dalle nostre perversioni loro ne moriranno

im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | si, io ho visto i curdi shariah, anche loro di profanare e bruciare le Chiese dei Cristiani! US Backed Kurdish Officials Are Now Stealing Land From Christians In Iraq, By Ted on June 7, 2017 in Featured, General. By Theodore Shoebat Kurdish officials are now stealing Christian lands in Iraq. Yet the US government is now backing the Kurds. And lets not forget that the Kurds were part of the killing squads in the Armenian genocide. As we read in one report: Iraqi Christians living in Kurdistan have complained that their properties and [ I funzionari kurdi di sostegno degli Stati Uniti stanno ora rubando la terra dai cristiani in Iraq

Da Ted il 7 giugno 2017 in Featured, Generale

Da Theodore Shoebat i funzionari curdi stanno ora rubando terre cristiane in Iraq. Eppure il governo degli Stati Uniti sta ora sostenendo i curdi. E non dimentichiamo che i curdi facevano parte delle squadre di uccisione del genocidio armeno. Come si legge in un rapporto: i cristiani iracheni che vivono nel Kurdistan si sono lamentati che le loro proprietà e

Messiah Mahdì Kingdom ] è QUINDI è UNA SUA INTERPRETAZIONE!!! .. Comey, Trump voleva far cadere indagine. ‘Non me lo ordinò, ma interpretai sue parole come tali’ QUINDI è UNA SUA INTERPRETAZIONE!!! … INDAGINE che è stata ideologica, sovversiva ordine sovranità degli elettori, indagine: VERGOGNOSAMENTE FAZIOSA PRETESTUOSA, E PILOTATA con riferimenti ANTI-Costituzionali evidenti! BUSH OBAMA HILLARY VOI RISCHIATE TUTTI DI FINIRE IN CARCERE PERCHé IL VOSTRO GIOCO è DIVENTATO TROPPO SPORCO!

im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | E PERCHé NON SI è ANDATO a fare FOTOGRAFARE anche con i BAMBINI CRISTIANI, che hanno la maledizione di crescere nei gulag lagher, perché raramente non sono stati sistematicamente soffocati dopo la nascita, e CHE, lui HA RINCHIUSO a morte tra i suoi città di: GULAG LAOGAI LAGER? Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha preso parte all’8° Congresso dell’Unione Coreana dei Bambini (KCU) svoltosi a Pyongyang. Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha preso parte all’8° Congresso dell’Unione Coreana dei Bambini (KCU) svoltosi a Pyongyang.

+Wormboy 28 ok “ragazzo verme” tu hai trovato il senso, ed il significato della vita (trombare), che ora è diventata realizzata e felice la tua vita, e soprattutto tu non sei uno schiavo pecora: lobotizzato regime Bilderberg, plagiato dai media massonici, ma tu sei libero dalla schiavitù del NWO e del suo signoraggio bancario, quindi si deduce che, ti piace il bestialismo, realivismo, pensiero debole, pornocrazia, la pedofilia la eutanasia aborto e divorzio, e quindi sei già in Paradiso, quindi, tu non hai bisogno di Dio e non hai bisogno, neanche di me!

google 666 LGBT SpA Youtube facebook ] non è che, voi fate: “quando la gatta manca, i topi ballano?” [ non vi rilassate mai! ] IO SARò QUì, FINO ALLA FINE DEL MONDO!

Russiagate, ex direttore FBI ritratta le accuse contro Trump. ok, ALLORA IL CASO è CHIUSO! 08.06.2017 ( Il presidente Donald Trump non ha chiesto di insabbiare le indagini sulla presunta “ingerenza russa” nelle elezioni statunitensi, ha dichiarato l’ex direttore dell’FBI James Comey nel corso di un’audizione davanti alla commissione sui servizi segreti del Senato americano. Comey ha detto che Trump non gli ha ordinato di chiudere le indagini contro l’ex consigliere della Casa Bianca per la sicurezza nazionale Michael Flynn, successivamente dimessosi per aver taciuto di aver avuto delle conversazioni con l’ambasciatore russo negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, secondo l’ex direttore dell’FBI, il presidente degli Stati Uniti lo “aveva sperato”.

“L’ho preso come un ordine. Quando il presidente degli Stati Uniti dice “lo spero”, lo prendo come un ordine,” — ha detto, notando che da Trump non è arrivato alcun “ordine”.

Uno dei senatori ha chiesto a Comey cosa gli ha detto Trump sull’inchiesta relativa ai “rapporti con Mosca.” “Riporto le parole, ma il presidente ha detto:”tutto ok, continuate le indagini sulla Russia, mi auguro che tutti si renderanno conto che non ho legami con la Russia, sarebbe bello che la gente lo sapesse”, — ha chiesto il senatore.

