FED HITLER ISIS sharia NWO satana

FED HITLER ISIS sharia NWO satana

04/23/2016,  土耳其  土耳其国会:口哨和嘲笑声音,反对亚美尼亚议员重提种族灭绝事件 议员裴澜 (Garo Paylan)
在谈到大屠杀的纪念日,要求调查亚美尼亚裔国会议员在1915年的遇害事件,他展示受害人的照片。在土耳其,谈到「亚美尼亚大屠杀」事件,可能意味着要被
囚三年处罚。
安卡拉(亚洲新闻)- 土耳其议员裴澜 (Garo  Paylan,
图一),是土耳其和亚美尼亚国会议员,属于人民民主党,是亲库尔德人政党。两天前,他在安卡拉的土耳其大国民议会上发表演说,以亚美尼亚语问好
(Parev TSEZ你好),这提醒各人有关亚美尼亚种族屠杀事件,在1915年4月24日开始,即101多年前发生,明天定为纪念日。
种族屠杀差点导致亚美尼亚人口灭绝,他们只有几个人「在剑下生还」,被驱逐到叙利亚和伊拉克的沙漠里,几乎全部被消灭。之后,第一次世界大战结束和奥斯曼
帝国战败后,少数幸存者重建他们的生活,构成了世界亚美尼亚侨民四散。
幸存者的孙子和曾孙 – 孤儿、寡妇,瘦骨嶙峋不似人形。他们今天在土耳其挣扎,对抗伪造历史和国家否定他们的状态。

事实上,土耳其政府拒绝承认亚美尼亚人的种族灭绝行动,这是欧盟和土耳其之间的紧张关系的根源之一,事件亦令它与教廷关系紧张。

土耳其法院,对于在公共场合提及亚美尼亚种族灭绝事件的被告, 判处三年徒刑。

土耳其亚美尼亚人、散居世界各地的亚美尼亚人,以及其他希望安卡拉承认「大恶」、灭绝事件的人,都在请求宽恕。

裴澜议员在国会上演说,呼吁政府成立委员会,侦查在1915年奥斯曼帝国多名亚美尼亚国会议员被杀事件,尽管他们的议员身份可获豁免权。

他强调每两个公民之中,有一个是亚美尼亚人或部分亚美尼亚血统的人,他说:「你们只是继续以战争为借口,去开脱杀人事件。」

裴澜说:「我们要说真话,亚美尼亚人和土耳其人之间真的有过战争。有些亚美尼亚人与俄罗斯人结成一伙。为什么指责全部人口?为什么消灭儿童、妇女、老人,
他们本是留在距离土耳其和俄国前线的几千公里地方?」

他指出:「我今天活在这里,因为有土耳其人邻居救了我的祖父,当时他是孩子时,让他躲在马拉蒂亚的家里。」

在这位基督徒议员的六分钟演说内,一些土耳其民族主义的国会议员试图要求裴澜闭咀。但他毫不气馁地在国议内展示了一些照片,是1915年大屠杀事件中被杀
害的人,包含他们的名字和居住地方(图二):

Krikor Zohrab (Istanbul),

Bedros Haladjian (Istanbul),

Nazaret Daghavarian (Sivas),

Garabed Pashaian (Sivas),

Ohannes Seringiulian (Erzurum),

Onnik Tersekian (Van),

Hampartsum Boyadjian (Kozan),

Vahan Papazian, Hagop Babikian (Tekirdag),

Karekin Pastermadjian (Erzurum),

Kegham Der Garabedian (Mush),

Hagop Boyadjian (Tekirdag), and

Artin Boshgezenian (Aleppo).

裴澜议员还简要地谈及每个种族屠杀案件中的细节,谈及每个人的悲惨命运。

这位亚美尼亚裔议员除了谴责谋杀国会议员的案件,还抨击许多街道、广场、学校和医院,都是以种族灭绝的侵略者来命名。事实上,一些侵略者获准葬在伊斯坦布
尔的一座小山陵墓上,被视为国家英雄。

他说:「你能想象去到德国,走在以希特拉而命名的大道之上吗?」

来自库尔德裔国会议员的掌声,覆盖土耳其民族主义议员的嘲笑,裴澜结束他的演辞,他用亚美尼亚语言说「Astvats irents hogin
lusavori」(愿天主光照他们的灵魂。」
03/11/2015  土耳其
埃尔多安获胜第二天对其作出批评的周刊遭到搜查
土耳其杂志《Nokta》在封面上刊登了总统照片,标题是《十一月二日星期一土耳其内战正式打响了》。不到两个月前,这家期刊曾经遭到了类似的待遇,也是
因为在封面上发表了埃尔多安照片并进行批评。昨天,白宫表示对土耳其批评政府的媒体和记者遭到“威胁”感到“十分担心”
05/05/2014  土耳其
圣索菲亚改做清真寺:正式向议会提出议案、庆祝收复君士坦丁堡和埃尔多安上台
土耳其执政党正义与发展党意在重新赢得穆斯林选民选票、埃尔多安出任土耳其总统的计划逐渐浮出水面。君士坦丁堡宗主教公署抵制以开放查尔基神学院作为交换
条件。西方所思所想主要是输油管线;土耳其境内无人敢公开发表批评意见
04/06/2013  土耳其
罢工示威继续、埃尔多安否认上演土耳其之春
死亡人数增至三名。连日来的冲突中,伊斯坦布尔一千多人、安卡拉七百多人受伤。首都的警民冲突仍在继续,并向示威者投掷催泪弹。埃尔多安强调其政府所做的
才是”土耳其之春”;示威者要求其辞职
04/12/2012  土耳其 – 叙利亚
土耳其导弹和美国威胁联手防范叙利亚使用化学武器
安卡拉要求北约部署爱国者导弹;奥巴马警告大马士革不要犯使用化学武器这样”灾难性的错误”。但叙利亚继续重申不会对自己的同胞使用化学武器。联合国和欧
盟将驻大马士革人员减少到最低,撤走所有非必要人员。以色列要轰炸叙利亚化学武器库
31/12/2011  土耳其 – 塞浦路斯 – 埃及
塞浦路斯发现海洋天然气;土耳其和埃及推进
美国公司「诺贝尔能源」发现在塞浦路斯岛的东南面,有50000到80000亿立方米的天然气蕴藏。希腊塞人总统称之为「历史性」事件。与此同时,土耳其
开了绿灯给俄罗斯至意大利管道,把俄罗斯天然气输送到欧洲。
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
COME LE TROIE PUTTANE ABITANO E LAVORANO IN UN BORDELLO ROTHSCHILD BILDENBERG MOGHERINI? COSÌ TUTTI I TERRORISTI ISLAMICI ATTRAVERSANO LA TURCHIA SHARIA: TUTTI COME ANDASSERO AD UN RESORT! ERDOGAN È IL LORO PROTETTORE! 22/04/2016, SIRIA.. QUESTO DELITTO DELLA UE USA SHARIA GENDER DARWIN SODOMA MERKEL L’ANTICRISTO: GRIDA VENDETTA AL COSPETTO DI DIO, E IO GIURO CHE SARÀ ASCOLTANTO QUESTO GRIDO DEGLI INFELICI MARTIRI: DAL MALEDETTO PROFETA MAOMETTO AD OGGI, E IL SANGUE DEI MARTIRI CRISTIANI TUTTI, SARÀ VENDICATO: CON L’IRA DI DIO: CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA! ] [ Almeno 5mila jihadisti entrati in Siria dalla Turchia. Fra loro anche cinesi uiguri ] [ Si prepara “una grande battaglia” attorno ad Aleppo. Ankara permette il transito di armi e reclute. L’Arabia saudita blocca i dialoghi di pace. Per la popolazione dei villaggi vicini ad Aleppo vi è solo la fuga.

