CRAZY Poroshenko will never return to the Soviet Union STALIN

CRAZY Poroshenko will never return to the Soviet Union STALIN im Yitzhak Kaduri Messiah 20:48 10.06.2017 | Poroshenko: “Ukraine will never return to the Soviet Union”] Erdogan seeks the crusaders: in the Masons and Satanists as Farisei Enlightened, Merkel LGBT Darwin monkeys, and Poroshenko has not yet noticed the USSR no longer exists and that there Kirill or Cyril is a Russian Orthodox bishop. He became Patriarch of Moscow and all Rus’ and Primate of the Russian Orthodox Church Poroshenko: “Ucraina non tornerà mai più nell’Unione Sovietica” ] Erdogan cerca i crociati: nei massoni e satanisti come Farisei Enlightened, Merkel LGBT Darwin le scimmie, e Poroshenko non si è accorto ancora la URSS non esiste più, e che li ci sono Kirill or Cyril is a Russian Orthodox bishop. He became Patriarch of Moscow and all Rus’ and Primate of the Russian Orthodox Church

SATANIST John McCain, 666 United States Senator, He ruined mental balance at CRAZY Poroshenko: Merkel Paravy Sector Bilderberg! ”

But, the SATANIST John McCain, he does not know yet, but, I, Unius REI, I have ruined the mental equilibrium of all the satanists on the planet!

ma, SATANIST John McCain, lui non lo sa, ancora, ma, io Unius REI io ho rovinato l’equilibrio mentale di tutti i satanisti del pianeta!
SATANIST John McCain United States Senator, lui ha rovinato l’equilibrio mentale a CRAZY Poroshenko: Merkel Paravy Sector Bilderberg!”

Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! SALMAN SAUDI ARABIA ] Only Unius REI: kingdom ISRAEL for Universal Brotherhood, can disable the lethal threat of Satanism of the New World Order! .. and my requests? They are not bad news!
soltanto Unius REI, può disattivare la minaccia letale del satanismo del Nuovo Ordine Mondiale! .. e le mie richieste? non sono notizie cattive!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom9
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Im Yitzhak Kaduri Messiah Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom 22:36 10.06.2017 | So as not to fall into pride of sin, King must be born: I am: ZAR Unius REI, I was born! You do not need to look for absolute power and be “czar”, the main thing is to properly dispose of those powers that already exist, Russian President Vladimir Putin said in an interview with US director Oliver Stone.

im Yitzhak Kaduri Messiah 22:36 10.06.2017 | per non cadere nel peccato di orgoglio, Re bisogna nascere: io: ZAR Unius REI, io vi sono nato! Non serve cercare il potere assoluto ed essere “zar”, la cosa principale è disporre giustamente di quei poteri che già esistono, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in un’intervista con il regista americano Oliver Stone.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom14
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Is a normal interception program. These news? They should not make any news! Also because it is obligatory now, for Russia, the courtesy visit! Only US buys fuel but, Russia has it for free!

è un normale programma di intercettazione. queste notizie? non dovrebbero fare notizia! Anche perché adesso è d’obbligo, per la Russia restiture la visita di cortesia! Soltanto che gli USA comprano il carburante e la Russia lo ha gratis!
not none Dramatic photos show Russian jet intercept US bombers
Russia says it escorted planes flying near its territory over Baltic Sea; US officials confirm ‘safe and professional’ behavior
Le foto drammatiche mostrano il jet russo intercettano gli attentatori americani
La Russia dice che ha accompagnato aerei che volano vicino al suo territorio sul Mar Baltico; I funzionari americani confermano il comportamento “sicuro e professionale”
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom22
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! my ISRAEL ] anche: Marine Le Pen, Putin Netanjahu Trump, anche loro sono di destra, ma questo non vuol dire che loro sono i fascisti!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom24
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! my ISRAEL ] tu sei fascista? il fatto che noi siamo di destra? questo non vuol dire che noi siamo i fascisti!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom36
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! sono stati i cecchini della CIA, che hanno ucciso 100 persone innocenti, e che hanno realizzato il GOLPE costituzionale a MAIDAN! Così la NATO come un infame assassino ha preso il controllo della Ucraina, ed ha iniziato a fare la repressione genocidio del popolo del Donbass con i nazisti pravy sector della MERKEL! L’attivista di Maidan Vladimir Venchak ha dichiarato che sulla folla in centro a Kiev arrivavano spari dall’hotel Ucraina, in cui si trovavano gli oppositori dell’allora presidente Viktor Yanukovych, scrive il portale Ukrainskie Novosti.Venchak lo ha dichiarato in un’udienza del processo contro le forze speciali dello Stato ucraino “Berkut”. L’attivista ha reso la sua versione dei fatti in qualità di testimone.Secondo il portale, il militante europeista aveva riportato 6 ferite durante gli eventi del 20 febbraio a Kiev.”La prima ferita l’ho subita sulla schiena. Ma non dalla parte occupata dalle forze di polizia, dove la minaccia era chiara, ma dall’hotel Ucraina. Anche dai video abbiamo visto che i proiettili arrivavano dall’hotel,”- ha detto Venchak.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom45
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Al-Thani, durante una visita in Russia per discutere della crisi, ha dichiarato: “Gli Stati Uniti vedono Hamas come un’organizzazione terroristica, ma al resto delle nazioni arabe è un legittimo movimento di resistenza. Non appoggiamo Hamas, sosteniamo il popolo palestinese ».
“Collaboriamo con l’Autorità palestinese,” ha detto, aggiungendo comunque che Doha ha visto la riconciliazione palestinese tra Hamas e la Fatah del PA come dovere. “La presenza di Hamas in Qatar non significa che c’è un sostegno per Hamas in Qatar. La presenza di Hamas è una rappresentazione politica del movimento di Hamas “.
Al-Thani ha osservato che la leadership del movimento “è attualmente in Palestina” e non è più nel suo paese, poiché Khaled Mashaal è stato sostituito da Gazan Ismail Haniyeh come capo dell’ufficio politico del gruppo.
Nonostante i media arabi di Al-Thani dichiarano che Qatar ha ordinato a diversi membri di Hamas di lasciare il suo territorio recentemente in risposta a pressioni esterne, tra cui Salah al-Arouri, il capo terrorismo che orchestrasse il rapimento e l’uccisione di tre ragazzi israeliani.
Hamas ha accolto con favore le dichiarazioni di Al-Thani con il portavoce Fawzi Barhoum dicendo che “hanno espresso il nobile carattere arabo” e il sostegno di Qatar “del popolo palestinese e della sua legittima resistenza”.
Al-Thani ha negato giovedì che il suo paese ha finanziato estremisti. Ha detto che Qatar, come nazione indipendente, aveva anche il diritto di sostenere gruppi come la Fratellanza Musulmana, nonostante il fatto che i suoi vicini abbiano bandito l’organizzazione islamista sunnita.
L’Arabia Saudita, l’Egitto, il Bahrein, gli Emirati Arabi Uniti e altri paesi hanno tagliato i rapporti diplomatici con il Qatar all’inizio di questa settimana e hanno tagliato il viaggio aereo, marittimo e terrestre alla nazione peninsulare.
La Russia ha convocato sabato per il dialogo tra il Qatar ei suoi vicini nel Golfo, promettendo aiuto nel mediare la crisi.
“Abbiamo osservato con preoccupazione la notizia di questa escalation”, ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov durante il suo incontro con Al-Thani a Mosca. “Non possiamo essere felici in una situazione in cui i rapporti tra i nostri partner stanno peggiorando. Siamo favorevoli a risolvere qualsiasi disaccordo attraverso … il dialogo “.
Con Doha sotto pressione per tagliare i legami con i gruppi islamici e Hamas a timore di una possibile perdita della sua principale fonte di sostegno internazionale, un alto funzionario di Hamas ha detto sabato che una delegazione guidata dal leader del gruppo Haniyeh avrebbe visitato l’Iran nel prossimo futuro.
Secondo il funzionario, Osama Hamdan, la delegazione visita anche diversi altri paesi, anche se non ha fornito dettagli, ha riferito il sito della newsletter Walla Walla.
Se il Qatar interrompe i legami, il risultato potrebbe essere disastroso per la Gaza governata da Hamas.
Il Qatar ha investito centinaia di milioni di dollari in strade, alloggi e un importante ospedale nel piccolo territorio. I suoi progetti infrastrutturali sono uno dei pochi creatori di posti di lavoro in un’economia assediata.
Una fonte di Hamas ha affermato a Sabato Israele che la leadership dell’organizzazione è stata anche interessata dalla crisi diplomatica del Qatar che avrebbe compromesso gli sforzi recenti per la riconciliazione tra l’organizzazione e il governo egiziano.
I due si erano trovati ad affrontare il sostegno di Hamas dalla Fratellanza Musulmana in Egitto, che furono tolti dal potere da parte dei militari.
Gaza già soffre di un blocco israeliano-egiziano – imposto per impedire al gruppo di importazione di armi – la miseria economica e la carenza elettrica cronica. Per Hamas, i soldi del Qatar che pompano nell’economia sono una vitalità vitale che rafforza la sua regola.
I legami più stretti tra Hamas e l’Iran non sono probabilmente da ridurre gli Stati del Golfo e l’Egitto. Uno dei principali fattori che guidano la crisi è il stretto legame di Qatar a Teheran e le paure di espandere l’influenza iraniana ulteriormente destabilizzando la regione.
Hamas ha espresso lo scossa di mercoledì sulla richiesta di Arabia Saudita che il Qatar finisca il suo sostegno.
L’Arabia Saudita ei suoi alleati hanno tagliato i legami con il Qatar il lunedì dopo aver accusato lo stato ricco di gas di sostenere l’estremismo in tutta la regione.
Martedì, il ministro degli esteri Saudita Adel al-Jubeir ha dichiarato che per ricostruire le relazioni, Doha deve tagliare il suo sostegno a gruppi “estremisti”, tra cui Hamas.
Ha detto che Hamas, che ha sostenuto il Qatar, che gestisce la Striscia di Gaza, “scaccia l’Autorità palestinese”.
In una dichiarazione sul suo sito web, Hamas ha dichiarato che la parte si è sentita “profondo rammarico e disapprovazione” alla dichiarazione saudita.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Al-Thani, during a visit to Russia to discuss the crisis, said: “The US sees Hamas as a terror organization, but to the rest of the Arab nations it is a legitimate resistance movement. We do not support Hamas, we support the Palestinian people.”
“We cooperate with the Palestinian Authority,” he said, adding however, that Doha saw Palestinian reconciliation between Hamas and the PA’s Fatah as a duty. “Hamas’s presence in Qatar doesn’t mean there’s support for Hamas in Qatar. Hamas’s presence is a political representation of the Hamas movement.”
Al-Thani noted that the movement’s leadership “is currently in Palestine” and no longer in his country, since Khaled Mashaal was replaced by Gazan Ismail Haniyeh as head of the group’s political bureau.
Despite Al-Thani statement’s Arab media has reported that Qatar ordered several senior Hamas members to leave its territory recently in response to outside pressure, including Salah al-Arouri, the terror chief who orchestrated the 2014 kidnapping and killing of three Israeli teens.
Hamas welcomed Al-Thani’s statements with spokesman Fawzi Barhoum saying they “expressed the noble Arab character” and Qatar’s support of “the Palestinian people and its legitimate resistance.”
Al-Thani on Thursday denied that his country funded extremists. He said Qatar, as an independent nation, also had the right to support groups like the Muslim Brotherhood, despite the fact that its neighbors outlawed the Sunni Islamist organization.
Saudi Arabia, Egypt, Bahrain, the United Arab Emirates and other countries severed diplomatic ties with Qatar earlier this week and cut off air, sea and land travel to the peninsular nation.
Russia called on Saturday for dialogue between Qatar and its neighbors in the Gulf, promising help in mediating the crisis.
“We have observed with concern the news of this escalation,” Russian Foreign Minister Sergei Lavrov said during his meeting with Al-Thani in Moscow. “We cannot be happy in a situation when the relations between our partners are worsening. We are in favor of resolving any disagreements through… dialogue.”
With Doha under pressure to cut ties with Islamist groups and Hamas fearing a possible loss of its main source of international support, a senior Hamas official said Saturday that a delegation headed by the group’s leader Haniyeh would visit Iran in the near future.
According to the official, Osama Hamdan, the delegation will visit several other countries as well, though he did not provide details, the Hebrew language Walla news site reported.
If Qatar does sever ties, the result could be disastrous for Hamas-ruled Gaza.
Qatar has invested hundreds of millions of dollars in roads, housing and a major hospital in the tiny territory. Its infrastructure projects are one of the few job-creators in a beleaguered economy.
A Hamas source told Israel Radio on Saturday that the organization’s leadership was also concerned the Qatari diplomatic crisis would harm recent efforts at reconciliation between the organization and the Egyptian government.
The two had been at loggerheads over Hamas support from the Muslim Brotherhood in Egypt, who were deposed from power by the military.
Gaza already suffers from an Israeli-Egyptian blockade — imposed to prevent the group from importing weaponry — economic misery and chronic electricity shortages. For Hamas, Qatar’s money pumping into the economy is a vital lifeline bolstering its rule.
Closer ties between Hamas and Iran are hardly likely to mollify the Gulf states and Egypt. One of the main factors driving the crisis is Qatar’s close ties to Tehran and fears of expanding Iranian influence further destabilizing the region.
Hamas expressed shock on Wednesday over Saudi Arabia’s demand that Qatar end its support.
Saudi Arabia and its allies cut off ties with Qatar on Monday after accusing the gas-rich state of supporting extremism across the region.
On Tuesday, Saudi Foreign Minister Adel al-Jubeir said that to rebuild relations, Doha must cut its support for “extremist” groups, including Hamas.
He said Qatar-supported Hamas, which runs the Gaza Strip, “undermines the Palestinian Authority.”
In a statement on its website, Hamas said the party felt “deep regret and disapproval” at the Saudi statement.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Qatari FM insists Hamas ‘a legitimate resistance movement’
Under pressure for its support of terrorists, Doha’s top diplomat claims it does not specifically back Gaza’s Islamist rulers but all Palestinians
as Qatar faces increasing pressure from its Arab neighbors to cut ties to jihadist groups, Qatari Foreign Minister Mohammed bin Abdulrahman Al-Thani insisted Saturday that Palestinian terror group Hamas is “a legitimate resistance movement.
Qatari FM insiste sul fatto che Hamas ‘un legittimo movimento di resistenza’
Sotto pressione per il suo sostegno ai terroristi, i principali diplomatici di Doha affermano che non appoggia specificamente i governanti islamisti di Gaza, ma tutti i palestinesi
Mentre il Qatar affronta una crescente pressione dei suoi vicini arabi per tagliare legami con gruppi jihadisti, il ministro degli esteri del Qatar Mohammed bin Abdulrahman Al-Thani ha insistito sabato che il gruppo terroristico palestinese Hamas è “un legittimo movimento di resistenza.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Between Germany and France: 30000 human sacrifices are made every year on Satan’s altar! (Eg Lucas 4 in Hell and TEA), to balance the security of the countries, that are in facing the Mediterranean (from the threat of Satanists), the Muslims, must give me freedom of religion, and the theocratic secular state, then , This alliance can be done!

tra Germania e Francia: sono fatti 30000 sacrifici umani, ogni anno, sull’altare di Satana! (es:. Lucas 4years in hell Ed. TEA), per bilanciare la sicurezza dei Paesi che si affacciano nel Mediterraneo (dalla minaccia dei satanisti), i Musulmani, mi devono dare la libertà di religione, e lo Stato laico teocratico, poi, questa alleanza si può fare!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Germany, Defense Minister in favor of a military alliance with France] this wicked: criminal choice [must be counterbalanced with a military alliance of all Mediterranean countries with Israel and Russia!

Germania, ministro Difesa a favore di un’alleanza militare con la Francia ] questa scellerata: scelta criminale [ deve essere controbilanciata con una alleanza militare di tutti i paesei del mediterraneo con Israele e Russia!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Saudi finances the US, only,
To have the right to be able to kill Christian martyrs all over the world! sauditi finanziano gli USA, soltanto,
per avere il diritto di poter uccidere i martiri cristiani in tutto il mondo!
Trump scandals no issue for Saudis, minister says. [ really? ] but, 1. Trump non ha scandali, lui è stato soltanto calunniato da OBAMA 666 cult CIA FED god owl JaBullOn!
1. Trump has no scandals, he was only slandered by OBAMA 666 cult owl!

Energy minister al-Falih hails US president’s ‘great leadership,’ says Saudi Arabia backs new American approach to region
Gli scandali di Trump non hanno alcun problema per Saudis, dice il ministro
Il ministro dell’Economia al-Falih accoglie la “grande leadership” del presidente americano, dice che l’Arabia Saudita sostiene il nuovo approccio americano alla regione
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! im Yitzhak Kaduri Messiah 20:48 10.06.2017 | Poroshenko: “Ukraine will never return to the Soviet Union”] Erdogan seeks the crusaders: in the Masons and Satanists as Farisei Enlightened, Merkel LGBT Darwin monkeys, and Poroshenko has not yet noticed the USSR no longer exists and that there Kirill or Cyril is a Russian Orthodox bishop. He became Patriarch of Moscow and all Rus’ and Primate of the Russian Orthodox Church Poroshenko: “Ucraina non tornerà mai più nell’Unione Sovietica” ] Erdogan cerca i crociati: nei massoni e satanisti come Farisei Enlightened, Merkel LGBT Darwin le scimmie, e Poroshenko non si è accorto ancora la URSS non esiste più, e che li ci sono Kirill or Cyril is a Russian Orthodox bishop. He became Patriarch of Moscow and all Rus’ and Primate of the Russian Orthodox Church
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Saudi Arabia (Horn shariah) and allies (All terrorist Nazis mahmetans ummah mecca caaba) hail Trump warning to Qatar,
Gulf states ignore a separate US call for them to ease their economic blockade
All the terrorist Nazi mahmetans ummah mecca caaba, they are hypocritical and fake, yes! but to hypocrisy and scam fiction? The Americans CIA 666 NATO Bilderberg regime nazi, are not Nobody dirty like them! anybody!

tutti i maomettani nazisti terroristi ummah mecca caaba, loro sono si ipocriti e finti, ma, a finzione ipocrisia e truffa? gli americani non li batte nessuno!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! I am already helping, from 8 years, so, in mode powerful: all the friends of the biblical Kingdom of Israel! Because the hope and power of Israel is in his prophecies! In fact, out of the Kingdom of the Bible? Israel has no meaning, nothing and no meaning, and in this sense: the Nazi Maomettans are right: that is why ISRAELE was born badly: as a Masonic society, without monetary sovereignty: that, this is the NWO satanism Bilderberg Obama 322 “Skull and bones” god owl, FED, etc..! Hence the Kingdom of Israel is the positive, and all the rest, is the contrary, it is the negative!
And this is powerful, I do not use the bible to attain my goals because I think in metaphysical mode: through, the rational setting of an agnostic mind

e questo è potente, io non uso la bibbia per raggiungere i miei scopi, perché io ragiono, in modalità metafisica: attraverso, la impostazione razionale di una mente agnostica
io sto già aiutando da 8anni, in modo potente: tutti gli amici del Regno biblico di ISRAELE! Perché la speranza, e la potenza di Israele è nelle sue profezie! infatti, fuori del Regno della Bibbia? Israele non ha un significato, nulla e nessuno hanno un significato, ed in questo dire: i maomettani nazisti hanno ragione: ecco perché ISRAELE è nato male: come una società massonica senza sovranità monetaria: che è il satanismo del NWO! QUINDI il Regno di Israele è il positivo, e tutto il resto, al contrario è il negativo!
Trump leans on family as Don Jr. comes out swinging for dad
To many on both sides of the political divide, Donald Jr. and Ivanka have been reasonable and more measured than their father
Trump si appoggia sulla famiglia come Don Jr. esce per oscillare per papà
A molti di entrambi i lati del divario politico, Donald Jr e Ivanka sono stati ragionevoli e più misurati del loro padre
http://www.timesofisrael.com/trump-leans-on-family-as-don-jr-comes-out-swinging-for-dad/
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Jerusalem Messiah Mahdi Yerushalayim Kingdom said: This is an Islamic criminal nazist shariah that has bored me for these last 30 years, but I’ve made a drastic and definitive decision! Israel has complained to the United Nations Security Council after a terrorist tunnel was discovered under two UN-led schools in the Gaza Strip, appealing to the world body to condemn Hamas and prevent its structures being exploited by terrorism ,
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! questa è una shariah criminale islamica storia patetica che, mi ha annoiato, per questi miei ultimi 30anni, ma io ho preso una decisione drastica e definitiva! Israele ha protestato al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite dopo che è stato scoperto un tunnel di terrorismo sotto due scuole a guida dell’ONU nella Striscia di Gaza, appellandosi all’organismo mondiale per condannare Hamas e impedire che le sue strutture venissero sfruttate dal terrorismo, ha dichiarato il ministero degli Esteri sabato L’ambasciatore di Israele alle Nazioni Unite Danny Danon ha presentato la lettera di protesta al segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres e al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite “. L’ultima constatazione conferma ancora una volta che la crudeltà di Hamas non conosce limiti, inclusi i pericoli per l’apprendimento e l’educazione Bambini come scudi umani “, ha scritto Danon. Il tunnel è stato scoperto dai lavoratori dell’Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e le Operazioni dei Rifugiati Palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) il 1 giugno, sotto due scuole del campo profughi di Maghazi nella Striscia di Gaza vicino al Città di Deir al-Balah “. Invito il Consiglio di Sicurezza a condannare con fermezza e inequivocabile Hamas e il suo ripetuto abuso di infrastrutture civili, D definire questo gruppo come un’organizzazione terroristica “, ha continuato Danon.” È di fondamentale importanza che il Consiglio garantisca che tutte le agenzie affiliate dell’ONU, e in particolare l’UNRWA, restino neutrali e salvaguardate dagli abusi da parte delle organizzazioni terroristiche “. Due e tre metri sotto la metropolitana, passano sotto la scuola elementare dei Maghazi A & B e la scuola dei ragazzi preparatori di Maghazi ed è stata costruita sia verso ovest che nell’estensione palestinese e verso est verso la recinzione di sicurezza con Israele, secondo UNRWA.UNRWA portavoce Christopher Gunness ha detto venerdì che Il tunnel “non ha punti di entrata o di uscita nei locali né è in alcun modo connesso alle scuole o ad altri edifici.” Illustrative: un’immagine presa da un video sulla pagina di Hamas del 20 luglio 2016 mostra ai bambini palestinesi di entrare in un Tunnel scavato dal terrorismo nella Striscia di Gaza. “UNRWA condanna l’esistenza di tali tunnel nel modo più forte possibile. È inaccettabile che gli studenti e il personale siano messi a rischio in tal modo “, ha detto. Gunness ha detto che l’agenzia” ha intervenuto robustamente e ha protestato contro Hamas a Gaza “. Ha detto che UNRWA sigillerà il tunnel, scoperto mentre le scuole Erano vuoti durante la vacanza estiva. Hama, da parte sua, negava che esso o qualsiasi altro gruppo terrorista costruisse un tunnel sotto le due scuole UN. L’organizzazione venerdì “condannava fermamente” la rivelazione dell’UNRWA, dicendo che sarebbe stato sfruttato da Israele “giustificare i suoi crimini”. Il gruppo di terrorismo negava di costruire il tunnel e disse che aveva chiarito la questione “con tutte le forze di fazioni e forze di resistenza che Hanno dichiarato chiaramente che non hanno alcuna azione legata alla resistenza in quella posizione “, ha detto il movimento, aggiungendo che ha rispettato l’opera di UNRWA. Ambasciatore dell’ONU alle Nazioni Unite Nikki Haley visita un tunnel di terrore costruito da Hamas al confine con Israele con la Gaza Strip, 8 giugno 2017. Ambasciatore statunitense all’Onu Nikki Haley visita un tunnel terrorista costruito da Hamas al confine con Israele con la Striscia di Gaza, l’8 giugno 2017. (Matty Stern / Ambasciata statunitense Tel Aviv) Nel corso degli anni, i governanti di Hamas di Gaza hanno costruito un labirinto di gallerie, alcuni che passano sotto il confine in Israele che hanno usato per lanciare attacchi durante il loro ultimo conflitto nel 2014. Hamas ha anche costruito una vasta rete di gallerie sotto il bor di Gaza L’esercito israeliano ha trovato e distrutto diversi tunnel durante la guerra del 2014. La ONRWA è stata da tempo criticata da Israele per gli aspetti della sua gestione dei rapporti con Hamas e Israele ha affermato che alcuni dei dipendenti palestinesi dell’UNRWA Attività terroristiche e diffondere l’antisemitismo online. Nel mese di febbraio, un gruppo di guardia delle Nazioni Unite ha rilasciato una relazione che mostra screenshot delle pagine di 40 dipendenti scolastici di UNRWA a Gaza e in altre parti del Medio Oriente che ha dichiarato “incoraggiare il terrorismo e l’antisemitismo jihadista, incluso l’invio di video negativi dell’Olocausto Immagini che festeggiano Hitler “. In aprile, l’agenzia ha affermato che uno stauro di Gaza sospettato di essere stato eletto alla presidenza di Hamas non funziona più per esso ma non ha chiesto chiarire se è stato licenziato o rassegnato dopo che Israele ha espresso le sue obiezioni. Un’indagine indipendente dell’ONU trovata nel 2015 Che i gruppi armati palestinesi hanno nascosto armi in tre scuole libere a Gaza a Gaza e che in almeno due casi i terroristi “probabilmente” hanno lanciato razzi a Israele dalle strutture durante la guerra estiva del 2014 tra Israele e la Striscia di Gaza.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! questa è una shariah criminale islamica storia patetica che, mi ha annoiato, per questi miei ultimi 30anni, ma io ho preso una decisione drastica e definitiva! ] [ Israel has protested to the United Nations Security Council after a terror tunnel was discovered under two UN-run schools in the Gaza Strip, appealing to the world body to condemn Hamas and prevent its facilities being exploited by the terror group, the Foreign Ministry said Saturday Israel’s Ambassador to the United Nations Danny Danon submitted the letter of protest to UN Secretary-General Antonio Guterres and the UN Security Council.“The latest finding verifies once again that Hamas’s cruelty knows no limits, including endangering centers of learning and education, and using children as human shields,” Danon wrote.The tunnel was discovered by workers of the United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East (UNRWA) on June 1 under two schools in the Maghazi refugee camp in the Gaza Strip near the city of Deir al-Balah.“I call on the Security Council to strongly and unequivocally condemn Hamas and its repeated abuse of civilian infrastructure, and designate this group as a terrorist organization,” Danon continued.“It is of the utmost importance that the Council ensures that all UN-affiliated agencies, and especially UNRWA, remain neutral and safeguarded from abuse by terrorist organizations.”The tunnel, between two and three meters underground, passes under the Maghazi Elementary Boys A&B School and the Maghazi Preparatory Boys School, and was built both westward into the Palestinian enclave and eastward toward the security fence with Israel, according to UNRWA.UNRWA spokesman Christopher Gunness said Friday that the tunnel “has no entry or exit points on the premises nor is it connected to the schools or other buildings in any way.”Illustrative: An image taken from a video on Hamas’s Facebook page on July 20, 2016 shows Palestinian children entering into a tunnel dug by the terror group in the Gaza Strip. “UNRWA condemns the existence of such tunnels in the strongest possible terms. It is unacceptable that students and staff are placed at risk in such a way,” he said.Gunness said the agency had “robustly intervened and protested to Hamas in Gaza”.He said UNRWA will seal the tunnel, which was discovered while the schools were empty during the summer holiday.Hamas, for its part, denied that it or any other terror group built a tunnel under the two UN schools. The organization on Friday “strongly condemned” the UNRWA revelation, saying it would be exploited by Israel to “justify its crimes.”The terror group denied it built the tunnel and said it had clarified the issue “with all factions and resistance forces, who clearly stated they had no actions related to the resistance in the said location,” the movement said, adding that it respected UNRWA’s work.US Ambassador to the UN Nikki Haley visits at a terror tunnel built by Hamas on the border of Israel with the Gaza Strip, June 8, 2017. (Matty Stern/U.S. Embassy Tel Aviv)US Ambassador to the UN Nikki Haley visits at a terror tunnel built by Hamas on the border of Israel with the Gaza Strip, June 8, 2017. (Matty Stern/US Embassy Tel Aviv)Over the years, Gaza’s Hamas rulers have built a labyrinth of tunnels, some passing under the border into Israel which they used to launch attacks during their last conflict in 2014. Hamas also built a vast network of tunnels under Gaza’s border with Egypt to smuggle goods and weapons.The Israeli army found and destroyed several tunnels during the 2014 war.UNRWA has long been criticized by Israel for aspects of its handling of relations with Hamas, and Israel has claimed that some of UNRWA’s Palestinian employees support terrorist activities and spread anti-Semitism online. In February, a UN watchdog group released a report showing screenshots from the Facebook pages of 40 UNRWA school employees in Gaza and other parts of the Mideast that it said “incite to Jihadist terrorism and anti-Semitism, including by posting Holocaust-denying videos and pictures celebrating Hitler.”In April, the agency said a Gaza staffer suspected of having been elected to Hamas’s leadership no longer works for it but declined to clarify whether he was fired or resigned after Israel voiced its objections.An independent UN inquiry found in 2015 that Palestinian armed groups hid weapons in three empty UN-run schools in Gaza and that in at least two cases terrorists “probably” fired rockets at Israel from the facilities during the summer war in 2014 between Israel and the Gaza Strip.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! NWO Bilderberg LGBT CIA NATO Merkel Pravy Sector ] kill jew christian [ sharia Mohammed and Kim Jong-un ] too also!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! “GERICO operation”: maybe it could have been an funny AGGRESSIVE operation of NATO? “And, on the other hand, that jerk of Kim Jong-him he thought that, a only one evangelist pastor – he could really be NATO! All who can judge it:” KIM JONG-un is a madman! “He believes he is: him the demonic GERICO, a city full of satanism, whose walls can collapse, so he confused a crusade of evangelization, with a military expeditionary initiative, which also ERDOGAN is the jerk that is afraid of crusaders, so few people in prayer can break North Korean regime, and this is absolutely pathetic, simply because it is not political action the field of action of the evangelization of Christians! North Korea’s central agency reported that Bae was carrying a number of propaganda material at the time of his arrest and his charges include the compilation of Operation Jericho; The name refers to a biblical story about the city that conquers when its walls suddenly collapsed.