Comey ha risposto: “sì”, confermando che Trump voleva sapere se qualcuno del suo entourage “aveva fatto qualcosa di sbagliato”. Comey ha inoltre assicurato che durante la sua direzione Trump non è mai stato messo nel registro degli indagati dall’FBI.

Comey ha inoltre aggiunto che l’FBI è venuta a conoscenza della pianificazione degli attacchi informatici russi durante l’estate del 2015. Secondo lui, “erano ambiziosi tentativi, il cui scopo erano agenzie governative e organizzazioni non governative”.

Allo stesso tempo l’ex direttore dell’FBI ha osservato che nessun voto degli elettori americani è stato manipolato a seguito “dell’interferenza” della Russia.

im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | Russiagate, ex direttore FBI ritratta le accuse contro Trump. ok, ALLORA IL CASO è CHIUSO! 08.06.2017 ( Il presidente Donald Trump non ha chiesto di insabbiare le indagini sulla presunta “ingerenza russa” nelle elezioni statunitensi, ha dichiarato l’ex direttore dell’FBI James Comey la 666 CIA LUCERTOLA!

questo è scisma! DEVONO ESSERE SCOMUNICATI, E NESSUNO DI LORO ENTRERà NEL REGNO DI DIO! Non è che omosessuali non possono andare in Paradiso, ci possono andare eccome! Sono i Gay quelli che sono tagliati fuori! INFATTI MATRIMONIO SIGNIFICA TANTE COSE PROCREATIVE TRA UOMO E DONNA, TRA MOGLIE E MARITO, MATRI-MADRE! MONIO-MOGLIE. POTREMMO DIRE LA PROTEZIONE DI UN MARITO PERCHé UNA MOGLIE POSSA PARTORIRE! .. ed è soltanto in questo ambito che possono nascere i bambini, perché utero in affitto e mercimonio… anzi molti uteri in affitto si sono pentiti, e a queste donne i bamini sono stati strappati con violenza secondo contratto.. quindi il bambino diviene un contratto, e non è più un ESSERE ad immagine di Dio dotato di SACRA dignità… Questo è evidente: per i gay i bambini sono scimmie Darwin, anche se è una teoria della evoluzione che, dopo 150 di teorie: non c’é nessuno che la può dimostrare più!! LONDRA, 8 GIU – La Chiesa Episcopale scozzese ha deciso di autorizzare i matrimoni tra omosessuali, diventando la prima chiesa anglicana in Gran Bretagna a prendere una decisione del genere. Lo riporta la Bbc. Tutti i gay di fede anglicana potranno a questo punto chiedere di essere sposati in una qualsiasi chiesa anglicana in Scozia. La misura prevede che i preti che non volessero celebrare matrimoni tra omosessuali potranno farlo e agire “secondo coscienza”.

Ogni giorno vengono registrati attacchi informatici che partono dal territorio degli Stati Uniti contro la Russia, ha dichiarato il portavoce del presidente Putin Dmitry Peskov. ma, non c’é nessuno che ha fatto un USAgate: INFATTI COME DIO DEMONIO ALLAH HA DATO AI MAOMETTANI SHARIAH LA LICENZA di UCCIDERE il GENERE UMANO, COSì HA DATO AGLI USA 666 CIA SPA 666 NSA IL DIRITTO DI FARE I GUARDONI! Secondo Peskov, viene preso di mira anche il sito del Cremlino. Alla domanda dei giornalisti di chiarire se dietro questi attacchi ci siano i servizi segreti statunitensi, Peskov ha risposto: “ho detto dal territorio degli Stati Uniti. Non vorrei irridere l’opinione pubblica con dichiarazioni secondo cui ci sarebbe dietro Washington. Un attacco hacker dal territorio di qualsiasi Paese non significa necessariamente il coinvolgimento del governo.” Nella giornata di ieri il ministero degli Esteri russo aveva denunciato le minacce delle agenzie di intelligence degli Stati Uniti riguardo a massicci attacchi nel cyberspazio contro la Russia. Tramite fughe di notizie nei media hanno dimostrato di poter attaccare in qualsiasi momento le infrastrutture chiave della Russia.

im Yitzhak Kaduri Messiah 08.06.2017 | conseguenza di grazia ricevuta, o di contatto sensoriale sperimentato! ] [ Mezzo milioni di fedeli hanno venerato le reliquie di San Nicola di Bari a Mosca [ 1. tutti sanno che Satana è la anima morta di un fallito, 2. Gesù è risorto e non c’é più una storia per lui, eppure, 3. molti nella malizia del loro inganno: credono nel potere del demonio, astrologia, superstizione, massonerie, religioni dogmatiche fuori di un contesto storico critico, e fanno occultismo, magia, stregoneria e satanismo, e, certo: tutti loro faranno una brutta morte, saranno puniti, e li attende una brutta fine! INVECE LA MISERICORDIA DI DIO CERCHERà DI SALVARLI SEMPRE FINO ALL’ULTIMO! 08.06.2017. Eppure pochi conoscono il potere reali dei nostri Santi che hanno già subito la prima risurrezione, e che quindi sono fisicamente operativi in mezzo a noi! La devozione ai nostri Santi non è una attitudine folcloristica, perché è sempre: la conseguenza di grazia ricevuta di contatto sensoriale sperimentato! [ Nel giro di 2 settimane e mezzo 500mila fedeli hanno venerato le reliquie di San Nicola nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca.