Damasco (AsiaNews) –  Il Primo ministro siriano Wael Al Halki (v. foto) ha confermato le indiscrezioni che circolavano da giorni circa l’arrivo la settimana scorsa di “5mila jihadisti” entrati dalla Turchia ed inviati a Idlib e nella periferia di Aleppo.
In un colloquio avuto con l’agenzia di stampa russa Sputnik, il premier ha accusato “la Turchia, l’Arabia Saudita, il Qatar, la Francia e la Gran Bretagna” di “non volere affatto vedere una soluzione politica per la Siria”, sostenendo invece una soluzione militare. Anche il Ministro degli esteri siriano Walid Al Mualem ha dichiarato che esistono molti Paesi che continuano ancora adesso a fornire ai combattenti islamici “armi sofisticate e moderne” citando in modo esplicito “la Turchia”. Walid Al Mualem ha informato l’inviato speciale cinese in visita ufficiale a Damasco, che la Siria “continuerà a combattere i gruppi terroristici che alcuni Paesi continuano a sostenere facilitando il loro transito e passaggio (da e verso la Siria) e dando loro armi sofisticate e moderne”. Mualem ha aggiunto che è ormai imperativa una presa di posizione internazionale per far rispettare “le Risoluzioni emanate dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu”. “’L’invio” di nuovi combattenti entrati dalla Turchia è stato denunciato anche dal rappresentante permanente della Siria all’Onu, Husam Eddin Ala, il quale ha parlato di “centinaia di armati entrati dalla Turchia in territori siriani”, rivelando inoltre che l’Arabia Saudita “continua a esercitare forti pressioni nei confronti dei membri della delegazione della conferenza di Riyadh per rigettare qualsiasi accordo”. Un cittadino siriano cristiano dell’hinterland sud occidentale di Aleppo – che vuole rimanere anonimo – afferma ad AsiaNews che in effetti “sono in corso dispiegamenti di un numero elevato di combattenti jihadisti del Partito islamico turkmeno, che hanno ricevuto munizioni ed armi dal Fronte di Al Nusra e dai Soldati di Al Aqsa composto da siriani e da altre nazionalità, mentre vengono intraprese sistemazioni logistiche e si preparano nuove postazioni con sacchetti di sabbia”. La fonte aggiunge che, negli ultimi giorni, si sono visti centinaia di combattenti “con sembianze asiatiche, entrati a far parte del Partito islamico turkmeno e che parlano cinese fra di loro”. Si ritiene siano “turchi uiguri cinesi che continuano ad arrivare dalla Turchia”, mentre gli Ahrar el Sham si sono stanziati non più in prima linea ma nelle retrovie”. Nel villaggio di Al Bawabiya (a sud ovest di Aleppo, a due chilometri dall’autostrada Aleppo – Damasco, dove i nuovi jihadisti del Partito islamico turkmeno hanno stanziato il loro quartiere generale), gli abitanti sono in preda al terrore per l’ arrivo dei combattenti turchi uiguri “i quali hanno occupato le case abbandonate”. “Sanno – continua la fonte – che si sta preparando una grande battaglia”. Agli abitanti restano solo due scelte: “o unirsi ai combattenti – per forza e per sopravvivere – o fuggire in fretta: opporsi a questi uomini armati è impossibile”. (PB)
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
GLI ISLAMICI, SHARIA CULTO NAZISMO GENOCIDIO, DEVONO ESSERE TRATTATI TUTTI ALLA STESSA MANIERA! 22/04/2016 – ISRAELE – PALESTINA. Israele: L’attacco al bus, opera di un palestinese 19enne membro di Hamas, Secondo la polizia dietro l’attacco vi sarebbe il giovane Abdul Hamid Abu Srour, originario di Betlemme, unica vittima dell’esplosione. Egli è deceduto nella notte del 20 aprile per le gravi ferite riportate. Il gruppo estremista conferma che il ragazzo era un proprio membro ma nega (di nuovo) un coinvolgimento diretto.
PENIS
PENIS3 mesi fa
stop spamming bullshit
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana3 mesi fa
+HOTHING where spamming, my comment are unique, original, all invented by me… but you who you has invented? Salman?
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana3 mesi fa
+HOTHING the price of oil is now at $ 40, but you can always buy it unless from saudi arabia
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
Pubblicato il 21 apr 2016. https://youtu.be/p7bf4RK9Uvg ] GLI USA PRIMA CHIAMANO SULLA VIA DEL DELITTO I LORO CRIMINALI E POI, LI BUTTANO COME TROIE AI CANI PER FARLI SBRANARE! ] Giulietto Chiesa: Negli USA si riapre il caso 11 settembre. PandoraTV ]L’ex senatore Bob Graham, in una recente intervista alla rete CBS, ha dichiarato :”Credo che sia impossibile che 19 persone, la maggior parte dei quali non parlava inglese, non era mai stata negli USA e non aveva un’educazione superiore, potesse portare a termine una tale operazione senza un qualche aiuto dall’interno degli Stati Uniti.”
allChristianMartyrs
allChristianMartyrs6 giorni fa
QUESTI PRONIPOTI DI MAOMETTO LA BESTIA, VOGLIONO PORTARE A TERMINE IL GENOCIDIO DEGLI ARMENI, CHE IL NONNO SHARIA DI ERDOGAN: IL BOIA NAZISTA TERRORISTA ISLAMICO: AVEVA INIZIATO! Armenia smentisce Azerbaigian su distruzione proprio tank nel Nagorno-Karabakh
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
bisogna denunciare INDIA E MODI per stregoneria, al tribunale internazionale dei diritti umani! adesso andranno migliaia di persone a tagliarsi di tutto! e dopo la amputazione andranno ad uccidere più cristiani! MA LA COLPA DI AVERE PORTATO L’INDUISMO A SATANA NON È UNA COLPA DI GANDHI, OVVIAMENTE! PERCHÈ GANDHI SI STA RIVOLTANDO NELLA TOMBA! 21/04/2016 – INDIA. Chhattisgarh, una bambina di 11 anni si mozza la lingua e la offre al dio Shiva. L’incidente è avvenuto il 19 aprile nel villaggio di Sangeetarai. La piccola ha perso conoscenza ma poi ha continuato a pregare. Al momento è ancora seduta di fronte alla statua della divinità e si rifiuta di tornare a casa. Il gesto sta attirando una folla di curiosi. Il distretto le ha affiancato un medico per monitorare le condizioni di salute.
MARTIRI CRISTIANI
MARTIRI CRISTIANI1 settimana fa
tutti gli alleati di USA UE NATO ] [ Mauritania, condannato a morte un blogger perché ha citato Maometto. Un blogger mauritano di 31 anni in un post in internet ha citato Maometto e criticato la società del suo Paese, per questo è stato accusato di apostasia e condannato a morte ] POI, ISRAELE E RUSSIA SONO ANORMALI
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
#US #Vice #President #Joe #Biden] you were not born yet, and I already know your nature in Satan! [ More Palestinians will BE terrorism? most will find themselves with a boundary STATE: in #Siria if, 1. You want to legalize terrorism, or, 2. You say that: every terrorist act of war, does not exist PENALTY, there can be no territorial result that can be imparted as penalty! THEN IF YOU ARE CONSISTENT, YOU MUST CANCEL THE CRIMINAL CODE!
====
#US #Vice #President #Joe #Biden ] tu non eri nato ancora, ed io già conoscevo la tua natura in satana! [ più i palestinesi faranno il terrorismo? più si troveranno con un confine in #Siria, se, 1. tu vuoi legalizzare il terrorismo, o se, 2. tu dici che: ad ogni azione terroristica di guerra, non esiste, non può esistere una conseguenza territoriale che può essere impartita! ALLORA SE TU SEI COERENTE, TU DEVI ANNULLARE IL CODICE PENALE!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
MUSULMANI, MIGRANTI E LE LORO FUTURE GENERAZIONI, certo, NON AVREBBERO UN RAPPORTO CON IL TERRORISMO, SE, LA LEGA ARABA NON FOSSE UNA ORGANIZZAZIONE TERRORISTICA SHARIA: anche se un afflusso di migranti musulmani snaturerebbe la nostra compagine sociale? IO NON SONO PREOCCUPATO PER QUESTO! ] [ Renzi alla CNN: nessun legame tra terrorismo e immigrazione 24.04.2016(URL abbreviato 88107. Molti terroristi che hanno compiuto gli attacchi in Europa sono cresciuti nella UE, ha rilevato il premier italiano Matteo Renzi. Il terrorismo e l’afflusso di profughi in Europa non sono legati tra di loro, ha dichiarato il capo del governo italiano Matteo Renzi oggi in un’intervista alla CNN.
“Non c’è alcun legame tra immigrazione e terrorismo”, — ha detto. Secondo lui, “molti terroristi sono cresciuti nel quartiere Molenbeek di Bruxelles, pertanto è un problema per l’Europa.” Renzi ha esortato a dare una risposta a questa situazione, riformando “il sistema dell’istruzione, il sistema della cultura e della sicurezza”. “Dobbiamo iniziare dall’istruzione,” — ha detto. http://it.sputniknews.com/politica/20160424/2543424/profughi-UE-Bruxelles-istruzione.html#ixzz46lYjrdPd
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
VOI STATE BUTTANDO BENZINA SUL FUOCO: IN MODO DELIBERATO! con un tasso di disoccupazione al SUD che è pari al 50%, non potete inondarci di migranti, se già prima non riuscivate a tutelare l’ordine pubblico, perché non riuscivate a strappare il controllo del territorio alla nostra criminalità, VOI STATE BUTTANDO BENZINA SUL FUOCO! 5-04-2016 Sangue da terrazzo, anziano trovato morto. Dopo l’allarme dato dai vicini che hanno visto sangue sul terrazzo di una coppia di anziani a Pisa, polizia e vigili del fuoco, insieme al personale del 118, sono intervenuti nell’abitazione e hanno trovato il marito privo di vita e la moglie ferita gravemENTE….
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
se c’é un assassino: BUGIARDO IPOCRITA, che gira il mondo come un coglione: quello è Il presidente Barack Obama, che LO SANNO TUTTI CHE NON POTREBBE ESISTERE LA GALASSIA JIHADISTA: SE LORO NON LA FINANZIASSERO, E NON LE DESSERO ARMI, E LA ADEGUATA COPERTURA IDEOLOGICA SHARIA ] [ vertice del Consiglio di Cooperazione del Golfo che comprende i leader di: USA, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Kuwait, Oman e Bahrain. Come anticipato dalla Casa Bianca, Obama intende approfondire il coinvolgimento degli alleati del Golfo nella lotta contro lo Stato Islamico, le guerre in Siria e Yemen e più in generale le strategie comuni per combattere terrorismo.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
CONSUMISMO E MATERIALISMO, non hanno una visione mistica, sono la anticamera della disperazione! Atei SVUOTANO DI: spiritualità, VALORE, e annullano la SACRALITÀ DELLA VITA UMANA: quindi fanno diventare il cittadino come lo schiavo dello STATO, mentre è il contrario che dovrebbe essere, E, quindi gli atei APRONO AL NICHILISMO E ALLA ANARCHIA COME A OGNI LEGALIZZAZIONE di: PERVERSIONE SESSUALE! COSÌ SI PAGANO LE TASSE, ma si distrugge comunque il welfare: lo Stato sociale crolla e quindi pur pagando le tasse, poi, si deve pagare ogni altro servizio COMUNQUE, ed è questo, che, porta i poveri a diventare disperati!
Da questo punto di vista: ideologico, politico e sociale: l’ATEO è il criminale: perché porterà alla bestializzazione, ed alla distruzione il valore della vita umana! IL RICCO DIVIENE IL PADRONE DEI POVERI! L’ateo potrebbe riscattare se stesso, se lui fosse il portatore di un valore spirituale e universale, ma, dal collasso morale, ideologico ed economico, dell’Occidente, noi possiamo constare che, lui l’ateo ha fallito, lui non c’è riuscito! LA BIBBIA DICE CHE L’ATEO È L’EMPIO PER ECCELLENZA
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
ma voi, con quale cretino voi, voi credete voi di stare a parlare? TU NON PUOI ANNUNCIARE IL GENOCIDIO DEL POPOLO DEGLI ISRAELIANI, E FARE UN ATTACCO MILITARE A TRADIMENTO, E POI, TU PERDI LA GUERRA E DICI: “NON È SUCCESSO NIENTE, NOI ABBIAMO SCHERZATO!” IO RIVENDICO TUTTO IL DESERTO SAUDITA E TUTTO IL DESERTO EGIZIANO: ADESSO! ] [ US: Golan Not Part of Israel. The U.S. State Department also said that the American position on the Golan Heights has not changed, and that it does not recognize the territory as part of Israel. Following Netanyahu’s comments, Syrian Deputy Foreign Minister Faisal al-Mekdad said his country would “retake the Golan Heights by any means necessary, including using military force.” According to recent reports, a negotiated deal on the Syrian civil war that is being worked on by world powers would declare the Golan Heights as Syrian territory. Israel gained control of the strategically important Golan Heights during the 1967 Six Day War. After Israel briefly lost territory during the 1973 Yom Kippur War, Israel and Syria established a United Nations-monitored ceasefire line in the region, with Israel taking the western two-thirds of the territory. Amid the ongoing Syrian civil war, the territory continues to play a strategic role for Israel. Iran, Hezbollah, and the Islamic State terror group all have a presence in Syrian territory near the Israeli border. By: JNS.org
Stati Uniti: Golan Non da parte di Israele. Il Dipartimento di Stato americano ha anche detto che la posizione americana sulle alture del Golan non è cambiata, e che non riconosce il territorio come parte di Israele. In seguito alle osservazioni di Netanyahu, siriano vice ministro degli Esteri Faisal al-Mekdad ha detto che il suo paese avrebbe “riconquistare le alture del Golan con ogni mezzo necessario, compreso l’uso della forza militare.” Secondo i rapporti recenti, un accordo negoziato sulla guerra civile siriana che è in lavorazione dal mondo potenze avrebbero dichiarare le alture del Golan come territorio siriano. Israele acquisito il controllo della importanza strategica alture del Golan nel corso del 1967 Guerra dei sei giorni. Dopo Israele brevemente perso territorio durante la guerra dello Yom Kippur 1973, Israele e la Siria ha stabilito una linea di cessate il fuoco delle Nazioni Unite monitorati nella regione, con Israele prendendo i due terzi occidentali del territorio. In mezzo alla guerra civile siriana in corso, sul territorio continua a svolgere un ruolo strategico per Israele. Iran, Hezbollah, e il gruppo terroristico Stato Islamico tutti hanno una presenza nel territorio siriano vicino al confine con Israele.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
really, nazism sharia. allah akbar: genocide against human mankind, ie, The Arab League (che: 1. ha espulso la Siria, ed, 2. ha aggredito il popolo siriano: con il terrorismo; 3. per realizzare un genocidio: 4. che senza la Russia, oggi la Siria non esisterebbe più? 5. QUESTI DEMONI OSANO PARLARE DI DIriTTO INTERNAZIONALE, dopo che, 6. hanno permesso la secessione del Kosovo, pure! ) has denounced Israel’s “escalation” over control in the Golan Heights, while Germany and the United States also rejected Israeli claims on the strategic territory.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
Dershowitz Slams Biden Attack on Netanyahu as ‘Payback from White House’ … [ no! è TUTTO SBAGLIATO! NON CI PUÒ ESSERE UNA LOGICA RAZIONALE, NON ci PUÒ ESSERE EQUIVALENZA CON IL NAZISMO! QUINDI, non ci può essere stabilità psicologica e politica, in ogni accordo con gli islamici, perché tutti quelli che hanno fatto accordi con gli islamici, dalla comparsa del loro maledetto demoniaco profeta ad oggi? hanno tutti subito il genocidio, ed ora non possono più parlare! ] TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA OGGI STESSO, ed io posso farlo! [ “This was payback from the White House and Joe Biden was just dead wrong,” said Dershowitz. “Netanyahu has offered over and over again to sit down without preconditions and negotiate peace. To create moral equivalence between Netanyahu and Abbas is to create a false equivalence.” According to Dershowitz, Biden’s omission of the Palestinians’ long-standing practice of rejecting Israeli peace offers only serves to fuel the flames of criticism against Israel. In 2008, when then Israeli Prime Minister Ehud Olmert “offered the Palestinians everything, Abbas did not respond,” Dershowitz said. “Why didn’t Joe Biden mention that? Ninety percent of the responsibility lies on Abbas, and to create a false moral equivalence is to play into the double standard directed against Israel.” Biden’s remarks came hours after a terror attack on a Jerusalem bus that injured 21.
Dershowitz Slam Attacco Biden su Netanyahu come ‘Payback dalla Casa Bianca’ …
“Questa è stata recupero dalla Casa Bianca e Joe Biden era sbagliato solo morti”, ha detto Dershowitz. “Netanyahu ha offerto più e più volte di sedersi senza precondizioni e negoziare la pace. Per creare l’equivalenza morale tra Netanyahu e Abbas è quello di creare una falsa equivalenza “. Secondo Dershowitz, omissione di Biden di pratica di lunga data dei palestinesi di rifiutare di pace israelo offre serve solo ad alimentare le fiamme della critica nei confronti di Israele. Nel 2008, quando l’allora primo ministro israeliano Ehud Olmert “ha offerto il tutto palestinesi, Abbas non ha risposto”, ha detto Dershowitz. “Perché non Joe Biden parlare di questo? Il novanta per cento della responsabilità si trova sul Abbas, e per creare una falsa equivalenza morale è quello di giocare in doppia standard diretto contro Israele “. Le osservazioni di Biden è venuto ore dopo un attacco terroristico su un autobus a Gerusalemme che feriti 21.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
quest’uomo deve essere arrestato! la BCE fin’ora ha dato i soldi alle Banche (che fanno falso in bilancio e riciclaggio nei paradisi fiscali), ed invece, la BCE deve dare il reddito di cittadinanza a tutti i cittadini europei! BERLINO, 20 APR – “Stampare soldi non è una soluzione sostenibile”. Lo ha detto il vicecancelliere Sigmar Gabriel oggi a Berlino, presentando le stime di primavera. Gabriel ha anche sottolineato che “una banca centrale non può risolvere da sola” una crisi. “È sbagliato – ha spiegato – ritenere che la Bce sia il cuore dei problemi, ma è anche sbagliato ritenere che non si possa inquadrarla o criticarla”, la Bce “è giunta ai suoi limiti”.
lorenzoJHWH UniusREI
lorenzoJHWH UniusREI9 mesi fa
