#RedWednesday, #mercoledìrosso

Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan Mentre Nergadze e Zalogy assistono alla distribuzione delle armi all’hotel Ucraina Alexander Revazishvilli e altri volontari raggiungono il Conservatorio, un altro palazzo che domina la piazza. “Sarà stato il 16 febbraio…Pashinsky ci ordinò di raccogliere le nostre cose e ci portò dentro ….Poi arrivò altra gente, erano quasi tutti mascherati. Dalle borse ho capito… portavano armi…. Le hanno tirate fuori e le hanno distribuite ai vari gruppi.. Parlava solo Pashinsky… “Era lui a dare gli ordini. A me chiese da che parte dovevamo sparare” . “Nel frattempo – spiega Nergadze – anche all’hotel Ucraina i capi della rivolta sottolineano l’ipotesi di ricorrere alle armi. “Ci hanno spiegato di sparare per creare caos e confusione. Non dovevamo fermarci. Non importava se sparavamo ad un albero, a una barricata o a chi tirava le molotov. L’importante era seminare il caos”. Il 20 mattina le armi entrano in azione. “Doveva essere l’alba – ricorda Zalogy – quando ho sentito il rumore degli spari … non erano raffiche, erano colpi singoli … venivano dalla stanza accanto. In quello stesso momento i lituani hanno aperto la finestra. Uno di loro ha sparato un colpo, mentre l’altro ha chiuso la finestra. In tutto avranno sparato tre o quattro volte”. Alexander pur ammettendo di esser stato coinvolto nella sparatoria dal palazzo del Conservatorio sostiene di aver compreso ben poco. “Tutti hanno incominciato a sparare due o tre colpi alla volta. Non avevamo molta scelta. Ci era stato ordinato di sparare sia sui Berkut, la polizia, sia sui dimostranti, senza far differenza. Ero totalmente esterrefatto. È andata avanti per quindici minuti…forse venti. Io ero fuori di me, agitato, sotto stress, Non capivo niente. Poi all’improvviso dopo 15, 20 minuti gli spari son cessati e tutti hanno messo giù le armi”. Mentre feriti e morti arrivano nel salone dell’Hotel Ucraina i cecchini fuggono dalle stanze. E così le vittime si ritrovano accanto ai loro assassini. “Dentro – ricorda Nergadze – c’era il caos, non capivi chi fossero gli uni e gli altri . La gente correva avanti e indietro. Qualcuno era ferito… qualcuno era armato. Fuori era anche peggio. Nelle strade c’erano tanti feriti. E morti tutt’attorno”. Alexander dice di essersene andato di tutta fretta. “Qualcuno gridava che c’erano dei cecchini, sapevo bene di cosa parlavano – spiega – il mio unico pensiero è stato scomparire, prima che si accorgessero di me. Altrimenti mi facevano a pezzi. In quel momento non ho realizzato poi però – spiega – l’ho capito. Siamo stati usati. Usati e incastrati”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/

SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan primi sospetti sulla presenza di armi da fuoco tra le fila dei dimostranti coinvolgono Serghey Pashinsky, un leader di Piazza Maidan diventato, dopo la caduta di Yanukovych, presidente del parlamento di Kiev. Il 18 febbraio – come dimostra un filmato girato quel giorno – dal bagagliaio di un’ auto bloccata dai dimostranti spunta un fucile mitragliatore. Pochi secondi dopo Pashinsky si avvicina e ordina di lasciarla andare. Il giorno dopo alcune borse piene di armi vengono distribuite ai gruppi di militanti georgiani e lituani che risiedono nell’Hotel Ucraina, l’albergo affacciato sulla piazza usato come quartier generale dall’opposizione “In quei giorni Pashinsky e altre tre persone – tra cui anche Parasyuk – hanno portato all’hotel le borse con le armi Sono stati loro a farle arrivare nella mia stanza” – racconta Nergadze. Volodymyr Parasyuk è uno dei leader della protesta di piazza Maidan. Dopo la strage di dimostranti diventerà famoso per un ultimatum in cui minaccerà di usare le armi per cacciare il presidente Viktor Yanukovych. “Il 18 febbraio – rammenta Zalogy – qualcuno ha portato delle armi anche nella mia stanza. Nella stanza con me c’erano due lituani, le armi se le sono prese loro”. “In ogni borsa – ricorda Nergadze – c’erano pistole Makarov , mitragliatori Akm, carabine. E poi c’erano pacchi di cartucce. Quando le ho viste sulle prime non ho capito…. Quando è arrivato Mamulashvili l’ho chiesto anche a lui. “Cosa sta succedendo – gli ho detto – a che servono queste armi? E’ tutto a posto? “Koba le cose si stanno facendo complicate, dobbiamo incominciare a sparare – mi ha risposto – non possiamo andare alle elezioni presidenziali anticipate …” “Ma a chi dobbiamo sparare? E dove?- gli ho chiesto – Lui mi ha risposto che il dove non importava, bisognava sparare da qualche parte… tanto per seminare un po’ di caos”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan Una volta a Kiev i nostri tre protagonisti incominciano a comprendere meglio i motivi per cui sono stati reclutati. “Il nostro compito – spiega Alexandere – era organizzare delle provocazioni per spingere la polizia a caricare la folla. Fino alla metà di febbraio però non c’erano molte armi in giro. Si utilizzavano al massimo le molotov, gli scudi e i bastoni”. A metà febbraio però gli scontri intorno a Maidan incominciano a farsi più pesanti. “Intorno al 15 e il 16 febbraio – ricorda Nergadze – la situazione ha incominciato a farsi ogni giorno più seria. Ormai era fuori controllo. E intanto si sentivano i primi spari.” Con il crescere della tensione entrano in gioco nuovi protagonisti “Un giorno intorno al 15 febbraio – rammenta Alexander – Mamualashvili visitò personalmente la nostra tenda. Con lui c’era un altro tipo in uniforme. Ce lo presentò e ci disse che era un istruttore, un militare americano”. Il militare americano si chiama Brian Christopher Boyenger ed è un ex ufficiale e tiratore scelto della 101esima divisione aviotrasportata statunitense. Dopo Maidan si sposterà sul fronte del Donbass dove combatterà tra le fila della Legione Georgiana al fianco di Mamulashvili. “Eravamo sempre in contatto con questo Bryan – spiega Nergadze – lui era un uomo di Mamulashvili. Era lui che ci dava gli ordini. Io dovevo seguire tutte le sue istruzioni”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan La versione di Alexander non è diversa. “Mamuka per prima cosa mi chiese se ero stato veramente un tiratore scelto – ricorda Alexander – subito dopo mi disse che aveva bisogno di me a Kiev per scegliere alcune postazioni”. I nostri protagonisti, aggregati a vari gruppi di volontari tra il novembre 2013 e il gennaio 2014, ricevono dei passaporti con nomi falsi e un anticipo in denaro. “Siamo partiti il 15 gennaio e sull’aereo – ricorda Zalogy – ho ricevuto il mio passaporto e un altro con la mia foto, ma con nome e cognomi differenti. Poi ci hanno dato mille dollari a testa promettendo di darcene altri cinquemila più in là”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan A quattro anni dall’inizio nel novembre 2013 delle manifestazioni di Maidan noi siamo in grado di descrivere un’altra verità, completamente diversa da quella ufficiale. La nostra storia inizia verso la fine dell’estate 2017 a Skopye la capitale della Macedonia. Lì dopo lunghi e complessi preliminari riusciamo ad incontrare Koba Nergadze e Kvarateskelia Zalogy due georgiani protagonisti e testimoni di quella tragica sparatoria e del successivo massacro. Sia Nergadze sia Zalogy sono legati all’ex presidente georgiano Mikhail Saakashvili, protagonista nell’agosto 2008 di una breve, ma sanguinosa guerra con la Russia di Vladimir Putin. Nergadze, come dimostra un tesserino identificativo rimasto in suo possesso, è stato membro di un servizio di sicurezza agli ordini del presidente. Zalogy è un ex attivista del partito di Saakashvili. “Ho deciso di venire a Skopije per raccontarvi tutto quello che sappiamo su quel che è successo….io e il mio amico l’abbiamo deciso assieme, bisogna far luce su quei fatti” – ripete Nergadze. Lo stesso dirà qualche mese più tardi Alexander Revazishvilli, un ex tiratore scelto dell’esercito georgiano protagonista della sparatoria di Maidan, incontrato in un altro Paese dell’Est Europa. Tutti e tre i nostri protagonisti raccontano di esser stati reclutati alla fine del 2013 da Mamuka Mamulashvili, un consigliere militare di Saakashvili che dopo i fatti di Maidan si sposterà nel Donbass per guidare la cosiddetta Legione Georgiana negli scontri con gli insorti filo russi. “Il primo incontro è stato con Mamulashvili all’ufficio del Movimento Nazionale – racconta Zalogy – la rivolta Ucraina nel 2013 era simile alla “Rivoluzione rosa” avvenuta in Georgia anni prima. Dovevamo indirizzarla e guidarla applicando lo stesso schema utilizzato per la “Rivoluzione Rosa”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan Il primo a contestare quella versione è stato il ministro degli esteri estone Urmas Paet. Rientrato da un viaggio a Kiev compiuto solo 5 giorni dopo il massacro riferisce in una telefonata alla commissaria agli esteri dell’Unione Europea Catherine Ashton, le rivelazioni ottenute da una dottoressa ucraina che ha esaminato i cadaveri di Piazza Maidan. La telefonata intercetta e diffusa dai media russi è sconcertante. “La cosa più inquietante – spiega Paet – è che tutte le evidenze dimostrano che le persone uccise dai cecchini – sia tra i poliziotti, sia tra la gente in strada – sono state uccise dagli stessi cecchini…”. Davanti alla perplessità di una Ashton visibilmente imbarazzata il ministro cita la testimonianza della dottoressa ucraina. “Lei parla come medico dice che si tratta della stessa firma, dello stesso tipo di proiettili. È veramente inquietante che ora la nuova coalizione – ribadisce Paet – si rifiuti di indagare su cosa è realmente successo. C’è una convinzione molto forte che dietro i cecchini ci siano…. Che non ci sia Yanukovich, ma qualcuno della nuova coalizione…”. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Quelle verità nascoste sui cecchini di Maidan Chi ha massacrato oltre ottanta fra dimostranti e poliziotti riuniti a Maidan Nezalezhnosti, la Piazza dell’indipendenza di Kiev cuore e simbolo – fino a quel fatidico 20 febbraio 2014 – delle manifestazioni a favore dell’accordo di associazione all’Unione europea? L’opposizione anti russa fattasi governo dopo la cacciata del presidente filo russo Viktor Yanukovych ha sempre puntato il dito contro le forze speciali del deposto presidente accusandole di aver mandato una squadra di cecchini a sparare sui manifestanti per affogare la protesta in un bagno di sangue. Già allora però molti sollevavano dubbi e perplessità. http://www.occhidellaguerra.it/ucraina-le-verita-nascoste-parlano-cecchini-maidan/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Il “mercoledì rosso” dei cristiani Nov 23, 2017 36 Commenti Ultime notizie Francesco Boezi Il dramma dei cristiani perseguitati è un argomento di cui molti, spesso, non si occupano in modo costante. L’associazione “Aiuto alla Chiesa che soffre”, ha organizzato il “Mercoledì Rosso”, cioè una giornata nella quale, mediante la colorazione degli edifici, l’opinione pubblica venga sensibilizzata sul tema.La Chiesa irlandese – da sempre impegnata rispetto al dramma dei cristiani perseguitati – ha immediatamente aderito: “È scioccante rendersi conto che, nel XXI secolo, i cristiani continuano a essere perseguitati deportati, intimiditi, torturati e persino uccisi a causa della loro fede”, ha dichiarato – come riporta la Sir – il primate della Chiesa d’Irlanda, l’ arcivescovo Eamon Martin. http://www.occhidellaguerra.it/cristiani-perseguitati-mercoledi-rosso-sensibilizzare/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
L’occasione per ribadire l’urgenza di intervenire a favore di quanti, solo a causa della loro adesione religiosa, vengono perseguitati, è stata l’illuminazione di rosso della cattedrale di San Patrick, ad Armagh: un gesto simbolico con il quale si è voluto “mettere in luce le ingiustizie perpetrate contro i gruppi e le minoranze religiose”. E ancora:“Gran parte di questa persecuzione prosegue senza essere riconosciuta, senza ricevere attenzione o senza che nulla di significativo venga fatto per impedirlo”, ha sottolineato l’arcivescovo di Armagh. Il #RedWednesday – ha aggiunto – si rende necessario per “fermarci, riflettere e sensibilizzare su questa realtà orribile nel nostro mondo”. Sono stati tre, poi, i punti sui quali il Monsignore si è voluto soffermare relativamente a questo dramma: “La persecuzione dei fratelli cristiani ci ricorda dell’importanza della riconciliazione e della costruzione della pace tra cristiani di tradizioni diverse”; “l’importanza di difendere la libertà di coscienza e di religione, sancita dall’articolo 18 della Dichiarazione dei diritti umani delle Nazioni Unite”; e ancora “ci invita a riflettere su come noi stessi siamo testimoni della nostra fede nella società irlandese”. Il numero dei cristiani perseguitati aumenta esponenzialmente di anno in anno. Il rapporto “World Watch List 2016″ ha evidenziato – come ha spiegato Roberto Vivaldelli in un articolo su Il Giornale – che”le persecuzioni a danno dei cristiani su scala mondiale siano cresciute in modo drammatico per il terzo anno consecutivo, raggiungendo “livelli senza precedenti”.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Ci sono diversi modi di sostenere i cristiani che soffrono. Questi sono tre progetti, tutti con un unico obiettivo: non lasciare soli i cristiani di Aleppo Iban: IT67L0335901600100000077352 Banca Prossima Causale: ilgiornale per i cristiani http://www.occhidellaguerra.it/cristiani-perseguitati-mercoledi-rosso-sensibilizzare/ E così, in occasione del #RedWednesday, anche altri episcopati cattolici – tra cui quello filippino – si sono uniti al grido di dolore proveniente dalla penisola britannica .In occasione di questa iniziativa anche il Parlamento inglese si è colorato di rosso. Secondo il Catholic Herald, poi, sono state almeno 10 le cattedrali del Regno Unito a divenire rosse durante questa iniziativa: la Cattedrale di Westminster di Londra e altre a Ayr, Edimburgo, Paisley, Birmingham, Norwich, Wrexham, Derry e Armagh. Nel totale, era previsto che oltre 50 edifici pubblici aderissero al “Mercoledì rosso”. Il prossimo viaggio del Papa, infine, sarà proprio incentrato sulle minoranze religiose: Francesco si recherà prima in Birmania e poi in Bangladesh dove i cristiani, ma anche gli appartenenti ad altre religioni come l’islam, rappresentano una minoranza spesso in evidente difficoltà.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
lorenzoJHWH UniusREI KINGdom • non possiamo introdurre mussulmani senza avere la reciprocità con la LEGA ARABA http://www.occhidellaguerra.it/cristiani-perseguitati-mercoledi-rosso-sensibilizzare/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
La mucca in chiesa e il terrore del vescovo per l’opinione pubblica Per capire lo stato del cattolicesimo a certe latitudini europee basterebbe il commento di una signora che ha visitato la mostra “La vacca sacra” dell’artista Tom Herck allestita nella chiesa – ancora consacrata – di Kuttekoven a Looz, in Belgio: “I cattolici non devono sentirsi offesi. Come Gesù morì sulla croce anche questa mucca è morta sulla croce per i peccati rappresentati dai nostri rifiuti e dall’inquinamento ambientale”. Mercoledì 22 Novembre /2017 Oggi Il “mercoledì rosso” dei cristiani La Chiesa irlandese – da sempre impegnata rispetto al dramma dei cristiani perseguitati – ha aderito e pubblicizzato il #RedWednesday ( cioè una giornata nella quale, mediante la colorazione degli edifici, l’opinione pubblica venga sensibilizzata sul dramma dei cristiani perseguitati) stranamente questa iniziativa e’ stata raccolta e rilanciata ovunque nel mondo. image “È scioccante rendersi conto che, nel XXI secolo, i cristiani continuano a essere perseguitati deportati, intimiditi, torturati e persino uccisi a causa della loro fede”, ha dichiarato l’ arcivescovo Eamon Martin, il primate della Chiesa
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Gay o bisex, sessualità ‘fluida’ per un ragazzo inglese su tre ] il satanismo LGBT del NWO
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