Lo ha dichiarato a RT il portavoce del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Alexander Volkov.

“Ad oggi quasi 500mila si sono recate in chiesa per vedere le reliquie. Per più di un mese saranno ancora a Mosca, quindi ci aspettiamo ancora molta gente non solo dalla capitale russa, ma da tutto il Paese,” — ha detto Volkov.

Le reliquie di San Nicola sono state momentaneamente trasferite a Mosca con un volo speciale dalla basilica pontificia di Bari lo scorso 21 maggio.

holy holy JHWH Holy from Israel Kingdom! io non credo che le lucertole shariah culto, cioè, che loro siano consapevoli, veramente, di come io li ho inchiavicati ed inguaiati!

WATCH: At what point is Islamist rhetoric a crime? 06 giu 2017, https://youtu.be/Y-6FV-fPCUY London attacker was on police radar but not seen as significant threat; ‘The Five’ panel debates

https://worldisraelnews.com/watch-at-what-point-is-islamist-rhetoric-a-crime/

Haley arrives in Israel, has “no patience for bullies” at the UN ok! Then, or you demolished UN: immediately: demolished: the UN of Allah Akbar, denial of every human right, and death to all the infidels dhimmis murtids: for the happiness of the penis of the fedly polygamous deceivers of innocent people, or you must demolish the genus human!

Haley arriva in Israele, ha “nessuna pazienza per i bulli” all’ONU ] ok! allora, o voi demolite: subito: demolite: ONU di Allah akbar, negazione di ogni diritto umano, e morte a tutti gli infedeli dhimmis murtids: per la felicità del pene dei fedofili poligami sgozzatori di persone innocenti, oppure, voi dovete demolite il genere umano!

Turchia: 5/a condanna a ex leader curda, un anno per offese al governo, per lei altri 22 processi. .. Curdi non sono ancora contenti delle loro enormi sofferenze, ed enormi ingiustizie: che il Boia Erdogan shariah islamico ha fatto loro subire! che hanno subito il genocidio islamico, dato che anche loro sono una maledizione islamica: che: anche loro vanno facendo del male ai martiri cristiani! CoME si può avere pietà, di chi non sa avere pietà del suo fratello?

+ Wormboy 28 I am glad that, you have good personal principles (that is, if you have not lied to me), but your noble principles? it will not be: the winners, if you destroy the Jewish Christian civilization! Because only the satanism of New World Order can replace Christian Jewish civilization and this proves when they can be idiots, all those of the Islamic-Nazi shariah!
That is, they are not aware of the political outlook of their actions just like you!

+Wormboy 28 OVVIAMENTE io sono felice che tu hai dei buoni principi a livello personale (cioè, se non mi hai mentito), ma, non saranno i tuoi nobili principi a vincere se distruggi la civiltà ebraico cristiana! Perché soltanto il Nuovo Ordina Mondiale può sostituire la civiltà ebraico cristiana e questo dimostra quando possano essere idioti gli islamico-nazisti!
Cioè, loro non sono consapevoli delle prospettive politiche delle loro azioni proprio come te!

my ISRAEL ] ti ricordi che ieri mattina ti ho parlato di un Ingegnere a cui ho dato una commissione e che potrebbe essere un satanista, di Satanica Organizzazione NWO, tutto orchestrato per nuocermi! GUARDA CASO a distanza di poche ore è spuntato un avvocato (ex amico di questo ingegnere) a sua volta frodato da lui: che mi ha detto che questo ingegnere: in realtà è un drogato che gioca di azzardo, che è implicato in uno scandalo universitario ( anche se, io cercando in internet, riferimenti sulla sua persona, io non ho trovato niente, forse perché questi riferimenti sono stati aggiunti ieri? ) mentre la moglie (una giovane e bella donna) è una scimmia darwin che lei: “non sente non vede e non parla” perché se, tu la paghi bene? lei te la da pure la passera! ADESSO IO MI CHIEDO: “SE NOI CI FACCIAMO così tanto SCHIFO DA SOLI, QUANDO, noi POSSIAMO FARE SCHIFO agli ISLAMICI?” .. è chiaro, in questo modo: LGBT culto Darwin, noi stiamo costringendo gli islamici a cadere: mortalmente: in un burrone da cui non potranno più uscirne vivi!! … infatti noi siamo vaccinati dalle nostre perversioni, ma loro ne moriranno!