a tutti i #demoni #inferno: grazie ai vostri , #satanisti,  #traditori: assassini, massoni Bildenberg, ladra Merkel #troika, #creditori, usurai, #farisei salafiti sharia, islamici OCI, usurai farisei SpA Fmi: una sola sinagoga di satana NWO: per amore loro? “io ho preparato per voi: carne e sangue umana, un banchetto incredibile: venite a mangiare, e a bere le vostre vittime!” questo è genocidio USA, ERDOGAN SAUDITA SHARIA IN SIRIA: la più antica civiltà umanistica del Medio Oriente ] [ TUTTA LA DEMOCRAZIA massonica #ISIS SHARIA CHE SI VUOLE IMPORRE a: #ASSAD #GHEDDAFI #SADDAM, MA, CHE NON SI VUOLE IMPORRE ALLA #ARABIA #SAUDITA! [ infatti, non ci sono cristiani che possono essere sterminati in Arabia SAUDITA!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
il vero marito della MERKEL (la bestia di satana) è ERDOGAN il boia! ] [ Media Uk accusano la Turchia di “sparare ai profughi siriani” 20.04.2016( Le guardie di confine turche sparano contro i profughi in fuga dalla guerra civile in Siria, riportano i media.
“Otto siriani, per lo più donne e bambini, sono stati uccisi dalle guardie di frontiera turche mentre cercavano di lasciare la loro terra dilaniata dalla guerra. Il gruppo aveva cercato di oltrepassare il confine con la Turchia attraverso una strada di montagna usata dai contrabbandieri nella parte occidentale del confine, dove le truppe turche si sono opposte sparando all’impazzata contro di loro”, — scrive il “Times”. Secondo l’avvocato di Aleppo Abdmunem Kashkash, che ha varcato il confine illeso, “i turchi uccidono persone disarmate.”
“C’era una bambina con una ferita da arma da fuoco non abbiamo potuto fare di più per lei rispetto a quello fatto fino a quando non è calata la notte. Due anziani, un uomo e una donna, sono spariti. Probabilmente anche loro sono stati uccisi, “- ha detto l’avvocato.
Il giornale britannico scrive che i “crimini di domenica notte sono solo l’ultimo di una serie di episodi di violenza che da dicembre hanno provocato almeno una ventina di vittime: indicano un radicale cambiamento della politica di confine di Ankara”.
Correlati:
* 1. ONU chiede spiegazioni alla Turchia su presunte vittime tra profughi siriani al confine
* 2. Turchia, casi di violenza e tortura contro i profughi al confine con la Siria
http://it.sputniknews.com/mondo/20160420/2513995/crimine-donne-bambini-Siria.html#ixzz46MR0jY1S
lorenzoJHWH UniusREI
lorenzoJHWH UniusREI9 mesi fa
genocidio USA ERDOGAN SAUDITA SHARIA IN SIRIA ] TUTTA LA DEMOCRAZIA ISIS SHARIA CHE SI VUOLE IMPORRE AD ASSAD GHEDDAFI SADDAM, MA, CHE NON SI VUOLE IMPORRE ALLA ARABIA SAUDITA! [ 14 Wednesday Nov 2012. Posted by syrianfreepress in +All Articles, Complotti, Conspiracy,Cospirazioni, Cristiani, Free Syrian Army, Jihadists, Persecuzioni cristiani, Terror agents, Terrorisme, Terrorist attack, Terrorists,Terrorists Gangs. Tags Aleppo, Cristiani,Cristiani in Siria, Deir Ezzor, Fadi Haddad,Ibrahim Nasir,Persecuzioni cristiani siriani, Siria, Syria,SyrianFreePress, Terror Agents, Terrorism,Terrorisme, Terrorist attack, Terrorists,Terrorists Gangs, Video,War Strategy
* Alla presidenza della falsa opposizione siriana è stato messo un cristiano, per cui valgono le parole del Cristo: “Sepolcri imbiancati, belli di fuori, ma pieni di ossa di morti e putridume dentro”
Perchè si sa che al comando e a dirigere le operazioni terroristiche della cosiddetta “opposizione siriana” ci sono sempre i soliti mercenari jihadisti islamici, che vogliono la cancellazione di ogni altra identità, in special modo quella cristiana.
Riportiamo di seguito alcune segnalazioni, tra le tante, delle persecuzioni e attacchi alla comunità cristiana siriana, una delle più numerose, antiche e tradizionalmente riconosciute in Siria, da sempre considerate da tutti, istituzioni e popolo, allo stesso livello di ogni altra denominazione religiosa ed etnica nazionale. Oggi invece queste comunità sono, come in Palestina sotto la occupazione sionista, a rischio di estinzione.
E se manca il sale della terra, tutto diventa insipido…se non peggio.
…Parrebbe proprio che a tirare le fila ci sia la stessa mano…
(SyrianFreePress.net Network Editor)
#RAPPORTO DI ALCUNE TRA LE PERSECUZIONI AI CRISTIANI IN SIRIA DA PARTE DEI JIHADISTI FINAZIATI DA USA-SAUDI-QATAR
Distrutta con esplosivo storica chiesa di Aleppo
Aleppo – La storica chiesa evangelica araba di Aleppo, nel quartiere di Jdeideh (nella città vecchia), è stata minata con esplosivo e fatta saltare in aria “da uomini armati, per puro odio settario”: è quanto afferma, in una dichiarazione inviata all’Agenzia Fides, il Pastore Ibrahim Nasir, leader spirituale della Chiesa Evangelica araba in Aleppo, riferendo dell’esplosione avvenuta due giorni fa.
Il rev. Ibrahim Nasir esprime “amarezza e tristezza di tutti i cittadini siriani” per un atto che rende i cristiani “inconsolabili”. Il messaggio inviato a Fides recita: “Oggi annunciamo la distruzione della Chiesa Evangelica araba, prima Chiesa martire. Oggi la Moschea degli Omayyadi di Aleppo e la Chiesa Evangelica di Aleppo sono riunite in un abbraccio di dolore, come erano abbracciate, fin dal 1848, nel culto di Dio e nel servizio all’uomo. Oggi è il giorno in cui gridiamo a Cristo per dire: mio Dio, perdona loro,perché non sanno quello che fanno”.
Nella tragedia che vive il popolo siriano, prosegue il leader, “ogni chiesa, ogni moschea è un rifugio per tutti coloro che sono stati costretti a fuggire dalle loro case”. E afferma: “Supereremo il nostro dolore e ricostruiremo il nostro paese, la nostra chiesa, la nostra moschea e la nostra umanità”.
Il testo conclude: “Ci aggrappiamo con fede alle parole del nostro Signore Gesù Cristo: Vi lascio la mia pace, vi do la mia pace, non come la dà il mondo”, ringraziando “tutti coloro che hanno espresso solidarietà” e pregando Dio “di effondere su tutti i siriani lo spirito di amore”. (PA) (Agenzia Fides 9/11/2012) #piaga dei sequestri, oltre 1.700, nel conflitto siriano: appello di un reporter americano. Beirut – Austin Tice, reporter americano rapito in Siria il 13 agosto scorso, collaboratore del “Washington Post” e del gruppo “McClatchy Newspapers”, è una delle vittime più celebri, ma la piaga dei sequestri nel conflitto siriano ha fatto attualmente almeno 1.753 vittime, quasi tutti civili. I rapimenti sono utilizzati da gruppi armati presenti nella galassia dell’opposizione siriana o da gruppi infiltrati, per ottenere riscatti, per vendette, o per lo scambio di prigionieri.
Il giornalista americano Austin Tice, 31 anni, viene da una famiglia cattolica che oggi è giunta a Beirut: i suoi genitori, Marc e Deborah Tice, ferventi cattolici, lanciano un SOS e annunciano a Fides che nei prossimi giorni diffonderanno un appello ai rapitori per la liberazione di Austin. In un video diffuso su youtube il giornalista appare prelevato con la forza da militanti islamici al grido di “Allah è grande”. Fra le altre storie di sequestrati, segnalate a Fides, vi è quella dei due fratelli di p.Naïm Garbi, Rettore del Seminario greco-cattolico di Raboueh, rapiti dal loro villaggio di Dmeineh Sharkieh, vicino Qusayr, a giugno 2012.
Nel caso dei sette cristiani armeni rapiti da un gruppo armato nei giorni scorsi, mentre si recavano in autobus da Aleppo a Beirut (vedi Fides 6 e 8/11/2012), sembra che i rapitori abbiano chiesto, in cambio del loro rilascio, la liberazione di 150 fra soldati e militanti dell’opposizione siriana, fatti prigionieri dall’esercito regolare.
Secondo i comitati locali dell’iniziativa “Mussalaha” (“Riconciliazione”) – movimento popolare che raccoglie decine di famiglie e tribù siriane, di tutte le religioni – sommando tutti i casi avvenuti nelle aree di Damasco, Aleppo, Homs, Daraa, Deir Ezzor, oggi i sequestrati sono nel complesso 1.753, ma di continuo si segnalano nuovi casi.
Quello dei sequestri di civili “è un dramma umanitario che – affermano fonti nella Chiesa in Siria – dovrebbe attirare l’attenzione della comunità internazionale”. I civili vengono strumentalizzati dai gruppi armati o da gruppi jihadisti presenti sul terreno (secondo le ultime stime sarebbero oltre 2.000 gruppi): a causa della frammentazione di tali bande, della loro eterogenea provenienza e identità, della loro totale autonomia di operato, si diffondono disordini, banditismo, e tentativi di inquinare il conflitto siriano con settarismo e jihadismo. Alcuni dei sequestri, come nel caso di p. Fadi Haddad (vedi Fides 25/10/2012), finiscono in modo barbaro, con torture o decapitazione dei rapiti. (PA) (Agenzia Fides 9/11/2012)
#sforzi della Chiesa per liberare i cristiani sequestrati
Aleppo (Agenzia Fides) – C’è uno sforzo in atto della Chiesa per cercare di liberare dieci cristiani rapiti nei giorni scorsi da un gruppo armato, mentre erano a bordo di un autobus diretto da Aleppo a Beirut (vedi Fides 6/11/2012). Si tratta di sette armeni, come riferito da Fides, ai quali si aggiunge un’altra famiglia cristiana: Bechara Rabbat, sua moglie Mary Rose Saghirv e il loro figlio Giorgio. Come riferisce all’Agenzia Fides Mons. Youssef Anis Abi-Aad, Arcivescovo Maronita di Aleppo, i dieci sono stati rapiti nella zona di Sarakeb da uomini armati non identificati: “Siamo molto preoccupati. Non sappiamo chi li ha presi. Stiamo cercando di identificare i rapitori e di stabilire un contatto con loro. Il giovane Gesuita p. Murad Abi Seif e molte famiglie stanno lavorando per cercare di risolvere il caso”. “I rapiti sono persone innocenti e fuori da ogni logica di conflitto ma – nota l’Arcivescovo – fra i ribelli vi sono numerose fazioni e gruppi, il che complica le cose”.
L’emergenza-sequestri è solo un aspetto dell’opera di Mons. Anis Abi-Aad. In una situazione sempre più drammatica, l’Arcivescovo spende la maggior parte del suo tempo incontrando i rifugiati, confortando gli afflitti, provvedendo ai bisognosi. Da “Buon Pastore”, visita i centri per rifugiati e senzatetto, visita gli ospedali per “alleviare le sofferenze del popolo siriano, mostrando solidarietà a tutti, senza eccezioni: questa è la missione della Chiesa”. “Non facciamo distinzione tra cristiani e musulmani siriani – spiega in un messaggio inviato a Fides – ma il coordinamento di tutte le Chiese, di diverse confessioni, è molto impegnato per gli aiuti”. Le famiglie più ricche e benestanti di Aleppo, riferisce, si sono spostate in Libano o verso la costa, ma “più della metà della popolazione è ancora in città e si rifiuta di lasciare le proprie case, nonostante i combattimenti: per questo aumenta il numero delle vittime”. Come cristiani maroniti, aggiunge, “stiamo provvedendo a 450 persone, di diverse religioni e comunità, ospitate in due scuole della nostra comunità”. Scuole e moschee accolgono gli sfollati e offrono assistenza mentre “i padri gesuiti, con il contributo delle suore francescane, preparano oltre 6.000 pasti al giorno, che vengono distribuiti alle famiglie sfollate, accampate in diversi luoghi”. Il Vescovo nota la forte solidarietà fra i civili, “che piangono e soffrono”, e sottolinea che “in Siria non c’è un problema di settarismo”. “La nostra speranza e il nostro più grande desiderio – conclude – non può che essere la pace: per questo preghiamo intensamente”. (PA) (Agenzia Fides 8/11/2012)
#Villaggio cristiano di Ras el-Ain invaso da 1500 mercenari armati
Venerdì, 9 novembre 2012 – Apprendiamo ora, da persone attualmente in fuga, che il villaggio cristiano di Ras Al-Ain (22.000 ha.), situato alla frontiera turca, è stato occupato questa  mattina da 1500 mercenari armati di obbedienza wahabbita.
Alcune famiglie cristiane sono riuscite a fuggire verso Hassakeh, ma altre sono state prelevate. La Chiesa Siriaco-ortodossa del villaggio è stata saccheggiata e distrutta.
Inoltre ci giunge notizia che nel villaggio cristiano di Ghassanieh, a una  decina di chilometri da Jisr-el-Chougour, le case sono state evacuate a forza e sono ormai occupate dalle bande degli integralisti
http://www.leveilleurdeninive.com/p/special-syrie.html#raselainenvahi
traduzione OraProSiria – http://oraprosiria.blogspot.it/
*SyrianFreePress.net Network  http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/11/14/10681/
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
SE SI PUÒ DIMOSTRARE CHE IL DONO NON ERA VERAMENTE GRATUITO MA, MOTIVATO, CONDIZIONATO: DA PAURA, TIMORE, CONTINGENTI NECESSITÀ, POI, IL DIAMANTE DEVE RITORNARE ALL’INDIA ALTRIMENTI DEVE RIMANERE A UK! ] [ India rivuole diamante Koh-i-noor da Gb. New Delhi cambia idea, faremo ogni sforzo ma in modo amichevole
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
23/04/2016, #SATANA #ZOMBIES, È NORMALE CHE NON RIESCI A STARE AL PASSO, E TI MANCA IL FIATO: “TU SEI UN CADAVERE!” TURQUIA. Parlamento turco: chiflidos y reproches contra el diputado armenio que recuerda el genocidio. Garo Paylan recuerda el aniversario del genocidio pidiendo una investigación sobre el asesinato de algunos diputados armenios en 1915. Fueron expuestas sus fotos en el recinto de la Asamblea. En Turquía, hablar de “genocidio armenio” comporta una condena de hasta tres años de prisión. Ankara (AsiaNews)- Garo Paylan, dioputado de origen armenio del grupo parlamentario del partido popular democrático (filo-kurdo), inició su discurso en la Asamblea nacional turca (v.foto 1), pronunciando la palabra “Salve” en armenio (“Parev”), trayendo a la memoria del país el 101° aniversario del genocidio armenio, iniciado en 1915. Su discurso se realizó hace dos días en Ankara, estando próximos a la jornada que recuerda el genocidio armenio, fijada el 24 de abril. El genocidio causó el exterminio casi total de la población armenia, deportando hacia los desiertos sirios e iraquíes los pocos “restos de la espada”. Gracias a que finalizó la Primera guerra mundial y a la derrota del imperio otomano, los pocos sobrevivientes reconstruyeron la que hoy es la diáspora armenia en el mundo. Tal diáspora está compuesta por nietos y descendientes de aquellos sobrevivientes- huérfanos y viudas esqueléticos, casi sin semblanza humana- que todavía luchan para que Turquía detenga la falsificación histórica y su negacionismo de estado. Todavía hoy, de hecho, el gobierno se niega a reconocer el genocidio llevado a cabo contra los armenios, y ésta es una de las causas de tensión entre la Unión europea y Turquía,así  como también con la Santa Sede. Los tribunales turcos condenan hasta a tres años de cárcel a cualquiera que nombre al genocidio armenio en público. Los turcos de origen armenio, los armenios de la diáspora y muchos países del mundo piden a Ankara que reconozca el “Gran Mal” del exterminio y que pida perdón por ello. El diputado Garo Paylan pidió al gobierno que “inicie una investigación” relativa al “asesinato de los trece diputados armenios del parlamento turco en 1915”, asesinados con modalidades bárbaras por el sólo hecho de ser armenios, a pesar de tener inmunidad parlamentaria. “Uno de cada dos ciudadanos, en estas tierras, era armenio o bien armenio en parte”, recordó el diputado Garo Paylan. “Vosotros- continuó- tratáis de justificar los acontecimientos con la excusa de la guerra” “Admitamos que hubiese habido una guerra entre armenios y turcos” dijo Paylan, “admitamos por hipótesis que hubiese habido armenios que se pasaron al campo ruso. ¿Qué culpa tenía de ello la población entera? ¿Por qué exterminar a los niños, a mujeres, a ancianos en zonas lejanas, a miles de quilómetros de la frontera ruso- turca?”.
“Yo estoy aquí” recordó Garo Paylan “porque un vecino de casa turco quiso salvar, escondiéndolo en su casa en Malatya, a mi abuelo que en aquél entonces era un niño” Algunos nacionalistas turcos que estaban en el recinto trataron de tapar la intervención del diputado cristiano, que duró seis minutos. Pero él continuó y mostró, una a una, las fotos de los diputados otomanos armenios que fueron asesinados durante el genocidio de 1915 (v. foto 2): Krikor Zohrab, diputado por Estambul; Bedros Haladjian, diputado por Estambul; Nazaret Daghavarian, diputado por Sivas; Garabed Pashaian, diputado por Sivas, Ohannes Seringulian, diputado por Erzurum; Onnik Teresekian, diputado por Van; Hampartsum Boyadjian, diputado por Kozan; Vahan Papazian, diputado por Van; Hagop Babikian, diputado por Terkidg; Karekin Pasdermedjian, diputado por Erzurum; Kegham Der Garabedian, diputado por Mush; Hagop Boyadjian, diputado por Terkidag; Artin Boshgezenian, diputado por Alepo. De cada uno de ellos, dio breves detalles sobre sus trágicos destinos durante el Genocidio.
El diputado armenio condenó el hecho de que muchas calles, plazas, escuelas y hospitales estén dedicados a quienes perpetraron el Genocidio. “¿Se pueden imaginar- dijo- ir a Alemania y pasear por una calle dedicada a Adolf Hitler?”.
Paylan no dijo que, quienes llevaron a cabo el genocidio, tienen también un mausoleo sobre una colina de Estambul, donde están sepultados como héroes. Al final de su disertación, los silbidos de los turcos nacionalistas fueron cubiertos por un coro de aplausos de parte de los diputados kurdos, y Garo Paylan concluyó, tal como había iniciado, en lengua armenia, diciendo: “Azdvaz irentz Hokin Lusavore”, “Que Dios cubra de luz sus almas”. (PB).
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
#US #Vice #President #Joe #Biden #666 ] [ He said those policies were moving Israel toward a “one-state reality” — meaning a single state for Palestinians and Israelis in which eventually, Israeli Jews will no longer be the majority. “That reality is dangerous,” Biden added. [[really? so why you, just you, you’re bringing the Islamists to become a majority in Europe?]] + [[Then, it is not written anywhere, that, in one land may be no city status: for special autonomy: 100 different peoples! ]]