DOVE IL DEMONIO VIENE CHIAMATO ALLAH SHARIAH di MAOMETTO ] 14 NOV – Aiuto alla Chiesa che Soffre illumina la Gran Bretagna di rosso per la libertà di fede nel mondo. Il 22 novembre decine di chiese, cattedrali e scuole britanniche saranno imporporate per ricordare il martirio dei cristiani perseguitati in alcune aree del mondo e per promuovere la difesa della libertà di fede, nell’ambito dell’iniziativa denominata “Red Wednesday”, mercoledì rosso. Continua dunque la campagna mondiale di sensibilizzazione della Fondazione pontificia, che dopo Fontana di Trevi e il Cristo Redentor di Rio de Janeiro, soltanto un mese fa ha “tinto” di rosso anche la basilica del Sacro Cuore a Parigi. Quella del 22 novembre è la seconda edizione del #RedWednesday. Nell’ambito della prima, lo scorso anno, erano stati illuminati di rosso il Parlamento, la Cattedrale e l’Abbazia di Westminster. Nel corso della giornata girerà inoltre per le vie di Londra un bus rosso con la scritta #RedWednesday, che sosterà in alcuni luoghi significativi della città. “Come lo scorso anno – riferisce il direttore di Acs-Italia Alessandro Monteduro – tante persone per le strade del Regno Unito indosseranno inoltre qualcosa di rosso per mostrare concretamente il proprio sostegno in difesa della libertà religiosa. I cristiani perseguitati hanno urgente bisogno del nostro sostegno”.( #ACS ] cristiani in M.O. shariah Anticristo genocidio shariah… #RedWednesday, #mercoledìrosso http://www.ansa.it/giubileo/notizie/anno_santo_nel_mondo/2017/11/14/gb-monumenti-in-rosso-per-liberta-fede_c214e5ca-6fd7-4773-b1e1-4ecebfae1d68.html
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
#ACS ] cristiani in M.O. shariah Anticristo genocidio shariah… #RedWednesday, #mercoledìrosso chi massone si ricorda dei cristiani perseguitati nella LEGA ARABA? Perché soltanto il Parlamento Inglese si è tinto di luci rosso sangue? Perché i cristiani sono ignorati da UE LGBT Bilderberg?
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
Kingdom universal brotherhood 14:35 29.11.2017 | tutti i frutti demoniaci del Shariah NWO, Demo Pluto giudaico Massone: alto tradimento Costituzionale il signoraggio bancario! In Afghanistan tira solo la droga https://it.sputniknews.com/opinioni/201711295340601-afghanistan-droga-opinione/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 secondo fa
tutti i frutti demoniaci del Shariah NWO, Demo Pluto giudaico Massone: alto tradimento Costituzionale il signoraggio bancario! In Afghanistan tira solo la droga Nell’Afghanistan Opium Survey 2017, l’Ufficio delle Nazioni Unite per la Droga e il crimine (UNODC) ha certificato che la produzione di oppio nel Paese è cresciuta dell’87% dal 2016 al 2017.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 8 minuti fa
una persona in condizione di disagio: è sempre una risorsa, ecco perché lo Stato deve corrispondere un reddito di cittadinanza utilizzando, la creazione gratuita del denaro della sovranità monetaria dello Stato stesso e non deve rivolgersi al debito delle banche private FED FMI BM BCE i parassiti farisei massoni!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 13 minuti fa
Mister Friuli? Un ragazzo del Senegal. E chi non gradisce diventa “razzista” la distruzione della identità, il delitto di un genocidio culturale!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 14 minuti fa
Sgarbi: «La Boldrini mi dà l’orticaria. Mai una parola sulla Petacci: fu femminicidio»
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 14 minuti fa
Meloni: «Miliardi a banche e immigrati, spiccioli alle famiglie: questa è la sinistra» «13 euro e 93 centesimi all’anno per chi accudisce un parente invalido grave e non autosufficiente: è questa, secondo i calcoli, l’indegna elemosina che il Pd ha inserito nella manovra di bilancio per i ‘caregiver familiari’, ovvero le persone che si prendono cura dei loro congiunti impossibilitati a muoversi per problemi fisici o psichici». Così su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 21 minuti fa
questa è la era dello ANTICRISTO MAOMETTO MASSONE FARISEO ROTHSCHILD … Sacerdote scompare in Bangladesh. Alla vigilia della visita del Papa domani… quindi ogni malvagità e ogni satanismo, si è diffuso su tutto il pianeta!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 24 minuti fa
E come fa ad esistere il lavoro se la tassazione che l’usurio Fariseo ha imposto ha devitalizzato la società? il malessere è dato dalla assenza di valori metafisici, e religiosi, e patriottici…. questo “vuoto-malessere” fa oscillare i giovani tra depressione e euforia! Quì abbiamo ansia e un sistema globale di insicurezza e la incapacità di sapersi muovere perché senza lavoro non è possibile avere un futuro! E come fa ad esistere il lavoro se la tassazione che l’usurio Fariseo ha imposto ha devitalizzato la società?
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 26 minuti fa
Kingdom universal brotherhood 12:32 29.11.2017 | fermo restando che i mussulmani laici, sono tra le persone migliori del nostro pianeta.. tuttavia i martiri cristiani hanno tutto il diritto di avere la islamofobia per colpa della shariah che è causa e fondamento di ogni genocidio e di ogni terrorismo… tuttavia gli LGBT la devono smettere di essere omofofici contro D&G e contro gli omosessuali umanistici e tuttavia LA RUSSOFOBIA è una parte del satanismo stesso del nostro Regime UE 666 UK NATO regime Bilderberg Amadeo 11:01 29.11.2017 Io aspetto quando qualcuno degli Italiani potrà dire qualcosa di simile. Temo che le mie attese siano vane. L’Italia è intimorita e intimidita. Sono finiti i tempi dei grandi pensatori, scrittori, pittori, registi, attori… È venuta l’epoca di «harassment» cioè «molestie sessuali». Buon divertimento! Oliver Stone commenta rapporti della storia recente tra Russia e Stati Uniti 29.11.2017( Il regista americano Oliver Stone ha commentato i rapporti russo-americani che ha osservato nel corso degli ultimi trent’anni. Ne ha parlato durante il Snergy Global Forum in corso a Mosca. “Amo molto la Russia e l’ho sempre amata, mi accolgono calorosamente qui. Oggi ho parlato della mia visita in Russia nei primi anni ’80, quando avevo intervistato i dissidenti: ero dall’altra parte delle barricate e non ero affatto un sostenitore del comunismo. < …> Non conoscevo nè Gorbaciov nè Eltsin, ma nei primi anni del nuovo millennio ho incontrato Putin. Penso di aver visto le forme più diverse di relazioni”. Inoltre Stone ha aggiunto che il forum in cui partecipa “è diventato un evento molto utile”. “Penso che la condivisione dei punti di vista possa influire positivamente sulla comunicazione tra imprenditori di Paesi diversi”, ha affermato. https://it.sputniknews.com/mondo/201711295338145-USA-regista-URSS-America/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 32 minuti fa
Kingdom universal brotherhood 12:25 29.11.2017 | gli orrori di questo regime non possono più far sopravvivere una dimensione etica nella comunità internazionale Amadeo 10:48 29.11.2017 Non si deve toccare quella Corea del Nord! Non toccatela e non intromettevi nei suoi affari con la vostra democrazia di merda! Loro vivono come possono e non si deve imporre le proprie opinioni a loro. I Coreani vivono così come vogliono vivere e non si deve fargli vedere i propri modelli di vita! Kingdom universal brotherhood In risposta Amadeo( 29.11.2017 | Amadeo, infatti a chi importa del genocidio dei cristiani in Corea del Nord? https://it.sputniknews.com/politica/201711295340036-corea-nord-siamo-potenza-nucleare/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 35 minuti fa
gli orrori di questo regime non possono più far sopravvivere una dimensione etica nella comunità internazionale Corea Nord: ‘Tutti gli Usa nel mirino’. Pyongyang: successo per test nuovo Icbm, ‘siamo Stato nucleare’ Cina, molto preoccupati per missile. Min. Esteri, Pechino vuole ‘stabilità e pace nella penisola’ gli orrori di questo regime non possono più far sopravvivere una dimensione etica nella comunità internazionale
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 37 minuti fa
Netanyahu in Kenya per rafforzare i legami con le nazioni africane. Il primo ministro israeliano parteciperà all’inaugurazione del presidente keniota e incontrerà i capi di 10 nazioni africane. Il primo ministro Benjamin Netanyahu è partito martedì per Nairobi, in Kenya, per partecipare all’inaugurazione del presidente keniota Uhuru Kenyatta e una serie di incontri con i capi di stato africani. “Sto partendo per la mia terza visita in Africa entro un anno e mezzo. Ci incontreremo con il neo-eletto presidente keniota Uhuru Kenyatta e con 10 leader africani. La nostra intenzione è di approfondire i legami con l’Africa anche attraverso la creazione di legami con paesi con cui non abbiamo relazioni diplomatiche “, ha dichiarato Netanyahu prima del decollo. Netanyahu ha osservato che le legazioni di quattro paesi africani si sono aperte in Israele negli ultimi due anni. Ha espresso la speranza che entro la fine dell’anno sarà in grado di annunciare l’apertura di una nuova ambasciata israeliana “in un paese africano, e la nostra mano è ancora estesa agli altri”. Netanyahu affronterà un pranzo ufficiale ospitato dal presidente keniota Kenyatta in occasione della sua inaugurazione. All’evento parteciperanno anche i presidenti di Tanzania, Uganda, Zambia, Ruanda, Togo, Botswana e Namibia, nonché il primo ministro etiope e altri leader. Il leader israeliano terrà quindi una serie di incontri bilaterali con la partecipazione dei capi di stato. Netanyahu è stato l’ultimo nel paese africano nel luglio 2016 e ha fatto delle relazioni di miglioramento con le nazioni africane una priorità. Nel suo discorso all’AIPAC lo scorso marzo, Netanyahu ha osservato che Israele ha “relazioni diplomatiche con 161 paesi, più che in qualsiasi momento della nostra storia”. Lo scorso luglio, ha fatto un viaggio storico in Africa orientale, dove ha visitato l’Uganda, il Kenya, il Ruanda e l’Etiopia. Settimane dopo, la Repubblica di Guinea, una nazione africana a maggioranza musulmana, ristabilì i rapporti diplomatici con Israele dopo una pausa di 49 anni. Ad agosto, il Senegal e la Guinea, due nazioni dell’Africa occidentale a maggioranza musulmana, hanno inviato i loro primi ambasciatori a tempo pieno in Israele. Israele ha una lunga storia di condivisione delle sue competenze con i paesi africani, e Gerusalemme spera che legami più forti porteranno a un cambiamento nelle tendenze elettorali presso le Nazioni Unite e altri forum globali, invertendo così quello che Netanyahu ha etichettato come “maggioranza automatica contro Israele”. Da: Uniti con lo staff di Israele https://unitedwithisrael.org/netanyahu-off-to-kenya-to-boost-ties-with-african-nations/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 38 minuti fa
Netanyahu Off to Kenya to Boost Ties with African Nations. The Israeli prime minister will attend the inauguration of the Kenyan president and meet with heads of 10 African nations. Prime Minister Benjamin Netanyahu took off on Tuesday for Nairobi, Kenya, to attend the inauguration of Kenyan President Uhuru Kenyatta and a series of meetings with African heads of state. “I am now leaving for my third visit to Africa within a year-and-a-half. I will meet there with newly re-elected Kenyan President Uhuru Kenyatta and with 10 African leaders as well. Our intention is to deepen ties with Africa also by forging links with countries that we do not have diplomatic relations with,” Netanyahu stated before takeoff. Netanyahu noted that legations from four African countries have opened in Israel in the past two years. He expressed hope that by the end of the year he will be able to announce the opening of a new Israeli embassy “in an African country, and our hand is still extended to others.” Netanyahu will address an official lunch hosted by Kenyan President Kenyatta on the occasion of his inauguration. Also attending the event will be the presidents of Tanzania, Uganda, Zambia, Rwanda, Togo, Botswana and Namibia, as well as the Ethiopian prime minister and other leaders. The Israeli leader will then hold a series of bilateral meetings with attending heads of state. Netanyahu was last in the African country in July 2016 and has made improving relations with African nations a priority. In his address to AIPAC last March, Netanyahu observed that Israel has “diplomatic relations with 161 countries, more than at any time in our history.” Last July, he made a historic trip to East Africa, where he visited Uganda, Kenya, Rwanda and Ethiopia. Weeks later, the Republic of Guinea, a Muslim-majority African nation, restored diplomatic ties with Israel after a 49-year break. In August, Senegal and Guinea, two Muslim-majority West African nations, sent their first-ever full-time ambassadors to Israel. Israel has a long history of sharing its expertise with African countries, and Jerusalem hopes that stronger ties will lead to a shift in voting trends at the UN and other global forums, thus reversing what Netanyahu has labeled the “automatic majority against Israel.” By: United with Israel Staff https://unitedwithisrael.org/netanyahu-off-to-kenya-to-boost-ties-with-african-nations/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 38 minuti fa
We are unable to post your comment because you have been banned by United with Israel.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 40 minuti fa
quale progetto educativo, si può avere rispetto a questa DISTRUTTA: dimensione valoriale umanistica fondata sulla legge naturale, e sulla famiglia naturale, “I GIOVANI NON HANNO VALORI TRADIZIONI E RADICI” sono animali goyims sesso successo, soldi, tutti egocentrici ed istintivi, con la sola voglia di divertirsi! quindi è sparito un orizzonte valoriale e una coscienza di responsabilità sociale
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 43 minuti fa
GIOVANI E VALORI ] quali categorie abbiamo per recuperare l’umano nel nostro sociale mostruoso pornogratico e usurocratico? socializzare non soltanto regole ma anche contenuti valoriali, per distinguere la verità dalle menzogne del sistema bancario alto tradimento costituzionale il signoragio bancario e dai suoi complici i GENDER LGBT i massoni!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 46 minuti fa