======================
aaah luridi inzivosi depravati! ] “Così il pene entra nella vagina”. L’assurda lezione di una maestra di quinta elementare [ Accade a Modena. Genitori in subbuglio.
Si può’ definire educazione sessuale quello che è avvenuto in una scuola elementare di Modena?
Una insegnante della classe quinta della scuola di Sant’Agnese, nel quartiere di Vaciglio, ha tenuto una lezione che sa davvero poco di educativo.
Come scrive La Gazzetta di Modena (8 giugno) ai bambini sono stati consegnati dei disegni in cui si vedono un uomo e una donna nudi e abbracciati, e un testo, che spiega il concetto di “amarsi”: «Quando una donna e un uomo scoprono di piacersi – si legge – desiderano stare insieme, parlano, giocano, fanno passeggiate e vanno al cinema. Talvolta sentono molto forte il bisogno di ricevere e dare tenerezza».

CAREZZE E PAROLE
Proseguendo, il testo diventa però sempre più esplicito nel descrivere il rapporto sessuale dei genitori: «Si baciano e si accarezzano per tutto il corpo – si legge ancora – esprimono con parole affettuose l’amore che provano».

L’ORGASMO
Segue la descrizione dell’atto sessuale. «Allora il pene dell’uomo diventa grande e duro e la vagina della donna si inumidisce: per tutti e due è molto bello quando la donna fa penetrare il pene rigido dell’uomo nella sua vagina. I due – si legge ancora nel testo distribuito in classe – lo fanno muovere avanti e indietro nella vagina e provano un piacere intenso. Sussurrano, ridono felici: sono i rumori che forse qualche volta hai sentito provenire dalla camera di mamma e papà».
Dopo aver spiegato che cosa è l’orgasmo, il documento si chiude quindi ricordando che «alcuni chiamano questi momenti “fare l’amore”, ma a seconda dei Paesi si chiama in tanti altri modi»
Leggi anche: Adolescenza e sesso prematuro. Cosa devono fare i genitori?

“TU FAI LE STESSE COSE CON MAMMA?”
Parole che hanno lasciato perplessi i genitori degli alunni, come Franco Piacentini, presidente dell’associazione Familiari e Vittime della Strada: «Mio figlio di dieci anni – spiega – è tornato a casa molto incuriosito, dicendo che in classe si era parlato di questi temi e chiedendomi se faccio le stesse cose con la mamma».
«Ovviamente non sapevo cosa rispondere – incalza – perché il testo del documento consegnato ai bambini mi sembra decisamente troppo esplicito, e perché credo che una cosa del genere andrebbe condivisa con i genitori, che così almeno sarebbero pronti a fare i conti con domande come questa… insomma, non è certo l’argomento o il fatto che se ne sia parlato a scuola a preoccuparmi, ma il modo in cui è stato affrontato, tenendo conto che si tratta di bambini di dieci anni».

“SI PERDE IL SENSO DELLA MISURA”
All’esterno dell’istituto, l’imbarazzo era tangibile e pare che la maestra sia stata chiamata a ‘colloquio’ dalla dirigente scolastica. «Qui ci sono insegnanti che perdono il senso della misura – si lamenta un papà – e mi pare un po’ prestino per parlare di certe cose. Bastava un’infarinata sull’apparato riproduttivo senza scendere nei particolari», conclude il genitore (Il Resto del Carlino, 8 giugno).

LA GIUSTIFICAZIONE DELLA PRESIDE
La preside, dal canto, prova a giustificarsi e ribadisce che la richiesta è stata condivisa coi genitori nell’assemblea del 26 aprile: «Vista la comparsa di alcuni comportamenti di curiosità mista a malizia in ragazzini che a 11 anni manifestano i primi atteggiamenti tipici della preadolescenza – scrive – era stato esplicitamente richiesto alle maestre di affrontare il discorso in maniera didattica in modo che ogni genitore potesse poi proseguirlo a casa in modo personale» (La Repubblica, 8 giugno).
https://it.aleteia.org/2017/06/08/educazione-sessuale-quinta-elementare-spiegare-orgasmo-bambini/