“Operación GERICO”: tal vez podría haber sido una divertida operación AGRESIVA de la OTAN? “Y, por otra parte, ese idiota de Kim Jong -él él pensó que, un solo pastor evangelista – ¡podría ser realmente la OTAN!” Todos los que pueden juzgarlo: “¡KIM JONG-un es un loco! “Él cree que él es: el demoníaco GERICO, una ciudad llena de satanismo, cuyas paredes pueden colapsar, por lo que confundió una cruzada de evangelización, con una iniciativa expedicionaria militar, que también ERDOGAN es el idiota que tiene miedo de los cruzados, tan pocos La gente en la oración puede romper el régimen de Corea del Norte, y esto es absolutamente patético, simplemente porque no es la acción política el campo de acción de la evangelización de los cristianos La agencia central de Corea del Norte informó que Bae llevaba una serie de material de propaganda en el momento de Su arresto y sus cargos incluyen la recopilación de la Operación Jericó, El nombre se refiere a una historia bíblica sobre la ciudad que conquista cuando sus paredes de repente se derrumbaron.

“Operazione GERICO”: forse avrebbe potuto essere una divertente operazione AGGRESSIVA della NATO? “E, d’altra parte, quel jerk di Kim Jong-him pensava che, un solo pastore evangelista – poteva davvero essere la NATO! Chiunque possa giudicarlo:” KIM JONG-un è un pazzo! “Lui crede di essere: lui il demoniaco GERICO, una città piena di satanismo, le cui pareti possono collassare, così ha confuso una crociata di evangelizzazione, con un’iniziativa militare di spedizione, che anche ERDOGAN è il jerk che ha paura dei crociati, così pochi La gente in preghiera può rompere il regime nordcoreano, e questo è assolutamente patetico, semplicemente perché non è azione politica nel campo dell’azione dell’evangelizzazione dei cristiani. L’agenzia centrale della Corea del Nord ha riferito che Bae stava trasportando un certo numero di materiale propagandistico al tempo di Il suo arresto e le sue accuse includono la compilazione dell’Operazione Jericho; il nome si riferisce ad una storia biblica sulla città che conquista quando le sue mura improvvisamente crollarono.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! ” operazione GERICO “: forse avrebbe potuto essere una operazione AGGRESSIVA della NATO?” ed, invece, quel coglione di Kim Jong-un lui ha pensato che un solo pastore evangelista: lui potesse essere veramente la NATO! tutti quanti lo possono giudicare: ” KIM JONG-un è un pazzo!” lui crede di essere: la demoniaca GERICO, una città piena di satanismo, le cui mura possono crollare, quindi lui ha confuso una crociata di evangelizzazione, con una iniziativa di spedizione militare, che poi, anche ERDOGAN è il coglione che ha paura dei crociati, quindi, poche persone in preghiera, loro possano fare crollare il regime Nord Coreano, e questo è assolutamente patetico, semplicemente perché, non è la azione politica il campo di azione della evangelizzazione dei cristiani! Nella agenzia centrale della Corea del Nord ha riferito che Bae stava trasportando un certo numero di materiali propagandistici al momento del suo arresto e le sue accuse comprendono la compilazione di “Operation Jericho;” il nome si riferisce ad una storia biblica sulla città che si conquista quando la sua Le pareti improvvisamente sono crollate.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Pope’s Korean visit highlights plight of North’s Christians, August 15, 2014 By Lauren Gunias Jeffrey Fowle, Kenneth Bae, North Korea, Pope Francis, South KoreaKim Il-Sung statue Pyongyang, North Korea ‎July‎ ‎27‎, ‎2007Kim Il-Sung statuePyongyang, North Korea‎July‎ ‎27‎, ‎2007Flickr / Creative Commons / (stephan)Pope Francis has arrived in South Korea and is calling for peace and dialogue between the two Koreas instead of ‘displays of force.’ His five-day visit is the first time a Pope has visited the Korean Peninsula in 25 years. It coincides with the appeals of two detained American Christians, Kenneth Bae and Jeffrey Fowle, both arrested in the North for their religious affiliations.Fowle, aged 56, was detained in May for alleged hostile acts that violated his tourist status after leaving a Bible in a nightclub in the northern port city of Chongjin. On August 12, ten days after he pleaded for the US government to intervene, his wife and three children in Ohio said in a statement that they’re “desperate for his release and return home.”His trial date still has yet to be confirmed.Also on August 12, CNN reported that Korean-American Kenneth Bae‘s health has significantly deteriorated due to strenuous work at his labour camp, and that he has been moved to hospital. This is the third time in less than two years.Bae, a missionary and businessman, was sentenced in April to 15 years in a North Korean labour camp for “hostile acts to bring down its government.” He was detained in November 2012 while leading a tour group.North Korea’s Central News Agency reported that Bae was carrying a number of propaganda materials at the time of his arrest, and his charges include plotting “Operation Jericho;” the name refers to a Biblical story about the city being conquered when its walls suddenly collapsed.In June, South Korean missionary Kim Jeong-wook was sentenced to hard labour and life in prison after being found guilty of espionage and setting up an underground church.According the United Nations, between 80,000 and 120,000 prisoners are detained in political prison camps. This represents approximately 1 in every 200 citizens of the DPRK.North Korean cartoon made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. June 2012NorthKoreancartoonmade bya formerprisonerwho wasdetainedin theChongoriprison.June 2012World Watch MonitorOpportunity to draw attention to human rights abusesA UN Human Rights Council report released in February said the Communist nation’s constitution guarantees freedom of religion provided it does not undermine the state. Apart from four ‘showcase’ churches, open religious activity is prohibited thus resulting in Christians being persecuted and prevented from practising their faith.Jang Jin-Sung, a former North Korean governmental worker, in his book Dear Leader says churches are often referred to as ‘showcase churches’ because all the attendees are workers of the Party’s Organizational Guidance Department, OGD, and none truly believe in Christianity.The OGD has enormous power in North Korea and more or less runs the country.Activists say Pope Francis’ trip to South Korea provides a valuable opportunity to draw attention to the North’s chronic human rights abuses.“He is in a unique position to speak for the voiceless people of the world’s most closed nation and to pray for peace, freedom and justice — and to draw the world’s attention to this tragic and often overlooked human tragedy,” British Lord David Alton, told the Register.Alton believes the visit has the potential to be as effective as Pope John Paul II’s nine-day historic visit to Poland in 1979 that helped sow the seeds for the collapse of Soviet Communism.Benedict Rogers of Christian Solidarity Worldwide, which campaigns for religious freedom, said, “To be a Christian in North Korea is extremely dangerous, and many Christians who are discovered end up in the prison camps or, in some cases, executed.The regime demands absolute loyalty and devotion and sees religion as undermining this.”Churches used as propaganda piecesBorder guard house on bank of Yalu River, at the border between China and North Korea.

La visita coreana di Papa mette in luce la situazione dei cristiani del Nord, 15 agosto 2014 Da Lauren Gunias Jeffrey Fowle, Kenneth Bae, Corea del Nord, Papa Francis, Corea del SudKim Il-Sung statua Pyongyang, Corea del Nord 27 luglio 2007Kim Il-Sung Pope Francis è arrivato in Corea del Sud e chiede pace e dialogo tra le due Coree anziché “spettacolo di forza”. Il suo cinque giorni La visita è la prima volta che un papa ha visitato la penisola coreana in 25 anni. È coincidente con gli appelli di due cristiani americani detenuti, Kenneth Bae e Jeffrey Fowle, entrambi arrestati nel Nord per le loro affiliazioni religiose. Fowle, 56 anni, è stato arrestato a maggio per presunti atti ostili che violavano il suo status turistico dopo aver lasciato una Bibbia Una discoteca nella città portuale settentrionale di Chongjin. Il 12 agosto, dieci giorni dopo aver invocato per il governo degli Stati Uniti di intervenire, sua moglie e tre figli in Ohio hanno dichiarato in una dichiarazione che sono “disperati per la sua liberazione e tornare a casa”. La sua data di prova deve ancora essere confermata Inoltre il 12 agosto la CNN ha riferito che la salute di Kenneth Bae, coreano-americana, si è deteriorata notevolmente a causa del lavoro strenuo nel suo campo di lavoro e che è stato trasferito in ospedale. Questa è la terza volta in meno di due anni.Bae, un missionario e un uomo d’affari, è stato condannato in aprile a 15 anni in un campo di lavoro nordcoreano per “atti ostili per abbattere il suo governo”. È stato arrestato nel novembre del 2012, Un gruppo di tour.Nella agenzia centrale della Corea del Nord ha riferito che Bae stava trasportando un certo numero di materiali propagandistici al momento del suo arresto e le sue accuse comprendono la compilazione di “Operation Jericho;” il nome si riferisce ad una storia biblica sulla città che si conquista quando la sua Le pareti improvvisamente sono crollate. Nel mese di giugno, il missionario sudcoreano Kim Jeong-wook è stato condannato a lavoro duro e alla vita in carcere dopo essere stato dichiarato colpevole di spionaggio e istituzione di una chiesa sotterranea. Secondo le Nazioni Unite, tra 80.000 e 120.000 detenuti sono detenuti in I campi di prigionia. Questo rappresenta circa 1 ogni 200 cittadini del DPRK. Cartone animato coreano fatto da un ex prigioniero arrestato nella prigione di Chongori. Giugno 2012NorthKoreancartoonmade da parte di exprisonerwho era stato affidato aChongoriprison.June 2012World Watch MonitorOpportunity per attirare l’attenzione sugli abusi dei diritti umaniA rapporto del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite pubblicato nel mese di febbraio ha dichiarato che la costituzione della nazione comunista garantisce la libertà di religione a condizione che non pregiudichi lo stato. Oltre a quattro chiese “vetrine”, l’attività religiosa aperta è vietata, per cui i cristiani sono perseguitati e impediti di praticare la loro fede. Jin Jin-Sung, ex lavoratore governativo nordcoreano, nel suo libro Dear Leader dice che le chiese sono spesso definite come “Chiese vetrine” perché tutti i partecipanti sono lavoratori del Dipartimento di Orientamento Organizzativo del Partito, OGD e nessuno crede veramente nel cristianesimo. L’OGD ha un potere enorme nella Corea del Nord e corre più o meno il paese. Gli attivisti dicono che il viaggio di Papa Francesco al Sud La Corea fornisce una preziosa opportunità per attirare l’attenzione sugli abusi cronici dei diritti umani del Nord “. È in una posizione unica per parlare per le persone senza voce della nazione più chiusa del mondo e per pregare per la pace, la libertà e la giustizia – Attenzione a questa tragica e spesso trascurata tragedia umana “, ha detto il regista britannico David Alton. Alton ritiene che la visita ha il potenziale di essere Efficace come la visita storica di nove giorni di Papa Giovanni Paolo II in Polonia nel 1979 che ha aiutato a seminare i semi per il crollo del comunismo sovietico. Benedict Rogers della solidarietà cristiana in tutto il mondo, che promuove la libertà religiosa, ha dichiarato: “Essere cristiano nella Corea del Nord È estremamente pericoloso e molti cristiani scoperti finiscono nei campi di prigionia o, in alcuni casi, vengono eseguiti. Il regime esige la fedeltà e la devozione assoluta e vede la religione come minacciata di questo. “Le chiese usate come pezzi di propagandaLa guardia di bordo sulla banca di Yalu Fiume, al confine tra la Cina e la Corea del Nord.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Border guardhouse onbank ofYalu River,at the borderbetweenChina andNorth Korea.World Watch MonitorThere are a small number of government-controlled churches, which are used by the regime to show its international visitors that it grants freedom of religion. However many Christian organisations have said that North Korean churches are dubious because even the government-controlled churches are not able to function authentically.According to Reuters, a North Korean propaganda video has recently featured the renovation of a Protestant church, ‘Foreigners are invited to sit in front-row pews, they say, but are prohibited from mingling with a congregation hand-picked by the state. As at any church, a softly-spoken vicar may shake hands and chat with visitors as they leave, but officials carefully scrutinise the church after services and count Bibles to make sure none have gone missing, regular visitors say.’In a report published in July, the U.S. State Department said there is no genuine religious freedom in North Korea; however state media dismissed the report as another attempt by the United States to “tarnish its image.”On August 18, the Pope plans to hold a mass focusing on reconciliation and peace in Seoul. The Archdiocese said it invited about 10 North Korean Catholics to attend the final mass but the government -sponsored Church has rejected the offer.North Korean border guard at fence on Yalu Border between China and North Korea.North Koreanborder guardat fence onYalu BorderbetweenChina andNorth Korea.World Watch MonitorNorth Korea ranks 1st on the World Watch ListOpen Doors International’s 2014 World Watch List ranks North Korea first on its list of the top 50 countries where Christians are most under pressure for their faith. North Korea has held this position for 12 consecutive years.Open Doors is a global charity that works with persecuted Christians around the world.Communist oppression by the rule of Kim Jong Un and his Workers` Party is a primary force behind persecution in North Korea. The family’s rule is absolute and no one is allowed to challenge or question it. The family has ruled North Korea for more than half a century.“They have attempted to replace religion with a cultish dynastic ideology,” said Alton. “But by outlawing religious freedom they have denied their society an engine for social and economic change.”According to Open Doors, North Korean police officials hunt down and vigorously prosecute North Koreans who convert to Protestant Christianity while in China, or those who attempt to bring Christian literature, primarily Bibles, back with them to North Korea. Anyone caught and repatriated to the country will have to answer questions such as: “Did you meet any Christians in China?” and “Have you visited a church in China?”Thousands of other believers, who come from a family with a long Christian heritage, risk their lives too. Even meeting together can be extremely dangerous. “My father was allowed to receive visitors in our house”, North Korean refugee Hee Young, who wished to use a pseudonym, told Open Doors.“Every Sunday, I would play outside with the other children and my parents would have secret worship. One day I said ‘goodbye’ to my father and left for school. When I returned that afternoon, he did not open the door. The house was a complete mess, my mother and grandmother were in tears and my father’s office was empty. He was gone and I never saw him again. We knew the police would come back. So we burnt our Bibles. Eventually we were banished and forced to do hard labour in an isolated village.”After ten years, Hee Young managed to escape to China and finally arrived in South Korea.

La guardia di frontiera sul banco del fiume Yalu, al confine tra la Cina e la Corea del Nord. Monitoraggio della vigilanza mondiale Ci sono un piccolo numero di chiese controllate dal governo che vengono utilizzate dal regime per mostrare ai suoi visitatori internazionali che concede la libertà di religione. Tuttavia molte organizzazioni cristiane hanno affermato che le chiese nordcoreane sono dubbiose perché anche le chiese controllate dal governo non sono in grado di funzionare in modo autentico. Secondo Reuters, un video di propaganda nord-coreana ha recentemente caratterizzato il rinnovamento di una chiesa protestante: “Gli stranieri sono invitati a Si siedono in banchi di fronte, dicono, ma sono vietati di mescolarsi con una congregazione scelto manualmente da parte dello Stato. Come in qualsiasi chiesa, un vicario dolcemente parlato può scuotere le mani e chiacchierare con i visitatori mentre partono, ma i funzionari attentamente controllano la chiesa dopo i servizi e contengono le Bibbie per assicurarsi che nessuno sia scomparso, dicono i visitatori regolari. “In un rapporto pubblicato in Luglio, il Dipartimento di Stato americano ha dichiarato che nella Corea del Nord non esiste una vera libertà religiosa; Tuttavia i media statali hanno licenziato la relazione come un altro tentativo degli Stati Uniti di “distruggere la sua immagine”. Il 18 agosto il Papa intende organizzare una messa a fuoco sulla riconciliazione e la pace a Seoul. L’Arcidiocesi ha detto che ha invitato circa 10 cattolici nordcoreani a partecipare alla massa finale, ma la chiesa federale del governo ha rifiutato l’offerta. Guardia di frontiera nordcoreana alla recinzione sul confine di Yalu tra la Cina e la Corea del Nord. Recinto di guardia nordcoreale guardia su Yalu BorderbetweenChina e la Corea del Nord. World Watch MonitorNorth Korea è il primo posto nella lista World WatchOpen Doors International, la World Watch List 2014, classifica Corea del Nord prima nella sua lista dei primi 50 paesi in cui i cristiani sono sotto pressione per la loro fede. La Corea del Nord ha mantenuto questa posizione per 12 anni consecutivi. La porta aperta è una carità globale che lavora con i cristiani perseguitati in tutto il mondo. L’oppressione comunista da parte del governo di Kim Jong Un e del suo Partito dei lavoratori è una forza primaria perseguitata dalla Corea del Nord. La regola della famiglia è assoluta e nessuno può rifiutare o metterlo in dubbio. La famiglia ha governato la Corea del Nord per oltre mezzo secolo: “hanno tentato di sostituire la religione con un’ideologia dinastica culturale”, ha detto Alton. “Ma sconfiggendo la libertà religiosa hanno negato la loro società un motore per il cambiamento sociale ed economico”. Secondo Open Doors, i funzionari della polizia nordcoreana cercano e vigorosamente perseguono i nordcoreani che si convertono in cristianesimo protestante mentre in Cina o coloro che tentano di Portare la letteratura cristiana, in primo luogo le Bibbie, con loro in Corea del Nord. Chiunque sia catturato e rimpatriato nel paese dovrà rispondere a domande come: “Hai incontrato tutti i cristiani in Cina?” E “Hai visitato una chiesa in Cina?” Migliaia di altri credenti, provenienti da una famiglia con un lungo cristiano Patrimonio, rischiano anche la loro vita. Anche riunirsi insieme può essere estremamente pericoloso. “Mio padre è stato autorizzato a ricevere i visitatori in casa nostra”, ha dichiarato a Open Doors il rifugiato nordcoreano Hee Young, che ha voluto usare uno pseudonimo. “Ogni domenica, vorrei giocare fuori con gli altri bambini e i miei genitori avrebbero un culto segreto. Un giorno ho detto ‘addio’ a mio padre e sono andato a scuola. Quando sono tornato quel pomeriggio, non ha aperto la porta. La casa era un disastro completo, mia madre e la nonna erano in lacrime e l’ufficio di mio padre era vuoto. Era andato e non l’ho mai più visto. Sapevamo che la polizia sarebbe tornata. Così abbiamo bruciato le nostre Bibbie. Alla fine siamo stati banditi e costretti a fare fatica in un villaggio isolato. “Dopo dieci anni Hee Young è riuscito a fuggire in Cina e finalmente è arrivato in Corea del Sud.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Giornata dei diritti umani, ma l’articolo 18 è stato violato ogni giorno] Kim Jong-un si è mangiato tutto il cibo, e i cristiani prigionieri nei gulag lager città lagoai, loro sono costretti a catturare i topi! [11 dicembre 2014 da World Watch Monitor Articolo 18, Kim Yung-Il, Lord David Alton, United NationsDrawing fatto da un ex prigioniero arrestato nella prigione di Chongori. Il prigioniero nordcoreano si finge di dormire e usa cibo per prendere un topo che mangia crudo. I diritti umani delle Nazioni Unite “Il Natale in un N. gulag coreano sarà solo un altro giorno di sofferenza grottesca” Oggi è Giornata Internazionale dei Diritti Umani, ma il diritto alla libertà di credenza viene violato ogni giorno, specialmente in Corea del Nord Protetto dall’articolo 18 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Un esperto globale e riconosciuto a livello globale della Corea del Nord, il britannico Lord David Alton ha scritto in un’e-mail dell’8 dicembre che “il Natale trascorso in un gulago nordcoreano sarà solo un altro giorno di sofferenza grottesca”. , Il gruppo britannico All Party parlamentare per la libertà religiosa o credo internazionale (quest’ultimo abbreviato a FORB) ha pubblicato una relazione sui risultati della sua inchiesta sulla persecuzione in Corea del Nord. I risultati del gruppo incoraggiano i paesi del mondo a mantenere lo slancio e la pressione pubblica sulla Corea del Nord affinché non possa più impormi sistematicamente la libertà religiosa con impunità. La relazione, intitolata “Religione e credo nella Repubblica popolare democratica di Corea” I risultati includono come il governo nordcoreano opprimesse sistematicamente la libertà di religione o di credenza e continua ad orientare i cristiani in un modo che corrisponda a crimini contro l’umanità “. Per molti anni la Corea del Nord è stata vista come un caso impossibile, ma ora la comunità internazionale è finalmente Cominciando a permettere al paese l’attenzione che i suoi cittadini hanno così disperatamente bisogno “, ha affermato la baronessa Elizabeth Berridge, presidente dell’APP. In uno sforzo per salvaguardare i valori dell’articolo 18, la relazione incoraggia la comunità internazionale a investire in un impegno strategico a lungo termine Corea del nord. Alcuni dei suggerimenti pratici includono: scambi di istruzione, investimenti nei 30.000 popoli nordcoreani che sono riusciti a sfuggire, a rompere il blocco delle informazioni, all’impegno critico sui diritti umani e al rinvio dei “colloqui di sei partiti”. Che i governi usano “soft power” per spingere il regime nordcoreano per un’ulteriore apertura e sollecita il BBC World Service a stabilire una trasmissione radiofonica nella Penisola coreana, sia in lingua inglese che coreana, dando ai cittadini una finestra fuori dal loro mondo chiuso. Abusi cronici ampiamente diffusi nei diritti umani Nel marzo 2014, la prima Commissione di inchiesta sui diritti dell’uomo nella Repubblica democratica popolare di Corea ha presentato la sua relazione al Consiglio dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite. Il rapporto di 372 pagine ha accentuato gli abusi cronici e diffusi nei diritti umani nella DPRK. Ha riportato come innumerevoli seguaci della religione “sono stati puniti severamente, fino alla morte”, affermando che “la gravità, la scala e la natura di queste violazioni rivelano uno Stato che non ha alcun parallelo nel mondo contemporaneo”. Crimini contro l’umanità La Commissione delle Nazioni Unite Dell’inchiesta ha anche etichettato il trattamento della cristianità della Corea del Nord da un crimine contro l’umanità, raccomandando che la RPDC venga inviata alla Corte penale internazionale. Il primo passo di questo processo è stato attuato il 18 novembre, quando 111 nazioni hanno votato all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il suo rinvio. In risposta, i membri del Parlamento britannico Tutti i gruppi parlamentari del partito sulla FORB internazionale hanno deciso di lanciare un’indagine sulla religione nel DPRK, in vista del ruolo che la comunità internazionale può svolgere per promuovere la giustizia, la responsabilità e la crescente apertura in questo paese. La relazione APPG ha rilevato che, anche se negli anni settanta-novanta vi erano cambiamenti visibili nella politica della RPDC verso la religione Punta a un rilassamento complessivo della pressione sui gruppi religiosi. Al contrario, la RPDC ha continuato ad attirare attivamente i gruppi religiosi che funzionano al di fuori delle strutture religiose estremamente limitate di controllo statale. Imprigionato per possedere le Bibbie e eseguito per la preghiera che coloro che praticano una religione nella DPRK, sanno benissimo che potrebbero essere mandati in prigione Per aver detto la grazia ai pasti e eseguito per aver posseduto una Bibbia. Nel 2009, due donne, Seo Keum Ok e Ryi Hyuk, furono eseguite per la distribuzione delle Bibbie. Sono stati accusati di avere connessioni con gli Stati Uniti e la Corea del Sud e sono stati accusati di spiare e di essere cattolici. Tre generazioni delle famiglie femminili furono inoltre arrestate e inviate a campi di prigionia, evidenziando la politica di colpa di tre generazioni della Corea del Nord. Se una persona sposata è accusata di praticare la religione, il suo coniuge spesso cercherà il divorzio per salvare la famiglia più ampia da Punizioni.Christians targetedReligious gruppi sono stati anche mirati per un trattamento particolarmente duro nei campi di prigionia.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Human Rights Day but Article 18 violated every day ] Kim Jong-un si mangia tutto lui, e i cristiani prigionieri nei gulag lager lagoai city, loro sono costretti a catturare i topi! [ December 11, 2014 By World Watch Monitor Article 18, Kim Yung-Il, Lord David Alton, United NationsDrawing made by a former prisoner who was detained in the Chongori prison. North Korean prisoner pretends to be asleep and uses food to catch a mouse which he will eat raw. United Nations Human Rights“Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering”Today is International Human Rights Day, but the right to freedom of belief is violated each and every single day, especially in North Korea, despite being protected by Article 18 of the Universal Declaration of Human Rights. A globally recognised campaigner and specialist on North Korea, British Lord David Alton wrote in a Dec. 8 email that “Christmas spent in a North Korean gulag will be just another day of grotesque suffering,” according to California Catholic Daily.On Dec. 10, the British All Party Parliamentary Group for International Freedom of Religion or Belief (the latter shortened to FORB) published a report about the findings of its inquiry into persecution in North Korea. The findings of the group encourage countries around the globe to maintain momentum and public pressure on North Korea so that it can no longer systematically oppress religious freedom with impunity.The report, entitled “Religion and Belief in the Democratic People’s Republic of Korea,” key findings include how the North Korean government systematically oppresses freedom of religion or belief and continues to target Christians in a way that amounts to crimes against humanity.“For many years North Korea has been viewed as an impossible case, but now the international community is finally beginning to afford the country the attention its people so desperately need,” said Baroness Elizabeth Berridge, chairman of the APPG.In an effort to uphold the values of Article 18, the report encourages the international community to invest in long-term strategic engagement with North Korea. Some of the practical suggestions include: educational exchanges, investing in the 30,000 North Korean people who have managed to escape, breaking the information blockade, critical engagement on human rights and the re-instigation of the ‘Six Party Talks.’.It also recommends that governments use “soft power” to push the North Korean regime for further openness, and urges the BBC World Service to establish a radio broadcast to the Korean Peninsula, in both English and Korean languages, giving citizens a window out of their closed world.Chronic wide-spread human rights abusesIn March 2014, the first-ever Commission of Inquiry on Human Rights in the Democratic People’s Republic of Korea presented its report to the UN Human Rights Council. The 372 page report accentuated the chronic, wide-spread human rights abuses in the DPRK. It reported how countless followers of religion “have been severely punished, even unto death”, stating that “the gravity, scale and nature of these violations reveal a State that does not have any parallel in the contemporary world.”Crimes against humanityThe UN Commission of Inquiry also labelled North Korea’s treatment of Christians a crime against humanity, recommending that the DPRK be referred to the International Criminal Court. The first step of this process was implemented on Nov. 18, when 111 nations voted at the UN General Assembly for its referral.In response, members of the UK Parliament All Party Parliamentary Group on International FORB decided to launch an inquiry into religion in the DPRK, with a view to the role that the international community can play in furthering justice, accountability and increasing openness in this country.The APPG report found that although there were visible changes in DPRK policy toward religion in the 1970s-1990s, these did not point to an overall relaxation of pressure on religious groups. On the contrary, the DPRK continued to actively target religious groups functioning outside the extremely limited state-controlled religious structures.Imprisoned for owning Bibles & executed for prayingThose who practice a religion in the DPRK do so knowing full well that they could be sent to prison for saying grace at meals and executed for possessing a Bible.In 2009, two women, Seo Keum Ok and Ryi Hyuk, were executed for distributing Bibles. They were accused of having connections with the US and South Korea and were charged with spying and being Catholic. Three generations of the women’s families were also arrested and sent to prison camps, highlighting North Korea’s three-generation guilt policy.If a married person is accused of practicing religion his or her spouse will often seek divorce in a bid to save the wider family from punishment.Christians targetedReligious groups were also targeted for particularly harsh treatment in prison camps. The All-Party group heard how Christians were “forced to stick out their tongue and iron was pushed into it”. Another woman, arrested for her faith, was “assigned to pull the cart used to remove excrement from the prison latrines. Several times the guards made her lick off excrement that had spilled over in order to humiliate and discipline her”.Far from being a secret, religious persecution in the DPRK is widely known. According to a study by the the Database Centre for North Korean Human Rights, 99.7% of refugees interviewed said there is no religious freedom. Of those who had experienced, witnessed or perpetrated religious persecution, 45.5% were Protestant, 0.2% Catholic, 1.3% Buddhist, 1.7% no religion, 1.1% ‘others’ and the beliefs of 50.3% were unknown.Religions threat to North Korean governmentReligious belief is considered treasonous by the DPRK because it is seen to directly compete with its national ideology of Juche points to man’s self-sufficiency and a deification of the country’s leaders. Decades of state-sponsored religious oppression are summarised in a 1962 speech by former leader Kim Il-sung:“We have tried and executed all religious leaders higher than a deacon in the Protestant and Catholic churches. Among other religiously active people, those deemed malignant were all put to trial. Among ordinary religious believers, those who recanted were given jobs while those who did not were held in prison camps”.Despite this, religious institutions appeared in the DPRK in the 1970s and state-approved religious buildings emerged in the 1980s and 1990s.Although the report said these organisations and buildings opened a small window of opportunity for engagement with the DPRK, it concluded these limited examples of religious activity did not constitute freedom of religion or belief.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! That is why Maomettans and Communists are sons of the devil, they are totally possessed, and in fact they are called “paranoids.” The whole West is full of LGBT antichrists, Masons, Satan beasts, and Rothschild Bilderberg, Enlightened: Banking seigniorage scam, who are the ones who have control but, Erdogan seeks the crusaders, and: Kim jong-un he thinks that in South Korea There are Christians! … but, there are no Christians in the world who have political control: for nothing, because with the Vatican Council according to the Catholic Church, it goes dangerously on the edge of heresy!