quinsi la società massonica Demo Pluto giudaico massone tecnocrato UE Bruxelles Regime Bilderberg: questa del PD M5S è diventata una società aliena disorientante.. come tracciare un percorso per i giovani affinché possano diventare adulti responsabili? ma, da quali valori Darwin la scimmia può ripartire?
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 48 minuti fa
i genitori sono complici dei figli! contro la scuola, contro la istituzione.. si è perso il concetto di moralità collettiva, il relativismo ha distrutto la identà dei popoli europei, quindi Dio è morto e l’uomo è diventato lo schiavo del sistema Rothschild! i giovani prima agiscono e poi, riflettono sulle conseguenze del loro agire! quindi manca una capacità di organizzare il pensiero, e vivono in modo istituale raccogliendo esperienze, svincolate da riferimenti e contenuti etici.. i giovani bulli balordi! INCERTEZZA RADICALE: come NEGAZIONE del PRINCIPIO di AUTORITà, il vecchio è rimbambito il padre non è più rispettato anche la dove non è assente! [ relativismo bestialismo Gender modernismo, soggettivismo, materilismo, pornogratico lobby, LGBT anticristo Bilderberg in Vaticano.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 52 minuti fa
INCERTEZZA RADICALE: NEGAZIONE DEL PRINCIPIO DI AUTORITà, il vecchio è rimbambito il padre non è più rispettato anche la dove non è assente! [ relativismo bestialismo Gender modernismo, soggettivismo, materilismo, pornogratico lobby, LGBT anticristo Bilderberg in Vaticano ]
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 55 minuti fa
INCERTEZZA RADICALE [ relativismo bestialismo Gender modernismo, soggettivismo, materilismo, pornogratico lobby, LGBT anticristo Bilderberg in Vaticano ] si è incrinata la sfera etica socialmente condivisa, quindi è franata la coesione e la solidarietà sociale!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 ora fa
2,2 milioni di giovani in ITALIA, sono disoccupato, il 40% circa, sono disoccupati? non ci sono le condizioni per sposarsi e fare figli, bisogna emigrare… è chenon soltanto, noi stiamo perdendo una generazione che verrà sostituita da islamici e africani… ma, presto degli italiani rimarrà traccia soltanto: nei libri di storia!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 ora fa
AUDIOHOSTEM187 IhateNewLayout ] Noé ha salvato le lucertole di Dio JHWH, ma, ha lasciato affogare le lucertole di satana!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 1 ora fa
shalom blessings too IDF Chanukah Campaign to Thank Israeli Soldiers Send ‘Warm Winter’ Packages to Israeli Soldiers Join us in thanking the young men and women of the IDF who risk their lives to protect the citizens of Israel.The IDF Chanukah Campaign provides Israeli soldiers with the “warm winter” gear that they desperately need. Gifts to Israeli soldiers are not tax deductible. Send your gift and personal note to a soldier today!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 13 ore fa
è tipico del cinismo, ipocrisia, codardia e malvagità degli islamici! AZZOPPATELI! I minorenni palestinesi commettono attentati per migliorare il loro status agli occhi della loro società, Lo ammettono gli stessi propagandisti anti-israeliani senza chiedersi se tale comportamento abbia a che fare con la glorificazione del terrorismo e l’indottrinamento all’odio Da quasi dieci anni la ong palestinese Defense for Children International-Palestine (DCI-P) continua ad accusare ingiustificatamente Israele di violare i diritti dei minorenni palestinesi arrestati perché sospettati d’aver commesso attacchi terroristici.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 13 ore fa
per IRAN questa diventa una brutta storia! Rifiutata l’offerta di aiuto israeliano ai terremotati in Iran e Iraq Netanyahu: “Il nostro senso di umanità è più grande del loro odio” Israele ha offerto di inviare assistenza medica alle vittime irachene e iraniane del terremoto di domenica scorsa, ma l’offerta è stata immediatamente rifiutata.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 13 ore fa
Kingdom universal brotherhood In risposta A.Martino( 28.11.2017 | A.Martino, io credo che USA e Russia debbano affrontare insieme: attraverso ogni strategia compreso l’uso della forza, circa il gravissimo problema della assoluta mancanza di diritti umani nella Lega ARABA! SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba Fatah e Autorità Palestinese sognano un mondo senza Israele. Intanto continuano a cancellarlo sistematicamente dalla carta geografica della loro pubblicistica, anche ufficiale. A dispetto di tutto ciò che vanno dicendo negli incontri internazionali, l’Autorità Palestinese e il movimento Fatah, che fa capo al presidente Abu mazen, loro vogliono il loro genocidio shariah, perché tutti nella LEGA ARABA hanno ottenuto il loro genocidio e perché i palestinesi non lo devono ottenere anche loro?
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 13 ore fa
Fatah e Autorità Palestinese sognano un mondo senza Israele. Intanto continuano a cancellarlo sistematicamente dalla carta geografica della loro pubblicistica, anche ufficiale. A dispetto di tutto ciò che vanno dicendo negli incontri internazionali, l’Autorità Palestinese e il movimento Fatah, che fa capo al presidente Abu mazen, loro vogliono il loro genocidio shariah, perché tutti nella LEGA ARABA hanno ottenuto il loro genocidio e percé i palestinesi non lo devono ottenere anche loro?
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 17 ore fa
welcome Holy Spirit, welcome Holy Spirit, welcome Holy Spirit. Welcome Holy Spirit, Welcome Holy Spirit, We are in Your presence, Fill us with Your power, Live inside of me. You’re the Living Water https://www.youtube.com/watch?v=WPyqkFWqwTE Never drying Fountain, Comforter and Counselor, Take complete control. Fill us with Your power. Live inside of me http://lyricstranslate.com/en/mark-condon-welcome-holy-spirit-lyrics.html#ixzz4zk81PbjQ WELCOME HOLY SPIRIT !! Oh Lord,you are welcome to live within my heart and I want you to fill me with your power. Lord I need you and I want you to take complete control of my life. I love you and thank you. #holyspirit #godtheson #godthefather
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 2 giorni fa
DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE FED SPA FMI BM NWO – Blog di cecchinospadaccino ha inserito un commento su bestie talmud Olocausto Shoah Rivlin Satana Morgan Netanjauh ] voi avete rotto il cazzo con questa storia “Haifa Home for Holocaust Survivors Video” quando … […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah […] Approva Cancella | Marca come spam Ulteriori informazioni sulla sorgente di commento Sito web: DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE FED SPA FMI BM NWO – Blog di cecchinospadaccino Whois: http://whois.arin.net/rest/ip/176.9.149.41 (IP: 176.9.149.41)
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 2 giorni fa
Oggetto: [cecchino spadaccino] Moderare: “bestie talmud Olocausto Shoah” UE INGLOBATA in LEGA ARABA – Blog di cecchinospadaccino ha inserito un commento su bestie talmud Olocausto Shoah Rivlin Satana Morgan Netanjauh ] voi avete rotto il cazzo con questa storia “Haifa Home for Holocaust Survivors Video” quando … […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah https://cecchinospadaccino.altervista.org/bestie-talmud-olocausto-shoah/ lorenzojhwh Unius KING […]
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 2 giorni fa
QUESTA è la morte del concetto di laicità nella LEGA ARABA, ora il genere umano dovrà combattere per la sua sopravvivenza! Pakistan: si dimette ministro Giustizia Dopo settimane di manifestazioni antigovernative ===================== questa è la democrazia dei comunisti nel mondo.. Giappone, trovati corpi, forse da N.Corea. In una barca in prefettura Akita. Rimasti solo scheletri =================== Al loro posto un più generico e neutro “parent” cioè “genitore” SUBDOLA INFILTRAZIONE AGGRESSIONE LGBT IDEOLOGIA GENDER.. La Conferenza episcopale inglese, tramite il suo Servizio di educazione cattolica, organismo che sovraintende alle scuole cattoliche di Inghilterra e Galles, ha deciso – dopo essere stata portata in giudizio da un genitore – di rimuovere la distinzione di “padre” e “madre” dai suoi moduli di iscrizione e dunque dal proprio apparato burocratico interno al fine di “non discriminare” nessuno.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 2 giorni fa
alcuni articoli mi vengono messi arbitrariamente nei commenti e gli stessi li devo autenticare più volte. https://cecchinospadaccino.wordpress.com/ questi articoli mi sono stati trasformati in commenti.. è un modo per traslitterare la pubblicazione? DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE FED SPA FMI BM NWO – Blog di noahnephilim noahnephilim.altervista.org/demo-pluto-giudaico-m…x 136.243.94.77 […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah […] bestie talmud Olocausto Shoah 55 commenti 26/11/2017 alle 13:16 DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE FED SPA FMI BM NWO – Blog di cecchinospadaccino cecchinospadaccino.altervista.org/demo-pluto-giud…x 176.9.149.41 […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah […] bestie talmud Olocausto Shoah 55 commenti 26/11/2017 alle 13:16 UE INGLOBATA in LEGA ARABA – Blog di noahnephilim noahnephilim.altervista.org/ue-inglobata-in-lega-…x 136.243.94.77 […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah https://cecchinospadaccino.altervista.org/bestie-talmud-olocausto-shoah/ lorenzojhwh Unius KING […] bestie talmud Olocausto Shoah 55 commenti 26/11/2017 alle 11:25 UE INGLOBATA in LEGA ARABA – Blog di cecchinospadaccino cecchinospadaccino.altervista.org/ue-inglobata-in…x 176.9.149.41 […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html bestie talmud Olocausto Shoah https://cecchinospadaccino.altervista.org/bestie-talmud-olocausto-shoah/ lorenzojhwh Unius KING […] bestie talmud Olocausto Shoah 55 commenti 26/11/2017 alle 11:25 UE INGLOBATA in LEGA ARABA – cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/11/26/ue-in… 192.0.85.94 […] di storia! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2017/11/bestie-talmud-olocausto-shoah.html https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/11/25/bestie-talmud-olocausto-shoah/ https://cecchinospadaccino.altervista.org/bestie-talmud-olocausto-shoah/ lorenzojhwh Unius KING the […] bestie talmud Olocausto Shoah 55 commenti 26/11/2017 alle 11:25 VI PENTIRETE DI ESSERE STATI CONCEPITI | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/11/08/vi-pe… 192.0.86.74 […] REGNA, Israel tu sei ancora una troia https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/11/07/rastafari-regna-israel-tu-sei-ancora-una-troia/ Human sacrifice 666 Cremation of Care ♚ MENE ♛ TECHEL ♛ PERES ♚ BURN Satana in […] Rastafari REGNA, Israel tu sei ancora una troia 11 comment 08/11/2017 alle 16:13 tra Satana Allah Demonio e Dio Vivente ISRAELE JHWH holy – Blog di cecchinospadaccino cecchinospadaccino.altervista.org/tra-satana-alla…x 176.9.149.41 […] gli islamico-nazisti OCI shariah ONU genocidio hanno scommesso il tutto per tutto […] gli islamico-nazisti OCI shariah ONU genocidio hanno scommesso il tutto per tutto 33 commenti 20/10/2017 alle 9:48 tra Satana Allah Demonio e Dio Vivente ISRAELE JHWH holy | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/10/20/tra-s… 192.0.89.220 […] https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/10/18/gli-islamico-nazisti-oci-shariah-onu-genocidio-h… […] gli islamico-nazisti OCI shariah ONU genocidio hanno scommesso il tutto per tutto 33 commenti 20/10/2017 alle 9:48 SENTIRMI PROVOCATO DA RUSSIA E CINA – Blog di noahnephilim noahnephilim.altervista.org/sentirmi-provocato-da…x 136.243.94.77 […] gli islamico-nazisti OCI shariah ONU genocidio hanno scommesso il tutto per tutto […] gli islamico-nazisti OCI shariah ONU genocidio hanno scommesso il tutto per tutto 33 commenti 19/10/2017 alle 6:52 your severely ill body | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/09/22/your-… 192.0.89.232 […] SAUD RIAD SAUDI ARABIA ] per amore del tuo falso Allah? [ timesofisrael mi ha impedito di dialogare con le persone ] really [ e questo è vero, davanti a me i satanisti perdono la testa.. soltanto in facebook? io ho dovuto bloccare quasi 100 criminali cecchinospadaccino.wordpress.com/…/timesofisrael-mi-ha-imp…/ […] timesofisrael mi ha impedito di dialogare con le persone 11 comment 22/09/2017 alle 4:21 » Pentagon 666 CUBGERS Cogli0NI cecchinospadaccino.altervista.org/pentagon-666-cu…x 176.9.149.41 […] ALGERIA Algeri ISLAM, ALLAH è AKBAR ALGERIA Algeri ISLAM, ALLAH è AKBAR […] ALGERIA Algeri ISLAM, ALLAH è AKBAR 11 comment 23/07/2017 alle 14:10 » Tina maldonado garry pollack noahnephilim.altervista.org/tina-maldonado-garry-…x 136.243.94.77 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html dal bestialismo alla pedofilia https://cecchinospadaccino.altervista.org/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ Jerusalem Messiah […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 17/07/2017 alle 6:59 » capitalismo peggiore ricchi sempre più ricchi cecchinospadaccino.altervista.org/capitalismo-peg…x 176.9.149.41 […] quale microscopio a Stefano Montanari […] quale microscopio a Stefano Montanari 11 comment 15/07/2017 alle 17:11 » quale microscopio a Stefano Montanari cecchinospadaccino.altervista.org/quale-microscop…x 176.9.149.41 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html dal bestialismo alla pedofilia https://cecchinospadaccino.altervista.org/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ Jerusalem Messiah […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 15/07/2017 alle 9:37 quale microscopio a Stefano Montanari | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/15/quale… 192.0.86.137 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ https://cecchinospadaccino.altervista.org/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ Jerusalem Messiah Mahdì […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 15/07/2017 alle 9:36 Sedimenti Biota Suolo Scarichi Fanghi Rifiuti | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/sedim… 192.0.89.204 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 14/07/2017 alle 23:11 certificato di stabilità parassiti marpioni Ingegneri | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/certi… 192.0.84.114 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 14/07/2017 alle 23:05 Erdogan pugnalerà la NATO alla prima occasione | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/erdog… 192.0.89.13 […] di sangue! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com/2017/07/dal-bestialismo-alla-pedofilia.html https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/14/dal-bestialismo-alla-pedofilia/ […] dal bestialismo alla pedofilia 66 commenti 14/07/2017 alle 20:16 Yeshua il nostro Messia | cecchino spadaccino cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/07/04/yeshu… 192.0.89.73 […] Morgan fucking you ] https://cecchinospadaccino.wordpress.com/2017/06/30/spa-fed-bce-nwo-fack-book-lgbti-nazisti-bilderbe… […] SpA FED BCE NWO fack-book LGBTI nazisti Bilderberg CIA 666 UK shariah