=======================

è chiaro: oggettivamente chiaro, la omosessualità è un demone: di infestazione, che, viene da Dio Satana! GLI ATEI NEGANDO LA REALTà DELLO SPIRITUALE HANNO ROVINATO IL GENERE UMANO! QUINDI ANCHE GLI ATEI, SONO UN DEMONE DI INFESTAZIONE SPIRITUALE! Il capo scout si “sposa” col compagno e il parroco dice “non può essere educatore”| Giu 06, 2017 Nel frattempo l’Agesci non ha ancora ufficialmente preso posizione, A Staranzano, piccolo comune in provincia di Gorizia si è svolta la cerimonia di unione civile tra il consigliere comunale Luca Bortolotto e Marco Di Just, uno dei capi scout del gruppo Agesci locale. A questa scelta, il parroco del paese, don Francesco Fragiacomo, dopo aver informato l’arcivescovo di Gorizia, monsignor Carlo Maria Redaelli, ha spiegato tramite il bollettino parrocchiale perché a suo giudizio, Marco, non possa più essere un valido educatore in parrocchia: “Nella Chiesa – spiega – tutti sono accolti, ma le responsabilità educative richiedono alcune prerogative fondamentali, come condividere e credere, con l’insegnamento e con l’esempio, le mete, le finalità della Chiesa nei vari aspetti della vita cristiana. Sulla famiglia la Chiesa annuncia la grandezza e bellezza del matrimonio tra un uomo e una donna.Un messaggio che percorre tutta la Bibbia e che la fede in Cristo rende possibile. Come cristiani, dunque, siamo chiamati ad annunciare il modello di famiglia indicata da Gesù: quella fondata nell’amore tra un uomo e una donna uniti nel sacramento del matrimonio” (HuffPost).
Leggi anche: Le 10 ragioni per assumere una persona che è stata scout, secondo la rivista Forbes, Parole ribadite in una intervista al quotidiano locale Il Piccolo:
«Come cittadino – dice – ognuno può fare ciò che gli consente la legge dello Stato. Come cristiano, però, devo tener conto di quale sia la volontà di Dio sulle scelte della mia vita. Come educatore cristiano, in più, devo tener conto della missione e delle linee educative della Chiesa e della mia Associazione cattolica. Una cosa è essere accolti, un’altra è assumere responsabilità educative . Nella Chiesa tutti sono accolti, ma le responsabilità educative richiedono alcune prerogative fondamentali, come condividere e credere, con l’insegnamento e con l’esempio, le mete, le finalità della Chiesa nei vari aspetti della vita cristiana. Sulla famiglia la Chiesa annuncia la grandezza e bellezza del matrimonio tra un uomo e una donna. Un messaggio che percorre tutta la Bibbia e che la fede in Cristo rende possibile. Come cristiani, dunque, siamo chiamati ad annunciare il modello di famiglia indicata da Gesù: quella fondata nell’amore tra un uomo e una donna uniti nel sacramento del matrimonio».
Parole pacate ma che non lasciano adito a dubbi. E’ evidente che nell’Agesci questo dibattito è destinato ad esplodere, e che la problematica tra la fedeltà alla Chiesa e quella alla cosiddetta Carta del Coraggio (un documento non ufficiale ma rappresentativo dell’Associazione) deve essere risolta. Nel febbraio 2016 esplose la prima rottura nella comunità capi (Co.Ca), riassumibile in questo intervento pubblicato su TPI:
La questione si pone quando un giovane decide di diventare capo scout e si chiede all’aspirante capo di sottoscrivere il patto associativo, cioè il patto che definisce i valori fondanti dell’associazione a partire dal senso più profondo dello scautismo, ma anche la partecipazione politica e il cristianesimo.
Ed è proprio in merito a questo punto, al cristianesimo, che nascono, tra i capi scout, le contraddizioni “morali” più grandi.
Fino ad oggi tutto è stato avvolto da una sorta di “don’t ask, don’t tell”, “non chiedere, non dire”, termine con cui comunemente ci si riferiva negli Stati Uniti in merito alla questione dell’orientamento sessuale dei membri del servizio militare.
In questo modo si è permesso a tutti coloro che non aderivano pienamente alla scelta cristiana di continuare a svolgere il ruolo di capi senza alcun problema. E non si parla solo di gay, ma anche di divorziati e conviventi.
Oggi più di 200 capi scout lanciano un appello chiedendo all’Agesci un sostegno al Ddl Cirinnà – con il quale l’Italia permetterebbe le unioni civili tra persone dello stesso sesso – in vista del rush finale in parlamento: una decisione di coraggio sul tema, anche perché il sostegno dell’organizzazione difficilmente arriverà.
L’impressione è che la “base” Agesci, specialmente i Clan – così sono chiamati nello scautismo i gruppi di ragazzi tra i 16 e i 21 anni -, sia molto più pronta all’apertura e al cambiamento di quanto non lo siano i vertici.