Ha detto che queste politiche si stavano muovendo verso Israele una “realtà un solo stato” – vale a dire un unico stato per i palestinesi e gli israeliani, in cui alla fine, gli ebrei israeliani non saranno più la maggioranza. “Che la realtà è pericoloso”, Biden ha aggiunto. [[ really? e allora perché voi, proprio voi, voi state portando gli islamici a diventare una maggioranza in Europa? ]] + [[ poi, non è scritto da nessuna parte, che, in una sola terra non possano esistere città stato: ad autonomia speciale: di 100 popoli diversi! ]]
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
this intervention of Biden, is schizophrenic! The whole world is falling in Islamic terrorism sharia, because the fault of Israel? He puts Israel on the same legal level of ARAB LEAGUE, and in this way can only get the genocide of Israelis, which is what consistently a priest of Satan as he must get! ] [ Biden Expresses ‘Overwhelming Frustration’ with Israel, Blames it for Failure to Achieve Peace. US Vice President Joe Biden acknowledged “overwhelming frustration” with Israel’s government, claiming Prime Minister Netanyahu has led Israel in the wrong direction, in an unusually sharp rebuke of America’s closest ally in the Middle East. Biden, in a speech to the extreme left-wing Jewish American J Street organization, offered a grim outlook for peace efforts, reflecting dim hopes for progress during the remainder of the Obama administration. Although he said Israelis and Palestinians shared blame for undermining trust and shirking responsibility, he was emphatic in his critique of Netanyahu’s government, suggesting his approach raised “profound questions” about how Israel could remain both Jewish and democratic. “I firmly believe that the actions that Israel’s government has taken over the past several years — the steady and systematic expansion of settlements, the legalization of outposts, land seizures — they’re moving us and more importantly they’re moving Israel in the wrong direction,” Biden said.
questo intervento di Biden, è schizofrenico! Tutto il mondo sta precipitando nel terrorismo islamico, perché la colpa è di ISRAELE? lui mette Israele sullo stesso piano giuridico della LEGA ARABA, ed in questo modo può ottenere soltanto il genocidio degli israeliani, che è quello che con coerenza un sacerdote di satana come lui deve ottenere! ] [ Biden esprime ‘frustrazione Travolgente’ con Israele, accusa per il mancato raggiungimento della pace. US vicepresidente Joe Biden ha riconosciuto “schiacciante frustrazione” con il governo di Israele, sostenendo il primo ministro Netanyahu ha condotto Israele nella direzione sbagliata, in un insolitamente brusco rimprovero del più stretto alleato degli Stati Uniti in Medio Oriente. Biden, in un discorso alla estrema sinistra organizzazione ebraica americana J Street, ha offerto una visione triste per gli sforzi di pace, che riflette le speranze dim per i progressi durante il resto dell’amministrazione Obama. Anche se ha detto che israeliani e palestinesi colpa condivisa per minare la fiducia e sottrarsi responsabilità, era enfatico nella sua critica del governo di Netanyahu, che suggerisce il suo approccio ha sollevato “domande profonde” su come Israele potrebbe rimanere sia ebraico e democratico. “Credo fermamente che le azioni che il governo di Israele ha preso nel corso degli ultimi anni – l’espansione costante e sistematico degli insediamenti, la legalizzazione degli avamposti, espropri – stanno spostando noi e soprattutto si muovono Israele dalla parte del torto direzione “, ha detto Biden.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
my JHWH holy ] [ più li maltratto i maledetti? e più godono! ] lascia godere la cicale: durano così poco i futili!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
CONTRO UN SOLDATO RUSSO? SONO DISPONIBILI 20 SOLDATI EUROPEI E 20 SOLDATI MUSULMANI, SENZA CONTARE GLI USA! HANNO UNA FORZA 40 VOLTE SUPERIORE, NON MI PIACE UN NEMICO CHE TI SFIDA ALLA GUERRA PERCHÉ HA FORZE 40VOLTE SUPERIORI! ] [ Portale americano rivela dettagli della supremazia militare della Russia sulla NATO. 24.04.2016(URL abbreviato18929151. Gli analisti statunitensi hanno individuato una serie di problemi che dovrebbe affrontare l’Alleanza Atlantica in caso di un ipotetico conflitto armato con il suo vicino orientale.
Il portale militare americano “War on the Rocks” ha fatto un confronto tra le forze armate della Russia e della NATO nell’ambito di una simulazione di un conflitto militare ipotetico: dalle analisi è emersa la superiorità delle forze russe per diversi fattori.
Gli autori dell’articolo, gli analisti del Centro di Ricerca “Rand Corporation” David A. Shlapak e Michael W. Johnson, sono giunti alla conclusione che militarmente la Russia è superiore agli Stati Uniti ed ai suoi alleati, non solo negli armamenti, ma anche nei numeri.
Shlapak e Johnson fanno riferimento ad una recente dichiarazione del comandante dello Stato Maggiore delle Forze Armate USA Mark Milley che, intervenendo alla commissione Difesa del Senato, ha riconosciuto che la Russia è superiore agli Stati Uniti per la capacità di colpire sulla distanza e per il numero di armi. “Sono precisi questi dati? Purtroppo, sì”, — affermano gli analisti americani. Per confermare i loro risultati, hanno simulato la situazione ipotetica, in cui la Russia attaccherebbe i Paesi Baltici. All’inizio di quest’anno il centro di analisi dove lavorano Shlapak e Johnson aveva già considerato questo scenario ipotetico. Allora la “Rand Corporation” aveva reso noti i risultati, in base a cui la Russia avrebbe potuto distruggere le forze della NATO nella regione del Baltico in 3 giorni. Anche in questa occasione gli analisti del centro giungono a conclusioni simili. In particolare sono convinti che le forze armate russe sono in grado “entro 10 giorni o giù di lì” di schierare 27 battaglioni pronti al combattimento. Si tratta di 30-50mila soldati. Allo stesso tempo le truppe russe sono dotate di veicoli blindati — carri armati, veicoli da combattimento di fanteria, etc — che non hanno eguali rispetto ai modelli occidentali. La NATO tenterebbe di opporsi con forze mal equipaggiate. Ma il numero non è l’unico problema, sottolineano gli analisti. Il fatto è che i cannoni russi e l’artiglieria colpiscono su distanze molto più lunghe rispetto ai loro analoghi presenti nell’arsenale degli Stati Uniti. Gli analisti riassumono tutto affermando: “allo stato attuale la NATO perde sulla Russia in termini di numero di truppe, capacità di fuoco sulla distanza, potenza degli armamenti e soffre di una serie di problemi complessi che peggiorano la situazione.” http://it.sputniknews.com/mondo/20160424/2543224/Baltico-difesa-esercito-guerra-USA-Occidente.html#ixzz46la2ZWry
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
everyone can judge how the US FED SPA 666, decided to Islamize, and disintegrate, and, to bleed of terrorism throughout Israel, and also, throughout EUROPE, why, where sharia has left survive with his genocide: the earlier peoples? Wherever you followed the US policy, everything became destruction and death, all that the US touch? then dies! ] [ Democratic candidate Bernie Sanders has sparked controversy for saying the US should be even-handed and mustn’t always say that Netanyahu is right. Biden also singled out Palestinian leaders, including Abbas, for declining to condemn acts of terrorism carried out against Israelis, in a nod to the seven-month wave of Palestinian terror attacks. He said of Monday’s bus bombing that wounded scores in Jerusalem that the US condemns “misguided cowards” who resort to violence. “No matter what legitimate disagreements the Palestinian people have with Israel, there is never justification for terrorism,” Biden said. “No leader should fail to condemn as terrorists those who commit such brutalities.” Biden’s tough talk about a key US partner reflected diminishing patience within the White House as President Barack Obama’s term nears an end, compounded by deep disagreements over Iran and a strained relationship between the leaders of both countries.