Es por eso que los maometanos y los comunistas son hijos del diablo, que están totalmente poseídos, y de hecho se los llama “paranoicos”. Todo Occidente está lleno de anticristos LGBT, masones, bestias Satanás, y Rothschild Bilderberg, Iluminado: estafa de señoria de banca, que son los que tienen el control, pero, Erdogan busca a los cruzados, y: Kim Jong-un piensa que en Corea del Sur ¡Hay cristianos! … pero no hay cristianos en el mundo que tengan control político: por nada, porque con el Concilio Vaticano, según la Iglesia Católica, va peligrosamente al borde de la herejía!

ecco perché Maomettani e comunisti sono figli del demonio, loro sono totalmente indemoniati: e, infatti, loro sono chiamati i “paranoici”. tutto l’Occidente è pieno di Anticristi LGBT, Massoni, bestie di satana, e Regime Rothschild Bilderberg, che, sono loro che hanno il controllo, ma, Erdogan cerca i crociati, e: Kim jong-un lui pensa che in Corea del Sud ci sono i cristiani! … ma, non esistono nel mondo cristiani che hanno il controllo politico: di nulla, perché con il Concilio Vaticano secondo la Chiesa Cattolica cammina pericolosamente sul bordo dell’eresia!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Enemies of the state

To understand North Korea, it must be remembered that it links Christianity with South Korea and the United States, considered to be enemies of the state. Ever since North Korean Christians fled communist oppression and made a run for the South during the Korean War in the early 1950s, they have been seen as traitors. After the war, tens of thousands of Christians were arrested, forced into hard labour or put to death. A small remnant of the Christians who stayed went underground to live their faith in secret.

The successful arrests of Kim and other missionaries – such as the still-imprisoned Korean-American, Kenneth Bae, and Australian John Short who was released after two weeks of confinement – are part of the reason why North Korea has been extending its crackdown on Christian activities in its own country and the Chinese border area.

Observers believe that Christians make the North Korean authorities feel insecure by – allegedly – spying for the enemy, meeting in secret and not revering their government enough. Comparisons are sometimes made with the Jews and what they represented in Nazi Germany – the Christians in Kim Jong-Un’s regime are seen as being disloyal, which is not just a transgression of the law, but also a sin of the gravest kind that deserves severe punishment.

Horrors of Camp 25

“I was locked up for years in Camp 25 near Chongjin (a camp for political prisoners where, presumably, many Christians are held),” said one North Korean refugee. “I will never forget the prisoners who were too weak to continue their work. The guards would pick them up and put them on an automatic belt that threw them into a large oven while they were still alive.”

Despite all the arrests, the North Korean government has not won its ‘war’ against Christianity. The church has survived almost 70 years of severe persecution. According to Open Doors, an expert source on North Korean Christianity, there are about 300,000 Christians in North Korea, which has for the last 11 years topped its World Watch Listof the most repressive places to live if you are a Christian.

(Open Doors will publish its next list on 13 January 2016)

* All quoted sources have requested anonymity for safety reasons.

Known cases of recent arrests
• John Short, 75 year old Australian, arrested in North Korea on February 16 for leaving Christian pamphlets near a Buddhist temple and on a train; released two weeks later after apologizing.
• Kenneth Bae, Korean-American, arrested in North Korea in November 2012. Sentenced to 15 years of hard labour in for carrying propaganda materials and plotting to overthrow the government.
• Kim Jong-Wook, South Korean missionary, lured to North Korea by secret agents in October 2013 and immediately arrested. He was sentenced to life in prison for his attempt to overthrow the regime and spying for South Korea.
• Robert Park, Korean-American, crossed the North Korean border on December 25, 2009 to protest against ‘crimes against humanity’ and ‘genocide’ taking place in North Korea. He was held for 43 days and severely tortured.

====================

Nemici dello stato

Per comprendere la Corea del Nord, bisogna ricordare che essa collega il cristianesimo con la Corea del Sud e gli Stati Uniti, considerati nemici dello stato. Sin da quando i cristiani del Nord Corea sono fuggiti dall’oppressione comunista e hanno eseguito una corsa per il Sud durante la guerra di Corea nei primi anni ’50, sono stati considerati traditori. Dopo la guerra, decine di migliaia di cristiani sono stati arrestati, costretti a duro lavoro o messi a morte. Un piccolo resto dei cristiani che rimasero andò sotterraneo per vivere la loro fede in segreto.

Gli arresti riusciti di Kim e di altri missionari – come l’americano-americano ancora in carcere Kenneth Bae e l’australiano John Short che è stato rilasciato dopo due settimane di confine – sono parte del motivo per cui la Corea del Nord sta estendendo la sua repressione su cristiani Attività nel proprio paese e nella zona di frontiera cinese.

Gli osservatori ritengono che i cristiani fanno che le autorità nordcoreane si sentano insicure da – presumibilmente – spiare per il nemico, incontrarsi in segreto e non rispettare abbastanza il loro governo. I confronti vengono talvolta fatti con gli ebrei e con quello che hanno rappresentato nella Germania nazista – i cristiani nel regime di Kim Jong-Un sono considerati disonesti, che non è solo una trasgressione della legge, ma anche un peccato del tipo più gravoso che merita una grave punizione.

Orti del Camp 25

“Sono stato bloccato per anni nel Camp 25 vicino a Chongjin (un campo per i prigionieri politici dove, presumibilmente, molti cristiani sono detenuti)”, ha detto un rifugiato nordcoreano. “Non dimenticherò mai i prigionieri troppo deboli per continuare il loro lavoro. Le guardie li raccoglieranno e li metteranno su una cintura automatica che li ha gettati in un grande forno mentre erano ancora vivi “.

Nonostante tutti gli arresti, il governo nordcoreano non ha vinto la sua “guerra” contro il cristianesimo. La chiesa è sopravvissuta a quasi 70 anni di gravi persecuzioni. Secondo Open Doors, una fonte esperta sul cristianesimo nordcoreano, in Corea del Nord esistono circa 300.000 cristiani, che negli ultimi 11 anni hanno superato la sua lista di osservazione mondiale dei luoghi più repressivi per vivere se siete cristiani.

(Open Doors pubblica la sua prossima lista il 13 gennaio 2016)

* Tutte le fonti citate hanno richiesto l’anonimato per motivi di sicurezza.

Casi noti di arresti recenti
• John Short, australiano di 75 anni, arrestato in Corea del Nord il 16 febbraio per aver lasciato i pamphlet cristiani nei pressi di un tempio buddista e su un treno; Rilasciato due settimane dopo dopo aver scusato.
• Kenneth Bae, coreano-americano, arrestato in Corea del Nord nel novembre 2012. Condannato a 15 anni di duro lavoro per aver trasportato materiali propagandistici e complottando per rovesciare il governo.
• Kim Jong-Wook, missionario sudcoreano, attirato in Corea del Nord da agenti segreti nell’ottobre 2013 e immediatamente arrestato. È stato condannato alla vita in prigione per il suo tentativo di rovesciare il regime e di spiare per la Corea del Sud.
• Robert Park, coreano-americano, ha attraversato il confine nordcoreano il 25 dicembre 2009 per protestare contro i ‘crimini contro l’umanità’ e ‘il genocidio’ che avvengono in Corea del Nord. È stato detenuto per 43 giorni e duramente torturato.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Corea del Nord dà vita a pastore canadese] con Maometto il demonio è verde, ma quì il demonio è rosso! [17 dicembre, 2015 Da World Watch Monitor Canada, Hyeun Soo Lim, Chiesa Presbyteriana di Luce Toronto, North KoreaLim guarda su uno dei progetti agricoli della Chiesa di Light Presbyterian in Corea del NordLim guarda su uno dei progetti agricoli della Chiesa Luce Presbiteriana nella Corea del NordLisa Park / Chiesa di Presbyteria Leggera TorontoHyeun-soo Lim, il pastore canadese coreano detenuto in Corea del Nord da febbraio, è stato ieri condannato a vita in carcere con il duro lavoro da parte della Corte Suprema del Paese. È stato condannato per numerose accuse, tra cui un tentativo di rovesciare il governo. L’annuncio, che ha seguito un breve processo, è un colpo alla sua famiglia, le cui speranze sono state sollevate quando il governo appena eletto del Canada si è impegnato a rafforzare gli sforzi per farlo liberare. Lim, pastorale della Chiesa Light Presbyterian di Toronto, aveva visitato la Corea del Nord più Di 100 volte per distribuire aiuti umanitari per case di cura, centri diurni e orfanotri. La sua chiesa ha perso il contatto Con lui in gennaio, e si pensava che fosse stato messo in quarantena come parte del tentativo del governo di impedire la diffusione di Ebola. A febbraio è stato rivelato che Lim era stato arrestato e accusato di calunniare la leadership nordcoreana e il suo sistema di governo. È stato accusato di aver tentato di rovesciare il paese e di stabilire uno stato religioso. Durante una conferenza stampa in luglio, Lim era costretto a leggere una confessione pubblica. Solitamente la Corea del Nord pronuncia una sentenza entro settimane dopo una «confessione», ma questa volta ci sono voluti cinque mesi. “Probabilmente, gli sforzi diplomatici per assicurare la liberazione di Lim non sono riusciti”, ha dichiarato World Watch Monitor. La fonte, che non può essere nominata per ragioni di sicurezza, ha dichiarato che la Corea del Nord probabilmente aveva sperato di ottenere più fuori dai negoziati: “Qualunque cosa sia di più, non lo sappiamo. I pastori come Lim, che hanno visto tanto quanto la Corea del Nord trattano i propri prigionieri, non possono essere liberati facilmente. A meno che il Canada non faccia un’offerta che la Corea del Nord non può rifiutare, non vedo che Lim tornerà a casa in qualsiasi momento. “Lim era coinvolto in aiuti umanitari e non con la chiesa sotterranea. Si ritiene che il suo arresto e la sua sentenza non avranno alcun impatto sulla rete della chiesa “, ma un caso come questo esalta il governo nordcoreano”, ha detto la fonte. “I credenti nordcoreani potrebbero essere trattati ancor più duro se esposti”. Un’altra conseguenza del caso Lim è che la Corea del Nord applica una politica di visto più rigorosa e le ONG – in particolare dagli Stati Uniti e dal Canada – sono molto meno desiderosi di continuare o Avviare il lavoro nello stato di Kim Jong-Un.Precedente caso di vita Nel maggio 2014, Corea del Nord condannò il pastore del sudcoreano Kim Jong-Wook a una vita di lavoro duro. Come missionario, Kim ha operato dalla città di confine cinese, Dandong, dove ha fornito rifugio, cibo e altri aiuti ai profughi nordcoreani che hanno attraversato il confine cercando un sollievo dalla carestia nel loro paese. Kim ha anche insegnato ai rifugiati la bibbia. Gli agenti nordcoreani hanno infiltrato la sua rete e lo hanno convinto a visitare il loro Paese, che ha fatto l’8 ottobre 2013. Kim si aspettava di scoprire cosa era successo a alcuni rifugiati con i quali aveva perso Ma invece è stato arrestato, interrogato ed eventualmente torturato. Nel febbraio 2014, Kim ha dichiarato alle assemblee delle telecamere della Corea del Nord che aveva spionato per il governo sudcoreano, aveva dato soldi ai nordcoreani per creare 500 chiese sotterranee e tentato di rovesciare il regime . Dopo un processo a maggio 2014, i media statali della Corea del Nord hanno riferito che i procuratori hanno cercato la pena di morte per Kim, ma il tribunale ha imposto la pena di morte dopo che il pastore “si è pentito sinceramente”. Medaglie dello stato Per capire la Corea del Nord, bisogna ricordare che Collega il cristianesimo con la Corea del Sud e gli Stati Uniti, considerati nemici dello stato. Sin da quando i cristiani del Nord Corea sono fuggiti dall’oppressione comunista e hanno eseguito una corsa per il Sud durante la guerra di Corea nei primi anni ’50, sono stati considerati traditori. Dopo la guerra, decine di migliaia di cristiani sono stati arrestati, costretti a duro lavoro o messi a morte. Un piccolo resto dei cristiani rimasti sotterranei per vivere la loro fede in segreto. Gli arresti riusciti di Kim e di altri missionari – come l’americano americano ancora in carcere Kenneth Bae e australiano John Short che è stato liberato dopo due settimane di Sono parte del motivo per cui la Corea del Nord sta estendendo la sua repressione sulle attività cristiane nel proprio paese e nella zona di frontiera cinese. I mercanti credono che i cristiani fanno le autorità nordcoreane insicurarsi – presumibilmente – spiare per il nemico, riunirsi in Segreto e non rispettando abbastanza il loro governo. I confronti sono talvolta compiuti con gli ebrei e ciò che hanno rappresentato nella Germania nazista – i cristiani nel regime di Kim Jong-Un sono considerati disonesti, che non è solo una trasgressione della
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! North Korea gives life sentence to Canadian pastor ] con Maometto il demonio è verde, ma quì il demonio è rosso! [ December 17, 2015 By World Watch Monitor Canada, Hyeun Soo Lim, Light Presbyterian Church Toronto, North KoreaLim looks over one of the Light Presbyterian Church’s agricultural projects in North KoreaLim looks over one of the Light Presbyterian Church’s agricultural projects in North KoreaLisa Park/Light Presbyterian Church TorontoHyeun-soo Lim, the Korean Canadian pastor detained in North Korea since February, was yesterday sentenced to life in prison with hard labour by the country’s Supreme Court He was convicted of numerous charges, including an attempt to overthrow the government.The announcement, which followed a brief trial, is a blow to his family whose hopes were raised when Canada’s newly elected government committed to scaling up efforts to get him released.Lim, head pastor at the Light Presbyterian Church in Toronto, had visited North Korea more than 100 times to distribute humanitarian aid for nursing homes, day-care centres and orphanages.His church lost contact with him in January, and it was thought that he’d been quarantined as part of the government’s attempt to prevent the spread of Ebola. In February it was revealed that Lim had been arrested and charged with slandering the North Korean leadership and its system of government. He was accused of trying to overthrow the country and establishing a religious state. During a press conference in July, Lim was forced to read out a public confession. Usually North Korea pronounces a sentence within weeks after such a ‘confession’, but this time it took five months. “Most likely, diplomatic efforts to secure Lim’s release failed,” World Watch Monitor was told. The source, who cannot be named for security reasons, said North Korea had probably hoped to get more out of the negotiations: “Whatever that ‘more’ is, we don’t know. Pastors like Lim, who have seen so much of how North Korea treats its prisoners, cannot easily be released. Unless Canada makes an offer North Korea can’t refuse, I don’t see Lim returning home anytime soon.”Lim was involved in humanitarian aid and not with the underground church. It is believed his arrest and sentence will have no impact on this church network, “but a case like this does outrage the North Korean government”, the source said. “North Korean believers could be dealt with even more harshly if they are exposed.”Another consequence of the Lim case is that North Korea now applies a stricter visa policy and NGOs – especially from the US and Canada – are much less eager to continue or start up work in Kim Jong-Un’s state.Previous case of life sentenceIn May 2014, North Korea sentenced South Korean pastor, Kim Jong-Wook to a life of hard labour. As a missionary, Kim operated from the Chinese border city, Dandong, where he provided shelter, food and other aid to North Korean refugees who crossed the border seeking relief from the famine in their country. Kim also taught the refugees about the bible.North Korean agents infiltrated his network and convinced him to visit their country, which he did on Oct. 8, 2013. Kim was expecting to find out what had happened to some refugees with whom he had lost contact but instead he was arrested, interrogated and possibly tortured.In February 2014, Kim told assembled North Korean television cameras he had spied for the South Korean government, had given money to North Koreans to set up 500 underground churches and attempted to overthrow the regime. After a trial in May 2014 North Korea’s state media reported that prosecutors had sought the death penalty for Kim, but the court imposed the life sentence after the pastor had “sincerely repented”.Enemies of the stateTo understand North Korea, it must be remembered that it links Christianity with South Korea and the United States, considered to be enemies of the state. Ever since North Korean Christians fled communist oppression and made a run for the South during the Korean War in the early 1950s, they have been seen as traitors. After the war, tens of thousands of Christians were arrested, forced into hard labour or put to death. A small remnant of the Christians who stayed went underground to live their faith in secret.The successful arrests of Kim and other missionaries – such as the still-imprisoned Korean-American, Kenneth Bae, and Australian John Short who was released after two weeks of confinement – are part of the reason why North Korea has been extending its crackdown on Christian activities in its own country and the Chinese border area.Observers believe that Christians make the North Korean authorities feel insecure by – allegedly – spying for the enemy, meeting in secret and not revering their government enough. Comparisons are sometimes made with the Jews and what they represented in Nazi Germany – the Christians in Kim Jong-Un’s regime are seen as being disloyal, which is not just a transgression of the law, but also a sin of the gravest kind that deserves severe punishment.Horrors of Camp 25“I was locked up for years in Camp 25 near Chongjin (a camp for political prisoners where, presumably, many Christians are held),” said one North Korean refugee. “I will never forget the prisoners who were too weak to continue their work. The guards would pick them up and put them on an automatic belt that threw them into a large oven while they were still alive.”Despite all the arrests, the North Korean government has not won its ‘war’ against Christianity. The church has survived almost 70 years of severe persecution. According to Open Doors, an expert source on North Korean Christianity, there are about 300,000 Christians in North Korea, which has for the last 11 years topped its World Watch Listof the most repressive places to live if you are a Christian.(Open Doors will publish its next list on 13 January 2016)* All quoted sources have requested anonymity for safety reasons.Known cases of recent arrests• John Short, 75 year old Australian, arrested in North Korea on February 16 for leaving Christian pamphlets near a Buddhist temple and on a train; released two weeks later after apologizing.• Kenneth Bae, Korean-American, arrested in North Korea in November 2012. Sentenced to 15 years of hard labour in for carrying propaganda materials and plotting to overthrow the government.• Kim Jong-Wook, South Korean missionary, lured to North Korea by secret agents in October 2013 and immediately arrested. He was sentenced to life in prison for his attempt to overthrow the regime and spying for South Korea.• Robert Park, Korean-American, crossed the North Korean border on December 25, 2009 to protest against ‘crimes against humanity’ and ‘genocide’ taking place in North Korea. He was held for 43 days and severely tortured.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Escaped North Korean] con Maometto il demonio è verde, ma quì il demonio è rosso! Rischia la sua vita a visitare la famiglia cristiana che ha lasciato dietro Share il 3 aprile 2017 Da World Watch Monitor Cina, Traffico di persone, prigione, Corea del SudMyoung-Hee vive ora con la sua famiglia in Corea del Sud. Foto: Open Doors, 2016 È stato uno shock per Myoung-Hee * quando ha scoperto che la maggior parte della sua famiglia erano cristiani. Anche se era quattro decenni fa, la ricorda bene. Una notte, suo padre inciampò in casa, pallido e debole, e si chiese se fosse malato. Prima di parlare, la madre di Myoung-Hee la mandò in un’altra stanza. Suo padre allora ha pianto così forte che Myoung-Hee pensava che i vicini avrebbero sentito parlare e avrebbero anche potuto riportarli alla polizia. La madre ha spinto il marito nel bagno e ha chiuso la porta. Myoung-Hee pensa che qualcuno debba essere morto, e aveva ragione – il fratello minore di suo padre era stato giustiziato perché era un cristiano. Lo zio della sua famiglia non era l’unico ucciso, altri 10 cristiani furono uccisi. Lei è stata lasciata al segreto familiare: la maggior parte dei suoi parenti erano cristiani. Aveva sentito che la religione aveva causato la morte dello zio e, come altri membri della famiglia erano anche i cristiani, non voleva nulla a che fare con la loro fede. “Volevo che la vita tornasse alla normalità e mi concentrai sulla scuola. Ho letto molti libri tradotti dal russo che ho ricevuto dalla biblioteca. Ho particolarmente apprezzato Tolstoj; Allora non sapevo che era in realtà un cristiano. “Gli scrittori russi le hanno insegnato che cosa non stava imparando a scuola – che un mondo diverso esisteva fuori dalla Corea del Nord. Come la sua visione del mondo cambiò, voleva sapere di più ma sapeva Meglio che avviare domande imbarazzanti. Non voleva essere una delle persone che sono scomparse perché sono venute sotto il sospetto dello stato. “Volevo lasciare la Corea del Nord. Ho avuto l’opportunità di andare in Cina su un programma di studenti sponsorizzato, ma ho rifiutato. Andare all’estero sotto l’ombrello dello Stato significava che avrebbero seguito e controllato me. No, se volevo lasciare, dovevo andare da solo senza dire a nessuno. “Una casa di guardia sul lato nordcoreano del fiume Yalu, che forma un confine con la Cina. Foto: Porte aperte, 2014Myoung-Hee aspettò fino a quando si era laureata a scuola e poi trovò l’opportunità di lasciare il paese. Andò al confine cinese, si diresse attraverso il fiume e la lasciò a casa. Si è recata in Cina finché non è venuta in un villaggio. Con qualche riluttanza, ha spiegato ciò che è successo successivamente: “Sono stato catturato dai trafficanti umani e venduto ad un coltivatore cinese. Non era così male come molti uomini cinesi che comprano donne nordcoreane. Avevo un bambino con lui, ma non avrei potuto mai sentirmi a casa nella sua famiglia. “Anche sua suocera ha vissuto con loro, ma Myoung-Hee spesso sentiva che si comportava sospettosa.” Alcuni giorni è andata senza dire dove stava andando . Una notte l’ho seguita. E ‘stato un lungo cammino prima di arrivare in un luogo in cui si stava svolgendo un qualche tipo di incontro. La chiamai dopo. Era sorpresa di vedermi, ma poi mi invitò a partecipare. Era una riunione cristiana, che mi faceva scomodo perché ero sempre contro il cristianesimo. Ma la mia curiosità mi ha fatto meglio e ho deciso di rimanere. In realtà mi sono trovato voglia di saperne di più su Dio. “Myoung-Hee si convertì al cristianesimo e continuava ad andare alle riunioni con la suocera. In realtà voleva dire alla sua famiglia in Corea del Nord che anche lei aveva trovato la propria fede. La sua famiglia cinese, forse meno ingenuata di lei, non voleva lasciarla andare, ma alla fine li persuase. L’attraversamento delle frontiere non andava come previsto. È stata arrestata da una pattuglia militare e mandata in prigione. Anzi, Myoung-Hee ha trovato difficoltà a parlare di questi eventi in dettaglio. “Quando ho visto come gli altri prigionieri e io siamo stati trattati – come se non eravamo umani – mi sembrava di rinunciare. Mi preoccupavo molto in prigione, pensando che non avrei mai più visto la mia famiglia. “Ha attirato la sua nuova fede per dare la speranza che potrebbe essere riunita con la sua famiglia. Spesso ripeteva i versetti della Bibbia memorizzati, in particolare i versetti sei e sette dal Salmo 62, che Dio era “la mia roccia forte, il mio rifugio”. Dopo qualche mese nel campo, le guardie della prigione scoprirono da dove proveniva Myoung-Hee È l’usanza della Corea del Nord – è stata trasferita in un campo più vicino alla sua città natale. Opportunità di fuggire Il nuovo campo ha avuto meno sorveglianza e ha visto un’opportunità di fuga. “Una notte le guardie erano ubriache e non avevano chiuso le porte. Sneaked e corse. Il mio cuore batteva così velocemente. Non ho smesso di correre fino a quando non ho visto un segno che indica la mia casa. “Myoung-Hee è stato riunito con la sua famiglia. “Era l’esperienza più gioiosa mai. Eravamo così felici di vederci. Per la prima volta abbiamo adorato Dio insieme come una famiglia. Ho anche partecipato a piccoli incontri di altre famiglie cristiane. “Sentiva che la sua fede lo ha aiutato a ritrovare la sua famiglia, e ha voluto condividere quella gioia con suo marito e figlio.” Ho deciso di tornare alla mia famiglia cinese “ha detto . “Mio marito e così
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Escaped North Korean ] con Maometto il demonio è verde, ma quì il demonio è rosso! risks her life to visit Christian family she left behindShare April 3, 2017 By World Watch Monitor China, Human Trafficking, Prison, South KoreaMyoung-Hee now lives with her family in South Korea. Photo: Open Doors, 2016It was a shock to Myoung-Hee* when she discovered that most of her family were Christians. Although it was four decades ago, she remembers it well.One night her father stumbled into the house, pale and weak, and she wondered if he was ill.Before he spoke, Myoung-Hee’s mother sent her into another room. Her father then cried so loudly that Myoung-Hee thought the neighbours would hear, and might even report them to the police.Her mother pushed her husband into the bathroom and locked the door. Myoung-Hee thought someone must have died, and she was right – her father’s younger brother had been executed because he was a Christian.The family secretHer uncle wasn’t the only one killed, 10 other Christians were murdered too. She was then let in on the family secret: most of her relatives were Christians.She felt that religion had caused her uncle’s death, and, as other family members were Christians too, she wanted nothing to do with their faith. “I wanted life to go back to normal so I focused on school. I read lots of books translated from Russian that I got from the library. I particularly liked Tolstoy; back then I didn’t know he was actually a Christian.”The Russian writers taught her what she wasn’t learning at school – that a different world existed outside North Korea.As her world view changed, she wanted to know more but knew better than to start asking awkward questions. She didn’t want to be one of the people who went missing because they came under suspicion of the state.“I wanted to leave North Korea. I got the opportunity to go to China on a sponsored student program, but I refused. Going abroad under the umbrella of the state meant they would monitor and control me. No, if I wanted to leave, I had to go by myself without telling anyone.”A guard house on the North Korean side of the Yalu river, which forms a border with China. Photo: Open Doors, 2014Myoung-Hee waited until she had graduated from school and then found an opportunity to leave the country. She went to the Chinese border, swam across the river and left her home behind. She trekked into China until she came to a village.With some reluctance, she explained what happened next: “I was caught by human traffickers and sold to a Chinese farmer. He wasn’t as bad as most Chinese men who buy North Korean women. I had a child with him, but I could never feel at home in his family.”Her mother-in-law also lived with them but Myoung-Hee often felt she behaved suspiciously.“Some days she left without saying where she was going. One night I followed her. It was a long way before she reached a place where some kind of meeting was going on. I called after her. She was surprised to see me, but then invited me to take part. It was a Christian meeting, which made me uncomfortable because I had always been against Christianity. But my curiosity got the better of me and I decided to stay. I actually found myself wanting to learn more about God.”Myoung-Hee converted to Christianity and kept going to the meetings with her mother-in-law.Eventually she wanted to tell her family in North Korea that she too had found their faith. Her Chinese family, perhaps less naïve than her, did not want to let her go, but in the end she persuaded them.The border crossing did not go as planned. She was arrested by a military patrol and sent to prison.Again, Myoung-Hee found it difficult talking about these events in detail. “When I saw how the other prisoners and I were treated – as if we weren’t human – I felt like giving up. I worried a lot in prison, thinking I would never see my family again.”She drew on her new faith to give her hope that she could be reunited with her family. Often she repeated memorised Bible verses, especially verses six and seven from Psalm 62, about God being “my mighty rock, my refuge”.After a few months in the camp, the prison guards found out where Myoung-Hee came from and – as is the custom in North Korea – she was transferred to a camp closer to her home town.Opportunity to escapeThe new camp had less surveillance, and she saw an opportunity to escape. “One night the guards were drunk and they hadn’t locked the doors. I sneaked out and ran. My heart was pounding so fast. I didn’t stop running until I saw a sign pointing to my home.”Myoung-Hee was reunited with her family. “It was the most joyous experience ever. We were so happy to see each other. For the first time we worshipped God together as a family. I also attended small gatherings of other Christian families.”She felt her faith helped her find her family again, and she wanted to share that joy with her own husband and son.“I decided to go back to my Chinese family,” she said. “My husband and son had to hear the Gospel too. It was a dangerous trip. I could have been arrested again and punished. But nothing could extinguish my passion for Christ.”Myoung-Hee returned to China, thankful to the people who helped her get back there. “I wish more people could have the blessing I received through them.”Myoung-Hee is now in her mid-40s and lives with her family in South Korea. Her husband and son both became Christians.“I will never forget my childhood,” she said. “There are so many Christian parents in North Korea who cannot share their faith with their children. It breaks my heart. I was once a victim of this too. But thanks to other people’s prayers I found God in the end. And thanks to the prayers of my mother-in-law, I survived prison. My life story testifies to the power of prayer. I hope it’s a call to all Christians to join in prayer so that God will bring grace and justice to North Korea.”*Myoung-Hee’s name is protected for security reasons.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Dove Satana ha il suo regno!