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 2 giorni fa
Shiites 666 Sunnis shariah genocide worldwide ] quando è troppo è troppo! Satana che insulta Allah e viceversa? come potrà rimanere in piedi, adesso, il NUOVO ORDINE MONDIALE dei vostri demoni? Human sacrifice 666 Cremation of Care Shiites 666 Sunnis shariah genocide worldwide Human sacrifice 666 Cremation of Care Netanjahu & Putin ] il loro demonio Allah si è preparato per dilaniare il genere umano, ma, come ogni demonio non ha una soluzione contro di me! Human sacrifice 666 Cremation of Care pedophile – pornographic polygamous children’s dogs! pedofili-pornografici poligami figli di cani! [ SAUDI blasfemy SHARIAH ERDOGAN Iran apostasy SISSI al-ARABIA ] vieni fuori Allah Bestia, vieni fuori nel nome di Gesù di Betlemme, vieni fuori! Human sacrifice 666 Cremation of Care A takfiri’s mission is to re-create the Caliphate according to a literal interpretation of the Qur’an pedofili-pornografici poligami figli di cani! [ SAUDI blasfemy SHARIAH ERDOGAN Iran apostasy SISSI al-ARABIA ] pedophile-pornographic polygamous children’s dogs! 戀童癖色情一夫多妻的小狗!Педофил-порнографический полигамных детские собаки! pädophil-pornographische polygame Kinderhunde! الكلاب الأطفال متعدد الزوجات إباحية متعددة الزوجات! 小児性愛 – ポルノの多分子どもの犬! chiens d’enfants polygames pédophiles-pornographiques! perros pedófilos pornográficos infantiles polígamos pedophile – pornographic polygamous بچوں کے کتوں! pedophile – pornografik çokateşimli çocuk köpekleri! Human sacrifice 666 Cremation of Care SAUDI blasfemy SHARIAH ERDOGAN Iran apostasy SISSI al-ARABIA ] Islam holy is the true religion of lorenzoALLAH, but, the Wahhabis Salafis Takfiri cult genocide Ummah, ie Modern Diplomacy Satana Allah cult Human sacrifice 666 Cremation of Care SAUDI SHARIAH ERDOGAN Iran SISSI al-ARABIA ] yes, me Unius REI, i am ISLAM holy, but you are takfir… Takfir. Pronouncement that someone is an unbeliever (kafir) and no longer Muslim. Takfir is used in the modern era for sanctioning violence against leaders of shariah law, Akbar worldwide ISIS will came to you! ‘Takfiri’ often used in Muslim world to brand opponents as ‘enemies of Islam’ Human sacrifice 666 Cremation of Care SAUDI SHARIAH ERDOGAN Iran SISSI al-ARABIA ] Takfiri, eretico islamico prossimo colpevole di tutto? Maometto il tuo profeta indemoniato era! Human sacrifice 666 Cremation of Care SAUDI SHARIAH ERDOGAN Iran SISSI al-ARABIA ] VOI venite avanti il vostro demonio: Allah, vi sta chiamando alla prova delle fedeltà e della ortodossia! A takfiri (Arabic: تكفيري takfīrī) is a Muslim who accuses another Muslim of apostasy. The accusation itself is called takfir, derived from the word kafir … Takfir or takfeer (Arabic: تكفير takfīr) is a controversial concept in Islamist discourse, denoting excommunication, as one Muslim declaring another Muslim as a … Human sacrifice 666 Cremation of Care Netanjahu & Putin ] non vi siete stancati di portare il vostro sangue sull’altare del demonio Allah? TIRATEVI FUORI!!! « Takfiri generally refers to a Sunni Muslim who looks at the world in black-and-white; there are true believers and then there are nonbelievers, with no shades in between. A takfiri’s mission is to re-create the Caliphate according to a literal interpretation of the Qur’an. » Il takfir: Bin Salman (in arabo: ﺗﻜﻔﻴﺮ , takfīr) è la pronuncia islamica di kufra in arabo: ﻛﻔﺮة , ossia di “empietà massima” (spesso apostasia), rivolta a chi sia giudicato gravemente . Human sacrifice 666 Cremation of Care Netanjahu & Putin ] la strategia del loro demonio allah è quella di coinvolgere i Kafir, arabo: كافر , kāfir, nelle loro faide .. ma, questa è una trappola dei takfiri sciiti e sunniti, a cui, noi non ci si deve rimanere incastrati! Human sacrifice 666 Cremation of Care Netanjahu ] che IRAN entra in Siria e Libano che importa a te? tirati fuori: forse tu sei saudita? Israele non è un obiettivo dell’IRAN!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
a me non è stata mai offerta una seconda possibilità! ed io sono un calunniato nel NWO RUSSIA . regolamento. Qualora i moderatori ritengano sia possibile ripristinare l’account o sbloccare l’accesso, questo verrà eseguito. In caso di ripetute violazioni delle suddette regole l’account dell’utente verrà bloccato per la seconda volta, senza possibilità di venire ripristinato. Per contattare i moderatori scrivere a [email protected]
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Kingdom universal brotherhood 19:34 24.11.2017 | Cina e Russia si devono smarcare dalla Korea del North! NON è una difesa fattibile.. www.ohchr.org/EN/HRBodies/HRC/CoIDPRK/Pages/ReportoftheCommissionofInquiryDPRK.aspx Cina e Russia SI devono smarcare dalla Korea del North! NON è una difesa fattibile.. Ministro Esteri del Giappone: sistema antimissile USA non minaccia relazioni con Mosca L’acquisto da parte del Giappone del sistema di difesa americano non è una minaccia alle relazioni con la Russia, ha detto il ministro degli Esteri Taro Kono. Human Rights in North Korea: Excerpts from the Public Hearings of the Commission of Inquiry (23mins) Public Hearings (Programs, Videos, Transcripts) The Commission of Inquiry conducted Public Hearings in Seoul (20-24 August 2013), Tokyo (29-30 August 2013), London (23 October 2013) and Washington, D.C. (30-31 October 2013) during which almost 80 victims and witnesses of human rights violations as well as experts provided testimony on the human rights situation in the Democratic People’s Republic of Korea.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
satanismo delirio shariah e delitto islamico universale! ADESSO LA LEGA ARABA SI DEVE INTERROGARE SULLA SUA ABOMINAZIONE RELIGIOSA! Nord Sinai, attacco a fedeli in preghiera in una moschea: almeno 235 morti e 130 feriti. Il più mortale attentato nella penisola da anni. La moschea era nota come luogo di raduno di fedeli sufi. Il Sinai, teatro di attacchi dell’Isis. Almeno 235 persone sono rimaste uccise e 130 ferite oggi in un attacco ad una moschea nel nord Sinai. Il massacro si è consumato durante la preghiera del venerdì nella moschea al Rawadah, nella città di Bir al-Abed. I militanti islamisti hanno fatto esplodere una bomba sui fedeli, e hanno aperto poi il fuoco. Nessuno ha ancora rivendicato l’attacco, il più mortale nella penisola del Sinai da anni. Secondo fonti locali le vittime sono musulmani della corrente mistica sufi, che lo Stato islamico (Isis) considera apostati. Questo attentato non è che l’ennesimo nel contesto delle violenze perpetrate contro le comunità religiose non-islamiche o che predicano un tipo di islam diverso da quello sunnita ufficiale. Nel corso dell’anno la comunità cristiana egiziana è stata oggetto di una serie di attacchi, l’ultimo dei quali l’assalto a un bus di pellegrini copti il 26 maggio scorso, in cui sono morte decine di persone. Le milizie dell’Isis conducono atti di insurrezione soprattutto nell’aspro e per lo più disabitato territorio del Sinai, con l’obbiettivo di rovesciare il governo del presidente Abdel Fattah al-Sisi. Dalla deposizione dell’ex-presidente islamista Mohammed Morsi nel 2013, gli islamisti hanno assassinato centinaia di soldati e forze di polizia. http://www.asianews.it/notizie-it/Nord-Sinai,-attacco-a-fedeli-in-preghiera-in-una-moschea:-almeno-235-morti-e-130-feriti-42417.html
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
satanismo delirio shariah e delitto islamico universale! 12/09/2017 08:51:00 EGITTO Nord Sinai: 18 poliziotti egiziani uccisi in un attacco dell’Isis Presi di mira anche gli addetti alle ambulanze. Continuano le violenze islamiste nel Sinai contro il governo del presidente al-Sisi. 02/11/2017 12:28:00 UZBEKISTAN – USA Sayfullo Saipov, l’attentatore uzbeko di Manhattan, radicalizzato negli Stati Uniti È il quarto attentato a opera di un uzbeko. Saipov ha seguito le indicazioni online dell’Isis. In Uzbekistan viveva con la famiglia “laica” e “moderna”, e non frequentava la moschea. La generazione dimenticata degli uzbeki, partiti in cerca di fortuna e impreparati all’Occidente. Tashken appoggiava gli Usa in Afghanistan con i talebani e al-Qaeda. 02/03/2017 13:05:00 EGITTO – ISLAM La fuga dei copti dal Nord Sinai non importa a nessuno Scompare dai media egiziani la notizia delle violenze sui copti. Per il governo la crisi è risolta. Intanto le conferenze internazionali continuano. Nessun risultato dalla conferenza organizzata da Al-Azhar conclusa ieri. Oltre 1500 cristiani sono fuggiti da Al-Arich. 05/11/2015 EGITTO-RUSSIA Sinai, disastro aereo: per l’intelligence Usa è stata una bomba, la Russia chiede cautela L’intelligence statunitense ritiene inoltre che qualcuno all’aeroporto di Sharm el-Sheikh, da dove l’Airbus è partito, potrebbe aver aiutato a mettere la bomba sull’aereo. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha infatti detto ai giornalisti che “qualsiasi ipotesi su ciò che è accaduto… può essere portata avanti dalle indagini”. 27/02/2015 ISRAELE Attentato incendiario contro il seminario greco-ortodosso di Gerusalemme Si sospettano ambienti dell’estremismo religioso ebraico anche per una scritta contro Gesù sui muri dell’edificio uguale a una lasciata sulla moschea incendiata giorni fa. “Rammarico” e “deplorazione” del presidente Reuven Rivlin e del sindaco di Gerusalemme Nir Barkat.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
nella LEGA ARABA shariah, tutto viene fatto in nome del terrorismo islamico shariah.. in Occidente sono massoni depravati e fanno finta di non saperlo, perché odiano, noi e Gesù Cristo! IL CAIRO, 24 NOV – Un attentato contro una moschea nel nord del Sinai ha provocato almeno 85 martiri e 80 feriti. L’attacco è stato condotto piazzando una “bomba all’interno” del luogo di culto e sparando sui fedeli che fuggivano dopo l’esplosione. La moschea attaccata si trova in un piccolo centro, Bir El Abd, e i fedeli “sono stati presi di mira da terroristi che li aspettavano davanti alla porta”, dicono fonti locali.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
non mi piace il BOIA Hillary NWO FED 666 FMI A.I. satanisti, che mette in guardia la sua preda: che non ha gli strumenti per potersi difendere perché i popoli sono stati deprivati di spiritualità, e inpoveriti dal signoraggio bancario!! Clinton ha messo in guardia sulle conseguenze in termini di posti di lavoro. “Le auto a guida autonoma sembrano una grande idea, ma cosa faremo con i milioni di persone che guidano per mestiere e non avranno più un lavoro? Siamo totalmente impreparati a questo”. “Cosa faremo – ha aggiunto – quando saremo connessi all’internet delle cose e qualsiasi cosa diremo e scriveremo sarà registrata da qualche parte e potrà essere manipolata contro di noi?”. “Persone intelligenti come Bill Gates, Elon Musk e Stephen Hawking stanno suonando un allarme che non stiamo ascoltando”, ha proseguito Clinton. “Una delle cose che avrei voluto fare se fossi stata eletta presidente era una commissione di esperti per stabilire quale dovrebbe essere la politica degli Usa sull’intelligenza artificiale”.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
YEMEN E GENOCIDIO SAUDITA sotto egida ONU.. Il genocidio dello Yemen: dopo le bombe, la fame, la sete e il colera. La coalizione guidata da Riyadh blocca l’arrivo di carburante necessario per far funzionare i pozzi. Oltre un milione di persone senza acqua a Taiz, Saada, Hodeida, Sana’a e Al Bayda. Secondo l’Unicef, 1,7 milioni di bambini soffrono di malnutrizione acuta”; 150mila bambini rischiano di morire di stenti nelle prossime settimane. Il silenzio e l’incuria della comunità internazionale. La minaccia di colpire le navi-cargo del greggio. Ieri l’Arabia saudita ha permesso la riapertura dell’aeroporto di Sana’a e del porto di Hudayda, ma solo per gli aiuti umanitari. Una misura insufficiente.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