tutti possono giudicare come USA 666 SPA FED, hanno deciso di islamizzare, e disintegrare, e, fare sanguinare di terrorismo tutta ISRAELE ed anche, tutta EUROPA, perché, quale sharia ha lasciato sopravvivere al suo genocidio i popoli precedenti? Ovunque si è seguita la politica degli USA tutto si è trasformato in distruzione e morte, tutto quello che gli USA toccano? muore! ] [ candidato democratico Bernie Sanders ha scatenato polemiche per aver detto gli Stati Uniti dovrebbero essere imparziale e non bisogna dire sempre che Netanyahu ha ragione. Biden ha anche individuato i leader palestinesi, tra cui Abbas, per rifiutare di condannare gli atti di terrorismo effettuati contro gli israeliani, in un cenno al onda sette mesi di attacchi terroristici palestinesi. Ha detto che dei bombardamenti degli autobus di Lunedi che ha ferito i punteggi a Gerusalemme che gli Stati Uniti condanna “vigliacchi fuorviati” che ricorrono alla violenza. “Non importa quello disaccordi legittimo del popolo palestinese hanno con Israele, non c’è mai una giustificazione per il terrorismo”, ha detto Biden. “Nessun leader non dovesse condannare come terroristi coloro che commettono tali brutalità.” Parlare duro di Biden su un partner chiave degli Stati Uniti riflette diminuendo la pazienza all’interno della Casa Bianca come mandato del presidente Barack Obama si avvicina la fine, composto da profonde divergenze sull’Iran e un rapporto teso tra i leader di entrambi i paesi.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
ERDOGAN ISLAMICO DI GENOCIDIO ALLAH AKBAR CULTO SHARIA, CHE È UN REGIME COMPLETAMENTE SALAFITA NAZISTA! NOI SIAMO I SATANISTI MASSONI DELL’ANTICRISTO: DEGLI SCHIAVI SENZA SOVRANITÀ MONETARIA, QUINDI È TUTTO NORMALE ] [ Merkel, Erdogan e i “valori” europei. 20.04.2016 L’elenco dei giornalisti che “non piacciono” al premier turco sta diventando molto lungo, troppo lungo. ] [ [ Turchia: tribunale approva la chiusura del sito di Sputnik L’ultimo aggiunto è stato Tural Kerimov, capo redattore dell’edizione turca di Sputnik, che si è visto annullare il suo “pass”  come giornalista accreditato all’aeroporto Ataturk di Istanbul. Bloccato lui, bloccato anche il sito in lingua turca dell’agenzia Sputink. Per la verità sotto questo profilo la Turchia si comporta nello stesso modo in cui si sono già ripetutamente comportate le autorità delle repubbliche del Baltico, ma il caso di Ankara e, personalmente di Erdogan, sta diventando un “caso europeo” a tutti gli effetti. Il che lascia  pensare che Erdogan voglia incassare non solo i miliardi di euro che gli sono stati promessi da Angela Merkel, ma anche qualcosa di più: per esempio una promessa che lo lasceranno entrare in Europa dalla porta principale. Insomma vuole entrare con prepotenza, essere accettato così com’è. Per questo alza la posta e costringe la Germania a piegare ulteriormente le ginocchia. Difficile dire se gli riuscirà il giochetto. Angela Merkel potrebbe, tra non molto, trovarsi a leggere sondaggi d’opinione in calo, se continuasse ad allungare il guinzaglio al bulldog. Anche perché c’è già l’elenco dei giornalisti turchi di opposizione. Come Ekrem Dumanli, arrestato nel 2014, e Can Dundar, direttore di Chumhuriet, arrestato nel 2015, più giornalisti e giornaliste turchi e stranieri, spariti e uccisi in circostanze misteriose. Certo è che la sfida di Ankara si va facendo dura. Il cronista della tv pubblica tedesca ARD, Volker Schwenk, rimandato a casa con foglio di via obbligatorio dopo essere atterrato in Turchia, campeggia sul mainstream tedesco, ed europeo. Ma i fatti hanno una certa logica, visto che la Cancelliera aveva in sostanza dato ragione al suo collega turco nella causa da lui intentata contro un altro giornalista tedesco, Jan Boehmermann. Un cedimento doppiamente grave e significativo, perché in questo caso si trattava di satira. La quale è ancora meno (o dovrebbe esserlo) soggetta a sindacato  rispetto alla cronaca. La satira non è emendabile, né accorciabile, né modificabile. O c’è, o non c’è. La Cancelliera ha deciso che, nei confronti di Erdogan non si può fare satira. E ha concesso l’autorizzazione a procedere. Erdogan considera provocatoria la risoluzione europea sulla Turchia. Una cancelliera europea che “cancella” la libertà di espressione in Europa. Per giunta su una questione così delicata. Se la decisione di Angela Merkel dovesse diventare d’esempio, tutti i giornalisti e satirici europei che hanno preso di mira capi di Stato e di governo stranieri potrebbero essere incriminati e sottoposti a giudizio penale o amministrativo.
Se, per esempio, Vladimir Putin scegliesse di fare causa contro la sterminata canea di detrattori che hanno sferrato colpi “sotto la cintura” nei suoi riguardi, ci sarebbe un colossale ingorgo in tutti i tribunali europei.
So che il Presidente russo non lo farà, ma penso al nostro destino di giornalisti, che dovrebbero, per non incorrere in quei rischi, “depennare” dai loro computer i nomi dei leader stranieri, privando in tal modo i loro lettori dal gusto di vedere il re (e la regina) nudi.
http://it.sputniknews.com/opinioni/20160420/2519068/sputnik-tural-kerimov-censura-media.html#ixzz46NXOVEoU
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
cazzo ] Obama ha detto: “io ho sbagliato in LIBIA!” [ REALLY? E ALLORA PERCHÉ, LUI CONTINUA A SBAGLIARE IN SIRIA?
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
it is clear, if there is sharia (ideological genocide and practical stuffy), then, it could never exist an international law!
è chiaro, se esiste la sharia( genocidio ideologico e pratico soffocante), poi, non potrebbe mai esistere un diritto internazionale!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
Obama è quell’idiota, senza cervello, che, non si ricorda più, perché la FED ha ordinato la morte di Gheddafi! Gheddafi aveva il progetto di fare una Banca Africana INDIPENDENTE, che, avrebbe arricchito tutta l’AFRICA, mentre, i farisei sono i parassiti che vanno a succhiare anche il sangue dei bambini!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
Merkel heil ] [ and what international law GERMANY found in achieving a coup, with snipers CIA, in Maidan Kiev? this is the truth: “You are the sons of Hitler, Hitler is the grandson of Rothschild: that her grandmother’s maid, was impregnated by him!” e quale diritto internazionale la GERMANIA ha trovato nel realizzare, un golpe, con i cecchini della CIA a Maidan Kiev? questa è la verità: “voi siete i figli di Hitler, che Hitler è il nipote di Rothschild: che sua nonna cameriera, fu impregnata da lui!” German Foreign Ministry spokesman Martin Schaefer said it is “a basic principle of international law and the U.N. charter that no state can claim the right to annex another state’s territory just like that.” Il portavoce del ministero degli Esteri tedesco Martin Schaefer ha detto che è “un principio fondamentale del diritto internazionale e della Carta U.N. che nessuno Stato può rivendicare il diritto di annettersi il territorio di un altro stato proprio così.”
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
Erdogan ci farà rimpiangere Hitler: ma, mentre Hitler si è inventato il genocidio, Erdogan lo ha studiato da Maometto nel Corano: la increata parola del demonio! Grazie a USA e Arabia SAUDITA ha fatto il genocidio di molti popoli in Siria e Iraq, lui ha cancellato 2000 anni di cristianesimo con un colpo di spugna, ed ora ha deciso di fare il genocidio dei Curdi, poi, proseguirà con il genocidio degli armeni che i suoi stramorti di antenati hanno iniziato: e lui vuole completare! ] e poiché UE è l’ANTICRISTO a Sodoma? poi, va bene così! [ Russia, Lavrov accusa Ankara di pressioni per soluzione di forza nel Nagorno-Karabakh. 22.04.2016URL abbreviato536960 ] [ Le dichiarazioni della Turchia a sostegno dell’Azerbaigian sulla questione del Nagorno-Karabakh sono totalmente inaccettabili e sono di fatto un appello alla guerra, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. “Credo che le dichiarazioni fatte pervenire della leadership turca siano assolutamente inaccettabili per una semplice ragione: non erano un appello per la pace, ma per la guerra. Spingono per una risoluzione del conflitto con l’uso della forza”, — ha affermato in una conferenza stampa dopo l’incontro con il capo della diplomazia armena Eduard Nalbandian.
“Fondamentalmente contraddice la posizione del gruppo di Minsk dell’OSCE e la posizione della comunità internazionale. Ma purtroppo siamo abituati a questi funambolismi dell’attuale leadership turca,” — Lavrov ha aggiunto. La situazione nella regione caucasica del Nagorno-Karabakh è bruscamente peggiorata nella notte del 2 aprile. Ci sono stati degli scontri con l’uso di aviazione e artiglieria. Le parti in conflitto si sono accusate a vicenda di aver violato l’armistizio del 1994. Il 5 aprile è stato annunciato che l’Armenia e l’Azerbaigian hanno concordato un cessate il fuoco.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
ARABIA SAUDITA E LEGA ARABA HANNO DICHIARATO GUERRA A ISRAELE, PERCHÉ AVENDO GIÀ UCCISO ASSAD, ED AVENDO GIÀ SCONFITTO LA RUSSIA, QUINDI RIVENDICANO PER LORO TUTTA LA SIRIA! ] [ Israel’s cabinet held its weekly meeting in the Golan on Sunday to affirm the Jewish state’s sovereignty in the area. “Israel will never come down from the Golan Heights. In the 49 years Israel has controlled the Golan, it has been a place of peace and prosperity. Israel today is the solution, not the problem,” Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu said. On Monday, Arab League General-Secretary Nabil al-Arabia said Netanyahu’s comments marked “a new escalation that represents a brazen violation of international law.” At the same time, Germany’s Foreign Ministry on Monday said that Israel’s decision to unilaterally maintain control over the Golan Heights would violate international law.
gabinetto israeliano ha tenuto la sua riunione settimanale nel Golan di Domenica per affermare la sovranità dello stato ebraico nella zona. “Israele non verrà mai giù dalle alture del Golan. Nei 49 anni Israele ha controllato il Golan, è stato un luogo di pace e di prosperità. Israele oggi è la soluzione, non il problema “, ha detto il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Lunedi ‘, Lega Araba segretario generale Nabil al-Arabiya ha detto che i commenti di Netanyahu segnato “una nuova escalation che rappresenta una violazione sfacciata del diritto internazionale.” Allo stesso tempo, il Ministero degli Esteri della Germania il Lunedi ha detto che la decisione di Israele di mantenere unilateralmente il controllo sulla Golan violerebbe il diritto internazionale.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
#US #Vice #President #Joe #Biden # 666] [if I’ll treat you like a slut? you would you feel the pleasure of any sgualtrina! and this is why, I will not insult you!