UNHCR accused of ‘negligence’ after Pakistani Christian dies in Thai detention centre

Abducted Christina reunited with her parents after 3 years

Archbishop of Canterbury: ‘Conservative attitudes can be passport for misogyny’

Half of Syria and Iraq’s Christians have left since 2011, says report

Pakistani sewage worker dies after 3 doctors on Ramadan fast refuse to touch him
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! i comunisti? l’altra faccia del demonio Allah! ] Escaped North Korean risks her life to visit Christian family she left behind April 3, 2017 China, Human Trafficking, Prison, South Korea It was a shock to Myoung-Hee* when she discovered that most of her family were Christians. Although it was four decades ago, she remembers it well. One night her father stumbled into the house, pale and weak, and she wondered if he was ill. Before he spoke, Myoung-Hee’s mother sent . . . Read More N Korea sentences American to 15 years’ labour March 16, 2016 Courts North Korea has sentenced a 21-year-old US student to 15 years’ hard labour following his “confession” to stealing a piece of political propaganda during his trip at the request of his church in Wyoming, Ohio. Otto Warmbier, a third-year economics student at the University of Virginia, was arrested on 2 . . . Read More North Korea gives life sentence to Canadian pastor December 17, 2015 Canada, Hyeun Soo Lim, Light Presbyterian Church Toronto, North Korea Hyeun-soo Lim, the Korean Canadian pastor detained in North Korea since February, was yesterday sentenced to life in prison with hard labour by the country’s Supreme Court He was convicted of numerous charges, including an attempt to overthrow the government. The announcement, which followed a brief trial, is a blow . . . Read More Human Rights Day but Article 18 violated every day December 11, 2014 Article 18, Kim Yung-Il, Lord David Alton, United Nations “Christmas in a N. Korean gulag will be just another day of grotesque suffering” Today is International Human Rights Day, but the right to freedom of belief is violated each and every single day, especially in North Korea, despite being protected by Article 18 of the Universal Declaration of Human . . . Read More Pope’s Korean visit highlights plight of North’s Christians August 15, 2014 Jeffrey Fowle, Kenneth Bae, North Korea, Pope Francis, South Korea Pope Francis has arrived in South Korea and is calling for peace and dialogue between the two Koreas instead of ‘displays of force.’ His five-day visit is the first time a Pope has visited the Korean Peninsula in 25 years. It coincides with the appeals of two detained American Christians, . . . Read More The lessons of Kim Jong-Wook June 20, 2014 Kim Jong Wook, Missionaries, Prison, Refugees, World Watch List Last week, the Democratic People’s Republic of Korea rejected a request from South Korea to hold discussions about the fate of Kim Jong-Wook. The DPRK in late May sentenced Kim to spend the rest of his life in a labor camp. In its response to South Korea’s plea, the North . . . Read More North Korea rescinds invitation to U.S. envoy August 30, 2013 Kenneth Bae, Pyongyang, Robert King, US envoy North Korea has rescinded its invitation to a special U.S. envoy who had planned to visit Pyongyang with hopes of bringing jailed American Kenneth Bae home. “We are surprised and disappointed” at the decision, according to a statement released Friday by U.S. State Department spokeswoman Marie Harf. “We have sought . . . Read More
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! dal Maledetto Profeta Maometto ad oggi? questa è stata la storia shariah di questa demoniaca LEGA ARABA, ONU fino ai giorni nostri: gli zombies Erdogan Iran i Wahhabiti!
UNHCR accused of ‘negligence’ after Pakistani Christian dies in Thai detention centre
June 9, 2017 Asylum seekers, Ijaz Masih, Migrants, Refugees, Thailand
UNHCR accused of ‘negligence’ after Pakistani Christian dies in Thai detention centre
Thailand’s government and the UN Refugee Agency (UNHCR) in Bangkok have been accused of “negligence” after a Pakistani Christian asylum seeker died in a detention centre last month. Ijaz Masih, 35, was reportedly refused medical treatment on 26 May, after complaining of chest pains, and died of a heart attack . . . Read More

Abducted Christina reunited with her parents after 3 years
June 9, 2017 Ashti Refugee Camp, Christina Abada, Erbil, IDPs, Islamic State, Mosul, Nineveh Plains, Qaraqosh
Abducted Christina reunited with her parents after 3 years
After almost three years in captivity, an Iraqi Christian girl abducted by the Islamic State in August 2014 has finally been reunited with her parents. Christina Abada, who is about to celebrate her sixth birthday, was welcomed home at around 10am this morning, local time. Locals say she was released . . . Read More

Archbishop of Canterbury: ‘Conservative attitudes can be passport for misogyny’
June 8, 2017 Discrimination, FoRB, Violence, Women
Women are often subject to discrimination and rejection due to social, legal and cultural norms, especially in patriarchal societies. (Photo: Open Doors International)
The Archbishop of Canterbury, Justin Welby, has said that sometimes “[religiously] conservative attitudes are a passport for misogyny, while at other times they are simply inherited attitudes”. His comment came two days after a consultation about Christian women under pressure for their faith, where speakers noted that women living in highly . . . Read More

Half of Syria and Iraq’s Christians have left since 2011, says report
June 6, 2017 IDPs, Iraq, Islamic State, Migrants, Mosul, Nineveh Plains, Refugees, Syria
Half of Syria and Iraq’s Christians have left since 2011, says report
Three years to the day since the Islamic State group took control of the Iraqi city of Mosul, a new report estimates that 50-80% of the Christian populations of Iraq and Syria have emigrated since the start of the Syrian civil war in 2011. The arrival of IS was only the . . . Read More

Pakistani sewage worker dies after 3 doctors on Ramadan fast refuse to touch him
June 5, 2017 Chuhra, Ramadan, Sindh, sweeper
Pakistani sewage worker dies after 3 doctors on Ramadan fast refuse to touch him
A Pakistani Christian sewerage cleaner has died after three doctors refused to treat him till his sludge-covered body had been washed; they said their Ramadan fast would be invalid (“makruh”) because he was “unclean” and also belonged to a low caste. (The word for low caste, “chuhra”, especially derogatory, is . . . Read More

Political stalemate holds US pastor ‘hostage’ in Turkish jail
June 2, 2017 Andrew Brunson, Donald Trump, Fethullah Gülen, Izmir, Recep Tayyip Erdogan
Political stalemate holds US pastor ‘hostage’ in Turkish jail
Comments this week from Turkish President Recep Tayyip Erdoğan increased speculation that Turkey has been holding jailed US pastor Andrew Brunson hostage since last October in order to extract political concessions from the United States. Addressing the parliamentary assembly of his ruling Justice and Development Party on 30 May, Erdoğan . . . Read More

Kidnapped Philippines priest pleads: ‘Please consider us!’
May 31, 2017 Abu Sayyaf, Bangsamoro Islamic Freedom Fighters, Islam, Islamic State, Marawi, Maute, Mindanao, Moro National Liberation Front, Teresito Suganob
Kidnapped Philippines priest pleads: ‘Please consider us!’
As the battle for the southern Philippines city of Marawi continues, a priest being held hostage by Islamist militants has appeared in a video, pleading for the President to “consider” hostages’ lives and stop bombing the city. A spokesman for the Philippines army dismissed the video, which was released yesterday . . . Read More

African mission leader searches for positives despite deadly surge of jihadist violence
May 30, 2017 Africa, Boko Haram, Islam, Nigeria
African mission leader searches for positives despite deadly surge of jihadist violence
Attacks attributed to radical Islamic groups are happening on a weekly, or even daily, basis in Africa, posing security concerns across a vast swathe of the continent. The phenomenon has dramatically affected Church activities in various regions. But Rev. Reuben E. Ezemadu, Coordinator of the Movement for African National Initiatives . . . Read More

Gunmen kill 30 Egyptian Christians in Ascension Day bus attack
May 26, 2017 bus, Children, Egypt, Minya, St. Samuel’s Monastery
Gunmen kill 30 Egyptian Christians in Ascension Day bus attack
Gunmen opened fire and killed at least 28 Coptic Orthodox Christians – some reports say up to 35 – and wounded about 25 others; the Copts were traveling to Ascension Day services at the Monastery of St. Samuel in Minya, southern Egypt. Bishop Ermia, General Bishop and President of the Coptic . . . Read More

Pakistan: 3 months in prison for eating, drinking in public during Ramadan, $250 for providing food
May 26, 2017 Gokhal Das, Islam, Punjab, Ramadan, Sindh
Pakistan: 3 months in prison for eating, drinking in public during Ramadan, $250 for providing food
As the Muslim holy month of Ramadan begins, religious minorities in Muslim-majority countries such as Pakistan have to be more careful about eating and drinking in public in the scorching heat: on the one hand, it can cost them physical public ire and physical violence; and on the other, in . . . Read More
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Obamas’ Wahhabist Fundraising Empire http://shoebat.com/shoebat-foundation/obamas-wahhabist-fundraising-empire/
Report: Obamas’ Wahhabist Fundraising Empire
New IRS Scandal: Islamic Extremism and Sex Slaves
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! +Wormboy 28 Giacinto Auriti non ha niente di religioso! lui è stato il fondatore della Università di Teramo, ed è stato Docente alla Magnifica università di Roma, è il fondatore del sindacato anti usura, il fondatore della moneta di proprietà del portatore: il SIMEC con cui ha salvato dal suicidio gli imprenditori di Guardiagrele, lui ha dimostrato come funziona il sistema monetario mondiale, come sia tutto dentro il satanismo del Nuovo Ordine mondiale regime Trilaterale Bilderberg i traditori.. Fermati: “ragazzo verme” ascolta i video di AURITi o, io ti bloccherò!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! il manicomio Allah 666 CIA shariah NWO ] [ Man Gets Mad At Restaurant Staff For Putting Onions On His Food, He Pulls Down His Pants, Whips Out His Member And Declares ‘I’m Going To Shoot All Of You’
By Andrew Bieszad on June 8, 2017 in Featured, General
It wasn’t the gun that the waitstaff at All India restaurant expected when Yuba Sharma became angry because there were onions accidentally added to his meal. In a fit of rage he pulled down his pants, whipped out his member and declared he was going to shoot up the restaurant: A man is facing charges […]
L’uomo ottiene pazzo allo staff del ristorante per mettere le cipolle sul suo cibo, tira i pantaloni, elimina il suo membro e declina ‘sto andando a sparare tutto di te’
Da Andrew Bieszad l’8 giugno 2017 in Raccomandato, Generale
Non era la pistola che i camerieri del ristorante All India aspettavano quando Yuba Sharma si arrabbiò perché c’erano cipolle accidentalmente aggiunte al suo pasto. In un attacco di rabbia ha tirato giù i pantaloni, buttato fuori il suo membro e ha dichiarato che stava per sparare al ristorante: un uomo sta affrontando le accuse […]
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! ISIS Massacres Over Two Hundred People, Children Are Gunned Down With Their Parents As They Flee For Their Lives
By Andrew Bieszad on June 8, 2017 in Featured, General
ISIS has just massacred over two hundred people in the city of Mosul. Many of them were children and their parents trying flee as they were gunned down by the terrorists: The Islamic State terrorist group massacred at least 231 civilians, including children trying to flee, in the span of just two weeks in the […]
Massacri di ISIS Oltre duecento persone, i bambini vengono colpiti con i loro genitori mentre scappano per le loro vite
Da Andrew Bieszad l’8 giugno 2017 in Raccomandato, Generale
L’ISIS ha appena massacrato oltre duecento persone nella città di Mosul. Molti di loro erano figli e i loro genitori tentavano di fuggire mentre furono uccisi dai terroristi: il gruppo terroristico dello Stato islamico ha massacrato almeno 231 civili, compresi i bambini che cercano di fuggire, nel giro di appena due settimane nel […]
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Muslim Man Gets Mad At Five-Year-Old Russian Boy For Making Noise, He Takes A Knife And Stabs Him To Death
By Andrew Bieszad on June 8, 2017 in Featured, General.
A Muslim man recently stabbed a five-year-old Russian boy to death for ‘making too much noise’, according to a recent report: German authorities say an Afghan man who had served prison time for arson fatally stabbed a five-year-old Russian boy at a home for asylum-seekers after an apparent argument about noisy children. The 41-year-old assailant
L’uomo musulmano pazza al ragazzo russo di cinque anni per fare rumore, prende un coltello e lo pugna alla morte
Da Andrew Bieszad l’8 giugno 2017 in Raccomandato, Generale.
Un uomo musulmano ha pugnalato di recente un ragazzo russo di cinque anni per ‘fare un rumore troppo alto’, secondo una recente relazione: le autorità tedesche dicono che un uomo afgano che aveva prestato tempo di carcere per l’incendio ha ficcato fatale un cinque anni Ragazzo russo in una casa per richiedenti asilo dopo un argomento apparente su bambini rumorosi. L’assassino 41 anni
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! e perché massoni e satanisti: regime Bilderberg, loro hanno così a cuore il benessere degli islamico nazisti assassini seriali? gli islamici shariah sono un solo demoniaco manicomio mentale, per Erdogan shariah i nazisti, anche un demonio di anticristo massone come la MERKEL Trilaterale Bilderberg, anche lei è un crociato! a cancelliera tedesca Angela Merkel ha esortato i paesi del Golfo shariah a lavorare insieme per trovare una soluzione genocidio allah akbar a Mecca Kaaba: morte a tutti gli infedeli ONU, per favore trovate una soluzione alla questione del Qatar shariah.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! la troia Allah Akbar: i nazisti ONU Sharia, NATO CIA Shariah, tutte storie di ordinaria Maomettana follia il manicomio Erdogan Iran Qatar Saudi Egitto Shariah ] KABUL shariah, 10 GIU – Un commando armato shariah ha ucciso ieri a Gardez, capoluogo shariah della provincia sud-orientale afghana di Paktia shariah, un procuratore del locale tribunale e due civili shariah. Lo riferisce oggi l’agenzia di stampa Pajhwok shariah. Il portavoce del governo provinciale shariah, Abdullah Hasrat, ha indicato che l’attacco shariah è avvenuto mentre il procuratore Abdullah Shah Watanpal e gli altri due civili si trovavano in una moschea shariah per la preghiera shariah durante il digiuno del mese sacro di Ramadan shariah. Dopo aver ucciso i tre e ferito altre quattro persone i membri del commando shariah sono riusciti a dileguarsi in auto.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio ] [ Iran shariah? ha fatto: nuovi arresti di terroristi shariah!
se, in IRAN o LEGA RABA un musulmano si converte al cristianesimo? lo condannano a morte, OPPURE è meglio per lui andarsi a nascondere!! ADESSO QUALCUNO MI DEVE DIRE COME QUESTE BESTIE POSSONO STARE NELLA NATO ED IN ONU!

quando e come la ARABIA SAUDITA dei mostri salafiti, con Erdogan “il verme di Maometto” che, lui vede crociati tra i gulenisti e tra i Curdi, che Maomettani tutti con la loro shariah: morte a tutti gli infedeli: apostati dhimmis e murtids, come ONU e OCI minacciano il mondo! Filippine: forze Usa contro jihadisti