CINA-VATICANO, QUINDI LA CINA SI DICHIARA COLPEVOLE PER IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI IN KOREA DEL NORD! IN QUESTO MODO LA CINA DIVENTA UN OSTACOLO PERCHé IO POSSA INSEDIARE POLITICAMENTE LA FRATELLANZA UNIVERSALE E SI RENDE RESPONSABILE DELLA GUERRA MONDIALE! Il Partito comunista blocca il turismo dei cinesi in Vaticano Alle agenzie turistiche è vietato fare pubblicità e programmare viaggi e visite al Vaticano alla basilica di san Pietro. Multe fino a 300mila yuan. Il motivo: non ci sono relazioni diplomatiche fra Pechino e la Santa Sede. Un boicottaggio verso il Vaticano perché accetti le condizioni imposte da Pechino nel dialogo? La inutile psicosi del controllo. Cinesi protestanti e cattolici evangelizzano i turisti. Roma (AsiaNews) – Il Partito comunista cinese ha dato indicazioni perché nessuna agenzia di viaggio del Paese mandi gruppi di turisti a visitare il Vaticano e la basilica di san Pietro perché “non ci sono relazioni diplomatiche” fra Cina e Santa Sede. In un articolo di Radio Free Asia di ieri si citano diverse agenzie che confermano di aver ricevuto direttive datate 16 novembre in cui si ordina di cancellare dalle offerte le visite al centro della cristianità. AsiaNews ha ricevuto conferma dai suoi corrispondenti in Cina che il veto sulle visite in Vaticano è effettivo, anche se tutti dubitano che esso verrà osservato. Rfa cita un impiegato della Phoenix Holidays International Travel Agency che aggiunge: “Ogni agenzia turistica che faccia pubblicità a queste destinazioni nelle sue brochure promozionali o in altre pubblicazioni sarà colpito da multe fino a 300mila yuan [oltre 39mila euro]”. In questi anni il turismo cinese verso l’Italia è cresciuto in modo enorme. Secondo agenti del settore, “tutti i cinesi che vengono in Italia vengono a visitare il Vaticano, i Musei e la basilica di san Pietro”. Fra i turisti vi sono giovani curiosi come pure cristiani che prendono l’occasione del viaggio in Italia per compiere un vero e proprio pellegrinaggio alle tombe degli apostoli (foto 2). La ripresa dei dialoghi fra la Cina e la Santa Sede ha accresciuto il flusso dei turisti-pellegrini e lo stesso papa Francesco, durante le sue udienze, si è volentieri soffermato vicino a gruppi di cinesi che sventolavano la loro bandiera rossa per salutarli personalmente e offrirsi per un selfie. La presenza di turisti dalla Cina popolare è tale che gruppi di cinesi cristiani, cattolici e protestanti, hanno deciso di pubblicizzare la loro fede ai loro conterranei in visita distribuendo in piazza san Pietro volantini con spiegazioni sulla storia della Chiesa, della basilica, della fede cristiana, corredati dell’indirizzo della comunità e degli orari di messe e servizi liturgici. Forse il bando è per evitare proprio questa “intrusione” e questo tentativo di evangelizzazione dei turisti, che all’estero trovano più libertà di dialogo e di riflessione. Gli intervistati da Rfa affermano che il divieto nasce dal fatto che Cina e Vaticano “non hanno relazioni diplomatiche” e che l’ordine “viene da molto in alto”, anzi “dal governo centrale”. Il fatto è strabiliante perché proprio ieri, nella Sala Stampa della Santa Sede, è stato dato l’annuncio di una doppia mostra in contemporanea da tenersi nei Musei vaticani e nel Palazzo imperiale di Pechino. Le mostre dovrebbero tenersi nel marzo 2018. Sebbene diverse personalità vaticane siano ottimiste sulla riuscita di accordi fra Pechino e Santa Sede e su un possibile viaggio di papa Francesco in Cina, non mancano le docce fredde. In margine al Congresso del Partito comunista cinese, l’allora direttore dell’Amministrazione statale per gli affari religiosi, Wang Zuoan ha elogiato la “sincerità” di papa Francesco, ma ha ribadito le condizioni che da decenni la Cina pone come previe ad ogni dialogo: rompere le cosiddette “relazioni diplomatiche” con Taiwan e non interferire negli affari interni della Cina, nemmeno in nome degli affari religiosi. A prima vista, il boicottaggio del turismo cinese verso il Vaticano sembra essere una penalizzazione economica, forse per spingere la Santa Sede ad accettare le condizioni della Cina nel dialogo. Il paragone è con quanto Pechino ha fatto verso la Corea del Sud, quando Seoul ha approvato l’istallazione del sistema anti-missilistico Thaad: ha bloccato i voli dei turisti cinesi verso la Corea e ha boicottato i negozi coreani in Cina. Nel caso del boicottaggio verso il Vaticano, a noi sembra che il problema sia nella Cina stessa e nella psicosi governativa di voler controllare la sua popolazione anche quando essa si trova all’estero. Un operatore turistico cinese ha commentato così il bando: “È una cosa che fa ridere. Come pensano di controllare milioni di persone all’estero? E soprattutto i giovani, desiderosi ormai di maggiore libertà rispetto a quella concessa ai loro padri?”. http://www.asianews.it/notizie-it/Il-Partito-comunista-blocca-il-turismo-dei-cinesi-in-Vaticano-42388.html
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Parla Beshir, il fratello di due dei 21 copti uccisi dall’Isis. PER NON DIVENTARE ISLAMICI? HANNO ABIURATO ERDOGAN! L’avvocato ha spiegato che era in Egitto e ha fatto visita alle famiglie di 15 degli uomini morti in Libia. “Mi ha colpito la loro fede”, ha detto al sito cristiano CNS. “Essendo cristiana, ho pensato a cosa avrei fatto se mi fossi trovata io in quella situazione. Ho sentito i genitori dire: ‘Grazie a Dio oggi [i miei figli] sono in cielo’”. La Isaac ha anche sottolineato la storia di uno dei 21 egiziani che si erano recati nella vicina Libia per cercare lavoro finendo per essere catturati e uccisi dagli jihadisti. Qualche giorno prima di essere decapitato, aveva chiesto alla moglie di insegnare ai loro figli “la fede in Gesù Cristo”. La moglie di quest’uomo, di cui non ha rivelato il nome, ha detto che il marito sapeva di trovarsi in una situazione pericolosa e che non ne sarebbe uscito vivo, ma la sua preoccupazione principale era il futuro dei bambini. Leggi anche: I copti, un bersaglio non casuale. La Isaac ha affermato di essere stata anche in Iraq, dove a causa della persecuzione molti yazidi si stanno convertendo. “Ho verificato in Iraq, dove un gruppo yazidi ha trovato una chiesa cristiana e ha ricevuto il sostegno di tutti, vedendosi offerti rifugio e assistenza…, [come le minoranze] stanno lottando. Stanno dando tutto ciò che hanno”. Il missionario libico Shahid (nome modificato per motivi di sicurezza) ha detto al programma cristiano Leading The Way di aver battezzato musulmani convertiti su quella stessa spiaggia della Libia in cui i cristiani copti sono stati decapitati dagli estremisti dello Stato Islamico.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
https://it.aleteia.org/2017/11/24/cosa-non-sapete-video-21-cristiani-egiziani-uccisi-daesh/ Si è evitato di mostrare come abbiano invocato Gesù prima di essere decapitati Nel febbraio 2015, il mondo ha saputo dell’esecuzione di 21 cristiani copti egiziani su una spiaggia della Libia. Il video diffuso con le immagini di questi uomini che camminavano vestiti di arancione è diventato un simbolo dell’intolleranza religiosa del gruppo terroristico dello Stato Islamico. Il titolo del video diffuso dal Daesh conteneva una minaccia: “Un messaggio firmato con il sangue della nazione della Croce”. Secondo l’avvocato e attivista per i diritti umani Jacqueline Isaac, la maggior parte del materiale non è stata mostrata dai media. Si è infatti evitato di mostrare il momento in cui le vittime hanno rifiutato di convertirsi all’islam. Alcuni dei cristiani hanno recitato le loro ultime preghiere. Quando stavano per essere decapitati, tutti hanno gridato all’unisono “Ya Rabbi Yasou”, un’invocazione comune tra i cristiani egiziani che significa “O mio Signore Gesù”. Leggi anche: Strage copti in Egitto, vedova perdona gli assassini: la reazione del giornalista musulmano è illuminante “In altre parole, è stata data loro l’opzione di convertirsi all’islam o morire”, ha spiegato l’esperto di terrorismo e autore di vari libri sul tema Walid Shoebat. “E tutti hanno rifiutato, rimanendo fedeli fino alla morte”. La Isaac ha partecipato questo mese a una riunione sul tema “Stato Islamico e minoranze religiose”, promosso dal Comitato per gli Affari Esteri del Congresso degli Stati Uniti, in cui si è denunciata la difficoltà del Governo a far fronte a quanto accade in Medio Oriente, come il genocidio dei cristiani.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Harvey Weinstein, sorry, io non inveisco contro i peccatori! e non so perché la tua foto mi viene sempre su tutti i post.. quelli i satanisti di youtube? loro sono stati! https://plus.google.com/114506102729284276728
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Kingdom universal brotherhood 24.11.2017 | questo è un auto attacco islamico… sono i servizi segreti sauditi shariah, che vogliono distogliere l’attenzione dai loro delitti shariah islamici per fare vedere che la LEGA ARABA shariah è vittima del terrorismo shariah.. ed invece è tutta una dissimulazione shariah, un teatrino mortale shariah! Per l’esplosione in una moschea nel nord della penisola del Sinai in Egitto sono morte cinquanta persone, riferisce il portale di notizie Masdar su Twitter. L’esplosione è avvenuta in una moschea vicino alla città di El-Arish. Secondo il giornale Al-Ahram, non ci sono vittime, ma 70 persone sono rimaste ferite e si trovano ora in ospedale. Come riporta il portale Ioum7, i terroristi hanno fatto esplodere una bomba durante la preghiera del venerdì. Secondo le informazioni dell’agenzia Reuters, i terroristi hanno fatto esplodere l’ordigno, ma hanno anche aperto il fuoco sulla gente.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Per le sanzioni anti-russe la Germania ha perso migliaia di posti di lavoro Amadeo 16:45 24.11.2017 | Ho sentito compassione per la Germania! Mi sono sentito un nodo in gola. Non posso né mangiare, né bere, né conficcare i chiodi nello sgabello! roberto 24.11.2017 peggio per loro, sono solo dei coglioni. Posso dare una attenuante pensando che hanno perduto malamente la guerra e sono ancora un paese occupato e non sovrano. Kingdom universal brotherhood In risposta roberto( 24.11.2017 | roberto, ci hanno finito di disastrare la nostra economia, e ci hanno trasformati in complici di una gigantesca ingiustizia! per questo delitto costituzionale i massoni risponderanno presto ai popoli con il loro sangue! queste SANZIONI sono un delitto universale calunnioso ed ingiustificato! A causa delle sanzioni contro Mosca, la Germania ha perso più di 42 mila posti di lavoro, ha detto in un’intervista al quotidiano Izvestia il deputato del Bundestag del partito Alternativa per la Germania Marcus Froinmeier. https://it.sputniknews.com/mondo/201711245320366-sanzioni-anti-russe-germania-persi-posti-di-lavoro-migliaia-/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Per le sanzioni anti-russe la Germania ha perso migliaia di posti di lavoro Amadeo 16:45 24.11.2017 | Ho sentito compassione per la Germania! Mi sono sentito un nodo in gola. Non posso né mangiare, né bere, né conficcare i chiodi nello sgabello! roberto 24.11.2017 peggio per loro, sono solo dei coglioni. Posso dare una attenuante pensando che hanno perduto malamente la guerra e sono ancora un paese occupato e non sovrano. Kingdom universal brotherhood In risposta roberto( 24.11.2017 | roberto, ci hanno finito di disastrare la nostra economia, e ci hanno trasformati in complici di una gigantesca ingiustizia! per questo delitto costituzionale i massoni risponderanno presto ai popoli con il loro sangue! queste SANZIONI sono un delitto universale calunnioso ed ingiustificato! A causa delle sanzioni contro Mosca, la Germania ha perso più di 42 mila posti di lavoro, ha detto in un’intervista al quotidiano Izvestia il deputato del Bundestag del partito Alternativa per la Germania Marcus Froinmeier. https://it.sputniknews.com/mondo/201711245320366-sanzioni-anti-russe-germania-persi-posti-di-lavoro-migliaia-/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
+sergio pellizzato certo anche io subisto la cristianofobia in facebook e non solo! solanto i sacerdoti di satana della CIA 666 UK in youtube impazziscono per me! Social Cross, vs FACEBOOK e cristianofibia, un’alternativa a Facebook per offrire ai cristiani uno spazio in cui esprimersi liberamente. Il fondatore si era stancato dell’ostilità del colosso nei confronti dei cristiani Ci sono numerose alternative a Facebook, molte delle quali per gruppi specializzati, come i fans del Lego o i militari. Ci sono anche molte alternative cristiane, come Christians Like Me e Awestruck. Adesso ce n’è anche un’altra, fondata perché chi l’ha ideata constatava un’atmosfera sempre più ostile nei confronti dei cristiani su Facebook. “I conservatori e i cristiani sono costantemente banditi [da Facebook] perché affermano verità bibliche”, ha affermato Rich Penkoski, fondatore di Social Cross. “Altri gruppi possono invece sputare veleno e Facebook non fa nulla”. Penkoski ha dichiarato che quando ha postato su Facebook le sue convinzioni basate sulla Bibbia relative all’omosessualità il colosso lo ha bandito per 30 giorni, ed è diventato il bersaglio di molti attivisti LGBT. Lui e la sua famiglia hanno dovuto addirittura trasferirsi per le minacce di morte che avevano ricevuto, ha aggiunto. “Molti mi hanno detto: ‘Visto che Facebook sta diventando sempre più anticristiano, perché non creiamo una nuova realtà?’”, ha riferito in un’intervista Penkoski, pastore degli Warriors for Christ Ministries di Harpers Ferry (West Virginia, Stati Uniti), aconfessionali. Insieme alla moglie Amanda e a due colleghi ha allora fondato Social Cross, costrattando Pas Softech, con base in India, per costruire il sito. Social Cross non è semplicemente una reazione a un’esperienza negativa. Ha anche un obiettivo positivo: “collegare i credenti nel mondo per unificarci nella nostra fede”, per usare le parole di Penkoski. “Conversare senza discutere, senza litigare… abbattere i muri che hanno diviso i cristiani in tutti questi anni, per poter arrivare finalmente a un punto in cui poter unificare