Gli stessi Clan, poco più di un anno fa, hanno presentato un documento nazionale che è stato redatto da 30mila di loro: la Carta del Coraggio.
Attraverso questo documento chiedevano all’Agesci e alla Chiesa di “non considerare esperienze di divorzio, convivenza o omosessualità invalidanti la partecipazione alla vita associativa e al ruolo educativo, fintanto che l’educatore mantenga i valori dell’integrità morale”.
Leggi anche: Il premier-scout torna alle origini
Ma appunto verso la Carta del Coraggio si levarono anche molte voci interne all’Agesci con critiche nette, raccolte tra gli altri dal sito La Fede Quotidiana (3 febbraio 2016):
«Sono una Scolta di un gruppo scout della provincia di Padova. […] Avete sottolineato il fatto che l’Associazione educhi i ragazzi a vivere secondo la Buona Notizia e che, dopo le parole del Santo Padre, tutta la comunità ecclesiale non possa non aderire a questa visione della Famiglia come voluta da Dio. Ma queste sono parole, a me lo scoutismo ha sempre insegnato che poi servono anche i fatti. È vero, ci sono posizioni diverse all’interno dei moltissimi gruppi, lo vedo ogni giorno nel mio Clan, nei confronto con i miei Capi, l’ho notato anche nel reparto di un altro gruppo dove ero scolta in servizio l’anno scorso. Ognuno ha la sua idea, la sua posizione, che in quanto tale va rispettata. Ma noi siamo un’associazione cattolica, che, come avete scritto anche voi, accoglie la visione della Chiesa e il Vangelo, quindi, con tutto il rispetto, con tutta l’amicizia e con tutto il bene del mondo, chi non è pronto ad accogliere questa visione può prestare il suo servizio da un’altra parte.[…] Un esempio? La Carta del Coraggio. O meglio, alcune sue parti, come quella sull’amore, che avanza richieste secondo me in contrasto con quello che invece la Chiesa e il Magistero ci insegnano, che non sono certo punti negoziabili nella vita di un credente. Come mai molti di noi R/S che erano presenti alla Route Nazionale due anni fa hanno deciso e votato a favore di quella presa di posizione? Secondo me, oltre alle opinioni personali, è anche causa del fatto che in molti gruppi il tema liturgico e le scelte che si dovrebbero prendere in coerenza con la fede cattolica, sono lasciate spesso al livello del “volemose bene”, cioè non vengono approfondite e soprattutto si lascia spazio a mediazioni che, a mio avviso, sui temi della fede sono inammissibili e l’assenza di una dimostrazione della volontà comune di seguire con più coerenza gli Insegnamenti in cui il metodo scout affonda le sue radici, aggrava la situazione. Lo scoutismo accoglie tutti, ma chi ne vuole fare parte deve accogliere i valori dello scoutismo. Chi non è cattolico, chi non vuole accettare gli insegnamenti della Chiesa e del Vangelo, può andare al CNGEI. […] Noi come scout cattolici siamo chiamati ad essere testimoni coraggiosi non solo di uno stile di vita autentico e impregnato della capacità di saper pensare e scegliere con la propria testa, ma anche e soprattutto delle bellezza della Parola e della Creazione di Dio, senza la quale tutti i nostri valori e i nostri concetti non avrebbero significato. Il silenzio o il “tenere il piede in due scarpe” non ci rendono testimoni, ma spettatori assenti di una società che invece ha sempre più bisogno di ritrovare le proprie radici e i propri punti di riferimento. Quindi vi chiedo, vogliamo essere protagonisti del nostro tempo con coraggio, oppure ci lasceremo vincere dalla paura di vivere fino in fondo il nostro essere?».
Da allora la situazione non è cambiata, nel senso che l’Agesci non ha ancora risoltoa fondo la questione decidendo se conformarsi o meno al Magistero o meno e in quel caso rinunciare ad avere un rapporto con la Chiesa Cattolica.
Leggi anche: Il boy scout conquistato dal Meeting
La pagina ufficiale dell’Associazione ha poi diramato questo breve post sul tema:
L’Agesci, in riferimento all’articolo apparso oggi, 6 giugno 2017, sul quotidiano “Il Piccolo”, dal titolo: “Nozze gay per il capo scout. Il parroco: ‘va espulso’ “, ribadisce la propria fiducia nella comunità capi del Gruppo di Staranzano, in provincia di Gorizia. L’Associazione sottolinea che il discernimento e la decisione in merito alle questioni educative sono in capo alla comunità educante che, sostenuta dalla Chiesa locale, confrontandosi con il Vescovo, saprà valutare ciò che deve essere fatto per il bene dei ragazzi che sono loro affidati avendo come riferimento il Patto Associativo e il Magistero della Chiesa, nel rispetto di tutte le persone coinvolte.