Qatar Genocidio Akbar shariah: about? SAID: Mogherini Bilderberg: “evitare shariah escalation”
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! quando e come la ARABIA SAUDITA dei mostri salafiti, con Erdogan “il verme di Maometto” che, lui vede crociati tra i gulenisti e tra i Curdi, che Maomettani tutti con la loro shariah: morte a tutti gli infedeli: apostati dhimmis e murtids, come ONU e OCI minacciano il mondo! Filippine: forze Usa contro jihadisti
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Qatar Genocidio Akbar shariah: about? SAID: Mogherini Bilderberg: “evitare escalation” ] se io esprimessi un giudizio politico su Mogherini? poi, sarebbe frainteso come un insulto sessista: perché diverrebbe una esternazione troppo volgare!! … per favore non fatemela più vedere!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! +Wormboy 28 Il vangelo essendo causa di tutti i movimenti terroristici del mondo, Quindi non lo accetterò mai! Ma come fai ad essere tanto certo di questo NWO? [ (ANSWER) ] Questa storia del terrorismo del Vangelo? è una cosa che dici soltanto tu “ragazzo verme” ed Erdogan “Maometto verme”! infatti, Gesù è morto perdonando, scusando e benedicendo i suoi nemici! SE NON SEGUI DEI VIDEO FATTI DALLO SCIENZIATO E GRANDE SANTO CATTOLICO PROF. GIACINTO AURITI? TU NON CAPIRAI MAI NULLA DI COSA SUCCEDE VERAMENTE IN QUESTO MONDO! ecco perché poiché c’é un solo Fondo Monetario Internazionale di Proprietà Morgan Rochefeller Enlightened Rothschild e Queen Gezabele Elisabetta UK, poi, esiste anche un solo regno di Satana chiamato NUOVO ORDINE MONDIALE, di regime Trilaterale Bilderberg!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! salman saudi arabia ] poiché esiste un solo SPA FED FMI (fondo monetario internazionale di proprietà Farisei Morgan ecc..), ecco che: esiste, anche, un solo Nuovo Ordine Mondiale di Satana! [ quindi, voi tutti vivete in questo contenitore di Satana, e quindi voi tutti appartenete a Satana! ] quindi, noi abbiamo un Papa Francesco di Satana, quindi, noi abbiamo una Regina Gezabele Elisabetta queen second UK di Satana, e di conseguenza, noi abbiamo un Allah di Satana, ecc.. ecc.. perché tutto quello che esiste nel NWO è proprietà di SATANA! .. ma, QUANDO VERRà L’IRA del mio PADRONE JHWH HOLY lui che è il VIVENTE di ISRAELE? LUI FARà, di tutti voi una SOLA CATASTA di: CADAVERI!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! AGLI ISLAMICI PIACE FARE IL GENOCIDIO E COME VEDONO UN POPOLO CHE NON HA ADEGUATE PROTEZIONI DIFENSIVE? LO ANNIENTANO!
http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/06/a-islamici-piace-fare-il-genocidio.html
https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/06/10/a-islamici-piace-fare-il-genocidio
http://cecchinospadaccino.altervista.org/a-islamici-piace-fare-il-genocidio/
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! SHARIAH 666 MECCA KAABA SHOAH OLOCAUST ISLAMIC SHARIAH CORBYN? he
wouldn’t want to sell arms to the Jewish state. DOBBIAMO STERMINARE LA
LEGA ARABA NEL SUO INSIEME! IL NWO SPA FED FMI
NECESSITA DI QUESTO SACRIFICIO UMANO SULL’ALTARE DI SATANA!
SHARIAH SHOAH ISLAMIC SHARIAH CORBYN non vuole vendere armi allo Stato ebraico
Netanyahu has wanted to believe that political forces in many places worldwide are shifting in what he considers to be Israel’s favor. Not in the UK, they’re not
Netanyahu ha voluto credere che forze politiche in molti luoghi in tutto il mondo si stanno muovendo in quello che considera il favore di Israele. Non nel Regno Unito, non lo sono
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! ECCO PERCHé ALLAH può essere soltanto Satana! DOBBIAMO STERMINARE LA LEGA ARABA NEL SUO INSIEME! IL NWO SPA FED FMI NECESSITA DI QUESTO SACRIFICIO UMANO SULL’ALATARE DI SATABNA! burn Satana Allah in Jesus’s name, drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere!
vivono nelle menzogne, ipocrisia, delitti seriali, così è per tutti gli islamici del pianeta! ECCO PERCHé ALLAH può essere soltanto Satana! Trump mette in guardia il Qatar”Storicamente” è stato un finanziatore del terrorismo
burn Satana Allah in Jesus’s name, drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere!
vivono nelle menzogne, ipocrisia, delitti seriali, così è per tutti gli islamici del pianeta! ECCO PERCHé ALLAH può essere soltanto Satana!
burn Satana Allah in Jesus’s name, drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere!
i am Unius REI king of Israel
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! MOSSAD ] ieri sera a Giovinazzo, campo freddo, accanto a camping, malfattori mi hanno rotto il cilindretto della porta sinistra alla mia Punto 1,9JTD anno 2000 [ ci sono troppo poche risorse, ed entrambi da un ora, e non mi rispondono al telefono, e una tempestiva risposta può fare la differenza tra la vita e la morte, tutti gli organici di polizia devono essere aumentati! Polizia Municipale Bari, Italy
Address: via Paolo Aquilino, 1, 70126 Bari
Phone: 080 549 1331
Carabinieri Comando Stazione Giovinazzo  
Address: Via Giacomo Matteotti, 1, 70054 Giovinazzo BA
Phone: 080 394 2010
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! SALMAN SAUDI ARABIA ] ovviamente [ se il tuo Demonio ti ha detto: ” TU fai il genocidio dei dhimmis murtids?” ] ovviamente [ io non ti posso raggiungere come un amico!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Through Yeshua, our garments of iniquity have been removed and we,
like Joshua, are clothed in vestments of purity and righteousness. This
is a fulfillment of one of Zechariah’s prophecies, which foretells of a
time when the Messiah will remove all iniquity in a single day.

“I am going to bring My servant the Branch [a future king from the line of David] … and I will remove that country’s guilt in a single day. In that day—declares the LORD of Hosts—you will be inviting each other to the shade of vines and fig trees.” (Zechariah 3:8–10; Jeremiah 33:15)

This righteous Branch from the line of David has appeared,
and in one day, He paid the penalty for our sin and clothed us with His
righteousness.

Each of us need God’s Ruach in our lives empowering us to obey His
word, manifest His love, joy, and peace, and exercise spiritual gifts He
has bestowed.

Filled with His Spirit, each of us are beacons of light that show the way to a lost and dying world.

One practical way we can shine as lights in the midst of the
darkness is by refusing to complain and, instead, express gratitude in
all things, rejoicing in the Lord always.

“Do everything without complaining or
arguing so that you will prove yourselves to be blameless and innocent,
children of God above reproach in the midst of a crooked and perverse
generation, among whom you appear as lights in the world.” (Philippians 2:14–15)
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Empowered by the Ruach HaKodesh (Holy Spirit)

Rebuilding Jerusalem and the Second Temple is a huge task. And through the Prophet Zechariah, God reassures both Joshua and Zerubbabel that He is behind the initiative.

Immediately after Zechariah sees the Menorah, the symbol of purity
and the light of truth reaching the nations, the Lord gives a word to
Zerubbabel, the governor of Judah, saying,

“Not by might, nor by power, but by My Spirit—said the Lord of Hosts.” (Zechariah 4:6)

Of course, pursuing spiritual goals is too difficult if we are left
to our own devices. Both the Parasha reading and the Haftarah reading
reveal that we have supernatural help.

We see that even Moses had his limits as a mere man. No one—not
even Moses himself—could do the work of Moses without being anointed
with the Spirit of God.

To ease Moses’ burden, God spread some of Moses’ anointing—the Holy
Spirit Himself—giving it to 70 respected elders who would share in the
task of leadership.

The Scriptures say that these elders immediately prophesied.

When the Spirit of God is working in someone, spiritual gifts manifest. Prophecy is just one of these gifts (see 1 Corinthians 12:4–11, 28; Romans 12:6–8)

These gifts were only available to a select few until the Ruach
(Spirit) descended on Shavuot upon the first Believers 50 days after
Yeshua’s resurrection.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! The
Angel of the Lord identifies Joshua as a brand plucked from the fire,
which an article on the Chabad website interprets as the “hardships of
exile.”

Indeed, Joshua has returned from the Babylonian exile along with
Zerubbabel and the Jewish exiles to Jerusalem where they will rebuild
the city and the Jewish Temple.

The Lord rebukes Satan and says to Joshua, “See, I have removed your guilt from you, and you shall be clothed in [priestly] robes.” (Zechariah 3:4)

Zechariah then describes his vision of a seven-branched Menorah,
which is kindled for the first time in this week’s Torah reading.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Haftarah (Prophetic Portion): Purity and the Menorah

The prophetic reading this Shabbat (Zechariah 2:14[10]–4:7) begins with an invitation to shout for joy because God will dwell in the midst of Zion and once again choose Jerusalem. In that day many nations will join themselves to the Lord.

Zechariah’s vision confirms how deeply Adonai cares about the cleansing of His people.

The Prophet Zechariah sees the high priest Joshua, son of
Jehozadak, standing before the angel of the Lord in the Heavenly Court.

Satan is also there accusing Joshua, who is clothed in filthy rags,
a metaphor for sin. According to Rashi, Joshua is guilty of allowing
his sons to marry foreign women, which is not allowed for Levites (see Ezra 10:18).
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Murmuring in the Wilderness

“The manna was like coriander seed,
and its appearance like that of bdellium. The people went about and
gathered it and ground it in handmills or beat it in mortars and boiled
it in pots and made cakes of it. And the taste of it was like the taste
of cakes baked with oil.” (Numbers 11:7–8)

In Parasha Behaalotecha, the Israelites resume their trek to the Promised Land. The Divine fire-cloud accompanies them as a supernatural manifestation of God’s Presence.

It has been a year since He delivered His Chosen People from
bondage in Egypt. They saw the River Nile turn to blood and their
firstborn saved by blood. They even walked through a parted sea into
safety.

But experiencing God’s supernatural Presence and His provision of manna did not stop them from murmuring in the wilderness.

Oh how they complained! Even to the point of rejecting God and desiring to go back to bondage where they could have the fish “that cost nothing, the cucumbers, the melons, the leeks, the onions, and the garlic.” (Numbers 11:5)

Despite the manna, they were consumed with a craving for meat. The
Bible does not explain why they did not eat meat from their herds of
sheep.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Lamb in flowers near Jerusalem

Moses finds the people’s complaining so hard to bear that he is
ready to die if no solution is found, and his honesty with God brings
about a Divine solution.

God tells him to gather 70 experienced elders to the Tent
of Meeting. They are to share the burden of leadership and God endows
them with Moses’ spirit (Numbers 11:17). In Judaism, this act of God is seen to forever legitimate the judicial role of Israel’s elders.

God also promises Moses that He will give the people so much meat
that they will be sick of it, which Moses finds difficult to believe.

To satisfy the cravings of these ungrateful Israelites, God sends
tons of quail. Many gorge themselves and die as God’s anger is
unleashed due to their rejection of Him. They are buried at the place
they named Kibroth-hattaavah (graves of craving). (Numbers 11:31–35)

Miriam and Aaron also complain by speaking against their brother Moses. They criticize Moses for marrying a Cushite woman — slander, and they want more respect as prophets in their own right — pride.

For speaking lashon harah (slander, but also speaking the truth to injure) and for pride, God strikes Miriam with leprosy; she turns white “like snow.”

Aaron recognizes their sin and cries out to the Lord, “O God, please heal her — please.”

Although repentance helps restore our relationship with God,
a lesson still has to be learned by Miriam, Aaron, and the entire
community. They cannot move ahead until Miriam spends seven days
outside the camp.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Cleansing of God’s Servants

“Delight yourself in the LORD, and He will give you the desires of your heart.” (Psalm 37:4)

As we pursue the Lord, we also pursue purity in our attitudes, our speech, and our ministry.

And so we read in this Parasha that the Levites who served God in
the Temple had to be cleansed and purified before beginning their
ministry.

“Then the
LORD spoke to Moses, saying: ‘Take the Levites from among the children
of Israel and cleanse them ceremonially. Thus you shall do to them to
cleanse them: Sprinkle water of purification on them, and let them
shave all their body, and let them wash their clothes, and so make
themselves clean.’” (Numbers 8:5–7)

God took the Levites as His own in place of the firstborn who were
spared during the Ten Plagues in Egypt. Most of those sons defiled
their hearts and spirits when they worshiped the Golden Calf.

The Levites didn’t worship the calf. They stayed faithful and true
to the God of Israel; therefore, they were given the work of service in
the Tabernacle, instead of Israel’s firstborn sons.

Only those Levites between the ages of 25–50 could qualify to serve in the Tabernacle. After the age of fifty, the Levites were required to retire from active duty.
They could stand guard (and according to the Jewish commentator Rashi,
sing, lock the gates, and load the wagons), but could not serve in the
Tabernacle.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Shabbat Shalom Lorenzo, the Light of the Menorah and the Holy Spirit is the Behaalotecha Torah Reading this Week
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! BEHAALOTECHA (When You Raise)

Numbers 8:1–12:16; Zechariah 2:14[10]–4:7; Philippians 2:1–18

“Now the LORD spoke to Moses, saying, ‘Speak to Aaron and say to him, “When you set up (behaalotecha בְּהַעֲלֹתְךָ) the lamps, the seven lamps shall give light in front of the Menorah.”’” (Numbers 8:1–2)

Last week, in Parasha Naso, the numbering of Israel continued with a
census of the Levites. The Nazirite vow was detailed, as well as the
Aaronic Blessing.

This week’s Scripture portion is named Behaalotecha, which means when you step up because it begins with instructions as to how the Menorah (lampstand) is to be set up in the Tabernacle. A related word is aliyah (עליה) — the Hebrew word for immigrating to the Land of Israel. It can also be defined as the act of going up.

To take the step of faith to return to the Land of our Forefathers (Abraham, Isaac, and Jacob) is an act of spiritual elevation.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Parlando ad un incontro sull’Industria della Difesa, il presidente russo ha detto che il dispiegamento del sistema di difesa missilistica degli Stati Uniti in Romania e Polonia, “non è difensivo, ma rientra nella potenza nucleare degli Stati Uniti schierato nell’Europa orientale “, e che la Russia non rimarrà a guardare mentre Stati Uniti e NATO cercano di limitare il potenziale delle forze strategiche russe. “Ora, con l’introduzione di tali sistemi, dobbiamo pensare come fermare le minacce alla sicurezza della Federazione russa. Ci siamo offerti di cooperare e collaborare con i partner statunitensi, ma hanno rifiutato”, ha detto Vladimir Putin. “Non si sono offerti di collaborare, ma semplicemente di ascoltare i loro discorsi senza riguardo per le nostre preoccupazioni”, ha detto. Ricordiamo che nella base di Deveselu in Romania, il sistema missilistico Aegis Ashore degli Stati Uniti è già attivo. In Polonia, una base della difesa missilistica è in costruzione a Redzikowo. Inoltre, alle frontiere marittime della Russia (ad esempio nel Mar Nero) vengono schierati cacciatorpediniere statunitensi equipaggiati con il sistema Aegis ed aerei spia statunitensi sono quasi sempre avvistati dalle difese russe. Come più volte dichiarato dal Viceministro della Difesa Anatolij Antonov, dato lo sviluppo illimitato della difesa missilistica occidentale che può intercettare i missili balistici intercontinentali russi, sono necessarie risposte finché i capi di NATO e Stati Uniti vedono la Russia come Paese “grande e moderno, ma nemico”, e addestrano i loro piloti militari a bombardare con armi nucleari “un certo grande Paese”.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! SALMAN SAUDI ARABIA ] FACCIAMO di Allah un teocratico Dio decente! [ Trump e May hanno perso le elezioni, Netanyahu stesso chi lo avrebbe fatto vincere? i miei figli Enlightened le Bestie di Satana vogliono tornare dal loro Dio JHWH, smetti di spingere il coltello nella nostra disperazione!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! vivono nelle menzogne, ipocrisia, delitti seriali, così è per tutti gli islamici del pianeta! ECCO PERCHé ALLAH può essere soltanto Satana! Trump mette in guardia il Qatar”Storicamente” è stato un finanziatore del terrorismo
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! vivono nelle menzogne, ipocrisia, delitti seriali, così è per tutti gli islamici del pianeta! ECCO PERCHé ALLAH può essere soltanto Satana!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! i am Unius REI king of Israel
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! DITTATURA GENDER ] [ a me hanno chiuso 60 canali youtube, e 3 canali facebook per avere usato il termine “sodomitici” ] “Non volevo offendere nessuno”, ha assicurato, ma ha chiesto “perdono ai padri e alle madri che sono rimasti feriti. Ho ricevuto telefonate e lettere di alcuni di loro, e lamento il fatto che si siano sentiti giudicati dalla mia domanda”. “Allo stesso modo, ho ringraziato le persone che hanno capito in modo corretto che non collegavo esclusivamente o direttamente l’omosessualità all’assenza della figura paterna”, ha aggiunto.
Il presule ha sottolineato di non aver “discriminato nessuno né ferito alcun diritto personale”, e ha segnalato che le accuse di omofobia rivolte contro di lui “sono false”.
“Sono convinto, come dice la Chiesa, che ogni persona sia degna di rispetto, indipendentemente da razza, nazionalità, religione e orientamento sessuale”.
“La mia intenzione non era quella di provocare un conflitto aperto con i difensori dell’ideologia di genere, ma non smetterò di difendere il diritto dei pastori della Chiesa di insegnare la dottrina cattolica, protetti dalla libertà d’espressione e dalla libertà religiosa”.
“Per questo, senza alcun dubbio, continuerò a presenziare senza paura la visione cristiana della persona e le sue conseguenze morali”, ha concluso.
[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! DITTATURA GENDER ] [ a me hanno chiuso 60 canali youtube, e 3 canali facebook per avere usato il termine “sodomitici” ] News
Vescovo attaccato dalla lobby gay: “Non smetterò di insegnare la dottrina cattolica” Tolleranza? Il vescovo è stato costretto a uscire dalla chiesa scortato dalla polizia a causa dell’aggressività dei manifestanti, Il vescovo di Solsona (Spagna), monsignor Xavier Novell, vittima di insulti e proteste da parte della lobby gay, ha assicurato che continuerà “a presentare senza paura la visione cristiana della persona”.
“Non vedo nulla da correggere, né le minacce politiche mi hanno spaventato”, ha affermato monsignor Novell in una nota pubblicata sul sito della diocesi di Solsona.
Il presule spagnolo è stato il bersaglio di una protesta violenta del gruppo LGTBI (lesbiche, gay, transessuali, bisessuali e intersessuali) uscendo dalla parrocchia di Santa Maria del Alba il 28 maggio. Il vescovo ha dovuto uscire dal tempio scortato dalla polizia per via dell’aggressività dei manifestanti.
La lobby gay ha risposto così a un estratto del messaggio del 21 maggio di monsignor Novell, nel quale il vescovo si chiedeva “se il fenomeno crescente della confusione nell’orientamento sessuale di molti adolescenti non si debba al fatto che nella cultura occidentale la figura del padre è simbolicamente assente, deviata, evanescente, e anche la mascolinità sarebbe messa in discussione”. Monsignor Novell ha ricevuto anche le critiche di attivisti e politici che sostengono l’ideologia di genere.
La prefettura di Solsona ha pubblicato su Twitter un messaggio esprimendo il suo “rifiuto nei confronti delle infelici esternazioni del vescovo Xavier Novell”, ha ribadito il suo “totale sostegno alle famiglie monogenitoriali e al gruppo LGTBI” e ha lamentato che “Solsona venga associata a una tale opinione retrograda”.
Nel suo comunicato recente, monsignor Novell ha espresso il suo dispiacere “se qualcuno si è sentito ferito o incolpato dalle mie parole e dall’insistenza di alcuni a considerare il mio silenzio pregiudizievole per la convivenza sociale e per la Chiesa”.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Messiah Mahdì Kingdom ] che poi, ALLAH è Satana, questo è dimostrato dalle menzogne e dalla ipocrisia di tutti gli islamici!
Trump mette in guardia il Qatar, “Storicamente” è stato un finanziatore del terrorismo. ] [ questa è una penosa quanto criminale scenetta: islamico nazista, SpA FMI 666 NWO! tutto sul teatro della menzogna, e tendente a decriminalizzare la LEGA ARABA, dato che, tutti i terroristi combattono per diffondere la loro shariah, che appunto la shariah è la loro legge! Quindi è la loro legge che dichiara il genocidio contro ogni diversità!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! la mia Metafisica Unius REI, è totalmente razionale, politica, e nasce da una mente agnostica, ed ecco perché è un sistema culturale universale!

ovviamente la fede e gli elementi religiosi e spirituali possono potenziare questo stadio della esperienza e della conoscenza
cioè se il dato teologico che sottende la tua esperienza religiosa è reale: è un dato teologico legato al principio della realtà!!
per esempio, i sacerdoti di satana hanno tentato di rubare il “potere e il mistero della mia Metafisica”, ma si sono dovuti arrendere perché loro nascono dall’odio e dalla ribellione alla legge naturale
mentre io nasco dalla accettazione della legge universale che è dall’amore.
da questo punto di vista la Metafisica cattiva realizzerà il super uomo,
mentre la metafisica buona ti renderà soltanto sempre più uomo!
infatti l’amore dona la ricchezza del proprio essere, perché è nel positivo,
mentre il New AGE, SpA; NWO FED Shariah Talmud, ecc.. sono nel negativo, ed infatti non possono intelligere la fratellanza universale, e neanche una giustizia che vede ogni uomo come un altro me stesso dotato di stessi diritti e di stessi doveri!
Ecco perché la società massonica, religiosa, o scientista, come la società religiosa sono delle società, per lo più tendenti alla predazione!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! il manicomio islamico shariah, bordello Mecca Kaaba: “mamma li turchi!” I resti di circa 300 corpi sono stati rinvenuti nelle ultime ore in Iraq, a nord di Baghdad, nei pressi di una caserma militare teatro nel 2014 di uno dei più efferati massacri commessi da miliziani dello ‘Stato islamico’ contro soldati governativi iracheni.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Trump attacca Comey, ‘una gola profonda”Dopo tante bugie è emerso che non ho nessuna colpa’Comey, è ‘una gola profonda’ nel senso che è una troia 666 CIA NWO SPA FED xxx?
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! il balletto della morte, questi sono gli Obama radio telecomandati dal NWO NATO! … anche perché un uomo come lui non si può permettere il lusso di dire quello che pensa!Poroshenko, presto per aderire a NatoPresidente Ucraina, ‘ancora molto lavoro da fare’
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! i am Unius REI king of Israel
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! non a noi Signore, non a noi Signore, ma, al tuo nome sia Gloria! … e tutto sia per la Gloria di Dio JHWH, il Dio vivente di ISRAELE!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! e tutto sia per la Gloria di Dio! ] L’ umiltà – sant’Alfonso Maria De ‘ Liguori, Ho seguito l’esempio di Santa Lucia. Caterina di Senna. Quando ero tentata vantandosene, umiliava; e quando inquinata di sconforto, si fidava di Dio, per cui il diavolo gli disse un giorno con rabbia: ” maledetta tu e maledetto chi ti ha insegnato questo mezzo di battermi. Non so più come prenderti “. quindi quando il nemico vi dico che per voi non c’è pericolo di cadere, tremate, pensando che se Dio vi lascia un attimo, siete perduti. Quando sarete tentati di sconforto, ditelo con Davide: Signore, ho messo in voi tutte le mie speranze, confido che non rimarrò confuso, privato della tua grazia e reso schiavo dell’inferno.

Dovete considerarvi come il più grande peccatore che esiste sulla faccia della terra. Le anime veramente umili sono più illuminate dalla luce celeste, e come conoscono meglio le perfezioni di Dio vedono meglio le sue miserie e i suoi peccati. Vieni quotidiano che i santi, la cui vita era così esemplare e così diversa da quella dei mondani, se dicevano, non per esagerare, ma con vera convinzione, i più grandi peccatori del mondo. – così si giudicava s. Francesco D’ Assisi. – S. Tomas di Villanova era continuamente rapinato di timore, pensando, diceva, nei conti che dovrei dare a Dio per la sua brutta vita. – st. Gertrude considerava un miracolo non si apre la terra sotto i piedi, per mangiartela a causa dei loro peccati. – S. Paolo eremita addormentarsi lacrime, dicendo: “guai a me peccatore, che non merito nemmeno il nome di Monaco”. il beato padre maestro ávila cita a questo proposito che una persona di grande virtù, avendo surrogato a Dio ti facesse Vedere qual era lo stato della tua anima, ottenne la grazia chiesta e la vide così deforme e abominevole, sebbene non avesse commesso peccati veniale che esclamò: Signore, pieta ‘, toglimi da davanti agli occhi questa figura mostruosa.
Fate attenzione, perché vi preferisce a chicchessia. Basta un giudicare meglio degli altri, per diventare il peggiore di tutti, assicura trithemio. Così anche basta che qualcuno creda di avere grandi merecimentos per perdere quelli che hanno e non avere nessun altro. Il principale merito dell’umiltà consiste nel credere un sinceramente che non ha alcun diritto acquisito e che non merita altrimenti cattiverie e punizioni.
I doni e le grazie che Dio vi ha concesso non servirebbero se non per farti condannare con maggior rigore nel giorno del giudizio, se abusásseis questi doni, vi alzerete al di sopra degli altri. Ma non basta non vi antepordes alla nessuna; occorre, come è stato già detto, vi l’ultima e la più indegna di tutti i vostri fratelli. E perché? In primo luogo, perché conoscete sicuramente i molti peccati che avete commesso, e non conoscete i peccati degli altri; e, al contrario, sapete che niente possiedi e non conosci molte virtù nascoste. Inoltre considerate che, con le luci e grazie che il Signore vi prodigava, ormai dovresti essere un santo. Oh! Se Dio ci fosse dato tante grazie a un infedele, forse era già un serafino; e voi siete ancora in ritardo e così pieno di imperfezioni e difetti.

Lo Spirito Santo ci dà questo avviso: ci sono alcuni che si fanno di umili, solo essere presi e lodati da umili e per non essere puniti e umiliati. – ma, dice s. Bernardo, cercare lodi delle umiliazioni non è umiltà, tuttavia la distruzione dell’umiltà; perché, in questo modo la stessa causa diventa una fonte di orgoglio.

In teoria, diceva s. Vincenzo De ‘ Paoli, l’umiltà ha un bell’aspetto, ma nella pratica è orrenda, perché la vera umiltà consiste nell’amare le obiezioni e desprezos. Per quello che ha notato s. Giovanni Climaco, che per essere umile non basta dire che se è male, ma bisogna anche gioire di essere preso per tali dagli altri e di essere quindi disprezzato. Ecco le sue parole: ” è meglio che tu dica male di te, ma è meglio che quando senti dire questo da altri, te lo confermi, non ti indebolito, e persino gioiscono con questa. Prima l’ho scritto s. Gregorio: “il vero umile si ammette peccatore, e quando ti rinfacciano le colpe, non le nega ma riconosce”.

Comunque, s. Bernardo esprime il proprio pensiero in questi termini: il vero umile non pretende di essere lodato per umile, ma vuole essere preso da vile, difettoso e spregevole e si compiace di vedere umiliato e preso in considerazione in cui si stima. Daigo vieni che l’umiliazione lo rende più umile, dice lo stesso santo dottore: cambia l’umiliazione in umiltà.