#US #Vice #President #Joe #Biden #666 ] [ se io ti trattassi come una troia? tu proveresti il piacere della sgualtrina! e questo è il motivo per cui, io non ti insulterò!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
US, Joins Arabs in Rejecting Israeli Rule Over Strategic Golan Heights. [ YHWH our God will fight for us! your God protect you! ] OK, FAREMO una alleanza militare con la Russia se necessario! USA, si unisce arabi nel respingere il dominio israeliano corso strategiche alture del Golan.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
BIDEN IS HITLER SHARIA ] NOW [ as, UN defends: human rights, its values: human rights, the ARAB LEAGUE? So you are the tyrant, and we are all the oppressed peoples, that they will use every resource and every strategy to protect their own lives! In recent weeks, the Obama administration has left open the possibility that it could support or at least not block an anti-Israel UN resolution laying out parameters for a future peace deal, a possibility that Israel has railed against.

come ONU difende: i diritti umani, i suoi valori: nella LEGA ARABA? Quindi voi siete il Tiranno, e noi siamo i popoli oppressi, che, useranno ogni risorsa ed ogni strategia per proteggere la propria vita! .. Nelle ultime settimane, l’amministrazione Obama ha lasciato aperta la possibilità che si potrebbe sostenere o almeno non bloccare una risoluzione anti-Israele delle Nazioni Unite, che fissa i punti principali di un futuro accordo di pace, una possibilità che Israele ha inveito contro.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa (modificato)
#US #Vice #President #Joe #Biden #666] of course, IS THERE a will of the Jews, and the blessings prophecies: BIBLICAL, that want back their entire nation, and there is, also, the desire of the Palestinians (as every Islamic sharia) to want the whole planet earth! Because for a Muslim: to piss on head of Israeli jew, or, piss on ahead of all the peoples of the world? It is the same: 1. have the replacement theology, 2. without reciprocity, 3. without human rights, and, you are 322 “skull and bones” the priest of Satan: SPA FED NWO TALMUD, in the midst of all this! ] [ Biden, who met in March with both Netanyahu and Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas, said he came away from that trip discouraged about prospects for peace anytime soon. Still, he said it was the US obligation to guarantee Israel’s security and to “push them as hard as we can” toward a two-state solution despite “our sometimes overwhelming frustration with the Israeli government.” “There is at the moment no political will that I observed from either Israelis or Palestinians to go forward with serious negotiations,” Biden said.
===