La Cina costruisce un nuovo tipo di globalizzazione
di sitoaurora

Sara Flounders, Workers World 28 maggio 2017L’imperialismo teme che i grandi progetti infrastrutturali della Cina possano sfidare l’ordine mondiale guidato dagli USA
La Repubblica popolare cinese ha ospitato un summit il 14 maggio chiamato Iniziativa “One Belt, One Road”, noto anche come progetto Nuova Via della Seta. Vi parteciparono ventiquattro capi di Stato e rappresentanti di 130 Paesi di Asia, Africa, America Latina ed Europa. Settanta Paesi hanno firmato accordi con la Cina per parteciparvi. La “Belt” è la cintura economica della Via della Seta, comprendente lo sviluppo delle rotte via terra dalla Cina ad Asia centrale, Iran, Turchia ed Europa orientale. La “Road” è la Via della Seta Marittima. Ciò riguarda porti e infrastrutture costiere dall’Asia sudorientale all’Africa orientale e al Mediterraneo. Il progetto prevede una rete di vie commerciali con nuove linee ferroviarie, porti, autostrade, oledotti, impianti di telecomunicazione e centri energetici che colleghino Paesi di quattro continenti, includendo i finanziamenti per promuovere la pianificazione urbana, l’acqua potabile, la sanità e lo sviluppo alimentare. La Cina lo definisce “il piano del secolo” e descrive il progetto come rinascita dell’antica Via della Seta con la tecnologia del ventunesimo secolo. Sarà 12 volte il Piano Marshall degli USA, che ricostruì l’Europa occidentale dopo la seconda guerra mondiale. I maggiori media del mondo avvertono che il raduno segna la fine del secolo americano, con cui gli Stati Uniti affermavano di essere la sola superpotenza del mondo. Numerosi analisti suggeriscono che il progetto potrebbe spostare il centro dell’economia globale e sfidare l’ordine mondiale degli Stati Uniti. L’ex-segretario alla Difesa degli Stati Uniti Charles Freeman ha descritto il progetto OBOR come, “Potenzialmente lo sforzo che più trasformerà nella storia umana. La Cina diventerà il centro di gravità economico divenendo l’economia più grande del mondo. Il programma “Cintura e Strada” non include componenti militari, ma chiaramente può affondare la geopolitica del mondo così come la sua economia”. (NBC News, 12 maggio) In un articolo del 13 maggio, “Dietro il piano da 1 trilione di dollari della Cina per scuotere l’ordine economico”, il New York Times ha predetto: “L’iniziativa… si estende su portata e scala inedite nella storia moderna, promettendo più di 1 trilione di dollari in infrastrutture in più di 60 Paesi. Il Signor Xi cerca di utilizzare la ricchezza e il know-how industriali della Cina per creare una nuova globalizzazione che dispensi dalle regole delle istituzioni occidentali dominanti obsolescenti. L’obiettivo è riformare l’ordine economico globale, avvicinando Paesi e società nell’orbita della Cina. È impossibile per qualsiasi leader straniero, banchiere multinazionale o internazionale ignorare la spinta della Cina nel riorientare il commercio globale. L’influenza statunitense nella regione sembra diminuire”.

Le infrastrutture statunitensi sono al collasso

Watch the latest wave of Aliyah arriving in Tel Aviv this week!
View this email in your browser
ICEJ SPONSORED ALIYAH FLIGHT FOR ETHIOPIAN JEWS ARRIVES
Dear lorenzo,

A group of 70 Ethiopian Jews arrived in Israel on Tuesday evening in the latest Aliyah flight sponsored by the International Christian Embassy Jerusalem.

Watch the video of their arrival.

The Israeli cabinet decided last year to resume Aliyah operations to bring the last remnant of the Ethiopian Jewish community to Israel, but their return has been delayed for various reasons over the past six months. However, the Aliyah flights started again on Tuesday (6/6/07), followed by several more flights later in June.

The Christian Embassy has provided funding to sponsor these flights for hundreds of Ethiopian Jews who have been anxiously waiting for many years to reunite with family members in Israel.

We are expecting some very tearful and joyous reunions of Ethiopian Jewish families at Ben-Gurion Airport over coming weeks. Some of these families have been separated now for over two decades, and so it a great honor for us to help bring them back together here in the Jewish homeland.

The Christian Embassy has committed to sponsoring the entire first year of renewed Ethiopian Aliyah, set at some 1,400 persons, as well as additional monies to assist with the very important absorption phase as these Jewish olim (immigrants) adjust to the new language and culture of Israel.

You can be a part of this miracle and help Ethiopian Jews come home to Israel by donating now.

Shalom,

Dr. Jürgen Bühler
ICEJ President & Executive Director

Help Ethiopian Jews Come Home to Israel
We are committed to help sponsor flights to bring the last of the Ethiopian Jews back to Israel and settle them in their promised land. Be a part of this amazing process as the Lord fulfills His promise in Isaiah 43:5-7.
Donate now
Copyright © 2017 ICEJ, All rights reserved.
You are receiving this email because you opted in via our website.

Watch the latest wave of Aliyah arriving in Tel Aviv this week!

ICEJ SPONSORED ALIYAH FLIGHT FOR ETHIOPIAN JEWS ARRIVES

Dear lorenzo,
A group of 70 Ethiopian Jews arrived in Israel on Tuesday evening in the latest Aliyah flight sponsored by the International Christian Embassy Jerusalem.
Watch the video of their arrival.