la nostra fede in Cristo”. “I dibattiti teologici su Facebook possono degenerare molto rapidamente”, ha osservato Penkoski, veterano della Marina e padre di sei bambini. “C’è molta animosità, molta rabbia. A Social Cross non c’è nulla di tutto questo. Abbiamo battisti, cattolici, mormoni, metodisti… Vanno tutti d’accordo”. Penkoski stima che il 70% delle interazioni su Social Cross sia legato alla teologia, e il 30% alle condivisioni sulle proprie famiglie. La rete, ha affermato, si aspetta che i membri rispettino “fondamentalmente standard biblici. Il codice di condotta del sito proibisce qualsiasi uso di profanità, epiteti razziali, materiale sessualmente esplicito o frasi o parole dispregiative”. Il fondatore si era stancato dell’ostilità del colosso nei confronti dei cristiani “Non ci minacciamo a vicenda. Non ci odiamo”. È anche proibito censurare gli altri sulla base di disaccordi. “Ovviamente ci sono disaccordi tra le varie denominazioni, ma ciò non significa che odiamo qualcuno o lo mettiamo a tacere. Vogliamo che le persone dicano apertamente quello che vogliono dire. Siamo tutti adulti, dovremmo saperci comportare in modo biblico”. “E c’è tolleranza zero nei confronti della promozione dell’agenda LGBT, dell’adulterio o cose del genere”. Nei suoi quattro mesi di esistenza, Social Cross ha già attirato 12.000 membri, ha detto Penkoski. Una sfida che il suo team ha dovuto superare è stato “far sì che i cristiani si unissero al sito e si aprissero, per via della mancanza di fiducia” che derivava dalla loro esperienza su Facebook. “Cerchiamo di assicurarci che certi elementi vengano rimossi subito”, ha sottolineato il fondatore. Social Cross ha sulla homepage una “Ricerca biblica” di modo che gli utenti possano consultare la Scrittura senza uscire dal sito, e una chat in tempo reale per favorire la conoscenza tra i membri. Io mi sono iscritto e sono stato presto raggiunto dall’“amicizia” di Penkoski e di un’altra persona. Il sito ha una sezione per le notizie, una voce “Persone che potresti conoscere”, suggerimenti per unirsi a gruppi e pagine speciali, includendo “Notizie sulla fine dei tempi”, “Profezia biblica” e “Cristiano ex gay”. Una ricerca sul sito sul termine “cattolico” non ha dato risultati. La ricerca sul termine “ortodosso” ha portato a una pagina apparentemente creata da un altro membro, “Cristianesimo ortodosso”, che aveva 11 “Mi piace” ma nessun post. Ma il sito ha appena quattro mesi. https://it.aleteia.org/2017/11/23/social-cross-nuovo-sito-per-cristiani/2/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
San Colombano contro il mostro di Lokness, contro il mostro di Loch Ness, episodio potrebbe spiegare perché da allora nessuno abbia mai più visto la bestia marina San Colombano visse nel VI secolo, ed è ricordato come un missionario irlandese influente che ha portato il cristianesimo in Scozia. Oltre a fondare monasteri e chiese ovunque andasse, Colombano combatté anche contro una creatura misteriosa sulle rive del fiume Ness. L’incontro è registrato in un’antica biografia di San Colombano scritta nel VII secolo, e narra come abbia rimproverato un mostro di fiume. Un giorno, quando San Colombano stava passando accanto al fiume Ness notò un gruppo di uomini che ne seppellivano un altro. Seppe che l’uomo era stato morso da un grande mostro che viveva nel fiume e andò a indagare. Non ci volle molto perché il mostro emergesse dall’acqua per fagocitare un uomo che nuotava nel fiume. San Colombano non poteva rimanere con le mani in mano: Poi, osservando questo, [San Colombano] alzò la sua mano santa…, e invocando il nome di Dio fece il segno della croce in aria e si rivolse al mostro feroce dicendo: “Non andare oltre, non toccare quell’uomo; torna indietro di corsa”. Alla voce del santo, il mostro rimase terrorizzato e se ne andò più rapidamente che se fosse stato tirato indietro con delle corde. I fratelli, vedendo che il mostro si era ritirato e che il loro compagno Lugne era tornato nella barca sano e salvo, rimasero colpiti e ammirati, e resero gloria a Dio in quell’uomo beato. E perfino i pagani barbari lì presenti vennero costretti dalla grandezza di questo miracolo, che avevano testimoniato essi stessi, a magnificare il Dio dei cristiani. L’episodio è considerato da molto il primo resoconto mai scritto sul mostro di Loch Ness, e potrebbe spiegare perché la mitica bestia non sia più apparsa fino ad oggi.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
se i GAY non sono più una abominazione spirituale, poi, la Bibbia è tutta falsa! Niente più “madre” e “padre” nelle scuole cattoliche inglesi [ Nuova vittoria ANTICRISTO della burocrazia e del politicamente corretto: questo mondo per i cristiani diventa empre di più un luogo ostile giorno per giorno! ] Nov 24, 2017 Al loro posto un più generico e neutro “parent” cioè “genitore”. La Conferenza episcopale inglese, tramite il suo Servizio di educazione cattolica, organismo che sovraintende alle scuole cattoliche di Inghilterra e Galles, ha deciso – dopo essere stata portata in giudizio da un genitore – di rimuovere la distinzione di “padre” e “madre” dai suoi moduli di iscrizione e dunque dal proprio apparato burocratico interno al fine di “non discriminare” nessuno. Tutto nasce, come nei migliori templi social, da una segnalazione di un utente: l’Office of the Schools Adjudicator (Osa, l’organo di governo che si occupa di politiche di ammissione nelle scuole) ha infatti accolto l’accorato reclamo di un genitore che voleva iscrivere i figli alla scuola elementare cattolica di Holy Ghost a Wandsworth, sud-ovest della città: la modulistica dell’istituto viola le norme di ammissione, discrimina i gay, i separati, i genitori acquisiti, è stata la sua tesi. Tutto per colpa di quelle informazioni che in un primo incartamento vengono richieste sia per mamma che papà e in un incartamento supplementare per un solo “genitore” o per il tutore. «In assenza di chiarimenti del termine “genitore” – spiega il giudice Peter Goringe – l’uso delle parole “madre” e “padre” potrebbe, come suggerisce la persona che ha sporto denuncia, implicare una limitazione della sua definizione da parte della scuola». In altre parole, se usi madre e padre in un modulo non puoi usare genitore in un altro, dando per scontato che tu per genitore intenda solo madre e padre, e chi li sente poi tutti quei genitori gay, accoppiati, single, adottivi, separati che vogliono mandare i figli nelle scuole cattoliche del Regno e si sentono discriminati da un modulo ancor prima di averceli mandati? (Tempi, 17 novembre) Il Servizio si sta impegnando ad unificare e uniformare i moduli (e mai parola fu più calzante…) in accordo con le diocesi e con l’OSA, l’Office of the Schools Adjudicator, che è la sua controparte statale. Nuova vittoria della burocrazia e del politicamente corretto? Così pare… https://it.aleteia.org/2017/11/24/niente-piu-madre-e-padre-nelle-scuole-cattoliche-inglesi/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
la distruzione della morente civiltà occidentale, tra Farsei e Islamici? Israele non ha più un futuro! ] IL CAIRO, 24 NOV – Oltre ai circa 250 migranti africani salvati ieri a est di Tripoli, la Marina libica ne ha tratti in salvo più di 200 altri. Secondo quanto si è appreso, il salvataggio è stato compiuto dalla nave “Ibn Auf”. L’annuncio non era stato dato ieri, perchè al momento della diffusione del comunicato stampa da parte della Marina e Guardia costiera libica, la nave era ancora in mare per altre azioni di salvataggio. Ieri sera era stato reso noto che circa 250 migranti africani che erano a bordo di due imbarcazioni erano stati salvati dalla Marina libica nelle acque antistanti la costa di Garabuli (Gasr Garabulli), a est di Tripoli. Tra i migranti c’erano anche 93 donne e 26 bambini. I migranti erano stati trasportati alla base navale di Tripoli dove è stata fornita assistenza umanitaria da parte di personale dell’Unhcr e dell’Oim, aveva riferito la Marina libica. quando si dice che non ci devono essere disperati nel mondo? QUESTO SIGNIFICA che ai POPOLI deve essere RESTITUITA la loro SOVRANITÀ MONETARIA, il SIGNORAGGIO BANCARIO che i FARISEI HANNO RUBATO GRAZIE a MASSONI come la MAY Theresa! Lilla Poubelin · Lavora presso Prada Per 250 che riportano indietro, ne arrivano 2500. Notizie che cercano di rasserenare, ma non ci fregano più. Sappiamo che questo governo li vuole a tutti i costi, ma ce ne ricorderemo alle prossime elezioni e ci manderemo le sinistre in Africa. Non abbiamo nessun politico in Italia che ci difenda in modo adeguato
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
quando si dice che non ci devono essere disperati nel mondo? QUESTO SIGNIFICA che ai POPOLI deve essere RESTITUITA la loro SOVRANITÀ MONETARIA, il SIGNORAGGIO BANCARIO che i FARISEI HANNO RUBATO GRAZIE a MASSONI come la MAY Theresa! CANBERRA, 24 NOV – Le autorità della Papua Nuova Guinea hanno reso noto di aver ricollocato gli ultimi richiedenti asilo che si trovavano nell’isola di Manus da tre settimane e che rifiutavano di andarsene, per paura di subire violenze da parte dei residenti locali nei nuovi insediamenti. Tutti e 378 gli uomini che alloggiavano nel campo sono stati trasferiti nella vicina cittadina di Lorengau, ha riferito la polizia locale. I legali dei rifugiati hanno denunciato che le forze di polizia hanno fatto uso di violenza, ma il ministro dell’immigrazione australiano Peter Dutton ha respinto le accuse. Il campo di Manus, dopo la chiusura ufficiale il mese scorso, si trovava in pessime condizioni dopo che era stata interrotta la corrente, il flusso dell’acqua ed il rifornimento di provviste. L’Australia paga la Papua Nuova Guinea e le altre isole del Pacifico per ospitare le migliaia di richiedenti asilo che hanno tentato di raggiungere le sue coste negli ultimi anni.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
siete tutti testimoni: ISLAM deve essere condannato come il Nazismo, ed anche peggio dato che è il più grande genocidio della storia del genere umano! In Mauritania pena morte per blasfemia, Pentimento non esonera dalla pena. 24 NOV. La Mauritania ha deciso di irrigidire le leggi contro la blasfemia e l’apostasia, dopo che un tribunale locale ha deciso di rilasciare una blogger accusata di aver criticato il profeta Maometto. Un emendamento all’articolo 306 del codice penale del Paese imporrà la pena di morte per “qualunque musulmano, uomo o donna, che ridicolizzi o insulti Allah”. Secondo quanto riportato dall’agenzia stampa AMI, il pentimento non esonererà dalla pena.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Theresa May piace JaBullOn Baal: Morgan la fa innamorare!, fa un monito contro i tentativi di “destabilizzazione” che provengono da Paesi come la Russia. quando si dice che non ci devono essere disperati nel mondo? QUESTO SIGNIFICA CHE AI POPOLI DEVE ESSERE RESTITUITA LA LORO SOVRANITÀ MONETARIA, IL SIGNORAGGIO BANCARIO che i FARISEI HANNO RUBATO GRAZIE a MASSONI COME la MAY Theresa!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Jerusalem Messiah Mahdì Yerushalayim Kingdom +sergio pellizzato non esite più nessuna promessa di benedizione di Abramo, per gli ebrei perché hanno inutili genealogie materne e Rothschild SpA Farisei GOVERNO OMBRA, quelli che hanno le genealogie paterne, sono i satanisti massoni.. iSLAMICI SONO UN SOLO NAZISTA GENOCIDIO SHARIAH DEL GENERE UMANO SENZA NESSUNO dei DIRITTI UMANI… Quelli sono diventati la fonte di ogni maledizione
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Libia: chi Ummah Maometto a Mecca Kaaba, sotto egida ONU, controlla il mercato degli schiavi infedeli dhimmis? chi Erdogan shariah? questa è una INCREATA parola Coranica, scritta sotto dettatura dai Farisei del Talmud – novembre 23, 2017 il commercio degli schiavi è autorizzato dalla INCREATA parola Coranico dei Farisei del Talmud In Libia ogni giorno ha maggiore risonanza lo scandalo provocato dalla vendita dei migranti economici africani come schiavi. Il commercio degli schiavi avviene in mercati nei pressi di Tripoli. Dopo che i media hanno pubblicato un documentario su tali avvenimenti è stato reso noto il costo di uno schiavo: poche centinaia di dollari. https://yerushalayim-jerusalem.blogspot.it/
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Harvey Weinstein, sorry, io non inveisco contro i peccatori pentiti! e non so perché la tua foto mi viene sempre su tutti i post.. quelli i satanisti di youtube sono stati! http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.it/2017/11/nazi-comunisti-di-sputniknews.html
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Hitler non si era spinto fino a tanta aberrazione shariah, contro tutti gli infedeli, come la LEGA ARABA ha fatto! 24 NOV – La Mauritania ha deciso di irrigidire le leggi contro la blasfemia e l’apostasia, dopo che un tribunale locale ha deciso di rilasciare una blogger accusata di aver criticato il profeta Maometto. Un emendamento all’articolo 306 del codice penale del Paese imporrà la pena di morte per “qualunque musulmano, uomo o donna, che ridicolizzi o insulti Allah”. Secondo quanto riportato dall’agenzia stampa AMI, il pentimento non esonererà dalla pena.
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa (modificato)
sorry DONALD TRUMP ] io sono costretto a fare un poco il lecchino, altrimenti a it.sputniknews.com, loro i russi mi chiudono l’account.. sono suscettibili quando si sentono criticati!
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba
SHARIAH cannibals SYRIA Allah Mecca 666 Kaaba 4 giorni fa
Kingdom universal brotherhood 18:33 24.11.2017 | adesso nella NATO diranno che sono arrivati gli alieni.. adesso nella NATO diranno che sono arrivati gli alieni.. Al distretto militare ovest sono arrivati i caccia Su-35 e Su-30CM