ovviamente, ESISTE una volontà degli ebrei, e delle benedizioni profezie: bibliche di volere indietro, tutta la loro Nazione, ed esiste la volontà dei palestinesi ( come di ogni islamico sharia) di volere tutto il pianeta terra! Perché per un islamico: pisciare in testa a un ebreo israeliano, o pisciare in testa a tutti i popoli del mondo? è la stessa cosa: 1. hanno la teologia della sostituzione, 2. senza reciprocità, 3. senza diritti umani, e tu sei il sacerdote di satana in mezzo a tutto questo! ] [ Biden, che ha incontrato a marzo con sia Netanyahu e Autorità Palestinese (PA) capo Mahmoud Abbas, ha detto che è venuto via da quel viaggio scoraggiato circa le prospettive di pace in qualunque momento presto. Eppure, ha detto che era l’obbligo di garantire la sicurezza di Israele e di “spingerli duro come il possibile” verso una soluzione a due stati, nonostante “il nostro a volte schiacciante frustrazione con il governo israeliano.”
“Non vi è al momento alcuna volontà politica che ho osservato sia da israeliani o palestinesi di andare avanti con i negoziati seri”, ha detto Biden.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana1 settimana fa
ERDOGAN SULTANO SHARIA SALMAN CALIFFO: SHARIA SAUDI ARABIA KINGODM SATANA SHARIA ALLAH AKBAR: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI. Turquía, libertad religiosa, islam, genocidio armenio, Vaticano, Recep Tayyip Erdogan, kurdos ] [ 05/04/2016 TURQUÍA. Gracias a Erdogan, Turquía se encuentra al borde del abismo. El presidente turco no quiere recibir “lecciones de democracia” de nadie. Mientras tanto, en el país se detiene a periodistas, se acusa de terrorismo a los parlamentarios y académicos. Hasta hace pocos años, Erdogan parecía querer sumarse a la Unión Europea, manteniendo el respeto por los derechos humanos y las minorías religiosas. Ahora parece ir más bien rumbo a una cuasi-dictadura.