Sant’Alfonso Maria De ‘ Liguori, libro; la vera sposa di Cristo.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! A HUMILDADE – SANTO AFONSO MARIA DE LIGÓRIO
Segui o exemplo de Sta. Catarina de Senna. Quando era tentada de vanglória, humilhava-se; e quando acometida de desânimo, confiava em Deus, pelo que o demônio lhe disse um dia com raiva: “Maldita tu e maldito quem te ensinou esse meio de me vencer. Não sei mais como te apanhar”. — Assim, pois, quando o inimigo vos disser que para vós não há perigo de cair, tremei, pensando que, se Deus vos deixa um instante, estais perdidas. Quando fordes tentados de desânimo, dizei com Davi: Senhor, pus em vós todas as minhas esperanças, confio que não serei confundido, privado da vossa graça e feito escravo do inferno.
Considerai-vos como o maior pecador que existe na face da terra. As almas verdadeiramente humildes são mais esclarecidas da luz celeste, e como conhecem melhor as perfeições de Deus, também vêem melhor as suas misérias e os seus pecados. Dai vem que os santos, cuja vida era tão exemplar e tão diferente da dos mundanos, se diziam, não por exagero, mas com verdadeira convicção, os maiores pecadores do mundo. — Assim se julgava S. Francisco de Assis. — S. Tomas de Vilanova era continuamente assaltado de temor, pensando, dizia ele, nas contas que havia de dar a Deus pela sua má vida. — Sta. Gertrudes considerava um milagre não se abrir a terra debaixo de seus pés, para engoli-la por causa de seus pecados. — S. Paulo eremita derramava lágrimas, dizendo: “Ai de mim pecador, que não mereço ter sequer o nome de monge”. — O bem-aventurado padre Mestre Ávila refere a este propósito que uma pessoa de grande virtude, tendo rogado a Deus lhe fizesse ver qual era o estado de sua alma, obteve a graça pedida e a viu tão disforme e abominável, embora só tivesse cometido pecados veniais, que exclamou: Senhor, por misericórdia, tirai-me de diante dos olhos essa figura monstruosa.
Guardai-vos, pois, de vos preferir a quem quer que seja. Basta um julgar-se melhor do que os outros, para se tornar o pior de todos, assegura Trithemio. Assim também basta que alguém creia ter grandes merecimentos para perder os que tem e não ter mais nenhum. O principal merecimento da humildade consiste em crer um sinceramente que não tem nenhum direito adquirido e que não merece senão afrontas e castigos.
Os dons e graças que Deus vos tem concedido não serviriam senão para vos fazerem condenar com maior rigor no dia do juízo, se abusásseis desses dons, elevando-vos acima dos outros. Mas não basta não vos antepordes à nenhuma; é preciso, como já ficou dito, considerar-vos a última e a mais indigna de todos os vossos irmãos. E porque? Primeiramente, porque conheceis sem dúvida os muitos pecados que tendes cometido, e ignorais os pecados dos outros; e, ao contrário, sabeis que nada possuis, e não conheceis muitas virtudes ocultas. Além disso considerai que, com as luzes e graças que o Senhor vos prodigalizou, já devíeis ser um santo. Oh! se Deus houvesse dado tantas graças a um infiel, talvez fosse já um serafim; e vós ainda estais tão atrasado e tão cheio a imperfeições e defeitos!

O Espírito Santo nos dá esse aviso: Há alguns que se fazem de humildes, só serem tidos e louvados por humildes e para não serem repreendidos e humilhados. — Mas, diz S. Bernardo, procurar louvores das humilhações não é humildade, porém destruição da humildade; porque, deste modo, a mesma virtude torna-se uma fonte de soberba.
Na teoria, dizia S. Vicente de Paulo, a humildade tem uma boa aparência, mas na prática é horrenda, porque a verdadeira humildade consiste em amar as objeções e desprezos. Pelo que notou S. João Clímaco, que, para ser humilde não basta dizer que se é mau, mas também é preciso alegrar-se de ser tido por tal pelos outros e de ser por isso desprezado. Eis as suas palavras: “É bom que tu digas mal de ti, mas é melhor que, quando ouvires dizer isto por outrem, tu o confirmes, não te ressentindo, e até alegrando-te com isso. — Antes já o escrevera S. Gregório: “O verdadeiro humilde confessa-se pecador, e quando lhe censuram as faltas, não as nega mas reconhece”.
Enfim, S. Bernardo exprime o mesmo pensamento nestes termos: O verdadeiro humilde não pretende ser louvado por humilde, mas quer ser tido por vil, defeituoso e desprezível e se compraz de se ver humilhado e tido na conta em que se estima. Dai vem que a humilhação o torna mais humilde, diz o mesmo Santo doutor: Muda a humilhação em humildade.
Santo Afonso de Ligório, Livro; A Verdadeira Esposa de Cristo.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Gaffe di Corbyn, mano sul seno della compagna di partito, ma il web non ha perdonato la gaffe a Corbyn. ED IN EFFETTI NON LO PERDONO NEANCHE IO, SEMPLICEMTNE PERCHé NON C’é NULLA CHE GLI DEBBA ESSERE PERDONATO! piuttosto abiurasse la shariah piuttosto o sia estradato immediatamente!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! eih tu! Dio holy JHWH ti invita – al banchetto della fratellanza universale: della gioia festa, riconciliazione e perdono! Dio holy JHWH ti invita e vuole darti nuova vita, una nuova anima, e del suo amore, Lui vuol farti traboccare! ALLORA, che tu fai? cosa aspetti? corri corri vieni Alle nozze del Gran Re.. non temere c’è un posto anche per Te! Ogni cosa è stata preparata, la mensa? è stata apparecchiata. Non devi portare un regalo, non devi offrire un dono, tu devi soltanto accettare questo invito, corri corri alle nozze del gran Re, alle noze del Re dei Re! Certo il tuo posto prenotato, ti aspetta, il tuo nome è stato scritto. NON temere il tuo peccato, non temere il TUO PASSATO – CHI T’INVITA HA GRAN PIETÀ, e perdonato lui ti ha già! Il tuo passato ha già dimenticato, e nessuno mai più te lo ricorderà! Dimentica anche tu il tuo passato, non rimanere prigioniero del rimorso, alle ALLE NOZZE DEL GRAN RE, solo amore amicizia e felicità, il tuo posto sarà!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! “TU FAI LE STESSE COSE CON MAMMA?” a bambini di 10 anni la maestra: ” come a dire: davvero non ti sei mai trombato la mamma?” e tu Valeria Fedeli Ministro Pubblica Istruzione, che sei nata a Treviglio (BG) il 29 luglio 1949. tu non ti sei mai trombata il tuo bambino? ] L’ORGASMO! segue alla scolaresca: la descrizione dell’atto sessuale. «Allora il pene dell’uomo diventa grande e duro e la vagina della donna si inumidisce: per tutti e due è molto bello quando la donna fa penetrare il pene rigido dell’uomo nella sua vagina. I due – si legge ancora nel testo distribuito in classe – lo fanno muovere avanti e indietro nella vagina e provano un piacere intenso. Sussurrano, ridono felici: sono i rumori che forse qualche volta hai sentito provenire dalla camera di mamma e papà».
Dopo aver spiegato che cosa è l’orgasmo, il documento si chiude quindi ricordando che «alcuni chiamano questi momenti “fare l’amore”, ma a seconda dei Paesi si chiama in tanti altri modi»
Parole che hanno lasciato perplessi i genitori degli alunni, come Franco Piacentini, presidente dell’associazione Familiari e Vittime della Strada: «Mio figlio di dieci anni – spiega – è tornato a casa molto incuriosito, dicendo che in classe si era parlato di questi temi e chiedendomi se faccio le stesse cose con la mamma».
«Ovviamente non sapevo cosa rispondere – incalza – perché il testo del documento consegnato ai bambini mi sembra decisamente troppo esplicito, e perché credo che una cosa del genere andrebbe condivisa con i genitori, che così almeno sarebbero pronti a fare i conti con domande come questa… insomma, non è certo l’argomento o il fatto che se ne sia parlato a scuola a preoccuparmi, ma il modo in cui è stato affrontato, tenendo conto che si tratta di bambini di dieci anni».

LA GIUSTIFICAZIONE DELLA PRESIDE bla bla bla (La Repubblica, 8 giugno).
https://it.aleteia.org/2017/06/08/educazione-sessuale-quinta-elementare-spiegare-orgasmo-bambini/
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! ieri mattina ho analizzato la ipotesi che un ingegnere: a cui io ho affidato una commissione ed è sparito con i miei soldi (250euro)di “anticipo”, cioè che lui potesse essere un satanista del NWO, attivato dal NWO per danneggiarmi. ed a distanza di 8 oro, guarda caso, io sono stato cercato e contattato: da un avvocato, che, lui dice di essere stato amico di questo ingegnere trufatore, anche lui un frodato della serie: “tu aggiungiti all’elenco anche tu, perché, questo ingegnere risulterebbe essere un drogato, un truffatore un giocatore di azzardo! ED ANCHE SE LA MIA è SOLTANTO UNA IPOTESI, tuttavia è una ipotesi realistica! i SACERDOTI DI SATANA del CIA 6666 NSA FED NWO, loro NON sono riusciti ancora a anestetizzare le masse, per uscire allo scoperto e dire: “siamo noi gli LGBT padroni del mondo!” Putin una minaccia più grande di quello islamico: è il satanista McCain ]
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! 30 maggio 2017 Putin una minaccia più grande di quello islamico: è il satanista McCain ] [ 30 May 2017. Putin a bigger threat than Islamic State: McCain ] [ http://www.france24.com/en/20170530-putin-bigger-threat-islamic-state-mccain ] Russian President Vladimir Putin is a bigger threat to world security than the so-called Islamic State group, according to veteran US Senator John McCain who also admits Donald Trump makes him “nervous” Russian President Vladimir Putin is a bigger threat to world security than the so-called Islamic State group, according to veteran US Senator John McCain who also admits Donald Trump makes him “nervous”. ADVERTISING
Republican McCain — one of US President Trump’s most outspoken critics in his own party — said Russia’s alleged meddling in elections was a danger to democracy.
“I think he (Putin) is the premier and most important threat, more so than ISIS,” McCain, chairman of the Senate Armed Services Committee, told the Australian Broadcasting Corporation late Monday. “I think ISIS can do terrible things … but it is the Russians who are trying, who tried to destroy the very fundamental of democracy and that is to change the outcome of an American election.
“I have seen no evidence they succeeded but they tried and they are still trying. They just tried to affect the outcome of the French election.
“So I view Vladimir Putin, who has dismembered the Ukraine, a sovereign nation, who is putting pressure on the Baltics, I view the Russians as the far greatest challenge that we have.” McCain’s comments come with the Trump team embroiled in controversy over its relationship with Moscow, which US intelligence agencies say tried to sway last November’s election in the property tycoon’s favour.
A broad investigation into Russia’s apparent meddling is being led by Robert Mueller, a respected former FBI director who was given wide powers to pursue the case as a special counsel. The US Senate and House Intelligence committees are also leading their own probes.
Over the weekend the furore pierced the innermost circle of the White House with reports that Trump’s son-in-law Jared Kushner sought a secret communications link to Russia — an allegation the president called “fabricated.”
Asked about the Kushner revelation, McCain, in Australia on a visit, said: “My view of it is I don’t like it.
“I know that some administration officials are saying ‘well that’s standard procedure’.
“I don’t think that it’s standard procedure prior to the inauguration of a president of the United States by someone who is not in an appointed position.”
When put to him by the ABC that some people feel nervous about international security with Trump as president, McCain said he understood why.
“I am nervous from time to time,” he said. “I do believe that the president has great confidence in the national security team. I do believe most of the time that he accepts their advice and counsel.
“Can I tell you that he does (that) all the time? No. Does it bother me? Yes, it bothers me.”
Il presidente russo Vladimir Putin è una minaccia più grande per la sicurezza mondiale che il cosiddetto gruppo di stato islamico, secondo il veterano senatore americano John McCain che ammette anche che Donald Trump lo rende “nervoso” il presidente russo Vladimir Putin è una minaccia più grande alla sicurezza mondiale Il cosiddetto gruppo di stato islamico, secondo il senatore americano John McCain veterano che ammette anche che Donald Trump lo rende “nervoso”. PUBBLICITÀ
Il repubblicano McCain – uno dei critici più espliciti del presidente degli Stati Uniti Trump nel suo partito – ha dichiarato che la presunta assunzione di Russia nelle elezioni costituisce un pericolo per la democrazia.
“Penso che (Putin) sia la minaccia più importante e più importante, più che ISIS”, ha dichiarato McCain, presidente del comitato per i servizi armati del Senato, alla Australian Broadcasting Corporation lunedì in ritardo. “Penso che ISIS possa fare cose terribili … ma i russi che stanno provando, che hanno cercato di distruggere la fondamentale democrazia e cioè cambiare l’esito di un’elezione americana.
“Non ho visto prove che sono riuscite ma hanno provato e stanno ancora cercando: hanno solo cercato di influenzare l’esito delle elezioni francesi.
“Quindi vedo Vladimir Putin, che ha smembrato l’Ucraina, una nazione sovrana, che sta mettendo pressione sui Baltici, vedo i russi come la sfida più grande che abbiamo”. I commenti di McCain arrivano con la squadra di Trump impigliata in controversie sul suo rapporto con Mosca, che le agenzie di intelligence americane hanno affermato di aver tentato di influenzare l’elezione dello scorso novembre nel favore del maestro di proprietà.
Un’ampia indagine sull’inspirazione apparente della Russia è guidata da Robert Mueller, un rispettato ex direttore dell’FBI che ha ricevuto ampie competenze per perseguire il caso come consigliere speciale. I comitati americani e le commissioni di House Intelligence stanno anche guidando le proprie sonde.
Durante il fine settimana il furore ha trafitto il cerchio più interno della Casa Bianca con le relazioni che il genero di Trump Jared Kushner ha cercato un collegamento segreto di comunicazione con la Russia – un’accusa che il presidente ha chiamato “fabbricato”.
Alla domanda sulla rivelazione di Kushner, McCain, in Australia in una visita, ha dichiarato: “La mia opinione su di esso è che non mi piace.
“So che alcuni funzionari di amministrazione stanno dicendo” bene che è procedura standard “.
“Non credo che sia una procedura standard prima dell’inaugurazione di un presidente degli Stati Uniti da qualcuno che non sia in una posizione nominata”.
Quando gli ha presentato dall’ABC che alcune persone si sentono nervose sulla sicurezza internazionale con Trump come presidente, McCain ha detto di capire perché.
“Sono nervoso di volta in volta”, ha detto. “Credo che il presidente abbia grande fiducia nel team di sicurezza nazionale. Credo che la maggior parte del tempo accetta i loro consigli e consigli.
“Posso dirti che lui fa (tutto questo)? No. Mi disturba? Sì, mi preoccupa”.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Dr. Jürgen Bühler ICEJ President & Executive Director, Help Ethiopian Jews Come Home to Israel
We are committed to help sponsor flights to bring the last of the Ethiopian Jews back to Israel and settle them in their promised land. Be a part of this amazing process as the Lord fulfills His promise in Isaiah 43:5-7.
Donate now Copyright © 2017 ICEJ, All rights reserved.
You are receiving this email because you opted in via our website.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! La Cina costruisce un nuovo tipo di globalizzazione
di sitoaurora

Sara Flounders, Workers World 28 maggio 2017L’imperialismo teme che i grandi progetti infrastrutturali della Cina possano sfidare l’ordine mondiale guidato dagli USA
La Repubblica popolare cinese ha ospitato un summit il 14 maggio chiamato Iniziativa “One Belt, One Road”, noto anche come progetto Nuova Via della Seta. Vi parteciparono ventiquattro capi di Stato e rappresentanti di 130 Paesi di Asia, Africa, America Latina ed Europa. Settanta Paesi hanno firmato accordi con la Cina per parteciparvi. La “Belt” è la cintura economica della Via della Seta, comprendente lo sviluppo delle rotte via terra dalla Cina ad Asia centrale, Iran, Turchia ed Europa orientale. La “Road” è la Via della Seta Marittima. Ciò riguarda porti e infrastrutture costiere dall’Asia sudorientale all’Africa orientale e al Mediterraneo. Il progetto prevede una rete di vie commerciali con nuove linee ferroviarie, porti, autostrade, oledotti, impianti di telecomunicazione e centri energetici che colleghino Paesi di quattro continenti, includendo i finanziamenti per promuovere la pianificazione urbana, l’acqua potabile, la sanità e lo sviluppo alimentare. La Cina lo definisce “il piano del secolo” e descrive il progetto come rinascita dell’antica Via della Seta con la tecnologia del ventunesimo secolo. Sarà 12 volte il Piano Marshall degli USA, che ricostruì l’Europa occidentale dopo la seconda guerra mondiale. I maggiori media del mondo avvertono che il raduno segna la fine del secolo americano, con cui gli Stati Uniti affermavano di essere la sola superpotenza del mondo. Numerosi analisti suggeriscono che il progetto potrebbe spostare il centro dell’economia globale e sfidare l’ordine mondiale degli Stati Uniti. L’ex-segretario alla Difesa degli Stati Uniti Charles Freeman ha descritto il progetto OBOR come, “Potenzialmente lo sforzo che più trasformerà nella storia umana. La Cina diventerà il centro di gravità economico divenendo l’economia più grande del mondo. Il programma “Cintura e Strada” non include componenti militari, ma chiaramente può affondare la geopolitica del mondo così come la sua economia”. (NBC News, 12 maggio) In un articolo del 13 maggio, “Dietro il piano da 1 trilione di dollari della Cina per scuotere l’ordine economico”, il New York Times ha predetto: “L’iniziativa… si estende su portata e scala inedite nella storia moderna, promettendo più di 1 trilione di dollari in infrastrutture in più di 60 Paesi. Il Signor Xi cerca di utilizzare la ricchezza e il know-how industriali della Cina per creare una nuova globalizzazione che dispensi dalle regole delle istituzioni occidentali dominanti obsolescenti. L’obiettivo è riformare l’ordine economico globale, avvicinando Paesi e società nell’orbita della Cina. È impossibile per qualsiasi leader straniero, banchiere multinazionale o internazionale ignorare la spinta della Cina nel riorientare il commercio globale. L’influenza statunitense nella regione sembra diminuire”.

Le infrastrutture statunitensi sono al collasso
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! è chiaro: oggettivamente chiaro, la omosessualità è un demone: di infestazione, che, viene da Dio Satana! GLI ATEI NEGANDO LA REALTà DELLO SPIRITUALE HANNO ROVINATO IL GENERE UMANO! QUINDI ANCHE GLI ATEI, SONO UN DEMONE DI INFESTAZIONE SPIRITUALE! Il capo scout si “sposa” col compagno e il parroco dice “non può essere educatore”| Giu 06, 2017 Nel frattempo l’Agesci non ha ancora ufficialmente preso posizione, A Staranzano, piccolo comune in provincia di Gorizia si è svolta la cerimonia di unione civile tra il consigliere comunale Luca Bortolotto e Marco Di Just, uno dei capi scout del gruppo Agesci locale. A questa scelta, il parroco del paese, don Francesco Fragiacomo, dopo aver informato l’arcivescovo di Gorizia, monsignor Carlo Maria Redaelli, ha spiegato tramite il bollettino parrocchiale perché a suo giudizio, Marco, non possa più essere un valido educatore in parrocchia: “Nella Chiesa – spiega – tutti sono accolti, ma le responsabilità educative richiedono alcune prerogative fondamentali, come condividere e credere, con l’insegnamento e con l’esempio, le mete, le finalità della Chiesa nei vari aspetti della vita cristiana. Sulla famiglia la Chiesa annuncia la grandezza e bellezza del matrimonio tra un uomo e una donna.Un messaggio che percorre tutta la Bibbia e che la fede in Cristo rende possibile. Come cristiani, dunque, siamo chiamati ad annunciare il modello di famiglia indicata da Gesù: quella fondata nell’amore tra un uomo e una donna uniti nel sacramento del matrimonio” (HuffPost).
Leggi anche: Le 10 ragioni per assumere una persona che è stata scout, secondo la rivista Forbes, Parole ribadite in una intervista al quotidiano locale Il Piccolo:
«Come cittadino – dice – ognuno può fare ciò che gli consente la legge dello Stato. Come cristiano, però, devo tener conto di quale sia la volontà di Dio sulle scelte della mia vita. Come educatore cristiano, in più, devo tener conto della missione e delle linee educative della Chiesa e della mia Associazione cattolica. Una cosa è essere accolti, un’altra è assumere responsabilità educative . Nella Chiesa tutti sono accolti, ma le responsabilità educative richiedono alcune prerogative fondamentali, come condividere e credere, con l’insegnamento e con l’esempio, le mete, le finalità della Chiesa nei vari aspetti della vita cristiana. Sulla famiglia la Chiesa annuncia la grandezza e bellezza del matrimonio tra un uomo e una donna. Un messaggio che percorre tutta la Bibbia e che la fede in Cristo rende possibile. Come cristiani, dunque, siamo chiamati ad annunciare il modello di famiglia indicata da Gesù: quella fondata nell’amore tra un uomo e una donna uniti nel sacramento del matrimonio».
Parole pacate ma che non lasciano adito a dubbi. E’ evidente che nell’Agesci questo dibattito è destinato ad esplodere, e che la problematica tra la fedeltà alla Chiesa e quella alla cosiddetta Carta del Coraggio (un documento non ufficiale ma rappresentativo dell’Associazione) deve essere risolta. Nel febbraio 2016 esplose la prima rottura nella comunità capi (Co.Ca), riassumibile in questo intervento pubblicato su TPI:
La questione si pone quando un giovane decide di diventare capo scout e si chiede all’aspirante capo di sottoscrivere il patto associativo, cioè il patto che definisce i valori fondanti dell’associazione a partire dal senso più profondo dello scautismo, ma anche la partecipazione politica e il cristianesimo.
Ed è proprio in merito a questo punto, al cristianesimo, che nascono, tra i capi scout, le contraddizioni “morali” più grandi.
Fino ad oggi tutto è stato avvolto da una sorta di “don’t ask, don’t tell”, “non chiedere, non dire”, termine con cui comunemente ci si riferiva negli Stati Uniti in merito alla questione dell’orientamento sessuale dei membri del servizio militare.
In questo modo si è permesso a tutti coloro che non aderivano pienamente alla scelta cristiana di continuare a svolgere il ruolo di capi senza alcun problema. E non si parla solo di gay, ma anche di divorziati e conviventi.
Oggi più di 200 capi scout lanciano un appello chiedendo all’Agesci un sostegno al Ddl Cirinnà – con il quale l’Italia permetterebbe le unioni civili tra persone dello stesso sesso – in vista del rush finale in parlamento: una decisione di coraggio sul tema, anche perché il sostegno dell’organizzazione difficilmente arriverà.
L’impressione è che la “base” Agesci, specialmente i Clan – così sono chiamati nello scautismo i gruppi di ragazzi tra i 16 e i 21 anni -, sia molto più pronta all’apertura e al cambiamento di quanto non lo siano i vertici.
Gli stessi Clan, poco più di un anno fa, hanno presentato un documento nazionale che è stato redatto da 30mila di loro: la Carta del Coraggio.
Attraverso questo documento chiedevano all’Agesci e alla Chiesa di “non considerare esperienze di divorzio, convivenza o omosessualità invalidanti la partecipazione alla vita associativa e al ruolo educativo, fintanto che l’educatore mantenga i valori dell’integrità morale”.
Leggi anche: Il premier-scout torna alle origini
Ma appunto verso la Carta del Coraggio si levarono anche molte voci interne all’Agesci con critiche nette, raccolte tra gli altri dal sito La Fede Quotidiana (3 febbraio 2016):
«Sono una Scolta di un gruppo scout della provincia di Padova. […] Avete sottolineato il fatto che l’Associazione educhi i ragazzi a vivere secondo la Buona Notizia e che, dopo le parole del Santo Padre, tutta la comunità ecclesiale non possa non aderire a questa visione della Famiglia come voluta da Dio. Ma queste sono parole, a me lo scoutismo ha sempre insegnato che poi servono anche i fatti. È vero, ci sono posizioni diverse all’interno dei moltissimi gruppi, lo vedo ogni giorno nel mio Clan, nei confronto con i miei Capi, l’ho notato anche nel reparto di un altro gruppo dove ero scolta in servizio l’anno scorso. Ognuno ha la sua idea, la sua posizione, che in quanto tale va rispettata. Ma noi siamo un’associazione cattolica, che, come avete scritto anche voi, accoglie la visione della Chiesa e il Vangelo, quindi, con tutto il rispetto, con tutta l’amicizia e con tutto il bene del mondo, chi non è pronto ad accogliere questa visione può prestare il suo servizio da un’altra parte.[…] Un esempio? La Carta del Coraggio. O meglio, alcune sue parti, come quella sull’amore, che avanza richieste secondo me in contrasto con quello che invece la Chiesa e il Magistero ci insegnano, che non sono certo punti negoziabili nella vita di un credente. Come mai molti di noi R/S che erano presenti alla Route Nazionale due anni fa hanno deciso e votato a favore di quella presa di posizione? Secondo me, oltre alle opinioni personali, è anche causa del fatto che in molti gruppi il tema liturgico e le scelte che si dovrebbero prendere in coerenza con la fede cattolica, sono lasciate spesso al livello del “volemose bene”, cioè non vengono approfondite e soprattutto si lascia spazio a mediazioni che, a mio avviso, sui temi della fede sono inammissibili e l’assenza di una dimostrazione della volontà comune di seguire con più coerenza gli Insegnamenti in cui il metodo scout affonda le sue radici, aggrava la situazione. Lo scoutismo accoglie tutti, ma chi ne vuole fare parte deve accogliere i valori dello scoutismo. Chi non è cattolico, chi non vuole accettare gli insegnamenti della Chiesa e del Vangelo, può andare al CNGEI. […] Noi come scout cattolici siamo chiamati ad essere testimoni coraggiosi non solo di uno stile di vita autentico e impregnato della capacità di saper pensare e scegliere con la propria testa, ma anche e soprattutto delle bellezza della Parola e della Creazione di Dio, senza la quale tutti i nostri valori e i nostri concetti non avrebbero significato. Il silenzio o il “tenere il piede in due scarpe” non ci rendono testimoni, ma spettatori assenti di una società che invece ha sempre più bisogno di ritrovare le proprie radici e i propri punti di riferimento. Quindi vi chiedo, vogliamo essere protagonisti del nostro tempo con coraggio, oppure ci lasceremo vincere dalla paura di vivere fino in fondo il nostro essere?».
Da allora la situazione non è cambiata, nel senso che l’Agesci non ha ancora risoltoa fondo la questione decidendo se conformarsi o meno al Magistero o meno e in quel caso rinunciare ad avere un rapporto con la Chiesa Cattolica.
Leggi anche: Il boy scout conquistato dal Meeting
La pagina ufficiale dell’Associazione ha poi diramato questo breve post sul tema:
L’Agesci, in riferimento all’articolo apparso oggi, 6 giugno 2017, sul quotidiano “Il Piccolo”, dal titolo: “Nozze gay per il capo scout. Il parroco: ‘va espulso’ “, ribadisce la propria fiducia nella comunità capi del Gruppo di Staranzano, in provincia di Gorizia. L’Associazione sottolinea che il discernimento e la decisione in merito alle questioni educative sono in capo alla comunità educante che, sostenuta dalla Chiesa locale, confrontandosi con il Vescovo, saprà valutare ciò che deve essere fatto per il bene dei ragazzi che sono loro affidati avendo come riferimento il Patto Associativo e il Magistero della Chiesa, nel rispetto di tutte le persone coinvolte.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! aaah luridi inzivosi depravati! ] “Così il pene entra nella vagina”. L’assurda lezione di una maestra di quinta elementare [ Accade a Modena. Genitori in subbuglio.
Si può’ definire educazione sessuale quello che è avvenuto in una scuola elementare di Modena?
Una insegnante della classe quinta della scuola di Sant’Agnese, nel quartiere di Vaciglio, ha tenuto una lezione che sa davvero poco di educativo.
Come scrive La Gazzetta di Modena (8 giugno) ai bambini sono stati consegnati dei disegni in cui si vedono un uomo e una donna nudi e abbracciati, e un testo, che spiega il concetto di “amarsi”: «Quando una donna e un uomo scoprono di piacersi – si legge – desiderano stare insieme, parlano, giocano, fanno passeggiate e vanno al cinema. Talvolta sentono molto forte il bisogno di ricevere e dare tenerezza».