La mucca in chiesa e il terrore del vescovo per l’opinione pubblica

Per capire lo stato del cattolicesimo a certe latitudini europee basterebbe il commento di una signora che ha visitato la mostra “La vacca sacra” dell’artista Tom Herck allestita nella chiesa – ancora consacrata – di Kuttekoven a Looz, in Belgio: “I cattolici non devono sentirsi offesi. Come Gesù morì sulla croce anche questa mucca è morta sulla croce per i peccati rappresentati dai nostri rifiuti e dall’inquinamento ambientale”.

Mercoledì 22 Novembre /2017

Oggi Il “mercoledì rosso” dei cristiani La Chiesa irlandese – da sempre impegnata rispetto al dramma dei cristiani perseguitati – ha aderito e pubblicizzato il #RedWednesday ( cioè una giornata nella quale, mediante la colorazione degli edifici, l’opinione pubblica venga sensibilizzata sul dramma dei cristiani perseguitati) stranamente questa iniziativa e’ stata raccolta e rilanciata ovunque nel mondo.

image
“È scioccante rendersi conto che, nel XXI secolo, i cristiani continuano a essere perseguitati deportati, intimiditi, torturati e persino uccisi a causa della loro fede”, ha dichiarato l’ arcivescovo Eamon Martin, il primate della ChiesaGay o bisex, sessualità ‘fluida’ per un ragazzo inglese su tre

“Gay o bisessuali”: così si definisce un terzo dei giovani inglesi. Lo dice un sondaggio Bbc, che rivela una netta evoluzione delle relazioni sessuali fra le generazioni odierne rispetto a quelle che le hanno precedute: tra i baby-boomer, coloro che hanno tra i 50 e i 60 anni, la percentuale di chi si sente eterosessuale sfiora il 90 per cento.

image

Domenica 3 Settembre /2017

La Germania rischia un “buco” da oltre tre milioni di lavoratori: ecco perché ha bisogno dei migranti Uno studio svizzero dice che il calo demografico tedesco rischia di mettere sotto pressione la struttura produttiva della prima economia europea: nel 2030 mancheranno operai specializzati, medici o ricercatori

image

Lunedì 31 Luglio /2017

Cercasi maschio disperatamente. L’uomo è sempre più femmina Non è solo questione di galanteria o meno: il fatto è che gli uomini stanno perdendo il loro ruolo

Martedì 28 Novembre /2017

L’Italia che non fa figli. Le nascite sono diminuite di 100mila unità in 8 anni, calano i nati da stranieri TFT pareggio popolazione =2,17 (1 x l’uomo + 1 x la donna + 0,17 per chi non fa figli). Tasso DIMEZZAMENTO POPOLAZIONE a 50 anni =1,09. Siamo a 1,26!

Fra 50 anni la popolazione Italiana da 60 milioni sara’ poco piu’ di 30 milioni. Ovvero diminuzione peso internazionale ed economico, crollo dei valori immobiliari, della quotazioni delle aziende, degli introiti fiscali dello stato ecc. In pratica, tanta POVERTA’ in piu’ per i ns. figli, rispetto ad oggi.

image

Lunedì 27 Novembre /2017

Mancano i parroci: Chiesa Veneta costretta agli accorpamenti La bozza di riforma: da 24 a 9 con 56 collaborazioni pastorali. Il vicario generale: i primi cambiamenti dalla Quaresima 2018. Ecco come saranno accorpate le parrocchie

image

Lunedì 27 Novembre /2017

Il vuoto che allarma la Chiesa: mancano ottomila parroci Il calo delle vocazioni. Molte diocesi facilitano l’arrivo di seminaristi stranieri. Don Maurizio Toldo, ad esempio, nella diocesi di Trento, è alla guida di 19 parrocchie. Un caso estremo di fronte alla «normalità», per molti parroci, di essere responsabili di due parrocchie

Domenica 26 Novembre /2017

“Un movimento contro il Papa”, ecco il piano contro Bergoglio “Un movimento contro il Papa”, il cardinale Mueller dichiara che alcuni vogliono vederlo a capo della fronda, ma dichiara fedeltà e rilancia.

Sabato 25 Novembre /2017

Dio neutro. Il Gender arriva in paradiso La chiesa di Svezia stravolge la teologia. Ma la differenza è l’essenza stessa della vita

image

Sabato 25 Novembre /2017

“Dio non è uomo, smettiamo di chiamarlo Signore”: la Chiesa di Svezia boccia i nomi che indicano il genere L’arcivescova Antje Jackelén ha detto: «Dio è al di là delle nostre determinazioni di genere, Dio non è umano»

image

Giovedì 23 Novembre /2017

“È vietato pregare a scuola” Rimosse le foto del Papa In un istituto di Palermo il dirigente scolastico ha vietato preghiere in mensa. Tolta anche una statuetta della Madonna

Giovedì 23 Novembre /2017

Mentre da noi, a Milano nelle chiese, ci si gioca a tennis Un campo da tennis, una partita giocata su una base che ricorda la terra rossa. Lo scenario però è tutt’altro che sportivo: il campo è stato realizzato all’interno di una chiesa del 1600

image

ermon.tk

ermon.tk/

Translate this page

Oggi Il “mercoledì rosso” dei cristiani … ha aderito e pubblicizzato il #RedWednesday ( cioè una giornata nella quale, mediante la colorazione degli edifici, …
Images about #185c tag on instagram – The thepictaram.club

www.thepictaram.club/p/185c

Translate this page

la_scricciola. Marianna Liberati ( @la_scricciola ). #mercoledi #wednesday #pantone #185C #rosso #red #wednesday #185c #mercoledi #rosso #pantone #red.

#RedWednesday, #mercoledìrosso.

Results for RedWednesday mercoledìrosso (without punctuation – Learn more):
Search Results
Gb: monumenti in rosso per libertà fede – L’anno Santo nel mondo …

www.ansa.it › Giubileo › L’anno Santo nel mondo

Translate this page

Nov 14, 2017 – … aree del mondo e per promuovere la difesa della libertà di fede, nell’ambito dell’iniziativa denominata “Red Wednesday”, mercoledì rosso.
Il “mercoledì rosso” dei cristiani – Gli occhi della guerra

www.occhidellaguerra.it/cristiani-perseguitati-mercoledi-rosso-sensi…

Translate this page

6 days ago – Un mercoledì rosso per sensibilizzare il mondo sui cristiani … Il #RedWednesday – ha aggiunto – si rende necessario per “fermarci, riflettere e …
Centro Federico Peirone » ACS – (23 Novembre 2017)

www.centro-peirone.it/acs-23-novembre-2017/

Translate this page

6 days ago – IL MERCOLEDI’ ROSSO DI ACS … così che il cardinal Mauro Piacenza ha commentato il RedWednesday (Mercoledìrosso), l’iniziativa di Aiuto …
News Londra – Notizie

https://www.interris.it/tag-londra

Translate this page

… nell’ambito dell’iniziativa denominata Red Wednesday, mercoledì rosso. Continua la campagna mondiale di sensibilizzazione della Fondazione pontificia, …
Maria a Medjugorje

medjugorje.altervista.org/index.php?l=de

Translate this page

È così che il cardinal Mauro Piacenza ha commentato il RedWednesday (Mercoledìrosso), l’iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) per ricordare i cristiani …
Westminster: un “mercoledì rosso” per i cristiani perseguitati – ZENIT …

https://it.zenit.org/…/westminster-un-mercoledi-rosso-per-i-cristiani…

Translate this page

Nov 24, 2016 – Westminster: un “mercoledì rosso” per i cristiani perseguitati … “Ieri è stato il Red Wednesday, in onore delle donne e degli uomini che, in ogni …
Westminster: un “mercoledì rosso” per i cristiani perseguitati – L’Ancora …

www.ancoraonline.it/…/westminster-un-mercoledi-rosso-per-i-cristi…

Translate this page

Nov 25, 2016 – Westminster: un “mercoledì rosso” per i cristiani perseguitati … “E’ stato il Red Wednesday, in onore delle donne e degli uomini che, in ogni …
Maria a Medjugorje: le apparizioni della Madonna a Medjugorje

seguito.medjugorje.altervista.org/index.php?…

Translate this page

È così che il cardinal Mauro Piacenza ha commentato il RedWednesday (Mercoledìrosso), l’iniziativa di Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) per ricordare i cristiani …
Due cose da fare se vi sentite impotenti di fronte alla piaga dei cristiani …

https://it.aleteia.org/…/2-cose-da-fare-di-fronte-alla-persecuzione-d…

Translate this page

Nov 18, 2017 – Il Mercoledì Rosso getterà una luce sulla persecuzione cristiana, ma sottolineerà anche le … Potete usare l’hashtag #RedWednesday.
2017 11 29 YEMEN – Mons Hinder: profanato cimitero cristiano. Totale …

https://www.culturacattolica.it/…/2017-11-29-yemen-mons-hinder-…

Translate this page

13 hours ago – IRLANDA – Il “mercoledì rosso” dei cristiani TURCHIA – Si aggrava la crisi delle … Il #RedWednesday – ha aggiunto – si rende necessario per …

Image

Novena per Aleppo

Primo Giorno

Image

Cari amici,

Oggi iniziamo la nostra novena alla Nostra Signora dell’Immacolata Concezione, le chiediamo di meditare per le nostre famiglie, ma soprattutto di intercedere davanti a Dio Onnipotente per i bisogni spirituali e materiali dei nostri fratelli e sorelle cristiani in Siria, in particolare ad Aleppo. Anni di conflitto hanno devastato le loro case, scuole e chiese, strade e ospedali, uccidendo migliaia di bambini, donne e uomini innocenti.Possiamo fare qualcosa di concreto per loro.

DONA ORA !

Uniamoci alla preghiera in tutto il mondo :

Preghiera per l’Immacolata Vergine Maria

Dio, che per l’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, l’hai preparata ad essere una dimora degna per Tuo Figlio e l’hai preservata da ogni macchia, permettici per la Sua santa intercessione e per il sacrificio del Signore Gesù Cristo di purificarci e di poter venire a Te. Grazie al Signore Gesù Cristo, Tuo Figlio, che vive e regna con Te, nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli.

Amen.

Recita la preghiera del Primo Giorno

O santissima Vergine, che sei stata scelta dal Signore e diventata sua madre, immacolata nel corpo e nello spirito, nella fede e nell’amore, abbi uno sguardo benevolo mentre imploro la tua potente intercessione. O Santissima Madre, che dalla tua benedetta Immacolata Concezione, dal primo momento del tuo concepimento hai schiacciato la testa del nemico, ascolta le nostre preghiere mentre ti imploriamo e presenta al trono di Dio l’intercessione che ora chiediamo …

(Indica la tua intenzione qui…)

O Maria dell’Immacolata Concezione, Madre di Cristo, che sei stata ascoltata dal tuo Divin Figlio mentre era su questa terra e vieni ascoltata anche ora nel Paradiso, prega per noi e ottienici la Grazia che ti chiediamo secondo la Sua Divina Volontà.

Amen.

Per quelli di voi che vogliono e possono fare una donazione, ogni euro (o dollaro) aiuta. Una singola donazione di € 30 (o $ 30 USD) che è un piccolo sacrificio al giorno, può davvero aiutare a ricostruire la Cattedrale della Santa Vergine di Aleppo.

Se puoi e vuoi fare una donazione, visita il nostro sito e Dona Ora oppure puoi anche effettuare un bonifico bancario con le seguenti istruzioni bancarie.

DONA

https://www.novaeterrae.eu/dona.html

DONA per ricostruire e restaurare la Cattedrale della Santa Vergine di Aleppo

Grazie per le tue preghiere e la tua attenzione

Novae Terrae Foundation

Legal Office: Milano, via San Vito, 6

Oprative Office : Via San Giuseppe, 101

21047 Saronno

Varese – Italy

CF 97412950152

Web site: novaeterrae.eu

FB: :https://www.facebook.com/Fondazione-Novae-Terrae-Italia-486135691756145/

Sostienici

Per non ricevere più Novae Epistulae, la newsletter di Fondazione Novae Terrae clicca: qui.

Precedente Tu sarai perseguibile penalmente per JHWH holy kingdom Israel Successivo Lista del Popolo, Chiesa, Mossa del Cavallo

Lascia un commento