14/03/2016 TURQUIA. Aún no hay ninguna reivindicación del atentado de Ankara. El gobierno sospecha de los kurdos. Entre los ejecutores más probables están el grupo de los TAK, los Halcones alados por la libertad del Kurdistán, una rama incluso más radical que el PKK. Dudas acerca del rol geopolítico de Turquía  en el tablero medio-oriental. La gran popularidad de Erdogan.

17/03/2016 TURQUIA. Radicales kurdos reivindican el atentado de Ankara, pero Erdogan acusa al pacífico Demirtas. El atentado del 13 de marzo fue obra del TAK (Halcones de la libertad del Kurdistán). Una venganza contra “los 300 kurdos asesinados en Cizre” durante las operaciones de las fuerzas de seguridad. Fueron detenidos abogados kurdos y estudiantes universitarios. Erdogan pide al parlamento que cinco diputados kurdos sean despojados de la inmunidad parlamentaria, y los señala como “cómplices” del terrorismo.

21/03/2016 TURQUIA. El atentado de Estambul atribuido a los yihadistas. En el temor de nuevos ataques, cancelado el partido entre Galatarasy y Fenerbahce. Prohibidas las fiestas de Nouruz, el fin de Año kurdo. Israel recomienda  a sus connacionales que no vayan a Turquía. El terrorista sería un joven turco del Estado islámico que combatió en Siria. Detenidos otros cinco sospechosos.

26/02/2016. TURQUIA. Dos periodistas turcos liberados por decisión de la Corte constitucional. El director y el jefe de redacción de Cumhuriyet publicaron un reportaje sobre el tráfico de armas que el gobierno turco lleva adelante con los islamistas en Siria. Erdogan los amenazó con que “pagarían caro” por esto. Más de 30 periodistas continúan en prisión. Turquía, en los últimos puestos del mundo en lo que hace a libertad de expresión.
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
SE IL REFERENDUM NON PIACE AL NWO? POI, IL PARLAMENTO LO ANNULLA! SE QUESTO NON È IL NAZISMO POI È IL SATANISMO! 19.04.2016. Il parlamento dei Paesi Bassi ha respinto la mozione del Partito Socialista per l’annullamento della ratifica dell’accordo di associazione tra UE e Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20160419/2512952/olanda-annullamento-accordo-ucraina.html#ixzz46Ir6LkdG

UNIUS REI KING ISRAEL

lorenzojhwh

Israel
humanumgenus
Arutz Sheva TV
ShalomGerusalemme
UniusRei3

Senza categoria / , , , , ,

Informazioni su lorenzoJHWH Unius REI

drink your POISON, made by yourself, amen ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!

I commenti sono chiusi.