CAREZZE E PAROLE
Proseguendo, il testo diventa però sempre più esplicito nel descrivere il rapporto sessuale dei genitori: «Si baciano e si accarezzano per tutto il corpo – si legge ancora – esprimono con parole affettuose l’amore che provano».

L’ORGASMO
Segue la descrizione dell’atto sessuale. «Allora il pene dell’uomo diventa grande e duro e la vagina della donna si inumidisce: per tutti e due è molto bello quando la donna fa penetrare il pene rigido dell’uomo nella sua vagina. I due – si legge ancora nel testo distribuito in classe – lo fanno muovere avanti e indietro nella vagina e provano un piacere intenso. Sussurrano, ridono felici: sono i rumori che forse qualche volta hai sentito provenire dalla camera di mamma e papà».
Dopo aver spiegato che cosa è l’orgasmo, il documento si chiude quindi ricordando che «alcuni chiamano questi momenti “fare l’amore”, ma a seconda dei Paesi si chiama in tanti altri modi»
Leggi anche: Adolescenza e sesso prematuro. Cosa devono fare i genitori?

“TU FAI LE STESSE COSE CON MAMMA?”
Parole che hanno lasciato perplessi i genitori degli alunni, come Franco Piacentini, presidente dell’associazione Familiari e Vittime della Strada: «Mio figlio di dieci anni – spiega – è tornato a casa molto incuriosito, dicendo che in classe si era parlato di questi temi e chiedendomi se faccio le stesse cose con la mamma».
«Ovviamente non sapevo cosa rispondere – incalza – perché il testo del documento consegnato ai bambini mi sembra decisamente troppo esplicito, e perché credo che una cosa del genere andrebbe condivisa con i genitori, che così almeno sarebbero pronti a fare i conti con domande come questa… insomma, non è certo l’argomento o il fatto che se ne sia parlato a scuola a preoccuparmi, ma il modo in cui è stato affrontato, tenendo conto che si tratta di bambini di dieci anni».

“SI PERDE IL SENSO DELLA MISURA”
All’esterno dell’istituto, l’imbarazzo era tangibile e pare che la maestra sia stata chiamata a ‘colloquio’ dalla dirigente scolastica. «Qui ci sono insegnanti che perdono il senso della misura – si lamenta un papà – e mi pare un po’ prestino per parlare di certe cose. Bastava un’infarinata sull’apparato riproduttivo senza scendere nei particolari», conclude il genitore (Il Resto del Carlino, 8 giugno).

LA GIUSTIFICAZIONE DELLA PRESIDE
La preside, dal canto, prova a giustificarsi e ribadisce che la richiesta è stata condivisa coi genitori nell’assemblea del 26 aprile: «Vista la comparsa di alcuni comportamenti di curiosità mista a malizia in ragazzini che a 11 anni manifestano i primi atteggiamenti tipici della preadolescenza – scrive – era stato esplicitamente richiesto alle maestre di affrontare il discorso in maniera didattica in modo che ogni genitore potesse poi proseguirlo a casa in modo personale» (La Repubblica, 8 giugno).
https://it.aleteia.org/2017/06/08/educazione-sessuale-quinta-elementare-spiegare-orgasmo-bambini/
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! my ISRAEL ] ti ricordi che ieri mattina ti ho parlato di un Ingegnere a cui ho dato una commissione e che potrebbe essere un satanista, di Satanica Organizzazione NWO, tutto orchestrato per nuocermi! GUARDA CASO a distanza di poche ore è spuntato un avvocato (ex amico di questo ingegnere) a sua volta frodato da lui: che mi ha detto che questo ingegnere: in realtà è un drogato che gioca di azzardo, che è implicato in uno scandalo universitario ( anche se, io cercando in internet, riferimenti sulla sua persona, io non ho trovato niente, forse perché questi riferimenti sono stati aggiunti ieri? ) mentre la moglie (una giovane e bella donna) è una scimmia darwin che lei: “non sente non vede e non parla” perché se, tu la paghi bene? lei te la da pure la passera! ADESSO IO MI CHIEDO: “SE NOI CI FACCIAMO così tanto SCHIFO DA SOLI, QUANDO, noi POSSIAMO FARE SCHIFO agli ISLAMICI?” .. è chiaro, in questo modo: LGBT culto Darwin, noi stiamo costringendo gli islamici a cadere: mortalmente: in un burrone da cui non potranno più uscirne vivi!! … infatti noi siamo vaccinati dalle nostre perversioni, ma loro ne moriranno!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! + Wormboy 28 I am glad that, you have good personal principles (that is, if you have not lied to me), but your noble principles? it will not be: the winners, if you destroy the Jewish Christian civilization! Because only the satanism of New World Order can replace Christian Jewish civilization and this proves when they can be idiots, all those of the Islamic-Nazi shariah!
That is, they are not aware of the political outlook of their actions just like you!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! +Wormboy 28 OVVIAMENTE io sono felice che tu hai dei buoni principi a livello personale (cioè, se non mi hai mentito), ma, non saranno i tuoi nobili principi a vincere se distruggi la civiltà ebraico cristiana! Perché soltanto il Nuovo Ordina Mondiale può sostituire la civiltà ebraico cristiana e questo dimostra quando possano essere idioti gli islamico-nazisti!
Cioè, loro non sono consapevoli delle prospettive politiche delle loro azioni proprio come te!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! in realtà, forse: l’unico difetto di Corbyn potrebbe essere quello di essere un islamico, che non abiura la MINACCIA mortale della shariah? .. e questa minaccia mortale non è avvertita in Occidente perché i media MassonicI hanno occultato la tragedia dei cristiani nella LEGA ARABA, CIOè, SE, noi VOGLIAMO PENSARE BENE di Corbyn al 100%… ma, cosa c’é di vero in Corbyn? Sarà coerente con quello che ha detto? Quelli delle Sinistre, come gli islamici sono figli del satanismo ideologico e sono strumenti del NWO, nella cura di una immagine di prospettiva politica sono i più bravi e scaltri, nel curare la loro immagine mediatica: sono perfetti: dico, sono funzionali in strategia e dissimulazione: al SpA CITY lONDON, SpA FED FMI: alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario, proprio come Obama Renzi e Macron! MI DISPIACE: MA, I POPOLI OCCIDENTALI STANNO ANDANDO INCONTRO AD UN SANGUINOSO RISVEGLIO!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! +Wormboy 28 Gesù Cristo, gli Apostoli, sono documentati, con fonti esterne e dalla critica testuale.. ed anche i suoi nemici, in realtà, non trovano colpe in loro, come in Maometto, che è il Corano che lo accusa… Mentre per la Chiesa, già i Padri dei primi secoli dicevano che è: “santa e meretrix”, mi dispiace “ragazzo verme”, io ho scelto la parte “SANTA”, mentre, tu hai scelto la parte: di quella “puttana”
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Turkey: 5 / a condemn to former Kurdish leader, one year for offending the government, for her 22 more crimes. Kurds are still unhappy, with all their enormous suffering, and huge injustices: that the Islamic of Boia Erdogan Shariah has suffered them! Kurdish have suffered Islamic genocide, as, they are also are an Islamic curse: that: they too are to do hurting Christian martyrs they too! as you can as have pity, of who can not have pity on his brother?

Turchia: 5/a condanna a ex leader curda, un anno per offese al governo, per lei altri 22 processi. .. Curdi non sono ancora contenti delle loro enormi sofferenze, ed enormi ingiustizie: che il Boia Erdogan shariah islamico ha fatto loro subire! che hanno subito il genocidio islamico, dato che anche loro sono una maledizione islamica: che: anche loro vanno facendo del male ai martiri cristiani! CoME si può avere pietà, di chi non sa avere pietà del suo fratello?
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Haley arrives in Israel, has “no patience for bullies” at the UN ok! Then, or you demolished UN: immediately: demolished: the UN of Allah Akbar, denial of every human right, and death to all the infidels dhimmis murtids: for the happiness of the penis of the fedly polygamous deceivers of innocent people, or you must demolish the genus human!

Haley arriva in Israele, ha “nessuna pazienza per i bulli” all’ONU ] ok! allora, o voi demolite: subito: demolite: ONU di Allah akbar, negazione di ogni diritto umano, e morte a tutti gli infedeli dhimmis murtids: per la felicità del pene dei fedofili poligami sgozzatori di persone innocenti, oppure, voi dovete demolite il genere umano!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! holy holy JHWH Holy from Israel Kingdom! io non credo che le lucertole shariah culto, cioè, che loro siano consapevoli, veramente, di come io li ho inchiavicati ed inguaiati!
WATCH: At what point is Islamist rhetoric a crime? 06 giu 2017, https://youtu.be/Y-6FV-fPCUY London attacker was on police radar but not seen as significant threat; ‘The Five’ panel debates
https://worldisraelnews.com/watch-at-what-point-is-islamist-rhetoric-a-crime/
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! holy holy JHWH Holy from Israel Kingdom! io non credo che le lucertole shariah culto, cioè, che loro siano consapevoli, veramente, di come io li ho inchiavicati ed inguaiati!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | conseguenza di grazia ricevuta, o di contatto sensoriale sperimentato! ] [ Mezzo milioni di fedeli hanno venerato le reliquie di San Nicola di Bari a Mosca [ 1. tutti sanno che Satana è la anima morta di un fallito, 2. Gesù è risorto e non c’é più una storia per lui, eppure, 3. molti nella malizia del loro inganno: credono nel potere del demonio, astrologia, superstizione, massonerie, religioni dogmatiche fuori di un contesto storico critico, e fanno occultismo, magia, stregoneria e satanismo, e, certo: tutti loro faranno una brutta morte, saranno puniti, e li attende una brutta fine! INVECE LA MISERICORDIA DI DIO CERCHERà DI SALVARLI SEMPRE FINO ALL’ULTIMO! 08.06.2017. Eppure pochi conoscono il potere reali dei nostri Santi che hanno già subito la prima risurrezione, e che quindi sono fisicamente operativi in mezzo a noi! La devozione ai nostri Santi non è una attitudine folcloristica, perché è sempre: la conseguenza di grazia ricevuta di contatto sensoriale sperimentato! [ Nel giro di 2 settimane e mezzo 500mila fedeli hanno venerato le reliquie di San Nicola nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca.
Lo ha dichiarato a RT il portavoce del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Alexander Volkov.
“Ad oggi quasi 500mila si sono recate in chiesa per vedere le reliquie. Per più di un mese saranno ancora a Mosca, quindi ci aspettiamo ancora molta gente non solo dalla capitale russa, ma da tutto il Paese,” — ha detto Volkov.
Le reliquie di San Nicola sono state momentaneamente trasferite a Mosca con un volo speciale dalla basilica pontificia di Bari lo scorso 21 maggio.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Ogni giorno vengono registrati attacchi informatici che partono dal territorio degli Stati Uniti contro la Russia, ha dichiarato il portavoce del presidente Putin Dmitry Peskov. ma, non c’é nessuno che ha fatto un USAgate: INFATTI COME DIO DEMONIO ALLAH HA DATO AI MAOMETTANI SHARIAH LA LICENZA di UCCIDERE il GENERE UMANO, COSì HA DATO AGLI USA 666 CIA SPA 666 NSA IL DIRITTO DI FARE I GUARDONI! Secondo Peskov, viene preso di mira anche il sito del Cremlino. Alla domanda dei giornalisti di chiarire se dietro questi attacchi ci siano i servizi segreti statunitensi, Peskov ha risposto: “ho detto dal territorio degli Stati Uniti. Non vorrei irridere l’opinione pubblica con dichiarazioni secondo cui ci sarebbe dietro Washington. Un attacco hacker dal territorio di qualsiasi Paese non significa necessariamente il coinvolgimento del governo.” Nella giornata di ieri il ministero degli Esteri russo aveva denunciato le minacce delle agenzie di intelligence degli Stati Uniti riguardo a massicci attacchi nel cyberspazio contro la Russia. Tramite fughe di notizie nei media hanno dimostrato di poter attaccare in qualsiasi momento le infrastrutture chiave della Russia.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! questo è scisma! DEVONO ESSERE SCOMUNICATI, E NESSUNO DI LORO ENTRERà NEL REGNO DI DIO! Non è che omosessuali non possono andare in Paradiso, ci possono andare eccome! Sono i Gay quelli che sono tagliati fuori! INFATTI MATRIMONIO SIGNIFICA TANTE COSE PROCREATIVE TRA UOMO E DONNA, TRA MOGLIE E MARITO, MATRI-MADRE! MONIO-MOGLIE. POTREMMO DIRE LA PROTEZIONE DI UN MARITO PERCHé UNA MOGLIE POSSA PARTORIRE! .. ed è soltanto in questo ambito che possono nascere i bambini, perché utero in affitto e mercimonio… anzi molti uteri in affitto si sono pentiti, e a queste donne i bamini sono stati strappati con violenza secondo contratto.. quindi il bambino diviene un contratto, e non è più un ESSERE ad immagine di Dio dotato di SACRA dignità… Questo è evidente: per i gay i bambini sono scimmie Darwin, anche se è una teoria della evoluzione che, dopo 150 di teorie: non c’é nessuno che la può dimostrare più!! LONDRA, 8 GIU – La Chiesa Episcopale scozzese ha deciso di autorizzare i matrimoni tra omosessuali, diventando la prima chiesa anglicana in Gran Bretagna a prendere una decisione del genere. Lo riporta la Bbc. Tutti i gay di fede anglicana potranno a questo punto chiedere di essere sposati in una qualsiasi chiesa anglicana in Scozia. La misura prevede che i preti che non volessero celebrare matrimoni tra omosessuali potranno farlo e agire “secondo coscienza”.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | Russiagate, ex direttore FBI ritratta le accuse contro Trump. ok, ALLORA IL CASO è CHIUSO! 08.06.2017 ( Il presidente Donald Trump non ha chiesto di insabbiare le indagini sulla presunta “ingerenza russa” nelle elezioni statunitensi, ha dichiarato l’ex direttore dell’FBI James Comey la 666 CIA LUCERTOLA!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Russiagate, ex direttore FBI ritratta le accuse contro Trump. ok, ALLORA IL CASO è CHIUSO! 08.06.2017 ( Il presidente Donald Trump non ha chiesto di insabbiare le indagini sulla presunta “ingerenza russa” nelle elezioni statunitensi, ha dichiarato l’ex direttore dell’FBI James Comey nel corso di un’audizione davanti alla commissione sui servizi segreti del Senato americano. Comey ha detto che Trump non gli ha ordinato di chiudere le indagini contro l’ex consigliere della Casa Bianca per la sicurezza nazionale Michael Flynn, successivamente dimessosi per aver taciuto di aver avuto delle conversazioni con l’ambasciatore russo negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, secondo l’ex direttore dell’FBI, il presidente degli Stati Uniti lo “aveva sperato”.
“L’ho preso come un ordine. Quando il presidente degli Stati Uniti dice “lo spero”, lo prendo come un ordine,” — ha detto, notando che da Trump non è arrivato alcun “ordine”.
Uno dei senatori ha chiesto a Comey cosa gli ha detto Trump sull’inchiesta relativa ai “rapporti con Mosca.” “Riporto le parole, ma il presidente ha detto:”tutto ok, continuate le indagini sulla Russia, mi auguro che tutti si renderanno conto che non ho legami con la Russia, sarebbe bello che la gente lo sapesse”, — ha chiesto il senatore.
Comey ha risposto: “sì”, confermando che Trump voleva sapere se qualcuno del suo entourage “aveva fatto qualcosa di sbagliato”. Comey ha inoltre assicurato che durante la sua direzione Trump non è mai stato messo nel registro degli indagati dall’FBI.
Comey ha inoltre aggiunto che l’FBI è venuta a conoscenza della pianificazione degli attacchi informatici russi durante l’estate del 2015. Secondo lui, “erano ambiziosi tentativi, il cui scopo erano agenzie governative e organizzazioni non governative”.
Allo stesso tempo l’ex direttore dell’FBI ha osservato che nessun voto degli elettori americani è stato manipolato a seguito “dell’interferenza” della Russia.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
google 666 LGBT SpA Youtube facebook ] non è che, voi fate: “quando la gatta manca, i topi ballano?” [ non vi rilassate mai! ] IO SARò QUì, FINO ALLA FINE DEL MONDO!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
+Wormboy 28 ok “ragazzo verme” tu hai trovato il senso, ed il significato della vita (trombare), che ora è diventata realizzata e felice la tua vita, e soprattutto tu non sei uno schiavo pecora: lobotizzato regime Bilderberg, plagiato dai media massonici, ma tu sei libero dalla schiavitù del NWO e del suo signoraggio bancario, quindi si deduce che, ti piace il bestialismo, realivismo, pensiero debole, pornocrazia, la pedofilia la eutanasia aborto e divorzio, e quindi sei già in Paradiso, quindi, tu non hai bisogno di Dio e non hai bisogno, neanche di me!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | Il leader nordcoreano Kim Jong? noi abbiamo la tecnologia per inchiodarlo alle sue responsabilità! se non lo uccidete? io ucciderò voi uno alla volta!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | E PERCHé NON SI è ANDATO a fare FOTOGRAFARE anche con i BAMBINI CRISTIANI, che hanno la maledizione di crescere nei gulag lagher, perché raramente non sono stati sistematicamente soffocati dopo la nascita, e CHE, lui HA RINCHIUSO a morte tra i suoi città di: GULAG LAOGAI LAGER? Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha preso parte all’8° Congresso dell’Unione Coreana dei Bambini (KCU) svoltosi a Pyongyang. Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha preso parte all’8° Congresso dell’Unione Coreana dei Bambini (KCU) svoltosi a Pyongyang.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
Messiah Mahdì Kingdom ] è QUINDI è UNA SUA INTERPRETAZIONE!!! .. Comey, Trump voleva far cadere indagine. ‘Non me lo ordinò, ma interpretai sue parole come tali’ QUINDI è UNA SUA INTERPRETAZIONE!!! … INDAGINE che è stata ideologica, sovversiva ordine sovranità degli elettori, indagine: VERGOGNOSAMENTE FAZIOSA PRETESTUOSA, E PILOTATA con riferimenti ANTI-Costituzionali evidenti! BUSH OBAMA HILLARY VOI RISCHIATE TUTTI DI FINIRE IN CARCERE PERCHé IL VOSTRO GIOCO è DIVENTATO TROPPO SPORCO!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
si, io ho visto i curdi shariah, anche loro di profanare e bruciare le Chiese dei Cristiani! US Backed Kurdish Officials Are Now Stealing Land From Christians In Iraq
By Ted on June 7, 2017 in Featured, General. By Theodore Shoebat Kurdish officials are now stealing Christian lands in Iraq. Yet the US government is now backing the Kurds. And lets not forget that the Kurds were part of the killing squads in the Armenian genocide. As we read in one report: Iraqi Christians living in Kurdistan have complained that their properties and [ I funzionari kurdi di sostegno degli Stati Uniti stanno ora rubando la terra dai cristiani in Iraq
Da Ted il 7 giugno 2017 in Featured, Generale
Da Theodore Shoebat i funzionari curdi stanno ora rubando terre cristiane in Iraq. Eppure il governo degli Stati Uniti sta ora sostenendo i curdi. E non dimentichiamo che i curdi facevano parte delle squadre di uccisione del genocidio armeno. Come si legge in un rapporto: i cristiani iracheni che vivono nel Kurdistan si sono lamentati che le loro proprietà e [
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
my ISRAEL ] non è che i miei ministri angeli: quando scendono a fare rappresaglie: e a fare cataste di cadaveri poi, ti risparmiano perché, tu ti chiami Israele!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
my ISRAEL ] hai detto tu, i culto LGBT che controllano youtube e facebook, che, dopo 3 commenti, un fitro doveva bloccare tutti i miei commenti in questo canale? Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio ??
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
Andrea Rossi · Cento https://www.facebook.com/profile.php?id=100013463141860
Spero di cuore che qualcuno gli piazzi una bella pallottola in fronte quando uscirà dal carcere…

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Andrea Rossi tu sei uno dei pochi satanisti culto CIA NWO, che io non ho bloccato, appunto, per non annoiarmi! “Fbi è e sarà sempre indipendente”. SI, MA NESSUNO CREDERà alla VERGINITà delle PUTTANE nel FED 666 BORDELLO il NUOVO ORDINE MONDIALE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/08/breivik-si-appella-a-corte-europea_b00a4dd3-04b9-4281-bcc2-1e368cb8f5b4.html
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
“Fbi è e sarà sempre indipendente”. Lo afferma l’ex direttore dell’Fbi, James Comey, nel corso dell’audizione in Senato sul Russiagate. “Fbi è e sarà sempre indipendente”. SI, MA NESSUNO CREDERà alla VERGINITà delle PUTTANE nel FED 666 BORDELLO il NUOVO ORDINE MONDIALE!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
le lobby GAY 1. perseguitano gli omosessuali (che non ammetto matrimonio ed adozione bambini e omessualizzazione ideologica della società), 2. sono i nemici giurati della civiltà ebraico cristiana, e diffondono pornocrazia, pedofilia, bestialismo, ecc.., 3. indeboliscono la società e la espongono alla islamizzazione! 4. ed alcuni di loro fanno blasfemia bestemmie e messe sataniche! Io non voglio una società che sia così incivile da avere bisogno di potenti lobby NWO LGBT regime Bilderberg per proteggere diritti di persone nella loro vita privata, perché questo è il concetto logico di una sana laicità ecc.. infatti, la sfera religiosa e la sfera sessuale è un diritto inalienabile delle persone, nella loro vita privata.Ecco perché gli orientamenti sessuali e religiosi delle persone devono essere tutelati dalla società civile, perché allora, queste lobby che hanno preso il controllo ideologico dei media e di internet: a me hanno chiuso 60 canali youtube e 3 canali facebook per avere usato il termine “sodomitici” Questa dittatura GENDER è per sottomettere al satanismo il genere umano?queste gravi violazioni costituzionali devono essere abolite e criminalizzate: dato che è la famiglia la cellula della Società, e non una perversione sessuale potrebbe mai essere la cellula della società! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/06/08/israele-domani-gay-parade-tel-aviv_ac95f8b5-12ff-4b5a-87d6-32ae71623937.html
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! CIA 666 UK mi hanno bruciato l’articolo! io stavo dicendo: ” CIA 666 UK SANNO che io ho il potere di scendere nel mistero delle parole, quindi per sfuggire alla mia presa scrivono piccoli articoli, ma, questa è la verità io sapevo che sarebbero venuti e li stavo aspettando!
questa è una tempesta in un bicchiere di acqua, perché tutte le calunnie contro la Russia non possono essere dimostrate, ANZI, la Russia ha reso possibile una informazione pluralistica che nel monopolio assoluto del NWO sarebbe venuta a mancare! quindi, i sacerdoti di satana sanno che il punto debole di Trump, è quello cioè, “se lui ha mentito”, perché un Presidente non deve mentire mai! … anche se Bush e Obama hanno mentito sempre impunemente: perché loro sono sacerdoti di satana e Trump invece no! Usa: Comey, Mosca ha interferito su voto
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
CIA 666 UK mi hanno bruciato l’articolo! RITIRATI MACRON IL TRADITORE!http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/06/08/macron-make-our-planet-great-again_cea372ae-a1e1-405a-bc54-9aa706179864.html
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
questa è una tempesta in un bicchiere di acqua, perché tutte le calunnie contro la Russia non possono essere dimostrate, ANZI, la Russia ha reso possibile una informazione pluralistica che nel monopolio assoluto del NWO sarebbe venuta a mancare! quindi, i sacerdoti di satana sanno che il punto debole di Trump, è quello cioè, “se lui ha mentito”, perché un Presidente non deve mentire mai! … anche se Bush e Obama hanno mentito sempre impunemente: perché loro sono sacerdoti di satana e Trump invece no! Usa: Comey, Mosca ha interferito su voto16:33Comey, Trump mente, ha scelto diffamarmi http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/06/08/usa-comey-mosca-ha-interferito-su-voto_b1eee4bd-b291-4e11-9246-a558d9dadde4.html
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
my ISRAEL ] io non devo rompere niente, a nessuno! [ il buco del culo? se lo sono già rotti da soli! ] tu difendi gli omosessuali onesti: dalla violenza demoniaca ed ideologica dei GAY LGBT ideologia satana!
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
Watch Out For Your Children Because The LGBT Is Pushing To Legalize Pedophilia ] Guardi i tuoi figli perché la LGBT sta spingendo a legalizzare la pedofilia] To this it is also of equal importance to add that homosexuality and homosexual behavior have been not merely found in, but formally supported by many heretical “Christian” sects condemned by the Catholic Church such as the Albigensians and the Cathars, noting indeed that the further a “Christian sect” distances itself from the Catholic Church the more inclined that same sect is going to formally receive and permit homosexuality as acceptable behavior. This does not even mention the pagans and paganism, which is rife with homosexuality despite the culture, time, or place. Among the Muslims in the Islamic world, homosexuality is a huge problem, for in spite of the constantly propagated message that ISLAM HATES GAYS, Islamic theology permits and propagates homosexuality and homosexual behavior on the condition that it is done in accordance with the Sharia, thus making the Islamic “prohibition” on homosexual activity one of a violation of Islamic law instead of a condemnation of the actual behavior itself. When one accounts for the fact that Islam is merely a heresy of Christianity as has been pointed out by many saints, such as St. John of Damascus and Bl. Peter the Venerable, it is only natural to see that homosexuality and pedophilia would accompany Islam wherever it goes just as one will find tomato sauce next to the noodles and spaghetti in a grocery store.Bacha Bazi boys of Afghanistan. Many young boys in Afghanistan are raped as children and then forced to serve as sex slaves to older men. These children grow into adults with severe problems, and many of them suffer death at a young age because of the abuse.This makes for an important but unspoken line of reasoning- that since homosexuality and pedophilia follow each other, and that as heresy and apostasy increases so does homosexuality and all its evils, then to support heresy is to support homosexuality, and to support homosexuality is to support pedophilia.It is common for people to laugh at the Christians of the Medieval period and say how “backwards” they and the Catholic Church were. Certainly there were many problems then as there are problems today, for we live in a post-original sin world and every age will have its struggles, and the same evils that existed a thousand years ago can still be found today. However, the difference is that today the same evils have better means to propagate themselves more frequently over larger numbers of people in a shorter time in combination with the fact that the decline of the Church as a barrier against these evils has allowed them to pour out their filth over the whole world like a tidal wave crashing against a shoreline. Indeed as heresy without and within have been allowed to blossom unchecked and metastize into anticlericalism, atheism, and now a revived and aggressive paganism so has the sin of homosexuality and all its poisonous fruits returned in equal proportion.The natural progression of the LGBT movement, having now legalized in society and the people personally accepted homosexuality and after the idea that a man can change his biologically innate gender as something that is normal and needs to be protected, is to promote for pedophilia.