The Israeli cabinet decided last year to resume Aliyah operations to bring the last remnant of the Ethiopian Jewish community to Israel, but their return has been delayed for various reasons over the past six months. However, the Aliyah flights started again on Tuesday (6/6/07), followed by several more flights later in June.
The Christian Embassy has provided funding to sponsor these flights for hundreds of Ethiopian Jews who have been anxiously waiting for many years to reunite with family members in Israel.

We are expecting some very tearful and joyous reunions of Ethiopian Jewish families at Ben-Gurion Airport over coming weeks. Some of these families have been separated now for over two decades, and so it a great honor for us to help bring them back together here in the Jewish homeland.
The Christian Embassy has committed to sponsoring the entire first year of renewed Ethiopian Aliyah, set at some 1,400 persons, as well as additional monies to assist with the very important absorption phase as these Jewish olim (immigrants) adjust to the new language and culture of Israel.
You can be a part of this miracle and help Ethiopian Jews come home to Israel by donating now.

Shalom,

Dr. Jürgen Bühler

Help Ethiopian Jews Come Home to Israel

We are committed to help sponsor flights to bring the last of the Ethiopian Jews back to Israel and settle them in their promised land. Be a part of this amazing process as the Lord fulfills His promise in Isaiah 43:5-7.

Donate now
You are receiving this email because you opted in via our website.

Our mailing address is:

ICEJ

P.O. Box 1192

Jerusalem 91000

Israel

Add us to your address book

“Tardi ti amai!” Da Sant’Agostino, una delle preghiere più belle di tutti i tempi

Il mistero di Lina che partorì a 5 anni

10 errori che il parroco deve evitare durante un’omelia

Il capo scout si “sposa” col compagno e il parroco dice “non può essere educatore”

Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile

giovedì 08 giugno 2017

Gelsomino Del Guercio

“Così il pene entra nella vagina”. L’assurda lezione di una maestra di quinta elementare

Accade a Modena. Genitori in subbuglio.

Continua a leggere

Aleteia Italia

Il parroco spiega perchè il capo scout gay non può fare l’educatore

Continua a leggere

Jennifer Grant

4 coppie sposate raccontano la loro vita ordinaria e straordinaria

Ascoltare le altrui storie d’amore e lezioni apprese, può ispirare e incoraggiare tutti noi

Continua a leggere

Alganews

Il prete anti-camorra: così donerei una morte dignitosa a Totò Riina

Continua a leggere

La nuova Bussola quotidiana

Eutanasia per Charlie, perché lo vogliono morto

Ma è il suo dolore innocente che ci può salvare

Lucandrea Massaro

Wonder Woman, una eroina che crede nell’amore

E’ nelle sale da qualche giorno il nuovo film …

Fanny Leroux

Un nuovo inizio per il corpo e per la vita dopo un tumore al seno

È il momento di recuperare l’energia e di riaffermare la propria femminilità per un nuovo inizio

Catholic Link

“Bisogna cadere più volte per rialzarsi”. La storia di Cova Sanz

Alvaro Real

Attentati di Londra: l’eroe morto per salvare una donna

Ignacio Echeverría, avvocato spagnolo, religioso e sportivo

padre Carlos Padilla

Scopri Dio nelle ferite

Ho bisogno della sua pace per non vivere turbato, angosciato, con paura…

Daniel R. Esparza

L’Europa Orientale ha la sua Cappella Sistina

Uno sguardo al monastero ortodosso di Voronet, in Romania

Jesús Colina

Perché Wim Wenders sta realizzando un film su Papa Francesco?

Risponde l’autore de “Il cielo sopra Berlino”, presidente dell’Accademia Europea del Cinema

Vicente Jara

I cristiani possono pregare usando le posture e le posizioni yoga?

Si potrebbe ricorrere alla parte meramente tecnica, privata di ogni componente spirituale, ma…

Calah Alexander

Tuo figlio universitario si comporta ancora come un bambino?

Ecco come stabilire confini chiari quando vostro figlio torna a casa per l’estate

Philip Kosloski

Cos’è la Liturgia delle Ore?

Sacerdoti e religiosi spesso durante la giornata pregano con un libretto nero. Cosa recitano?

CATHERINE SOUDÉE

5 idee per essere di buonumore in qualsiasi periodo dell’anno

Come mantenere l’autostima e il buonumore in tutte le stagioni? I consigli del professor Lejoyeux

Adriana Bello

10 miti e realtà sulle protezioni solari

Cosa c’è di vero e di falso in quello che si dice di questi oggetti indispensabili in estate?

"il governo ombra", 13 [Christian Blood] Det er bemerkelsesverdig å vurdere, 13 [Hıristiyan Kan] Bu Mesela, 666 IMF 322 NWO, 666 MERKEL BUSH OBAMA Rothschild, seigniorage

Informazioni su lorenzoJHWH Unius REI

drink your POISON, made by yourself, amen ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux
Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!

Precedente curdi shariah profanare bruciare Chiese Successivo mia Metafisica Unius REI è totalmente razionale

Lascia un commento