Watch Out For Your Children Because The LGBT Is Pushing To Legalize Pedophilia ] Guardi i tuoi figli perché la LGBT sta spingendo a legalizzare la pedofilia] This already has begun with the mainstreaming of homosexual relationships at shows aimed at a teen, pre-teen, and child audiences, but is quickly taking shape in the hyperfeminization of young boys and the hypermasculinization of young girls that is being permitted and promoted by their parents themselves. If Arianna Grande and her perverted songs are terrible as they are right now, then one only needs to look just a little deeper to see what is being promoted as normal: While most 10-year-old boys are still digging in the dirt and throwing a baseball, Jack has been perfecting his mad makeup skills. Despite his young age, he can do it all. That includes everything from a flawless smokey eye to perfect eyelashes. His first video went viral, with more than 57 million views and loads of supportive comments. The caption – “you walk in on your son doing this, wyd?” Of course, there were a fair amount of nasty comments, but Jack isn’t letting that get him down. He’s still doing what he loves! Are you ready to be amazed at Jack’s makeup skills? One look at these and you’ll be hooked. If you want more, join Jack’s 80,000 followers on Instagram at @makeuupbyjack. Jack, an instant internet sensation, is 10 years old and lives in the U.K. (source)No, this is not a joke. It is from the article above.This was a screenshot from a Facebook post that has gone around the Internet.Anybody who promotes this is, as St. Paul wrote in Romans, worthy of death.This is all sick and evil. It is some of the vilest forms of child abuse imaginable. It is not there is silence in speaking about this evil, but rather there is a lot of clamor of the multitudes of people who are openly defending this, making threats and attacking those who would stand against it. This isn’t a problem with “the government,” “the media,” or any other faceless entity which people can project their problems on to, but it directly with the people of society themselves who have elected this unnatural behavior and its fruits of their own free choice and unrepentantly cling to them, refusing even to consider for the most part that it might be wrong.There was a recent report that came out saying how Europe is seeing an Islamic terrorist attack every nine days. This is unfortunate on a human level, but how can one feel sorry for anybody who is promoting the above behaviors, especially when it is not just a person or group or government, but entire masses of people? God has warned clearly about the consequences of sin, and when a man revels in sin knowing the consequences and just does not care but after something happens then is upset about the consequences he has to bear and still does not want to apologize has brought his own problems on himself.In my previous articles, I have noted that one needs to monitor the development of sex robots because they represent the third and most likely, final wave of the sexual revolution, as they will fully divorce the need for any human being from the sexual act and transform it into a completely selfish endeavor. Likewise, the trend towards the extreme feminization of boys must be monitored carefully as it is a symptom of the next step in the LGBT revolution, which is legalizing at a governmental level and socially ingraining among the people of society the homosexual rape of little children.CHRISTIANS ARE BEING TORTURED AND MURDERED AS WE SPEAK. PLEASE CLICK HERE TO GIVE A DONATION THAT WILL HELP OUR RESCUE TEAM
OUR TIME ONLINE RUNS SHORT. SHOEBAT.COM FACES DAILY HARASSMENT BY FACEBOOK AND EACH TIME IT IS A DIFFERENT EXCUSE. IT IS BEST TO REACH US BY EITHER GOING DIRECTLY TO SHOEBAT.COM OR THROUGH OUR NEWSLETTER. CLICK HERE TO JOIN OUR NEWSLETTER, AND CONTINUE EDUCATING YOURSELF ON WHAT THE MAINSTREAM MEDIA WON’T REPORT
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
Watch Out For Your Children Because The LGBT Is Pushing To Legalize Pedophilia ] Guardi i tuoi figli perché la LGBT sta spingendo a legalizzare la pedofilia] By Andrew Bieszad on June 7, 2017 in Featured, GeneralLast year, a very disturbing article appeared on Salon.com by a pedophile named Todd Nickerson in which he defended one of the most absolutely indefensible of crimes- pedophilia: Those individuals who have the courage to come forward and lay claim to this affliction with the understanding that they only want to use their pedo powers for good should be commended, not hated and feared. You can’t imagine how difficult it is to tell people you’re a pedophile, even a non-offending one, and even if those people are other pedos. Truly, the very concept of a pedophile who neither molests nor wants to molest children is often anathema to people’s way of thinking. The long-held belief that pedophiles are destined to abuse kids is a tough one to overcome, yet many of us get just as upset as—if not more upset than—non-pedophiles when we read accounts of sexual abuse, not only because we hate when one of the little people we love most suffers, but also because, whenever yet another pedophile is arrested, it reinforces the reigning paradigm of the pedo as ticking time bomb.
For better or worse—mostly worse—we have this sexuality, and unlike with most sexualities, there is no ethical way we can fully actualize our sexual longings. Our desires and feelings, if we are to remain upright, are doomed from the outset. Indeed, whereas the majority of crimes can be bounced back from, society doesn’t extend a mulligan to molesters. I understand why, but that doesn’t make the burden any lighter to bear, particularly for those of us who have minimal or no attraction to adults. And for the pedos who are lucky enough to be able to form working relationships with adults, there are a new set of concerns: What if we have children? Will I be a threat to them? Can I ever share this fact with my spouse? Can I ever love and want her as much as I do a child?

Watch Out For Your Children Because The LGBT Is Pushing To Legalize Pedophilia ] Guardi i tuoi figli perché la LGBT sta spingendo a legalizzare la pedofilia] So, please, be understanding and supportive. It’s really all we ask of you. Treat us like people with a massive handicap we must overcome, not as a monster. If we are going to make it in the world without offending, we need your help. Listening to me was a start. (archived here)Salon deleted the article from its website after significant public outcry. While on one hand this can be good and understandable, it is also unfortunate because the article is a public reminder and historical marker for our times of the darker side of the LGBT’s agenda that is selectively discussed. Among many goals which the LGBT movement is being used for- which include but are not limited to the abolition of the family, the ushering in of a new totalitarianism in the form of National Socialism, and the public removal of any ideas of Christianity or even God and replacing them with men of power- the LGBT is also being used to push for eugenics in the form of destroying the ability of children to become functioning adults at their earliest stages by normalizing child rape.Pedophilia is evil for obvious reasons that go without saying (keep in mind here that I am speaking of true pedophilia as opposed to ephebophilia, which is the sexual attraction to teenagers- I do not say this to justify either actions, but the latter involves teenagers who are post-pubescent while pedophilia involves pre-pubescent children and is the reason why historically it is so roundly and aggressively condemned). By exposing children to sexual activity at an age before which they are aware of what sex it and what its good and created purpose is for, children become very confused about who they are as people and it interrupts their ability to form a sense of self and who they are in relationship to others. Because they are before the age of sexual maturity they are literally being used as objects for the masturbatory pleasure of another and thus the children feel they are dirty, ashamed, and a host of other powerful feeling which they do not forget and persist with them throughout their entire lives. Confused and hurt, these children often times will later in life find themselves with serious addictions, spiritual problems, mental disorders, and other issues at a perpetually disproportionate rate to the rest of the population. Most unfortunately, many times these children will turn into abusers of other children themselves and thus will perpetuate the same terrible events that were thrust upon them at a young age.There has always been pedophilia throughout history and will be with the human race until Christ returns and cleanses the pestilence of sin from His people. But that said, one will note that throughout history that while any child can be molested, within children who are abused the rates of abuse are again consistently at disproportionately high rates with homosexuals and homosexual activity. Much of what is called “pedophilia” is more accurately described as homosexual men raping pre-pubescent boys.It should also not be any surprise that homosexuals would be involved in committing such crimes. As we have repeatedly discussed, homosexuality is condemned by both the Old and New Testaments as a sin that is worthy of death because it is an advanced sign of a debased mind and disorder of the soul. It is why throughout much of Christian history those who have been caught engaging in homosexual acts or behaviors have been severely punished up to and including death. Homosexuality can be looked at as a kind of advanced spiritual rot therefore in whatever society or people it enters into. As the rot is removed by coming closer to Christ, homosexuality will both disappear and a natural aversion to and hatred of homosexuality will naturally form. Conversely, the more a society removes itself from the Church and eventually God, the more homosexuality will appear as it is a perversion of that which is from God.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
burn Satana OWL Allah in Jesus’s name, amin amen amen, God’s blood Jesus: on all YOU FOR YOUR SALVATION! drink your poison made by yourself. Amen Alleluia hallelujah, Welcome Holy Spirit! Send us from heaven a ray of your light, come and blow from the four winds so that these dead can relive!! Manda a noi dal cielo un raggio della tua luce, vieni e soffia dai quattro venti perché questi morti possano rivivere! Amnesty International President arrested, suspected of being a Gulen supporter ] Secondo Amnesty International, il nuovo fermo? è la prova di quanto siano ormai “arbitrari” gli arresti, del boia ERDOGAN, contro tutte le opposizioni democratiche in un Turchia, che ormai islamizzata, giunge a minacciare tutto il genere umano [ Taner Kilic and 22 activists and lawyers arrested. Birol Erdem, Prime Minister Yildirim’s advisor, and the ex-vice-premier Bülent Arın’s son-in-law also targeted. Over 120,000 people detained in government purge.
Istanbul (AsiaNews) – Turkish authorities have arrested the local Amnesty International president, Taner Kilic, along with another 22 people for suspecting ties with Islamic preacher Fethullah Gülen, considered the master mind of last July’s failed coup.
According to the activist movement, the police stopped him yesterday in the western town of Izmir. “We are calling on the Turkish authorities – says Secretary-General Salil Shetty – to immediatley release Taner Kilic and other 22 lawyers.”
According to Amnesty International, the arrest is evidence of how “arbitrary” Ankara’s detentions have become and the repression in the months following the attempted coup. The activists claim there is no link between Kilic’s arrest and work in the country for human rights, which began in 2014.
In recent days, the Turkish authorities have made several high levelarrests in the context of the purges. In early June, Birol Erdem, chief advisor to Turkish premier Binali Yildirim, also suspected of linking to Gülen’s network, was detained. He has been a secretary for Justice in the past and was arrested with his wife in their residence in Ankara.
On June 5th, it was the turn of Ekrem Yeter, son-in-law of former vice-premier Bülent Arınc. He was taken inside his home and conducted in front of the prosecutor for an interrogation, after which he was sentenced to custody in prison for “belonging to a terrorist organization” (Gülen).
Since July 2016, Turkish authorities have arrested more than 45,000 people, including teachers, soldiers, intellectuals, opposition politicians, businessmen, journalists, activists and ordinary citizens. More than 135,000 public servants have been either suspended or dismissed.
The crackdown is aimed at Kurds, and sympathisers (real or assumed) of the movement led by Islamic preacher Fethullah Gülen, who lives in exile in Pennsylvania, US.
According to Turkish President Recep Tayyip Erdoğan and other government leaders Gülen was behind the coup in Turkey that killed 270 people, wounding thousands.

=============
土耳其
国际大赦主任因涉嫌是居伦势力分子被捕 ] ] Secondo Amnesty International, il nuovo fermo? è la prova di quanto
siano ormai “arbitrari” gli arresti, del boia ERDOGAN, contro tutte le
opposizioni democratiche in un Turchia, che ormai islamizzata, giunge a
minacciare tutto il genere umano [ [ 塔内尔·基里克和二十二名律师等活跃人士一起被捕。耶伊尔德勒姆总理的首席顾问艾尔甸、前副总理布伦特·阿伦奇的女婿也未能幸免。已经有十二万人在政府的大清洗运动中被捕
伊斯坦布尔(亚洲新闻)—土耳其当局逮捕了国际大赦土耳其分布主任塔内尔·基里克以及其他二十二名律师等活跃人士。罪名是涉嫌勾结流亡美国的伊斯兰经师居伦,也是安卡拉认定的去年七月未遂政变的幕后指使。国际大赦表示,“我们强烈呼吁土耳其当局立即释放昨天被捕的基里克和其他二十二名律师”。
同时,国际大赦指新一轮逮捕充分说明安卡拉当局近几个月以来实施的专制独裁政策。总之,非政府强调基里克自二O一四年以来在土耳其开展的推动人权工作与这次被捕没有关系。
近日,土耳其当局继续逮捕了许多国内重量级人物,如耶伊尔德勒姆总理的首席顾问艾尔甸、前副总理布伦特·阿伦奇的女婿等。
去年七月以来,安卡拉当局掀起了大规模的打击参与未遂政变者运动,逮捕了大约五万多名教授、军人、知识分子、反对派政治领导人、企业家、记者、活跃人士和普通使命。被调查的达十二万人、因涉嫌相关问题而被政府公职部门辞退的达十三万五千人。
此外,还有库尔德族人以及所有赞成居伦立场的人。埃尔多安总理和政府高层认定居伦一手策划造成二百七十人丧生、数千人受伤的未遂政变

========================

TURQUIA Arrestan al presidente de Amnesty International, sospechado de ser guelenista ] Secondo Amnesty International, il nuovo fermo? è la prova di quanto siano ormai “arbitrari” gli arresti, del boia ERDOGAN, contro tutte le
opposizioni democratiche in un Turchia, che ormai islamizzata, giunge a minacciare tutto il genere umano [ Detuvieron a Taner Kilic y a otros 22 activistas y abogados. En la mira también se encuentra Birol Erdem, primer consejero del premier Yildirim, y yerno del ex vice-premier Bülent Arınc. Ya suman más de 120.000 las personas detenidas en el marco de las purgas promovidas por el gobierno. Estambul (AsiaNews) – Las autoridades turcas han arrestado al presidente de la oficina local de Amnesty International, Taner Kilic, además de a otras 22 personas, por presuntos lazos con el predicador islámico Fethullah Gülen, considerado el cerebro del golpe de Estado ocurrido en julio pasado. Según lo que refiere el movimiento activista, la policía lo detuvo ayer, en la ciudad occidental de Izmir. “Nos dirigimos a las autoridades turcas –se lee en el comunicado firmado por el secretario general, Salil Shetty – para pedir la liberación inmediata de Taner Kilic junto a los otros 22 abogados”.
Según Amnesty International, el nuevo arresto es la prueba de cuán “arbitrarios” han llegado a ser los arrestos efectuados en el contexto de la represión lanzada por Ankara en los meses que siguieron al intento de golpe de Estado. Sin embargo, en cuanto a los activistas, no hay conexión entre el arresto y el trabajo que desarrolla Kilic en el país, a favor de los derechos humanos e iniciado en el año 2014.
En los últimos días, las autoridades turcas han llevado a cabo diversos arrestos de personalidades de relieve, en el marco de las purgas posteriores al golpe. A principios de junio detuvieron a Birol Erdem, primer consejero del premier turco Binali Yildirim, de quien también sospechan lazos con la trama de Gülen. En el pasado, él se desempeñó como subsecretario de Justicia, y fue arrestado junto a su esposa en su residencia de Ankara.
El 5 de junio quien cayó en las redes de la justicia turca fue Ekrem Yeter, yerno del ex vice-premier Bülent Arınc. Se lo llevaron de su domicilio y fue conducido ante el procurador para ser sometido a un interrogatorio, al término del cual se emitió la medida de prisión preventiva por su “pertenencia a una organización terrorista” (léase Gülen).
Desde el pasado mes de julio, las autoridades turcas han lanzado una campaña de represión que ha llevado al arresto de casi 50.000 personas, entre las cuales figuran docentes, militares, intelectuales, opositores políticos, empresarios, periodistas, activistas y simples ciudadanos; las personas detenidas e indagadas suman más de 120.000. Fueron suspendidos de sus funciones, o bien despedidos, más de 135.00 personas empleadas en el sector público
Además de los kurdos, en la mira también se encuentran los simpatizantes (o presuntamente tales) del movimiento que encabeza el predicador islámico Fethullah Gülen, quien se encuentra exiliado en Pennsylvania (Estados Unidos). Según el presidente Erdogan y la cúpula del gobierno, él sería la mente del golpe de Estado en Turquía, en el cual fueron muertas 270 personas, y hubo miles de heridos.
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom2 giorni fa
maomettani boia assassini SHARIAH nazisti sterminatori di martiri cristiani tutta la FECCIA Mecca Kaaba del DIAVOLONE MASSONE FARISEO BILDERBERG, tutti dal Gufo Allah BAAL TALMUD al BOHEMIAN GROVE SpA ONU Amnesty OCI NATO, FED CIA 666 NWO: QUESTA è LA TOMBA della CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, ed è la distruzione della speranza di ISRAELE! L’improvvisa campagna di lotta al terrorismo islamico lanciata dall’Arabia Saudita e dagli Emirati contro il Qatar è fonte di ilarità per i cittadini arabi, che ben conoscono l’origine di Daesh [acronimo arabo per lo Stato islamico] e da chi è stato sostenuto per anni. Certo, questo non sminuisce il ruolo avuto dal Qatar né tantomeno quello dell’emittente televisiva al-Jazeera di cui Riyadh chiede ora la chiusura definitiva. Nella serata di ieri una fonte vicina al palazzo del potere a Doha, dietro anonimato, ha riferito ad AsiaNews di una possibile soluzione della crisi in termini favorevoli al Qatar, senza sottostare alle richieste di Riyadh e Abu Dhabi. “Domani – ha aggiunto la fonte – l’emiro Tamim Ben Hamad al-Thani sorprenderà tutti con una soluzione impossibile da rigettare”

Germania, ministro Difesa a favore di un’alleanza militare con la Francia ] questa scellerata: scelta criminale [ deve essere controbilanciata con una alleanza militare di tutti i paesei del mediterraneo con Israele e Russia!

Prime Minister Benjamin Netanyahu ordered all members of his cabinet to attend the airport welcome ceremony for visiting US President Donald Trump on Monday, a senior Israeli official, After royal welcome for US president in Saudi Arabia

SALMAN SAUDI ARABIA ] Only Unius REI: kingdom ISRAEL for Universal Brotherhood, can disable the lethal threat of Satanism of the New World Order! .. and my requests? They are not bad news!

soltanto Unius REI, può disattivare la minaccia letale del satanismo del Nuovo Ordine Mondiale! .. e le mie richieste? non sono notizie cattive!

Fuming that some planned to stay away, PM orders all ministers to greet Trump at airport
When 3 ministers reportedly indicate intention to skip Ben-Gurion ceremony, angry Netanyahu says all must come, and cuts short coalition meeting

===================
my ISRAEL ] tu sei fascista? il fatto che noi siamo di destra? questo non vuol dire che noi siamo i fascisti!

==============================
Al-Thani, durante una visita in Russia per discutere della crisi, ha dichiarato: “Gli Stati Uniti vedono Hamas come un’organizzazione terroristica, ma al resto delle nazioni arabe è un legittimo movimento di resistenza. Non appoggiamo Hamas, sosteniamo il popolo palestinese ».
“Collaboriamo con l’Autorità palestinese,” ha detto, aggiungendo comunque che Doha ha visto la riconciliazione palestinese tra Hamas e la Fatah del PA come dovere. “La presenza di Hamas in Qatar non significa che c’è un sostegno per Hamas in Qatar. La presenza di Hamas è una rappresentazione politica del movimento di Hamas “.
Al-Thani ha osservato che la leadership del movimento “è attualmente in Palestina” e non è più nel suo paese, poiché Khaled Mashaal è stato sostituito da Gazan Ismail Haniyeh come capo dell’ufficio politico del gruppo.
Nonostante i media arabi di Al-Thani dichiarano che Qatar ha ordinato a diversi membri di Hamas di lasciare il suo territorio recentemente in risposta a pressioni esterne, tra cui Salah al-Arouri, il capo terrorismo che orchestrasse il rapimento e l’uccisione di tre ragazzi israeliani.
Hamas ha accolto con favore le dichiarazioni di Al-Thani con il portavoce Fawzi Barhoum dicendo che “hanno espresso il nobile carattere arabo” e il sostegno di Qatar “del popolo palestinese e della sua legittima resistenza”.
Al-Thani ha negato giovedì che il suo paese ha finanziato estremisti. Ha detto che Qatar, come nazione indipendente, aveva anche il diritto di sostenere gruppi come la Fratellanza Musulmana, nonostante il fatto che i suoi vicini abbiano bandito l’organizzazione islamista sunnita.
L’Arabia Saudita, l’Egitto, il Bahrein, gli Emirati Arabi Uniti e altri paesi hanno tagliato i rapporti diplomatici con il Qatar all’inizio di questa settimana e hanno tagliato il viaggio aereo, marittimo e terrestre alla nazione peninsulare.
La Russia ha convocato sabato per il dialogo tra il Qatar ei suoi vicini nel Golfo, promettendo aiuto nel mediare la crisi.
“Abbiamo osservato con preoccupazione la notizia di questa escalation”, ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov durante il suo incontro con Al-Thani a Mosca. “Non possiamo essere felici in una situazione in cui i rapporti tra i nostri partner stanno peggiorando. Siamo favorevoli a risolvere qualsiasi disaccordo attraverso … il dialogo “.
Con Doha sotto pressione per tagliare i legami con i gruppi islamici e Hamas a timore di una possibile perdita della sua principale fonte di sostegno internazionale, un alto funzionario di Hamas ha detto sabato che una delegazione guidata dal leader del gruppo Haniyeh avrebbe visitato l’Iran nel prossimo futuro.
Secondo il funzionario, Osama Hamdan, la delegazione visita anche diversi altri paesi, anche se non ha fornito dettagli, ha riferito il sito della newsletter Walla Walla.
Se il Qatar interrompe i legami, il risultato potrebbe essere disastroso per la Gaza governata da Hamas.
Il Qatar ha investito centinaia di milioni di dollari in strade, alloggi e un importante ospedale nel piccolo territorio. I suoi progetti infrastrutturali sono uno dei pochi creatori di posti di lavoro in un’economia assediata.
Una fonte di Hamas ha affermato a Sabato Israele che la leadership dell’organizzazione è stata anche interessata dalla crisi diplomatica del Qatar che avrebbe compromesso gli sforzi recenti per la riconciliazione tra l’organizzazione e il governo egiziano.
I due si erano trovati ad affrontare il sostegno di Hamas dalla Fratellanza Musulmana in Egitto, che furono tolti dal potere da parte dei militari.
Gaza già soffre di un blocco israeliano-egiziano – imposto per impedire al gruppo di importazione di armi – la miseria economica e la carenza elettrica cronica. Per Hamas, i soldi del Qatar che pompano nell’economia sono una vitalità vitale che rafforza la sua regola.
I legami più stretti tra Hamas e l’Iran non sono probabilmente da ridurre gli Stati del Golfo e l’Egitto. Uno dei principali fattori che guidano la crisi è il stretto legame di Qatar a Teheran e le paure di espandere l’influenza iraniana ulteriormente destabilizzando la regione.
Hamas ha espresso lo scossa di mercoledì sulla richiesta di Arabia Saudita che il Qatar finisca il suo sostegno.
L’Arabia Saudita ei suoi alleati hanno tagliato i legami con il Qatar il lunedì dopo aver accusato lo stato ricco di gas di sostenere l’estremismo in tutta la regione.
Martedì, il ministro degli esteri Saudita Adel al-Jubeir ha dichiarato che per ricostruire le relazioni, Doha deve tagliare il suo sostegno a gruppi “estremisti”, tra cui Hamas.
Ha detto che Hamas, che ha sostenuto il Qatar, che gestisce la Striscia di Gaza, “scaccia l’Autorità palestinese”.
In una dichiarazione sul suo sito web, Hamas ha dichiarato che la parte si è sentita “profondo rammarico e disapprovazione” alla dichiarazione saudita.

im Yitzhak Kaduri Messiah 22:36 10.06.2017 | per non cadere nel peccato di orgoglio, Re bisogna nascere: io: ZAR Unius REI, io vi sono nato! Non serve cercare il potere assoluto ed essere “zar”, la cosa principale è disporre giustamente di quei poteri che già esistono, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in un’intervista con il regista americano Oliver Stone.

"il governo ombra", 13 [Christian Blood] Det er bemerkelsesverdig å vurdere, 13 [Hıristiyan Kan] Bu Mesela, 666 IMF 322 NWO, 666 MERKEL BUSH OBAMA Rothschild, seigniorage

Informazioni su lorenzoJHWH Unius REI

drink your POISON, made by yourself, amen ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!

Lascia un commento